Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

La mail di libero nn funziona piu

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi pjfry » 09/11/03 15:07

dado ha scritto:E poi scusate... ma chi è quel tonno (senza offesa x nessuno) che ha l'ADSL di Libero?! :lol: :D :P

metti che l'idea funzioni, e tu accetti che ti appiccichi della pubblicità in fondo alle e-mail che scarichi... non potrebbe diventare conveniente?
(dado io non capisco una cippa di economia, ma tu che ne dici? :D )
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Sponsor
 

Postdi dado » 09/11/03 20:27

pjfry ha scritto:
dado ha scritto:E poi scusate... ma chi è quel tonno (senza offesa x nessuno) che ha l'ADSL di Libero?! :lol: :D :P

metti che l'idea funzioni, e tu accetti che ti appiccichi della pubblicità in fondo alle e-mail che scarichi... non potrebbe diventare conveniente?
(dado io non capisco una cippa di economia, ma tu che ne dici? :D )


Come detto da h23, ormai da libero non accetto più nessun compromesso. S'è comportata in modo infame e non le darei mai il permesso di infilarmi sua pubblicità nelle email... :aaah

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi h23 » 09/11/03 21:43

dado ha scritto:Come detto da h23, ormai da libero non accetto più nessun compromesso. S'è comportata in modo infame e non le darei mai il permesso di infilarmi sua pubblicità nelle email... :aaah

Credo che pjfry parlasse di pubblicita' inserita dal tizio con l'ADSL libero che fungerebbe da proxy...
Cmq la sostanza resta invariata: dado ed io siamo pienamente concordi nel perseguire la linea dura: nessuna pieta' per libero! :diavolo:
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi pjfry » 09/11/03 23:50

ma sì, sono completamente d'accordo sulla linea dura... però non pensate che prima o poi la maggior parte dei provider potrebbe fare così? :aaah
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi h23 » 10/11/03 00:05

credo proprio di si:
h23 ha scritto:Giusto, ma il probl e' che la scelta di libero non e' isolata; e' sintomo di una tendenza che sta investendo un po' tutti i "big", per questo temo che, a breve, anche servizi come email.it possano diventare a pagamento...


:evil: :evil: :evil:
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi Frengo78 » 10/11/03 01:48

l'idea di pjfry non sarebbe male ma forse qualche punto è da mettere a punto.

Le mie istruzioni servono ad accedere via html a libero per scaricare la posta avendo in piu anche spampal attivo sul pc di casa e utilizzando una connessione diversa da libero.

Abbandonatele pure le vostre caselline di posta libero ma è piu comodo per voi controllare cio che ancora vi arriva li accedendo tramite web o sfruttando il programmino che vi ho sopra citato?
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi nykky » 11/11/03 14:20

scusa frengo, ma come fai a farlo funz insieme a spampal? io se ho attivo quel prog e avvio anche spampal mi da errore perchè la porta 110 è già usata (dal prog), bisgna fare qualche setup da spampal?
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi Frengo78 » 11/11/03 14:27

no, a me non da nessunissimo problema. Hai visto i settaggi che ho usato?
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Frengo78 » 12/11/03 01:53

Scusate il cambio di titolo. Spero di calamitare l'attenzione di coloro che avranno questo problema nei prossimi giorni. Gia oggi due topic sull'argomento
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi gamptw » 12/11/03 05:02

pjfry ha scritto:ma sì, sono completamente d'accordo sulla linea dura... però non pensate che prima o poi la maggior parte dei provider potrebbe fare così? :aaah


Mah..mi prenderete per matto ma io sono convinto che un servizio, se funziona, debba essere pagato.
Con il Gruppo Wind avevo chiuso ogni rapporto dopo che -utente in Italia con IOL dal '94- avevano cominciato a far porcate; con libero&sogno idem. ma libero, come inwind, funzicava abbastanza bene. Intanto, chiuso ogni rapporto commerciale con il Gruppo Wind, continuavo a mantenere le due vecchie mailbox @libero & @inwind.
Lavorando per un Ente Governativo straniero, avevo -negli anni- fatto aprre le varie mail private dei dipendenti con libero. Quando è arrivato il primo msg di avviso ho chiesto delucidazioni e nn mi han risposto. Allora ho avvisato il gruppo che avrei fatto chiudere tutti gli accounts (672) personali dei dipendenti di tale Ente. In 24 ore i 672 accounts hanno protestato con Wind e hanno fatto richiesta di cancellazione...guarda caso dopo 36 ore dalla prima mail Wind ne ha inviata un'altra mettendo ben in chiaro che si poteva accedere agli accounts con il # 702etc, cosa che nella prima era in piccolo piccolo in fondo a tutto.
intanto Wind ha risposto a tutti "molto carinamente"(leggi: ti prendo per i fondelli fino alla morte....):
Gentile utente, la informiamo che il servizio viene sospeso automaticamente se non lo utilizza per tre mesi consecutivi. Cordiali saluti/ Se la risposta non ha chiarito il tuo problema, ricontatta il form a questo link: http://www.libero.it/contattaci/form_etc etc etc


Ora, se con LiberoPops si può ancora accedere alla mailbox senza la rottuta di dover andare su un portale crogiolo di schifide pubblicità e cookies di tutti i tipi, anche se Wind dovesse aggirare a breve il trick, LiberoPops permette di controllare i msg ed avvisare chi di dovere: 15 gg dovrebbero essere più che sufficienti. Utilizzare un account con il proprio provider credo sia il destino -corretto- dei fruitori di mille accounts free: use & pay credo sia eticamente corretto. Gli USA ci sono arrivati prima, ma avevano dato avvisi ben diversi: in Italia, ormai ne sono avvezzo, lo scopo è quello di fregare l'utente che spesso si trova con le braghe calate. Morte a Wind?.. of course. Ma con intelligenza...
Certo, buttare via un account può dar fastidio ma tempo di avviso esiste.

Alias di tutta questa tiritera: Wind nn si può o deve perdonare ma è il primo di una tendenza che altrove è già in atto da tempo. Ormai io ho 2 accounts per i clienti/fornitori Italiani + 2 personali e , pagando un minimo fee annuale, nn ho mai una rottura di scatole. Pago 10 per ottenere 10: non 9 e non 11. Nei fatti la tendenza dei fornitori in italia è quello di portare all'esasperazione il cliente. Ma non cedere e far valere i propri diritti non è pratica comune nel Bel Paese...con un briciolo di due diligence si riece ad ottenere +/- tutto. I 672 accounts sono una briciola..ma sempre una parte che forma una catena. Auto-goal di Wind?...i "pisquani" (mi si perdoni se etichetto chi già due anni or sono nn aveva capito cosa stava facendo Wind) continueranno a tremare ma le alternative continuano ad esserci sapendo che la via imboccata è quella del "pago il servizio che uso". Non ditemi che sganciare qualche decina di Dollari o Euro all'anno va ad incidere sul bilancio familiare (togli una sera a cena fuori e ti sei già ampiamente ammortizzato il costo dell'ISP) ?

Ok, adesso uccidetemi di insulti :)
Fubar!
gamptw
Utente Senior
 
Post: 283
Iscritto il: 21/02/02 15:35
Località: Milano

Postdi Frengo78 » 12/11/03 09:42

Non riesco a capire la tua posizione. Da un lato dici che é giusto pagare il dovuto per ottenere un servizio. Poi critichi le scelte di questi anni di libero/wind/infostrada che hanno messo in mutande gli utenti con le sue scelte. Infine dici di avere 672 account gratuiti di libero infostrada per te e i tuoi collaboratori. Sono un po' confuso sulla tua posizione.

A parte questo in genere sono le piccole aziende prive di un smtp server aziendale o cmq di un dominio proprio che si avvalgono di caselle free di posta elettronica. É una scelta un po' azzardata e poco oculata avere una mail del tipo repartovendite@libero .it anziche repartovendite@miaditta .it. Certamente risparmi ma ti esponi ai capricci del tuo provider e nel caso specifico é piu complicato e dannoso far aggiornare le rubriche di tutti i clienti piuttosto che una ventina di amici
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi segugiofan » 12/11/03 10:57

Frengo78 ha scritto:collaudato e funge perfettamente sia in invio che in ricezione anche con spampal

Per farlo impostate cosi:

nome account: libero.it;quellochevipare
posta in arrivo: localhost
posta in uscita: smtp della vostra connessione ad esempio mail.tin.it per chi ha alice
user: loginname@libero.it@pop3.libero.it
password: *************


Per chi ha Alice nella casella nome account va scritto libero.it;quellochevipare e user?Dove si trova questa opzione?
segugiofan
Utente Senior
 
Post: 925
Iscritto il: 05/08/03 19:53

Postdi Frengo78 » 12/11/03 11:25

Non ho capito, ti é oscuro il significato del campo user? su outlook express lo chiama nome account ma in pratica sarebbe il tuo indirizzo libero.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Frengo78 » 12/11/03 11:40

1) andare su strumenti account di Outlook Express
2) selezionare il vostro account di libero e farci sopra doppio click
3) nella scheda generale dove c'é scritto "nome riferimento per i server bla bla bla" fate precedere il nome che avete da "liberoit;"

ES: libero.it;quellochevipare

4)
X OE CON SPAM PAL INSTALLATO
posta in arrivo: localhost
posta in uscita: smtp della vostra connessione ad esempio mail.tin.it per chi ha alice
nome account: <vostroindirizzoemail>@pop3.libero.it es: abuse@libero.it@pop3.libero.it
password: *************

X OE SENZA SPAM PAL INSTALLATO
posta in arrivo: pop3.libero.it
posta in uscita: smtp della vostra connessione ad esempio mail.tin.it per chi ha alice
nome account: <vostroindirizzoemail> es: abuse@libero.it
password: *************

5) lanciare il file .bat salvare l'account e provare a scaricare
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi segugiofan » 12/11/03 11:43

Il nome account si trova nella scheda "server" e devo aggiungere quello che hai scritto tu(libero.it;quello che vi pare),ma User non ho capito bene in quale scheda si trova?!
segugiofan
Utente Senior
 
Post: 925
Iscritto il: 05/08/03 19:53

Postdi pjfry » 12/11/03 11:43

@gamptw: la mia faccina ( :aaah ) forse non era azzeccatissima, insomma sono incazzato con wind ma pienamente d'accordo con te sul fatto che se si vuole un servizio è giusto pagarlo ;)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Frengo78 » 12/11/03 11:46

segugiofan ha scritto:Il nome account si trova nella scheda "server" e devo aggiungere quello che hai scritto tu(libero.it;quello che vi pare),ma User non ho capito bene in quale scheda si trova?!
Mi sono accorto di aver fatto macello, dimmi se le nuove istruzioni sono piu chiare
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi segugiofan » 12/11/03 12:04

Si adesso è chiaro,e ho modificato tutto facendo riferimento ai tuoi dati però con Outlook Express non riesco a scaricare nente.Non so cosa devo fare anche perchè non si presentano messaggi di errore!Sto usando HTML2POP3.exe perchè con la versione java non ho potuto far niente.
segugiofan
Utente Senior
 
Post: 925
Iscritto il: 05/08/03 19:53

Postdi Frengo78 » 12/11/03 12:07

Prova a mandarti un messaggio dal tuo indirizzo libero verso il tuo indirizzo libero. Scopri innanzitutto se esce e poi se arriva.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi segugiofan » 12/11/03 12:16

Ho fatto la prova.Dal mio account riesco ad inviare la posta ma non riesco a ricevere.
segugiofan
Utente Senior
 
Post: 925
Iscritto il: 05/08/03 19:53

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "La mail di libero nn funziona piu":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron