Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Sui Seca

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Sui Seca

Postdi PRADA » 27/04/02 15:42

Siccome una utilità legale c'è nell'editare i codici Seca, (se si editano per vedere film di TV di altri stati che non offrono abbonamenti in italia è legale in quanto tu non potresti mai comprarli) penso di poterti dire che tutte le guide eccetera le torvi sugli stessi siti dove hai visto i codici

Ti avviso già che non è facile e che a Giugno si passerà al SEca 2 quidni dovrai rifare tutto da capo

ciao
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Sponsor
 

Postdi luna11 » 27/04/02 20:18

Ma il termine " Utilità legale " dove l'hai pescato ?
Hai mai sentito parlare di Copyright ? .
O di diritti d'autore ?
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi kadosh » 27/04/02 23:39

A parte che non è sicuro che il SECA 2 lo applichino in Italia dato che Telepiù, per comprare Stream deve spendere parecchi soldini, e per cambiare le Smart Card di 2 milioni e rotti di clienti ne dovrebbe spendere altri...parecchi altri....ci stanno pensando 2 volte prima di farlo, l'ha comunicato il responsabile vendite di Canal Plus, detentrice della maggioranza di Telepiù :D
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi PRADA » 28/04/02 11:16

utilità legale o simile l'aveva usato il webmaster nell'altro tread

quidni volevo dirgli solamente che aveva ragione quando diceva che almeno un utilità legale doveva pur esserci

cmq è così, se tu ricevi tutti i canali di un satellite solo in italia hai l'obbligo di pagare tele +

se sei in un altro stato invece non + perchè li tele + non prevede il pagamento
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi luna11 » 28/04/02 23:40

Credo che il maggior ostacolo all'acquisizione di Stream da parte di tele+
sia costituito dal parere negativo dell'Antitrust.
Fosse vera la dichiarazione del responsabile vendite di Canal+ rassomiglierebbe molto alla storiella della volpe e dell'uva.
Come se una banca rinunciasse ad aumentare il numero degli sportelli solo perchè spaventata dal costo rappresentato dal cambio dei ...blocchetti degli assegni.

X Prada:

tele+ come tutte le Pay Tv acquista i diritti delle opere che trasmette PER I PAESI dove trasmette.
Negli altri paesi tali diritti appartengono al legittimo proprietario e venirne in possesso senza pagare nessun diritto di autore costituisce violazione alla legge sul copyright.
Credo anche ( ma qui ci vorrebbe il parere di un esperto legale) che il solo accedere a sistemi protetti e criptati non sia permesso.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi PRADA » 29/04/02 00:30

x luna : Tele non trasmette a paesi ecc

ma trasmette con satellite

quindi raggiungibile da tutti (o quasi) i paesi del mondo

PAGATE CMQ E SEMPRE L'ABBONAMENTO!!!
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi Nemok » 29/04/02 10:01

Sta cosa mi interessa....qualcuno sa come funziona legalmente in effetti la questione dei diritti televisivi?

Il fatto Prada e' che non credo che un'evento su cui tele+ ha i diritti in italia (ad esempio una partita di campionato) sia legalmente visibile in grecia o in germania.Ok sul fatto che la trasmissione via satellite sia raggiungibile ovunque ma poi entrano in gioco i diritti....
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi dado » 29/04/02 11:21

Nemok ha scritto:Il fatto Prada e' che non credo che un'evento su cui tele+ ha i diritti in italia (ad esempio una partita di campionato) sia legalmente visibile in grecia o in germania.Ok sul fatto che la trasmissione via satellite sia raggiungibile ovunque ma poi entrano in gioco i diritti....


Basti pensare ad esempio che una trasmissione calcistica come Controcampo trasmessa su Italia1 (presente sul satellite) venga oscurata in quanto gli altri paesi non hanno i diritti per veder le partite italiane anche in differita... quindi se io in italia voglio veder controcampo con immagini perfette non posso... :diavolo:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi luna11 » 29/04/02 22:12

Sperando che il moderatore non giudichi questa discussione O.T. vorrei
aggiungere qualcosa per fare maggior chiarezza su quello che ho scritto.
Tele+ acquista i diritti di un'opera da trasmettere criptata e via satellite,
verso determinati paesi dove è presente un sistema di accesso alla decodifica del suo segnale.
In questi paesi , e solo in questi , Tele+ è il legittimo proprietario dei diritti dell'opera trasmessa.
Mettiamo il caso che tele+ acquisti dalla Lega Calcio i diritti di una partita da trasmettere in tutto il mondo escluso il Ghana.
Mettiamo il caso che nel Ghana qualcuno trovi il modo di accedere alla visione della partita in questione.
In questo caso Tele+ non potrebbe pretendere nulla perchè , per quel paese, non è proprietario dei diritti della partita.
Tele+ no, ma la Lega Calcio si !
Rimane da chiedersi se accedere al segnale criptato di Tele+ viola qualche suo diritto.
In fin dei conti , anche togliere le protezioni ai programmi software credo sia illegale
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi webmaster » 30/04/02 08:45

luna11 ha scritto:In fin dei conti , anche togliere le protezioni ai programmi software credo sia illegale

sì, secondo il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) è illegale cercare di aggirare i sistemi di protezione.
due casi sono già stati portati in tribunale grazie a questa legge:
- Edward Felten: per aver decifrato il codice che cripta i DVD
- Dmitry Sklyarov: per aver decifrato il codice che cripta gli eBook della Adobe
http://www.pc-facile.com/news.php?id=376
Avatar utente
webmaster
Moderatore
 
Post: 3491
Iscritto il: 01/08/01 01:00

Postdi dado » 30/04/02 11:01

webmaster ha scritto:
luna11 ha scritto:In fin dei conti , anche togliere le protezioni ai programmi software credo sia illegale

sì, secondo il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) è illegale cercare di aggirare i sistemi di protezione.
due casi sono già stati portati in tribunale grazie a questa legge:
- Edward Felten: per aver decifrato il codice che cripta i DVD
- Dmitry Sklyarov: per aver decifrato il codice che cripta gli eBook della Adobe
http://www.pc-facile.com/news.php?id=376


Anche se comunque la maggiorparte degli utenti deve aver 'benedetto' tali pioneri...
:D :lol: :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi luna11 » 30/04/02 23:30

Legge 22 aprile 1941 n. 633 - Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio (Testo coordinato con le ultime modifiche introdotte dalla L 18 agosto 2000, n. 248)

Art. 171-ter
1. È punito, se il fatto è commesso per uso non personale, con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da cinque a trenta milioni di lire chiunque a fini di lucro:
.......
f) introduce nel territorio dello Stato, detiene per la vendita o la distribuzione, distribuisce, vende, concede in noleggio, cede a qualsiasi titolo, promuove commercialmente, installa dispositivi o elementi di decodificazione speciale che consentono l'accesso ad un servizio criptato senza il pagamento del canone dovuto.
-----------------------------------
Questa è il paragrafo di legge che riguarda la nostra discussione
Dunque, se qualcuno riesce con qualsiasi mezzo a decriptare il segnale di una Pay-Tv ma ne fa un uso personale , commette reato ?
Se per uso personale si intende la visione in privato delle opere trasmesse , sembrerebbe di no.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi dado » 01/05/02 11:11

Ok, ragazzi... tutti al lavoro!! :lol: :D :P

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

io però.....

Postdi radius43 » 01/05/02 14:32

cari amici...
+ volte ho chiesto il vs aiuto x software ed altro..
aiuto puntualmente arrivatoe preciso!
ma vedo che quando si parla di SECA ...codici...ecc.....siete recalcitranti!
qualcuno parlava di buona fede....di voler aggirare gli ostacoli x ottenere la visione di films ed altro senza pagare...
qualcuno dice che x studio è legale cercare di entre in un sistema protetto...
io mi chiedo:
quale motivo di studio c'è nel trovare i codici di Tele+ e di altri programmi stellitari a pagamento in italia??
cosa studiano????
sapete che fare questo è già illegale come entrare in banche o altri siti protetti?????
lo sapete di certo però usate la parola "STUDIO" e "BUOBA FEDE" molto facilmente!
e dopo che x studio avete trovato come vedere le TV satellitari senza utilizzare l'abbonamento che fate????
in sostanza ripeto: chi è senza peccato scagli la prima pietra....
ciao
L
Avatar utente
radius43
Utente Senior
 
Post: 1161
Iscritto il: 27/08/01 01:00
Località: BARI

Postdi PRADA » 01/05/02 16:37

so usare i codici, ho la card ma pago il mio bel milioncino all'anno in abbonamento.


sono apposto con D+, ho soddisfatto la mia curiosità. stop.

visto che è possibile?

Mi fanno schifo invece quelli che usano le card e non pagano neanche una lira.

Tele + con cosa andrà avanti se facessero tutti così???
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

anche io...

Postdi radius43 » 01/05/02 19:08

ho l'abbonamento a T+...non come il tuo ma pago oltre 500.000 lire all'anno...
come vedi non sei l'unico!
è solo che esiste un principio ed è quello che è illegale quello che viene fatto x studio....così si dice oramai...
x cui da farlo x studio o farlo x vedere che cosa cambia?????
cioè è come aprire con una chiave falsa senza forzare la serratura di una cassaforte!
rendo l'idea?????
la sola differenza è che c'è chi a sbafo totale usa questi codici e chi cmq ha un abbonamento!
è quello che state cercando di dire?
ciao
Lorenzo
Avatar utente
radius43
Utente Senior
 
Post: 1161
Iscritto il: 27/08/01 01:00
Località: BARI

Re: io però.....

Postdi luna11 » 01/05/02 23:40

radius43 ha scritto:cari amici...
+ volte ho chiesto il vs aiuto x software ed altro..
aiuto puntualmente arrivatoe preciso!
ma vedo che quando si parla di SECA ...codici...ecc.....siete recalcitranti!
qualcuno parlava di buona fede....di voler aggirare gli ostacoli x ottenere la visione di films ed altro senza pagare...
qualcuno dice che x studio è legale cercare di entre in un sistema protetto...
io mi chiedo:
quale motivo di studio c'è nel trovare i codici di Tele+ e di altri programmi stellitari a pagamento in italia??
cosa studiano????
sapete che fare questo è già illegale come entrare in banche o altri siti protetti?????
lo sapete di certo però usate la parola "STUDIO" e "BUOBA FEDE" molto facilmente!
e dopo che x studio avete trovato come vedere le TV satellitari senza utilizzare l'abbonamento che fate????
in sostanza ripeto: chi è senza peccato scagli la prima pietra....
ciao
L

In un altro topic tu hai scritto:
" imparare a ed**are file penso faccia parte del mondo dell'informatica"
chiedendo informazioni su come farlo.
Stai dando delle risposte a delle domande poste da te.
In questo topic nessuno ha scritto che è legale entrare in sistemi protetti
e nessuno ha scritto di volerlo fare per motivi di studio.
Credo che un'attenta rilettura del topic ti convincerà di questo.
inoltre la parola " Buona Fede " l'ha scritta il WM nell'altro topic
e leggendo quello che tu hai scritto in questo , come dargli torto ?
--------------------
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi webmaster » 01/05/02 23:54

discussioni sì, polemica no

qui non si richiede materiale illegale: e su questo NON si discute
Avatar utente
webmaster
Moderatore
 
Post: 3491
Iscritto il: 01/08/01 01:00


Torna a Discussioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite