Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

L'identità, come scoprirla??

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi domisol » 09/02/05 19:59

xke il mio ip cambia sempre, forse xke è un pc portatile?
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Sponsor
 

Postdi zello » 09/02/05 20:14

Il tuo ip cambia ogni volta che ti connetti, perché è assegnato dinamicamente dal tuo provider. Per esempio, l'altro giorno il mio era 151.26.197.124, oggi è 151.26.195.184.
Quello che dice zello è ... molto "estremista

Hai ragione al 101%. D'altra parte, il senso di sicurezza che può dare un firewall à la zone alarm è pericoloso.
Premesso che se mi bucano la macchina l'unico serio rischio - a parte perdere qualche sorgente non GPLato che vorrei conservare per me - è quello di finire a fare lo zombie per qualche spammer o per qualche irc-warrior, sono dell'idea che pensare di essere "al sicuro" perché si è installato un qualche software "automatico" sia quasi ("quasi") peggio di non avere nulla tra sé ed il brutto mondo cattivo oltre il modem.
D'altra parte sono dell'idea che la protezione - quella vera - dovrebbe essere in carico agli ISP, che ne hanno i mezzi e le capacità.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi Iperico » 10/02/05 09:12

zello ha scritto:D'altra parte sono dell'idea che la protezione - quella vera - dovrebbe essere in carico agli ISP, che ne hanno i mezzi e le capacità.


Non vorrei andare fuori topic ma colgo la "palla al balzo".
Mi è stato detto che noi abbiamo come ISP un ente ministeriale che tramite la telecom indirizza tutte le nostre connessioni verso un gateway; solo le macchine all'interno del gateway possono pingare o accedere direttamente il nostro ruter. In effetti da quello che vedo risultiamo con un ip pubblico diverso da quello che ci è stato fornito e diverso da quello impostato sul ruter.

Questo sistema offre un grado di protezione decente?
Come posso verificare se quello che mi hanno raccontato corrisponde a verità?
(p.s.) non è la connessione che uso per scrivere questo post
Iperico
Utente Junior
 
Post: 59
Iscritto il: 15/04/04 12:25

Precedente

Torna a Discussioni


Topic correlati a "L'identità, come scoprirla??":

identità rubata
Autore: Blasco82
Forum: Sicurezza e Privacy
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti