Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Sciopero delle connessioni Internet

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Sciopero delle connessioni Internet

Postdi RunDLL » 20/05/04 14:00

[size=24]Si invitano tutti a non collegarsi ad Internet dall 00.00 del 25 maggio alle 23,59 dello stesso giorno per protesta contro la legge Urbani.

MI RACCOMANDO ADERITE E SPARGETE LA VOCE!!![/
size]
Avatar utente
RunDLL
Utente Senior
 
Post: 350
Iscritto il: 14/01/04 13:25

Sponsor
 

Postdi Stav » 20/05/04 15:22

Però riflettete anche sul contenuto di questo articolo:
http://www.apogeonline.com/webzine/2004/05/19/01/200405190101
io l'ho trovato piuttosto serio e illuminante.
Stav
Utente Junior
 
Post: 10
Iscritto il: 18/05/04 14:27

Postdi Dylan666 » 20/05/04 15:41

Articolo ovviament linkato anche dai nostri efficientissimi reporter ;)

http://www.pc-facile.com/news.php?n=19017
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Stav » 20/05/04 16:21

Dylan666 ha scritto:Articolo ovviament linkato anche dai nostri efficientissimi reporter ;)

http://www.pc-facile.com/news.php?n=19017


/me scappa a sotterarsi e giuro che non si ripeterà :-?
Stav
Utente Junior
 
Post: 10
Iscritto il: 18/05/04 14:27

Postdi RunDLL » 20/05/04 16:30

Motivo in più per protestare!
Avatar utente
RunDLL
Utente Senior
 
Post: 350
Iscritto il: 14/01/04 13:25

Postdi Dylan666 » 20/05/04 16:32

RunDLL ha scritto:Motivo in più per protestare!


Spiegala perché non l'ho proprio capita....
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi RunDLL » 20/05/04 17:30

Proprio perchè alla fine si potrebbe anche fare il favore di chi vuol tenere più sotto controllo la rete e come dice quell'articolo non ci sarebbe migliore modo che non farla frequentare, allora bisogna protestare di più perchè molti, la maggior parte, disdiranno gli abbonamenti ADSL fregandosene se si farà il fare di uno, dell'altro o di nessuno. Quasi tutti usano la DSL solo per scaricare se non scaricano giustamente che la tengono a fare pagando?
Per scaricare la posta basta una connessione 56k per 5 minuti ogni due giorni non c'è sicuramente bisogno della DSL.
Quindi visto che, come dice l'articolo, alla fine può anche essere che si farà quello che vuole chi ha fatto la legge, questo è un motivo in più per protestare.
Avatar utente
RunDLL
Utente Senior
 
Post: 350
Iscritto il: 14/01/04 13:25

Postdi Dylan666 » 20/05/04 17:33

Ma la tua protesta coinvolge gli internet provider, a Urbani che gliene frega se tieni il PC spento un giorno? :eeh:
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi pjfry » 20/05/04 17:40

Dylan666 ha scritto:Ma la tua protesta coinvolge gli internet provider, a Urbani che gliene frega se tieni il PC spento un giorno? :eeh:

anche i provider secondo me sarebbero contenti di avere un giorno di riposo :lol:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi *~Hayabusa~* » 20/05/04 17:55

mi sembra una forma di auto-censura..
non si molla senza combattere!
inutile dirlo esplicitamente che non aderirò.

Credo che le iniziative prese fin'ora siano buone, magari anche pc-facile potrebbe aderire con un pop-up nero con link ai fatti..
..ed e' cibo per la mente,
acqua dalla sorgente,
luce fosforescente
laddove il buio e' costante ..
*~Hayabusa~*
Hardware Admin
 
Post: 1386
Iscritto il: 12/05/02 22:44
Località: Davanti al monitor..

Postdi Dylan666 » 20/05/04 17:56

Se non altro quelli che hanno poca banda per "sovraffollamento" quel giorno se la godono :lol:
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Frengo78 » 20/05/04 18:46

Scusate se non uso un giro di parole ma questo tipo di proteste non servono ad un bip
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi dado » 20/05/04 18:57

Questo tipo di protesta è inattuabile quanto quella di non andare tutti in macchina un determinato giorno o non fare benzina in alcuni determinati giorni x protestare contro le compagnie petrolifere...
Sono buone intenzioni, certo... ma in pratica sono ben difficili da realizzare! ;)

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi RunDLL » 20/05/04 19:19

I provider, primi tra tutti Telecom, sono multinazionali italiane. Come in tutti gli Stati hanno il loro forte peso sulla politica tanto più che Telecom è a forte partecipazione statale. Se si vedono una grande massa non collegarsi vedranno minacciati i loro introiti dal momento che si renderanno conto, e già se ne rendono conto, che se non si scarica l'uso di Internet sarà decisamente e drasticamente ridotto. La loro azione sarà rivolta, con il loro peso decisionale che non è indifferente, al boicottaggio di questa lagge. tanto meglio che dovranno, secondo la legge, vigilare sui download e denunciare pena fino a 250.000 euro. I provider tengono i tabulati come per la telefonia quindi se ne accorgeranno subito se non ci sarà connessione. Si accorgeranno che non si scherza e che i loro abbonamenti ADSL ma anche le semplici connessioni saranno estremamente ridotte. Io non mi connetto tu non guadagni. Semplice!
Se veramente un giorno ogni tanto tutti, ma dico tutti, non prenderemmo la macchina a voglia se diminuirebbero i prezzi. Basta farli guadagnare di meno per mettergli paura e ottenere quello che si vuole.
Avatar utente
RunDLL
Utente Senior
 
Post: 350
Iscritto il: 14/01/04 13:25

Postdi Frengo78 » 20/05/04 19:45

Come nel caso citato da dado insisto col ritenere questa cosa una baggianata.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi dado » 20/05/04 20:48

Inoltre, la gran parte delle offerte ADSL sono dotate di canone, quindi se non mi collego un giorno, ai provider cambia ben poco, visto che il canone lo percepiscono comunque! ;)

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi genni » 20/05/04 22:44

rundll dice il vero. Ma io dico di piu'. Diamo la disdetta dai canoni ADL, diamo un segnale forte e tramite internet, chiediamo a tutti di dare disdetta del canone. Facciamo un tam tam e se non ci stringiamo tra di noi... come si dice.. chi si estrae dalla lotta........
fai un passo fuori dal tuo recinto
genni
Utente Senior
 
Post: 206
Iscritto il: 15/10/03 20:26
Località: tivoli

Postdi FrancoAgo » 20/05/04 22:52

non me vorrei sbaglia ma me sembra che la telecom non sia più a partecipazione statale

per la protesta non mi pare una bella idea forse sarebbe meglio una forma diversa come andare in massa a visitare il sito del ministero o del governo un bel sovraaffolamento...


ciao
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi RunDLL » 20/05/04 23:05

Allora... La maggior parte delle ADSL è vero sono dotate di canone e che quindi anche se uno non si collega un giorno ai provider cambia poco anzi io dico che non cambia nulla ma questa protesta non è indirizzata ai provider ovvero non è contro i provider ma contro quell'assurdo decreto legge. Il fatto di non connettersi per un giorno è a scopo dimostrativo e soprattutto per far passare i provider dalla parte degli utenti, questo perchè? Perchè se ci mobilitiamo noi persone qualunque è un conto se invece si mobilitano grandi aziende, tra cui quella di Stato, le quali fanno molto comodo allo Stato motivo primo per i grossi introiti sotto forma di tributi versati all'erario, è un altro conto. Tanto in questo mondo chi è più facoltoso comanda su tutto. Basta fare a tal proposito l'esempio più grande che c'è in Italia: la FIAT. La FIAT tiene sotto "ricatto" il Governo:"Se non percepisco delle sovvenzioni chiudo e metto in strada un sacco di operai". E cosa succede? Il Governo versa alla FIAT un sacco di milioni di euro dei nostri soldi. Anche perchè ne avrà un ritorno in tributi. Ora noi andiamo a protestare e chi ci da retta? Nessuno! Ma se noi lo facciamo indirettamente attraverso i provider, i quali se minacciati di perdere i clienti daranno battaglia con i loro mezzi sicuramente più potenti dei nostri. Il motivo dello sciopero è far vedere ai provider che se non passano dalla parte degli utenti rischiano grosso e comunque per fare un gesto che si veda che esperima il malcontento nazionale. Ora parliamoci chiaro: se collegarsi ad Internet significa guardarsi un sitarello ogni tanto e/o scaricare la posta quanti faranno flat ADSL o si collegheranno per ore e ore anche col vecchio 56K? Io dico molto pochi, invece vedo molti che disdiranno gli abbonamenti ADSL. Indubbiamente la maggior parte di chi fa flat anche non ADSL è per uscire e lasciare a casa tranquillamente il computer che si scarica questo e quello.
Avatar utente
RunDLL
Utente Senior
 
Post: 350
Iscritto il: 14/01/04 13:25

Postdi pjfry » 20/05/04 23:23

ma secondo te i provider non lo sanno anche senza scioperi che se la gente si rende conto che scaricare dai p2p è rischioso gli abbonamenti calano? :roll:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Prossimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "Sciopero delle connessioni Internet":

Internet
Autore: ranger
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti