Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

OT: Cellulari spenti..controllati?

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi h23 » 23/07/03 22:47

pier, ci puoi dare qualche info in piu'?
io pensavo che la localizzazione a cell spento fosse possibile solo spedendo un qualcosa come un e.m. di broadcast (per fare un analogia ip [che non so se possa essere calzante o meno] lanciare un messaggio a 255.255.255.255) e aspettare un segnale di ritorno corrispondente a quello emesso, di rimbalzo, dal cell spento.
Ma ho forse ho solo preso un ENORME granchio :D :lol:
Aspetto chiarimenti
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Sponsor
 

Postdi ezechiel2517 » 24/07/03 08:34

Non e' molto scientifico..ma questa mattina il mio cellulare spento ma con batteria non ha dato segni di vita per una buona mezzora
(ok.."misurato" con la radio :P )

Pier potresti essere + preciso e magari citare fonti?
ezechiel2517
Utente Senior
 
Post: 1598
Iscritto il: 05/04/02 20:21

Postdi Frengo78 » 24/07/03 09:02

A quanto pare ho fatto bene a non chiudere dato che l'avevo bollato come un enorme str....ata! :)

Claudio Bisio ha scritto:Lungimirante!
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi piercing » 24/07/03 20:20

La questione è controversa da tempo... anche il Garante della Privacy ha richiesto fin dal 99 informazioni in merito ai gestori...

Pare (e dico pare) che comunque questi dati i gestori non li conservino... ma questo non vuol dire che su richiesta non possano essere prodotti...

Riporto da un sito web una delle opinioni più accreditate:
"E' invece confermato che un cellulare può essere attivato a distanza e può entrare in trasmissione trasformandosi in un microfono all'insaputa del proprietario. Questa funzione può essere ottenuta conoscendo gli estremi identificativi del cellulare e trasmettendo apposito comandi (detti "maintenance command") sul canale di controllo ("control channel"). Questo comando sarebbe in grado di attivare una particolare e semisconosciuta funzione diagnostica dei cellulari, che presenta la particolarità di essere un poco.... indiscreta. Quando tale funzione è attiva, il cellulare può essere posto in trasmissione e inviare di conseguenza via radio tutto quanto captato dal microfono, senza suonerie e senza bisogno di attivazioni o consensi tramite tastiera. Pur ipotizzando che il cellulare non effettui un vero e proprio collegamento con il network, quindi che l'intercettazione non risulti possibile a distanze pressochè illimitate, la portata delle onde radio emesse da un GSM varia da alcune centinaia di metri fino ad oltre 30 chilometri! Unica difesa resta quella di staccare la batteria del cellulare."

Sto raccogliendo un pò di bibliografia in merito...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi h23 » 24/07/03 20:40

piercing ha scritto:Sto raccogliendo un pò di bibliografia in merito...

Nel frattempo grazie per questa info: ci hai aperto (almeno lo e' stato per me) un nuovo orizzonte. Non pensavo che una cosa del genere fosse realmente fattibile...
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi kafka » 24/07/03 22:13

E' possibile avere il link del sito citato?
grazie

Kafka
kafka
Utente Senior
 
Post: 119
Iscritto il: 24/02/02 17:27

Postdi Frengo78 » 25/07/03 00:25

Piercing, ma allora perche la polizia se deve spiare qualcuno mette le cimici? basta digitare il codice del telefonino della vittima e captare il segnale
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi ezechiel2517 » 25/07/03 09:33

Quindi se non ho capito male non e' il cell che comunica anche spento.... ma e' la centrale che puo' attivare il cell. Questo spiegherebbe il perche' il mio in due giorni di prove mattutine non ha dato segni di vita (sempre misurato con la radio! :P )
ezechiel2517
Utente Senior
 
Post: 1598
Iscritto il: 05/04/02 20:21

Postdi pjfry » 25/07/03 10:28

se vi interessa vi consiglio di vedere il film 'takedown', che è una specie di biografia romanzata di Kevin Mitnick...
una delle informazioni + importanti che riesce a procurarsi nel film riguarda proprio dei codici di debug di alcuni cellulari che li trasformano in scanner per ascoltare le comunicazioni di altri :undecided:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi kafka » 25/07/03 10:30

se esistese una simile cosa, secondo me andrebbe detta in maniera ufficiale e anche dimostrata in pratica...se no si tratta solo di speculazioni teoriche di qualche esperto.

K
kafka
Utente Senior
 
Post: 119
Iscritto il: 24/02/02 17:27

Postdi piercing » 25/07/03 10:55

eze... non credo che la misurazione che puoi fare con la radio sia particolarmente affidabile... credo che la comunicazione con la centrale quando il cell è spento (se avviene...) sia di brevissima durata e di potenza molto molto ridotta...

anche ammesso che questa comunicazione avvenga bisogna vedere quali sono i dati che vengono effettivamente scambiati, e quali di questi dati vengono effettivamente registrati...

io sono fermamente convinto che questa comunicazione avvenga... non ci sarebbe motivo altrimenti per uno "scaricarsi" della batteria così repentino quando il telefono è spento (alla fine la batteria col telefono spento dura una 15ina di giorni.... e che ci fa? non mi parlate di orologio... pensate a quello che avete al polso... che ha una pasticchina e dura qualche anno...).

L'opinione che ho riportato... (se ritroverò mai il sito lo riporto... era comunque un qualcosa relativo alle intercettazioni ambientali... diciamo pure spionaggio insomma) serve solo ad indicare che il cell ha tantissime funzioni nascoste... note e meno note... e quella della comunicazione da spento mi sembrerebbe una delle prime priorità che se fossi un produttore/gestore costruirei...

Ripeto che poi il problema non è tanto la fattibilità tecnica della cosa (che mi sembra in realtà semplicissima), ma il SE i gestori hanno previsto una registrazione di questi dati... e a questa domanda, nonostante l'esplicita richiesta del garante, non ho mai trovato la risposta ufficiale...

Frè... mette le cimici perchè chi ha il cellulare sa benissimo come deve usarlo ;) ... in proposito leggiti questo... sebbene un pò di tendenza...

Leggetevi anche questa... sebbene non sia nulla di ufficiale...

Per finire... come riportato nell'ultimo link citato... ogni hardware che ha un soft-off (cioè non un interruttore meccanico che interrompe la corrente proveniente dall'alimentazione) in realtà non si spegne mai... ma sta in una situazione di "viglianza"...

La materia è molto complessa... e si trovano opinioni di ogni tipo... quindi non vi aspettate una risposta precisa in materia... in quanto credo che nessuno la abbia... io spesso la assimilo alla domanda "i cellulari fanno male?"...

potete dare una googlata con le chiavi "localizzazione+cellulare+spento" o "localizzazione+cellulari+spenti"... e se trovate qualche fonte ufficiale metterla qui... io nel frattempo sono in attesa di risposta da un pò di fonti...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi piercing » 25/07/03 11:01

pjfry ha scritto:se vi interessa vi consiglio di vedere il film 'takedown', che è una specie di biografia romanzata di Kevin Mitnick...
una delle informazioni + importanti che riesce a procurarsi nel film riguarda proprio dei codici di debug di alcuni cellulari che li trasformano in scanner per ascoltare le comunicazioni di altri :undecided:


beh.... questa è una cosa che su alcuni motorola di un pò di tempo fa è assolutamente accertata...

ripeto che il discorso è complesso... così come la sicurezza della criptazione della comunicazione.... che benchè sia a 64bit pare che qualche anno fa l'FBI abbia imposto ai produttori di scrivere un numero non precisato di zeri alle ultime cifre della chiave, riducendo quindi in pratica la sicurezza delle comuncazioni che altrimenti li impegnava per molto tempo nelle intercettazioni...

kafka... in teoria puoi anche avere pienamente ragione... ma come puoi immaginare non ci sarà mai e dico mai certezza di queste cose... è normale che sia così... parliamo di materie delicate... e come chiedersi se l'aereo di Ustica è stato abbattuto e da chi... si sà... tutti lo sanno... ma una versione ufficiale potrà uscire solo quando tutti gli attori in gioco non esisteranno più...

(e ora mi obbligo a porre un limite agli OT di questo topic)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi ezechiel2517 » 25/07/03 11:30

Lo so che la misura con la radio non e' "affidabile" ... ma per ora ho potuto fare solo quella....appena torno dalle vacanze provo ad organizzare una sessione di misure con strumentazione affidabile (se riesco!).
Non ho mai lasciato spento il cell per 15 giorni e quindi non posso ne avvalorare ne smentire quello che dici.... ma mi fido ;) !
Concordo assolutamente con te sugli hardware con il soft-off.
Ho fatto una ricerca su google in inglese ma non ho trovato nulla di "ufficiale" nelle prime due pagine!
ezechiel2517
Utente Senior
 
Post: 1598
Iscritto il: 05/04/02 20:21

Postdi Nicola » 25/07/03 11:49

concordo che alcuni cellulari poteva diventare scanner di telefonate.. ma solo sul protocollo ETACS che non era in qualche modo criptato e non sul GSM.. se mi ricordo bene ( l'ho letto su un sito underground qualche anno fa...)

Come detto da piercing limitiamoci agli OffTopic dentro l'OffTopic ;)

Ciao
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi dado » 25/07/03 14:12

ezechiel2517 ha scritto:Quindi se non ho capito male non e' il cell che comunica anche spento.... ma e' la centrale che puo' attivare il cell. Questo spiegherebbe il perche' il mio in due giorni di prove mattutine non ha dato segni di vita (sempre misurato con la radio! :P )


Semplicemente, Eze, non sei controllato dalla polizia, quindi il cell, anche da spento, non ti fa interferenze col la radio... :lol:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Frengo78 » 25/07/03 14:31

Eze, cmq cambia radio e prenditene una schermata magneticamente!
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi tigrotto22 » 31/07/03 13:12

Esperienza personale di qualche anno fa. Telefono Motorola CD 920.
Dopo averlo spento (senza staccare la batteria) lo appoggiai sulla mensola accanto al televisore e mi sedetti sul divano. Dopo circa una mezz'ora, all'improvviso, notai delle lievi scariche nello schermo ed il classico rumore del rientro del segnale elettromagnetico attraverso le casse del televisore. Ho riprovato numerose volte ma non è mai più accaduto. Sarei scettico anch'io ma l'ho visto con i miei occhi. 8)
tigrotto22
Utente Junior
 
Post: 12
Iscritto il: 15/09/01 01:00
Località: Pescara

Postdi RaigherCN » 31/07/03 13:45

la mia batteria del cellulare e anche quella del cordless si scaricano comunque anche se tolte dal telefono. ho fatto delle prove allora se si scarica in pochi giorni (3 per il cordless, 15 per il cellulare ericson t39) cosa significa?
The Prince of the space
RaigherCN
Utente Senior
 
Post: 255
Iscritto il: 09/02/02 01:00
Località: Cuneo

Postdi piercing » 02/08/03 11:10

Raigh... visto che qualche prova l'hai fatta... vediamo se trattasi di autoscarica oppure effettivamente i circuiti non dormono...

leva le batterie dall'apparecchio... e le reinserisci di tanto in tanto per valutarne la carica... e postaci i risultati... ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi sara » 04/08/03 23:58

Nicola ha scritto:Credo che centri ben poco con l'informatica; cmq non so se sia vero cmq al massimo cio` e' fattibile tramite l'IMEI ;)

io ne sono sicura, e sono vittima di questo (mio marito) :diavolo: :diavolo: :diavolo: :diavolo: :!: :!: :!: :!:
[/list]
sara
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 31/07/03 22:35

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "OT: Cellulari spenti..controllati?":

video per cellulari
Autore: big gim1
Forum: Software Windows
Risposte: 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron