Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Il sistema operativo Windows danneggia i cluster

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Il sistema operativo Windows danneggia i cluster

Postdi Dylan666 » 26/10/04 11:09

Io non credo assolutamente che il sistema operativo Windows danneggi i cluster ma siccome questa ipotesi è nata in un topic vorrei che fosse smentita da più voci così magari Shaolinfast si convince.

Se poi qualcuno vuole supportare la sua tesi ben venga, ma fornisca delle PROVE (link che ne parlano dettagliatamente, comandi precisi, operazioni nocive ecc.)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Sponsor
 

Postdi sealing » 26/10/04 11:42

Ho un vecchio pc di 4-5 anni che utilizzava mio padre e parte della famiglia, tutti abbastanza incompetenti come me, ha win 98 adesso lo utilizzo io da 1 anno per la mia attivita' e non ha un solo cluster danneggiato, anche se ne ha passate di cotte e di crude.
Per quanto mi riguarda la questione cluster potrebbe essere una bella bufalotta
In foto vengo cosi', si daccordo da vicino sono un po piu' basso, un po' piu' brutto, ho i capelli piu' corti, meno muscoloso, meno ricco, meno famoso, ma per il resto sono proprio cosi'.
sealing
Utente Senior
 
Post: 222
Iscritto il: 01/09/04 07:43
Località: Bologna-Napoli

Postdi hydra » 26/10/04 12:40

Se i cluster si danneggiano non è per colpa del sistema operativo. Io ho un HD da 40 MB :eeh: dal '92 ed è in perfette condizioni, nonchè un HD del 2000 da 20 GB formattato almeno 50 volte e altrettanto in perfette condizioni. :D
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi dado » 26/10/04 14:14

Ma questo è proprio demonizzare il vecchio win98! :(
Allora il sistema operativo patacca che è winME cosa dovrebbe fare?
Non credo ci sia una relazione fra le due cose (danneggiamento e sistema operativo), ma se ci sono prove fondate, ben vengano.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Dylan666 » 26/10/04 14:19

Testimonianza di un ME di quasi 5 anni: mai un cluster danneggiato
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Nikk » 26/10/04 14:25

Personalmente imputerei possibili danneggiamenti dei cluster a cause "ambientali"...... sbalzi di tensione, eccessive temperature di esercizio ed alcune utility per la gestione della batteria nel caso dei laptop.
Nikk
Utente Senior
 
Post: 368
Iscritto il: 21/06/03 21:19
Località: Roma

Re: Il sistema operativo Windows danneggia i cluster

Postdi sealing » 26/10/04 18:41

Dylan666 ha scritto:Io non credo assolutamente che il sistema operativo Windows danneggi i cluster ma siccome questa ipotesi è nata in un topic vorrei che fosse smentita da più voci così magari Shaolinfast si convince.

Se poi qualcuno vuole supportare la sua tesi ben venga, ma fornisca delle PROVE (link che ne parlano dettagliatamente, comandi precisi, operazioni nocive ecc.)


Sara' convinto il nostro eroe?
lo sapremo nei prossimi posts!!!!! :roll:
In foto vengo cosi', si daccordo da vicino sono un po piu' basso, un po' piu' brutto, ho i capelli piu' corti, meno muscoloso, meno ricco, meno famoso, ma per il resto sono proprio cosi'.
sealing
Utente Senior
 
Post: 222
Iscritto il: 01/09/04 07:43
Località: Bologna-Napoli

Postdi new_beos » 27/10/04 15:29

Io invece credo sia vero...per esempio:

Avevo scariacato la versione demo di autocad 2002...ancora secoli fa!!!!

finito il periodo di prova, ho formattato l'hard disk, e ho provato a re-installare autocad! bhe mi diceva che era già stato installato, ecc... quello che voglio dire è che alcuni programmi scrivono cose sul disco fisso che non possono essere cancellate, e che quindi accatastandosi danneggiano il disco!
Se l'intelligenza delle persone si misurasse in Mbyte, e 10 Mbyte fosserò la massima intelligenza, l'intelligenza media delle persone sarebbe 1 byte! - F. Krowsacht (Le notte di internet)
new_beos
Utente Senior
 
Post: 281
Iscritto il: 15/01/04 18:25
Località: Web!

Postdi Dylan666 » 27/10/04 15:36

Improbabile: al 99,99999999% non hai formattato bene (in maniera approfondita)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi hydra » 28/10/04 12:15

Userò il condizionale perchè non sono sicuro di quello che dico. Cmq.
Ci sono dei software (parlo ad esempio dei prodotti Siemens industriali) che utilizzano licenze software trasferibili da floppy ad hd e viceversa. Non c'è assolutamente traccia di queste info su nessun supporto dov'è installata la licenza, sembra una licenza fantasma. Ora, dovrà pur essere scritta da qualche parte. Probabilmente ci sono delle aree dell'hd che normalmente non sono accessibili (e la Siemens sicuramente non dirà mai dove ca**o va a scrivere). Personalmente non so se questo sia vero o meno, ma se fosse vero e una normale formattazione non cancellasse questa parte dell'hd, è logico che il dato ricompaia.
Alla fine di tutto dico questo: se questo post non ha fondamento leggetelo e fatevi quattro (di numero xo :D ) risate. Tanto ormai è un periodo che le sparo alte. :lol: :lol:
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Dylan666 » 28/10/04 12:23

Comunque la domanda era se Windows danneggia i cluster :D
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi hydra » 28/10/04 12:32

Appuno, questo era per die a new_beos che sicuramente il problema che ha avuto lui non dipende da cluster danneggiati :D
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi new_beos » 28/10/04 14:08

ok...ma come danneggiati, si può intendere anche scritti definitivamente e inutilizzabili!
Se l'intelligenza delle persone si misurasse in Mbyte, e 10 Mbyte fosserò la massima intelligenza, l'intelligenza media delle persone sarebbe 1 byte! - F. Krowsacht (Le notte di internet)
new_beos
Utente Senior
 
Post: 281
Iscritto il: 15/01/04 18:25
Località: Web!

Postdi Dylan666 » 28/10/04 14:14

A parte che non mi hai detto in che sezione del disco vanno a finire, ne se la formattazione approfondita non vada a eliminare la traccia definitivamente. E comunque parlavamo del SISTEMA OPERATIVO WINDOWS. E poi mi pare palese la differenza tra un disco con i cluster danneggiati e occupati...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi netghost » 28/10/04 14:35

anch'io posso testimoniare che utilizzo in ufficio win me da circa 5 anni e non ho mai avuto problemi, mai un cluster danneggiato, e mai riformattato.
Mentre a casa utilizzo da circa un anno XP prof e quì si ho avuto dei problemi, ma non sono imputabili direttamente a win XP, infatti ho dovuto riformattare più volte (5 per l'esattezza) perchè inspiegabilmente xp non si riavviava più (si bloccava con la barra blu che cammina), all'inizio pensavo che fosse un problema dell'HD (è un maxstor SATA) poi però mi sono accorto che spesso (2 volte su 3) all'avvio di XP il sistema faceva lo scandisk e trovava spesso collegamenti interrotti, nonostante io spegnessi regolarmente il pc con il tasto apposito o con il comando apposito, allora ho provato ha mandarlo in stand by prima di spegnerlo e poi staccargli l'alimentazione e con meraviglia mi sono accorto che non mi fa più errori ne scandisk, evidentemente qualcosa non va nella procedura di spegnimento del pc e viene interrotta l'alimentazione all'HD prima che abbia finito di salvare tutti i dati e quasto provocava errori nell'HD che magari a lungo andare avrebbero danneggiato i cluster.
Ma (riaggangiadomi al discorso di DYLAN) non penso che win possa danneggiare di proposito gli HD dei pc :D

scusate per il post un po lunghetto ma la spiegazione mi sembrava dovuta ;)
ASUS A7V600 // AMD athlon XP 2800 // DDR 512 PC400 // HD maxtor SATA 120 giga // GE-FORCE FX 5200 // monitor 109E5 PHILIPS // DVD ASUS // CD-RW Waitec // DVD RW Nec ND2510A
netghost
Utente Senior
 
Post: 139
Iscritto il: 19/02/04 00:15
Località: SARDEGNA

Postdi BianConiglio » 29/10/04 07:37

Raga che ignoranti che siete !! ma non lo avete studiato all'asilo che in assembly c'è il ^comando

dextroyCluster? :D

dai, scherzi a parte, si sta discutendo sul fumo.. i problemi ai cluster sono riconducibili a sbalzi di tensione, colpi al disco o estrema usura dello stesso..tempo fa avevo fatto una prova.. scrissi uno pseudo virus che metteva in scrittura continua lo stesso limitato range di clusters.. l'ho fatto girare per circa 4 mesi sul pc delle prove (serverino up 24 su 24) e nn son riuscito a danneggiarne manco uno :D
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi Shaolinfast » 30/10/04 18:55

PVT INVIATO A DYLAN666 "IL SATANISTA" ehhehe
Oggi mi sn informato meglio sul fatto dell'hd e devo dire che mi sono sbagliato, è proprio il windows98 che appena trova l'errore deve fare per forza lo scan disk a differenza delle altre versioni che te lo chiedono una volta e poi se lo vuuoi fare bene se no vattene a fanculo e si coprono il culo facendo così, scusa se nn mi sn comportato adeguatamente ma sai capita, nn penso d essere stato l'unico al mondo e non penso che anche tu sia perfetto ovviamente va be dai cambiamo aria, tu di che t intendi specificamente? io delle reti, devo dire che internet è il mio magazzino personale ehheeheh c faccio quello che voglio in internet, abbastanza mi conoscono e il mio obiettivo è entrare nel gruppo GEDZAC nn so se lo conosci cm c sta un mio amico che è sarosoft e siamo molto amici in pratica si può dire che lavoriamo insieme. ok t lascio al tuo lavoro, mi scuso ancora da parte mia ma credimi ero accecato da questa convinzione, se vuoi mandare in onda questo messaggio mandalo tanto nn ce niente d male! Goodbye
Shaolinfast
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 04/10/04 10:43

Postdi garet74 » 01/11/04 13:11

diciamo che..come tutte le cose del mercato "consumer" anche gli hard disk sono progettati per andar bene fino ad un certo punto...nel senso che nn vengono piu costruiti come una volta per durare 10 anni...tipo le lavatrici di vostra nonna che ha da 15 anni :) ora ti danno la garanzia di due anni ma stai tranquillo che e' difficile che ne tira piu di 4...leggi di mercato :mmmh:
Ovviamente e' piu facile mettere in giro voci che danno la colpa ad altri ;) tanto a bill con tutte le madonne che gli tirano una piu una meno che vuoi che gli frega :lol:
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Il sistema operativo Windows danneggia i cluster":

windows 10
Autore: quotidianita
Forum: Software Windows
Risposte: 0
Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite