Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

configurare il router

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

configurare il router

Postdi MaRp|iOnE » 02/04/05 11:23

in seguito ad una bella frana che mi ha sfrattato d casa per un po d mesi sono da mio cugino e abbiamo messo i pc in rete lan con 2 scheder d rete ed un router..
il router è un dn 502 c della digitus..
come faccio a configurarlo?
se faccio :

http://IP_Del_Router

nn trova la pagina

se faccio

telnet IP_del_router

nn si connette

inoltre dopo che ho eseguito una volta il comando ipconfig in esegui , per vedere i vari ip , nn va più..
nel senso che se prima usciva la shermata nera e mi dava tutte le info ora quella schermata appare per un secondo e va via nn permettendomi d vedere nulla
perchè?!
posso fare in altro modo per avere quelle informazioni?!

sul manuale d questo maledetto router nn è indicato nulla circa la configurazione...

COME POSSO FARE?!?!?


inoltre se collegassi i 2 pc in rete senza router ma direttamente con un cavo incrociato avrei lo stesso effetto desiderato,ovvero una rete lan dove la banda adsl si divide esattamente a metà tra i due pc?
solo che ora il router l'ho comprato...

chi mi può aiutare?!
MaRp|iOnE
Utente Senior
 
Post: 424
Iscritto il: 09/05/04 18:04

Sponsor
 

Postdi MaRp|iOnE » 02/04/05 11:49

devo configuare il router per fare si che i due emule sui due pc funzionino bene perchè il router deve indirizzare il traffico alle porte giust..
almeno cosi hop capito con delle ricerche..
cosi emule va uno schifo ..
a stento si connette..
MaRp|iOnE
Utente Senior
 
Post: 424
Iscritto il: 09/05/04 18:04

Postdi GAD » 02/04/05 12:59

Prima di tutto assegna al computer che usi per programmarlo l'ip 192.168.1.2 e netmask 255.255.255.0.
Poi prova da un browser a fare http://192.168.0.1 oppure http://192.168.0.1:8080 oppure http://192.168.0.1:80 (prova anche con l'ip 192.168.1.1 variando le porte 80/8080 ecc.) e dovresti riuscire a caricare la pagina di configurazione. Se provando le combinazioni non ce la fai puoi seguire due strade:
1) scarichi un portscanner e fai una bella scansione sull'ip del router per vedere a che porta risponde (se per esempio ti rispondesse che alla porta 1234 e' quella la porta da usare per programmarlo e dovrai mettere nel browser http://192.168.0.1:1234)
2) il router dovrebbe avere un bottone di reset sul retro da tener premuto per n secondi, resettalo cosi' ti metti in condizioni standard e poi da li' parti a configurarlo seguendo il manuale
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi MaRp|iOnE » 02/04/05 17:46

anzitutto grazie per l'attenzione!

1)Prima di tutto assegna al computer che usi per programmarlo l'ip 192.168.1.2 e netmask 255.255.255.0

il mio pc è quello tra i due NON collegato ad internet ma collegato al pc con il modem..
come si assegna l ' ip in questione al pc?
ed il netmask!?

2)quando cambio valore alla porta tcp in che misura devo cambiare quello udp in emule?

3)il router nn ha nessun bottone reset

perdonami ma è la prima volta che affronto una situazione del genere e nn ne capisco molto! :!: :D ;)
MaRp|iOnE
Utente Senior
 
Post: 424
Iscritto il: 09/05/04 18:04

Postdi GAD » 02/04/05 19:05

1) Nel pc che ha il modem fai proprietà sulle risorse di rete-> poi fai proprietà sulla connessione rete locale lan -> scegli la voce protocollo internet tcp\ip e clicchi proprietà. Nell'interfaccia che appare setti indirizzo ip : 192.168.1.2 e netmask 255.255.255.0. Stessa netmask e ip simile (meglio se consecutivo lo devi dare all'altro computer es 192.168.1.3).
2) non sono importanti le porte , l'importante e' che sia in emule che sul router tu apra le stesse ma che siano differenti fra i due pc. Per fare ordine meglio che tu le tenga consecutive cosi' te le ricordi e le gestisci meglio.
Es. sul computer 192.168.1.2 configuri emule per le porte per 3885 tcp e 3886 per udp e al router dici di deviare i pacchetti sulle porte 3885 tcp e 3886 udp verso l'ip 192.168.1.2.
Poi sul secondo pc 192.168.1.3 setti come porte di emule le 3887 tcp e 3888 udp e al router dici di deviare i pacchetti 3887 e 3888 sul pc con ip 192.168.1.3
3) mi pare strano, un pulsante di reset credo lo debba avere per forza, al max invece di essere un pulsantino ben visibile e' un buchino di 2 mm sul retro in cu infilare una penna che da accesso ad un pulsante che in verità e' dentro . Oppure se ha solo un pulsante per accenderlo e' proprio il pulsante stesso, lo tieni premuto per 25 secondi e poi lo rilasci e lui si resetta
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi MaRp|iOnE » 02/04/05 20:45

dunque..
ho eseguito alla lettera ILPUNTO UNO ED IL PUNTO 2 ma del bottone reset nn c'è traccia enn riesco ad accedere alla pagina d impostazione del router..
il risultato attuale ovviamente è che il pc collegato in rete al pc con il modem nn accede più ad internet..
il problema ora credo che sia unicamente quello d impostare il router giusto?
ma come faccio se nn riesco ad accedere alla pagina d impostazione in nessuno dei modi elencati!?
ripeto che il reset nn c'è..
solo il jack del power ..
cmq rivedo meglio..
aspetto notizie!! :idea: ;)
MaRp|iOnE
Utente Senior
 
Post: 424
Iscritto il: 09/05/04 18:04

Postdi GAD » 02/04/05 21:08

C'e' qualcosa che non mi torna, mi sa che non hai spiegato bene in che condizioni sei e cosa hai sotto mano
che il pc collegato in rete al pc con il modem

Spiega un attimo come sono configurati i pc, hai un modem o un router???
e' un router ad una sola porta ethernet , ha piu' porte e tutti i pc si attaccano a queste , e' un semplice modem usb che e' attaccato ad un computer e l'altro lo usa come passaggio per uscire?
Quando hai detto che avevi i pc in rete con un router immaginavo ci fosse un router a 4 porte e avessi collegato tutti i pc direttamente al router (in modo che facesse anche da switch) ma da quello che hai detto lo pare che la cosa sia differente.
Sono ancha andato a vedere il sito del produttore per avere il manuale ma di router che si chiamano 502 non c'e' traccia, tutti i loro prodotti di ora partono da dn 1000

http://www.digitus.de/italy/index.htm
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi MaRp|iOnE » 02/04/05 21:21

dunque..
c'è un pc che è colelgato ad un modem adsl regolarmente..
poi c'è un secondo pc..
i due pc sono hanno ognuno una schede d rete...
poi c'è il router ( ha 8 porte e si chiama dn 502 c .. a meno che nn sbagli termine enn si kiami router :eeh: ), ha 8 porte ..
da ogni scheda d rete parte un cavo ( nn incrociato ) che va nel dn d02 c ( tagliamo la testa al toro )..
quindi riasumendo abbiamo un pc collegato ad internet con un modem adsl che ha una scheda d rete che va al dn 502 c con un cavo che ovviamente va dalla scheda d rete in una delle 8 porte del dn 502 c ed un 'altro pc che ha una scheda d rete che ha un cavo che anche esso va al dn 502 c in una delle altre 8 porte..
quindi il dn 502 c è la cosa che effettivamente colelga i 2 pc..
prima il pc senza modem si collegava ad internet , dopo che ho messo mano alle impostazioni nn più..
attualmente i 2 pc risultano connessi in rete lan ma il pc senza modem nn naviga..
ed ora??? :?:
MaRp|iOnE
Utente Senior
 
Post: 424
Iscritto il: 09/05/04 18:04

Postdi GAD » 02/04/05 21:37

Non e' un router quello a 8 porte ma uno switch e non e' configurabile perche' serve solo a redirigere i segnali su una lan,infatti la presa del telefono non e' attacata ad esso. Scusa la perdita di tempo ma se parti con le informazioni sbagliate non puoi pretendere che ti dia la risposta giusta, hai sempre scritto router e ti davo le istruzioni per configurare un router no?
Allora un modem se e' evoluto (tipo i nuovi che da libero che integrano una programmazione a web server) lo configuri via browser come dicevo ma se vuoi sapere la porta a cui ti devi attaccare mi devi dire il modello del modem.
Se invece non e' evoluto il massimo che puoi fare e utilizzare il programma che ti si e' installato coi driver del modem in cui settare il tipo di linea gmt\dati ecc.. ma non penso che tu possa settare le porte di emule per essere reindirizzate su due computer perche' essendo modem e non router funziona in altro modo.
Per fare in modo che il secondo pc rinavighi ti basta ritornare alla schermata dove hai immesso gli ip nelle proprietà di rete e ripristinare i valori che avevi prima di modificarli, poi riaccendi il pc e tutto torna a posto
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi MaRp|iOnE » 02/04/05 21:43

beh..ero convinto che fosse un router perchè quello che me lo ha dato usava questo termine!
cmq hai ragione!
dunque impostando la rete lan " classica " tutto dovrebbe tornare ok..
il modem è un webpoweradsl alice..
ma con questo tipo d connessione secondo te emule sul pc senza modem ha problemi?
noto che si collega ai server molto difficilmente..
devo fare qualche settaggio particolare forse!?
tieni presente che ogni pc ha emule..
cmq scusa tu e grazie per il tempo che mi dedichi!!
in questo modo la banda si divide a metà cmq?!
:?:
MaRp|iOnE
Utente Senior
 
Post: 424
Iscritto il: 09/05/04 18:04

Postdi GAD » 02/04/05 21:59

Alura il modem che hai non e' configurabile quasi per niente, in teoria tutto quello che puoi fare e' cliccare sulle due frecciette nell'icona a fianco all'orologio e usare quelle due opzioni che ci sono (se premi ctrl+f1 nella finestra che appare se clicchi due volte su sta icona ti dovrebbero comparire alcune opzioni in piu')
Questo e' il manuale in pdf
http://www.parcomagra.it/nAttach.asp?id=11&attach=/upload/sezioni/allegati/Manuale_WebPower.pdf

Per emule non dovresti avere problemi sul pc a cui il modem e' attaccato fisicamente (se hai un firewall tipo zonealarm devi configurarlo pero' per lasciar passar ei pacchetti delle porte che setti in emule).
Il pc ospite che accede ad internet attraverso il tuo invece e' difficile da configurare... l'unica sarebbe configurare direttamente il pc che fa da server in modo che rimbalzi i pacchetti alle porte giuste ma non so come si faccia, credo ci vogliano tools particolari da amministratore di rete e molta fortuna.
Un modem da comunque priorità al computer connesso direttamente, questo perche' ha un solo passaggio mentre al secondo le informazioni arrivano ritrasmesse dal pc che fa da server (quindi hai dei passaggi in piu' che rallentano l'arrivo sul secondo computer).
Mi sa che l'unica per scaricare con id alto da entrambi, giocare da entrambi su internet tipo a counterstrike e utilizzare tutti i servizi che sfruttano porte specifiche sia di mettere su un router che e' completamente configurabile.
Prova a tenere sotto controllo gli sviluppi di questo topic http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?t=21891 stanno parlando della stessa cosa proprio sul forum del p2p di emule e stanno consigliando alcuni emulatori di porta (quei tools per gestire la rete da amministratore che dicevo sopra)
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi MaRp|iOnE » 02/04/05 23:28

grazie!!!!
cmq se prendo un ROUTER risolvo tutti i problemi?
ma potrei collegarmi anche " dal secondo pc " senzq che il " princilale " ( quello con il modem ) sia acceso?
mi sembra d aver sentito che c'è un modo per fare si che entrambi i pc navighino a banda piena(esempio qui c'è alice mega e quindi ogni pc avrebbe un alice mega a disposizione e nn un ' alice mega divisa per 2 )e che il pc senza modem ( dico senza modem perchè nn so se in questa ipotesi poi del modem c sia bisogno o se venga rimpiazzatro da un 'altra periferica,,potrebbe essere il router ? ) si colleghi indipendentemente dall'altro che potrebbe essere anche nn collegato o spento..
a questo punto credo che se questa fosse una soluzione posibile sarebbe la migliore e quella che mi serve..
in tal caso ,acquistando questa eventuale altra periferica , lo switch che ho ora potrebbe tornarmi utile un domani in qualche modo o lo posso buttare!??! :!: :?:
MaRp|iOnE
Utente Senior
 
Post: 424
Iscritto il: 09/05/04 18:04

Postdi GAD » 02/04/05 23:46

Con un router puoi avere n pc attaccati in modo indipendente, pensa lui a gestire il traffico sia che alcuni computer siano accesi o spenti. Il dialogo avviene direttamente tra router e singolo pc quindi nessuno da fastidio agli altri e puoi configurare le porte che vuoi per tutti i servizi tipo emule in modo che girino tutti su porte diverse e in contemporanea (tutti i pc scaricano senza problemi). Se vuoi un consiglio prendi il d-link dsl-g604t, si configura al volo ed e' facilissimo da settare(ha anche un bel manuale), ha un porcaio di opzioni per gestire tutto quello che vuoi e ha anche la connessione wifi per diventare accesspoint (io ci attacco pc e palmari wireless) e costa veramente poco per le prestazioni e le opzioni che ha (120 euro ivato) e in piu' e' compresa nella scatola anche una scheda wifi per connettere un computer senza cavi (in estate col portatile scarichi dal giardino mentre ti abbronzi alla faccia di tuo cugino davanti al fisso! )

No la banda viene divisa per il numero di computer connessi che ne stanno usufruendo in quel dato momento es: se tutti e due i pc scaricano dei files la banda si divide in 2, se pero' uno dei due finisce il download o non stava usufruendo di internet la totalità della banda all'unico che ne fa uso.
Se entrambi usano internet pero' la banda e' divisa in due, non c'e' modo per raddoppiare la velocità perche' la frequenza di trasmissione dalla centrale a casa tua e' sempre quella quindi al max puoi sfruttarla pienamente con un pc solo o dividerla per il numero di pc che scaricano.

NB: Prima di prenderlo chiama prima il tuo provider, io per esempio ho una flat con ip pubblico quindi il router e' sempre connesso.Se non hai una flat lo devi spegnere ogni volta altrimenti ti continua a ciucciare ore di traffico anche se non lo usi (non si puo' spegnere il modello che ti dicevo).
E poi il mio e' settato per avere ip pubblico mentre se il tuo contratto prevede ip privato dinamico ci sono delle opzioni diverse da settare nel router. Chiamali per avere info di configurazione perche' non voglio avere
colpe se poi lo prendi un router e scopri che per contratto loro ti incasinano la vita e non te lo lasciano usare.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi MaRp|iOnE » 02/04/05 23:54

ok!
quindi devo chiamare alice e chiedere circa l'utilizzo del router in base al contratto che c'è qui..
cmq abbiamo alice mega flat , che poi è la stessa che avevo a casa mia..
una volta che mi danno l'ok posso acquistare il modello da te consigliato..
beh ..
in un paio d settimane , avuto l'ok dai tecnici , faccio l'acquisto allora..
t ringrazio molto , sei stato d una disponibilità eccezionale!!!
per il momento nn t disturbo più..
se ne parla nn appena compro il router!!
;)
grazie d nuovo!
MaRp|iOnE
Utente Senior
 
Post: 424
Iscritto il: 09/05/04 18:04

Postdi GAD » 03/04/05 00:13

Allora per la flat non ci sono problemi di durata della connessione.
Chiama e chiarisci comunque gli aspetti per ip pubblico statico o dinamico e come impostarli sul router perche' e' importante come cosa, i contratti spesso prevedono una sola soluzione che ti castra la possibilità di cambiare hardware quindi e' meglio che ti tuteli dal punto di vista crontrattuale e tecnico prima di procedere all'acquisto.
Ciao
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi ilpasserosolitarioxxx » 18/04/05 16:11

COME FACCIO A conoscere l'ip del mio pc e quello del mio router e quale sarebbe il mio ip pubblico tra i due?
ps
ho alice adsl 1.2 mega!!!
un router zyxel prestige650h!!!
IL PORTALE DEI TORNEI SU XBOXLIVE e' su : http://www.worldx360.com
on line gamer= nikkk
ilpasserosolitarioxxx
Utente Senior
 
Post: 605
Iscritto il: 19/01/04 21:12
Località: prov di napoli

Postdi ilpasserosolitarioxxx » 21/04/05 13:46

un altra cosa ,
non capisco se io che ho un router adsl,senza firewall attivo,se x programmi peer to peer(emule,dc++ e bit torrent) , bisogna cmq aprire porte particolari o se non e' necessario!!!
grazie....
IL PORTALE DEI TORNEI SU XBOXLIVE e' su : http://www.worldx360.com
on line gamer= nikkk
ilpasserosolitarioxxx
Utente Senior
 
Post: 605
Iscritto il: 19/01/04 21:12
Località: prov di napoli

Postdi pjfry » 21/04/05 13:50

ilpasserosolitarioxxx ha scritto:un altra cosa ,
non capisco se io che ho un router adsl,senza firewall attivo,se x programmi peer to peer(emule,dc++ e bit torrent) , bisogna cmq aprire porte particolari o se non e' necessario!!!
grazie....

te l'ha già spiegato gad in un altro topic... il firewall è una cosa, il forwarding è un'altra... quindi devi aprire delle porte
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi ilpasserosolitarioxxx » 21/04/05 13:52

ok
IL PORTALE DEI TORNEI SU XBOXLIVE e' su : http://www.worldx360.com
on line gamer= nikkk
ilpasserosolitarioxxx
Utente Senior
 
Post: 605
Iscritto il: 19/01/04 21:12
Località: prov di napoli


Torna a Discussioni


Topic correlati a "configurare il router":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti