Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

fa bene "tirare" il pc?

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi 12 » 10/05/04 20:42

12 ha scritto:come ventola questa potrebbe andar bene?

come dissipatore questo? a parte il primo...


scusate ma mi sono accorto ke questi due link non sono automatici dovete andare per vedere ciò che intendevo su product e scegliere il nome del prodotto... per la ventola era la terza e per il dissipatore dovevate consigliarmi...
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Sponsor
 

Postdi VLF » 11/05/04 02:04

BianConiglio ha scritto:che processore hai ? il mio athlon 1.4Ghz al 100% di utilizzo sta tranquillo sui 70/72° essendo uno dei microprocessori più bollenti mai costruiti.... mentre il pentium4 3.06Ghz mi sta sui 45/46 massimi, sempre al 100%

Cmq una cpu è fatta per essere sfruttata, fai conto che le mie sono al 100% da quantomeno 2 anni, ogni giorno, tutto il giorno.


ho levato quello in dotazione he ne ho messo uno in rame con una fan da 80x80..... cmq le temperature rimangono alte, ed è normale che sia così, per quella famiglia specifica di microprocessori


Hai delle temperature davvero alte per la quanto riguarda la tua cpu thunderbird, soprattutto pensando che il dissipatore in rame dovrebbe anche aiutare e non poco... Tenendo per buone le temperature rilevate il dissipatore funziona male e/o è non è molto performante, a meno che tu non abbia oltre che overcloccato anche overvoltato (pesantemente). Temperature così alte posso accorciare non di poco la vita del processore (e ribadisco sempre se sono temperature esatte) a causa dell'elettromigrazione. Tieni conto che il thunderbird con vcore e frequenza default dissipa 80,95 watt mentre il pentium4 addirittura di più, 88 watt, pur mantenendo temperature più basse da quel che hai scritto, magari perchè semplicemente il case con il P4 è ventilato mentre l'altro no. Con pochi euro ti potresti comprare un dissipatore migliore o le ventole per il case per creare un flusso d'aria continuo che eviti il ristagno di aria calda. O almeno io procederei così per salvaguardare il processore.
VLF
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 17/03/04 23:32

Re: fa bene "tirare" il pc?

Postdi VLF » 11/05/04 02:15

Sergio1983 ha scritto:
12 ha scritto:1) ogni tanto fa bene scannarlo?? :diavolo: o no??

2) dite che è meglio mettere un' altra ventola??

3) se il computer è ben ventilato si ha un lieve aumento di velocità e stabilità?


1) I componenti per PC vengono testati in condizioni di uso massimo continuativo, per cui non si pongono problemi, come potrebbe essere invece per un motore a scoppio. Non ci sono, tranne che negli hard disk, componenti meccanici sottoposti ad usura. Non a caso sono i componenti che si guastano più frequentemente.

2) Beh, 70° C di CPU e 40° C di case sono un po' tanti... se quei valori sono esatti, direi che è necessario ventilare meglio il PC. Soprattutto considerando che tra poco sarà estate e le temperature in casa si alzeranno anche di 10° C. Dovresti misurare anche la temperatura dell'hard disk, utilizzando un programma come HDD Health, perché - come ho appena detto - è uno dei componenti più delicati.

3) Velocità NO, stabilità SI.


Veramente Sergio1983 in pratica tutti i componenti di un pc sono sottoposti ad usura, solo che certi lo fanno così lentamente che nemmeno ce ne accorgiamo. Di sicuro sono gli elementi con parti meccaniche a degradare più velocemente (anche se non vuol dire per questo che debbano rompersi o divenire malfunzionanti col procedere nel loro utilizzo). Tra questi non vi sono però sono gli HD ma anche lettori ottici come lettori CD e/o DVD, masterizzatori CD e/o DVD, dissipatori, ventole, interrurrori, ecc.
VLF
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 17/03/04 23:32

Postdi VLF » 11/05/04 02:20

12 ha scritto:scusate ma nn ci capisco + niente dove continua la discussione qui o in altri topic? ho scaricato hdd healt stasera lo metto sotto e vediamo, il mio processore è un pentium 4 1.70 ghz


Scusa è un socket 423 o un socket 478?
VLF
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 17/03/04 23:32

Postdi 12 » 11/05/04 07:05

mi spiegate come si monta il dissipatore? ma nel dissipatore c'è già la ventola??
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Postdi Frengo78 » 11/05/04 10:21

il disspiatore non ha la ventola, funziona col principio del radiatore per cui una maggiore superficie dovrebbe disperdere una maggior quantita di calore.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi BianConiglio » 11/05/04 12:25

VLF ha scritto: Hai delle temperature davvero alte per la quanto riguarda la tua cpu thunderbird, soprattutto pensando che il dissipatore in rame dovrebbe anche aiutare e non poco... Tenendo per buone le temperature rilevate il dissipatore funziona male e/o è non è molto performante, a meno che tu non abbia oltre che overcloccato anche overvoltato (pesantemente). Temperature così alte posso accorciare non di poco la vita del processore (e ribadisco sempre se sono temperature esatte) a causa dell'elettromigrazione.


Effettivamente ho sbagliato a scrivere, la temperatura è di 60/62 e per un amd 1.4 è normale. E' il microprocessore che scalda di più in assoluto. Tutto il sistema di raffreddamento è montato ad arte e non ci sono problemi, i dati sono nella norma. Che un p4 scaldi meno è normale, avendo una più efficace architettura.
Per quanto riguarda la trasmigrazione, certo esiste, ma di sicuro overclockare una cpu accorcia la vita della stessa in maniera, da quanto ho visto in tutte le mie creazioni, indifferente.. al posto di usarla per 15 anni la uso per 10.. quando la vita media di un pc obsoleto è di 5..


mi spiegate come si monta il dissipatore? ma nel dissipatore c'è già la ventola??


ormai se compri un dissipatore c'è sempre "allegato" una ventola.. se non sei esperto fallo montare da qualcuno perchè se sbagli puoi far danni.. devi levare tutti il blocco ventola + dissipatore vecchio, pulira la cpu dai residui di pasta d'argento, mettercene altra senza far macello, riposizionare il dissipatore e montare la ventola :)
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi 12 » 11/05/04 13:02

orami sono fissato... :lol: che case è ke mi consigliate secondo l' estetica? mi piacciono quelli della cooler master... ho segnato un link nella pagine seguente....

l' hd su 42-43 max 44 gradi com' è??
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Postdi Sergio1983 » 11/05/04 13:06

VLF ha scritto:
12 ha scritto:scusate ma nn ci capisco + niente dove continua la discussione qui o in altri topic? ho scaricato hdd healt stasera lo metto sotto e vediamo, il mio processore è un pentium 4 1.70 ghz


Scusa è un socket 423 o un socket 478?


Per consigliarti il dissipatore dovremmo sapere anche questo... lo puoi verificare con CPU-Z. Riguardo il case, VLF dovrebbe saperti consigliare ottimi prodotti.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi 12 » 11/05/04 13:08

in pratica questa è la cpu..

equestoè un dissipatore

Giusto??
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Postdi Sergio1983 » 11/05/04 13:12

12 ha scritto:l' hd su 42-43 max 44 gradi com' è??


Caldo, ma nemmeno troppo... il mio è ventilato e sta sempre nel range 25-30 °C, comunque dicono che il limite sia 45-50 °C.

12 ha scritto:in pratica questa è la cpu..

equestoè un dissipatore

Giusto??


Sì, il primo è un AMD K6 (quindi vecchiotto), il secondo è un dissipatore con ventola inclusa.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi BianConiglio » 11/05/04 13:12

si esatto

per l'estetica...io ho un bel case in alluminio, mi piacciono un sacco ;)
poi fai te, va a gusti
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi 12 » 11/05/04 13:12

x sergio credo che sia 478, ho scaricato CPU-Z e su package mi dice mGPA 478...

ciaouz VLF sbizzartisci con il consiglio di case... :D
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Postdi Sergio1983 » 11/05/04 13:20

Allora hai un Willamette 478...

Per i case guarda qui: http://www.drako.it/ solo che il sito è in manutenzione, tuttavia dovrebbe aver già riaperto.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi 12 » 11/05/04 17:19

x bianconiglio lo voglio comprare anch'io in alluminio, tu quale hai???
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Postdi VLF » 12/05/04 13:23

Effettivamente ho sbagliato a scrivere, la temperatura è di 60/62 e per un amd 1.4 è normale. E' il microprocessore che scalda di più in assoluto. Tutto il sistema di raffreddamento è montato ad arte e non ci sono problemi, i dati sono nella norma. Che un p4 scaldi meno è normale, avendo una più efficace architettura.
Per quanto riguarda la trasmigrazione, certo esiste, ma di sicuro overclockare una cpu accorcia la vita della stessa in maniera, da quanto ho visto in tutte le mie creazioni, indifferente.. al posto di usarla per 15 anni la uso per 10.. quando la vita media di un pc obsoleto è di 5..


60-62 gradi sono nettamente meglio di 70-72, comunque hai ragione il thunderbird era e rimane tuttora processore-stufetta, diciamo pure che la diceria secondo il quale gli Amd scalderebbero di più è nata proprio in quel periodo, ossia quando i pentium III non riuscivano a salire di frequenza quanto gli Amd a loro contemporanei e dunque la Intel ribadiva la propria superiorità dovuta alla più bassa dissipazione termica.

[/quote]
VLF
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 17/03/04 23:32

Postdi BianConiglio » 12/05/04 13:29

hehe d'inverno fa comodo...d'estate mica tanto :D

per 12... non so il nome, devo cercarlo in rete appena ho tempo, so solo che è una ficata tutta grigia sbrilluccicante e non pesa nulla..ma proprio nulla, in linea di massima è identico a quelli da te postati, cambia leggermene la disposizione dei pulsanti
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi VLF » 12/05/04 13:45

12 ha scritto:x sergio credo che sia 478, ho scaricato CPU-Z e su package mi dice mGPA 478...

ciaouz VLF sbizzartisci con il consiglio di case... :D


Innanzitutto scusami per il ritardo nella risposta, per quanto riguarda i case in alluminio ti posso suggerire questo Casetek (link:http://www.drako.it/drako_catalog/product_info.php?cPath=27_100&products_id=372) che mi piace molto per la disposizione ragionata delle componenti e per il numero e la disposizione delle ventole installabili (avevo letto che è il modello che è stato scelto dalla Termaltake come base per i suoi case Xaser decisamente più "modding") oppure questo Lian Li più grande- è un tower vero è proprio)(link:http://www.drako.it/drako_catalog/product_info.php?cPath=27_103&products_id=407).
Per quanto riguarda i case ti alluminio qualcuno ha notato che avvitando e svitando frequentemente viti di acciaio nei telai di alluminio questi tendono a rovinarsi perchè le viti tendono ad asportare pezzettini di alluminio. Ti riporto questo fatto per cronaca, con un uso normale del computer questo non è di sicuro un gran problema.
VLF
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 17/03/04 23:32

Postdi VLF » 12/05/04 13:59

Sergio1983 ha scritto:Allora hai un Willamette 478...


Per un P4 Willamette socket 478 ti consiglio questo Nexus davvero silenzioso link:http://www.chl.it/w3obj/h/default/$ProductDetails?SESSION=3(9PsMYR7IhmdQkN(uNkew__&A_CodArt=21338&I_CdsRoot=10613231&I_AbsCodDesTec=15113339) che non costa poi nemmeno troppo.
VLF
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 17/03/04 23:32

Postdi VLF » 12/05/04 14:04

Sergio1983 ha scritto:
12 ha scritto:l' hd su 42-43 max 44 gradi com' è??


Caldo, ma nemmeno troppo... il mio è ventilato e sta sempre nel range 25-30 °C, comunque dicono che il limite sia 45-50 °C.


Esatto la temperatura da non superare dovrebbe essere quella. Il problema per gli HD è più che altro dovuto all'innalzamento delle temperature nel periodo estivo: con temperature ambientali spesso superiori ai 30° è facile andare oltre i 45° di HD se questo non è ben ventilato.
VLF
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 17/03/04 23:32

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "fa bene "tirare" il pc?":

MB "andata"?
Autore: Cassidy
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti