Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Esiste un successore di eMule?

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Esiste un successore di eMule?

Postdi Dylan666 » 31/03/14 09:07

Buongiorno,
approfitto dell'ampia platea per sentire un po' di umore che circola nel web.
Esiste un successore di eMule? Che fine ha fatto il p2p? Possibile che nel momento di massimo picco per le velocità ADSL per uso domestico la condivisione dei file sia morta senza motivo?
Oppure il motivo sono state le varie sentenze in america tipo quella che chiuse MegaUpload?
Ma se la tecnica è cla chiusura dei siti di sharing o di torrent, non dovrebbe essere il P2P proprio al massimo del suo splendore?
Ma adesso gli utenti cosa usano?

Grazie per la condivisione dei vostri pensieri :)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Sponsor
 

Re: Esiste un successore di eMule?

Postdi Billotto » 31/03/14 12:20

Non saprei dire.. emule si presenta come un programma complesso, non facile da usare, richiede la giusta configurazione router/firewall, non sono pochi gli utenti che riscontrano problemi con emule, ma soprattutto la velocità di download è bassa per avere una connessione adsl. Con torrent invece si scarica alla grande, a volte sfrutta a pieno la banda a disposizione, e a me non è servito configurare router e firewall, nelle impostazioni del programma c'è tutto. Ma poi scusa oggi ci sono parecchi utenti che usano p2p per scaricare file, quindi non capisco...
Billotto
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 18/10/13 15:17

Re: Esiste un successore di eMule?

Postdi quizface » 31/03/14 13:32

Lascia perdere eMule e vai con un client torrent (uTorrent va enissimo, ma ce ne sono diversi) molto più semplice e sicuro.
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao

Immagine
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 14164
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Re: Esiste un successore di eMule?

Postdi Dylan666 » 31/03/14 15:51

Ok torrent... peccato che tanti siti che li distribuiscono li rendonoi raggiungibili dall'Italia (anche se la cosa è aggirabile lo so) e ormai i siti bioni sono affogati dai migliaia di siti civetta che ti inondano di spam, ad-ware ecc.
Inoltre si prestano alla condivisione di file grossi, mentre e-mule era ottimo anche per file più piccoli.
Ma perché dici che è più sicuro?

@Billotto:
sarà che non sono proprio l'ultimo col PC ma io questa difficoltà nel configurarlo non la ricordo... e pure la banda dopo un po' che condividevi andava molto bene.... mah!
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Esiste un successore di eMule?

Postdi quizface » 31/03/14 18:45

Dylan666 ha scritto:Ma perché dici che è più sicuro?


perché le ultime volte che ho usato eMule (diversi anni fa ) era pieno di files civetta che erano solo spyware virus ed adware, mentre con Torrent non mi e' mai capitato. Di solito vado su http://kickass.to/new/ attraverso Opera Browser (con Opera Turbo Attivo)
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao

Immagine
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 14164
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Re: Esiste un successore di eMule?

Postdi Dylan666 » 31/03/14 19:39

ah su quello hai ragione, si deve stare più attenti.
Solo che il punto debole del torrent è il dovert trovare siti che distribuiscono il file principale.
Il bello del P2P è appunto che è "delocalizzato".

Per dirla tutta, da un lato le major vendono su iTunes i singoli brani, mentre la pirateria condivide file pesanti (es. interi album o discografie). In passato era esattamente il contrario!
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Esiste un successore di eMule?

Postdi Billotto » 01/04/14 08:59

Bhè se te vedi più semplice usare emule, beato te. Ma con utorrent non ci sono code o attese per scaricare il file, la velocità di download è più alta. Ma poi non ho capito bene la domanda che hai posto all'inizio.. gli utenti cosa usano.. la condivisione dei file sia morta all'improvviso.. bhò.. :eeh:
Billotto
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 18/10/13 15:17


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Esiste un successore di eMule?":

eMule
Autore: valyfilm
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 1
installazione di eMule
Autore: valyfilm
Forum: Software Windows
Risposte: 2
www.emule.com/it
Autore: valyfilm
Forum: Discussioni
Risposte: 0

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti