Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Modem U.S. Robotics

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Modem U.S. Robotics

Postdi yeboyes » 05/05/03 18:34

Salve a tutti, ho un grosso problema con il mio nuovo modem:

U.S Robotics 56K Faxmodem USB con supporto al nuovo standard V.92
Il modem da quanto riferito dal commerciante non appartiene al scalognato gruppo dei winmodems, tant'è vero il prezzo (70 Euro) non si addice assolutamente a prodotti di questa fascia. Il Modem con windows funziona egregiamente, ma sotto linux non ho avuto modo di farlo funzionare (forse la mia inesperienza nel settore: è la prima volta che configuro una connesione internet con linux).
Dal sito http://www.usr.com ho trovato un .rpm con i driver per linux, ma a quanto pare è compatibile solo con i modelli interni PCI. :oops:
A questo punto mi appello alla vostra esperienza.

Grazie e ciaoooo!!!! :!: :!:
yeboyes
Utente Junior
 
Post: 70
Iscritto il: 18/02/03 20:43

Sponsor
 

Postdi AnonimoVeneziano » 05/05/03 18:38

Se non è un winmodem non hai bisogno di scaricare niente , basta attaccarlo alla USB (sempre che tu abbia il supporto USB abilitato) scegliere la posta usb come device di comunicazione e la connessione dovrebbe avvenire

Ciao
AnonimoVeneziano
Utente Junior
 
Post: 83
Iscritto il: 03/05/03 14:49
Località: Sirtori , Brianza Saudita

Postdi Nicola » 05/05/03 18:40

hai provato a configurare la connessione con KPPP (dal menu' di KDE) ?
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi yeboyes » 05/05/03 19:10

Il modem è sempre attaccato alla presa usb del pc, ma nonostante ciò la luce PWR non si accende mai in Linux; anche scollegando e ricollgando il cavo, non accade niente.
X nicola: ho provato a configurare la connesione con Kppp e nella sezione dove scegliere la porta del modem ho provato le varie possibilità: soltanto con una porta (non mi ricordo adesso con precisione, ti farò comunque sapere) quando faccio l'interrogazione del modem appare una finestrella che reca scritto "initialising modem" e sotto c'è una barra che sale su fino al 100%. Poi appare una finestrella con sette righe ognuna delle quali reca scitto AT1, AT2, ..... AT7. A questo punto non so più cosa fare. :eeh: :eeh:
Se tento di connetermi, appare una finestrella che dice initialising modem, ma non accade nulla (neanche per 15 minuti).

Con un programma di diagnostica, scaricato sempre da USR, ho identificato il chipset, alemo credo, è un HXF, di cui su internet non ho trovato alcuna notizia, bella roba eh :evil:
yeboyes
Utente Junior
 
Post: 70
Iscritto il: 18/02/03 20:43

Postdi AnonimoVeneziano » 05/05/03 19:21

Che distribuzione usi?

Può darsi che non hai l'USB abilitato, magari devi caricare qualche modulo

Ciao
AnonimoVeneziano
Utente Junior
 
Post: 83
Iscritto il: 03/05/03 14:49
Località: Sirtori , Brianza Saudita

Postdi Nicola » 05/05/03 19:24

esatto quanto dice AnonimoVeneziano .. prova a controllare con modconf ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi AnonimoVeneziano » 05/05/03 20:12

Nicola ha scritto:esatto quanto dice AnonimoVeneziano .. prova a controllare con modconf ;)


Solo se usa debian può usare modconf, le altre distro non ce l'hanno :D

E' un esclusiva debian ;)

Con le altre si caricano i moduli a mano con "modprobe <nome_modulo>"

:D

CIao
AnonimoVeneziano
Utente Junior
 
Post: 83
Iscritto il: 03/05/03 14:49
Località: Sirtori , Brianza Saudita

Postdi Nicola » 06/05/03 12:45

allora alla fine debian è anche troppo facile :P

yeboyes ha scritto:HXF


cercato su Internet questa sigla + Linux ?
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi yeboyes » 06/05/03 18:25

Grazie AnonimoVeneziano, credevo di essere impedito, ho cercato in lungo e in largo questo "modconf", ma per la mia Mandrake 9.1 era sconosciuto.
:oops:
Su KPPP, come avevo già riferito le porte che funzionano sono:
:arrow: /dev7ttyS0
:arrow: 7dev/ttyS1
ma la cosa incredibile è che scollegando fisicamente il modem, le porte rivelano che il modem è pronto e prodegunono inizializzandolo; poi compare la famosa finestrella con ATI 1, ATI 2 ... ATI 7, con le relative righe vuote. ma che cavolo sono sti ATI 1. :eeh: :eeh: :eeh:

Ho provato a cercare sto benedetto chip HXF, ma niente, proverò ancora :diavolo:

Stassera proverò a configurare USB con "modprobe", speriamo :undecided:

grazie e ciao.
yeboyes
Utente Junior
 
Post: 70
Iscritto il: 18/02/03 20:43

Postdi AnonimoVeneziano » 06/05/03 19:37

Fai una cosa , collega il modem e dimmi che vedi nella cartella /dev/usb

Ciao
AnonimoVeneziano
Utente Junior
 
Post: 83
Iscritto il: 03/05/03 14:49
Località: Sirtori , Brianza Saudita

Postdi yeboyes » 08/05/03 17:57

Ciao AnonimoVeneziano,
ho fatto come mi hai consigliato, ma il risultato è veramente deprimente:
nella cartella /dev/usb c'è una cartella vuota chiamata hid.
Mi sorge un grosso dubbio sulla qualità del modem, anche perchè al pc ho collegato un mouse usb che funziona perfettamente e così escluderei problemi dovuti al mancato supporto dell'usb. :undecided:

Comunque che modulo devo caricare per visualizzare i paramteri USB e del modem???

Grazie e presto.
yeboyes
Utente Junior
 
Post: 70
Iscritto il: 18/02/03 20:43

Postdi AnonimoVeneziano » 08/05/03 22:45

Ho appena finito di montare il PC, faccio una ricerchina

CIao
AnonimoVeneziano
Utente Junior
 
Post: 83
Iscritto il: 03/05/03 14:49
Località: Sirtori , Brianza Saudita

Postdi Nicola » 09/05/03 12:36

con una ricerchina su google groups ho trovato un tizio che dice che forse il tuo modello è un soft/win modem (vedi qui).

Se puoi da Windows installa SiSoft Sandra 2003 e dicci che chip ha. Ora cerco info su HXF su Linux e ti faccio sapere.
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi yeboyes » 09/05/03 18:16

Mi sa anche a me che il Faxmodem USR usb è un win/soft modem o qualcosa del genere:

:arrow: ierisera ho curisato tra i vari file presenti nel cd nella dei drivers e ho scoperto una cosa interessante: nella routine di installazione compare un file molto inquietante "instHSF.dll", file presente nei drivers di molti soft-modems (tra cui il mio vecchio modem) e solitamente, visto anche il nome, fa riferimento a chip HSF. Altra cosa "interessante" questa DLL ha come "autore" (così compare nei dettagli driver di Gestione computer in win XP) la famigerata ROCKWELL/CONEXANT :diavolo: :diavolo:

:arrow: come se non bastasse sfogliando nuovamente e con maggiore attenzione il manuale utente, ho scoperto che i vari led si accendono soltanto quando i drivers sono stati installati, il che fa suppore ad un softmodem.

Tuttavia sono ancora perplesso per la qualità complessiva del prodotto: la cpu non supera mai il 50-60% durante la navigazione (il pc è un PII 333), mentre con il mio vecchio winmodem con chip HSF questi valori salivano a 90% e spesso anche 100%, tanto ad indicare lo stress della cpu. Ammetto che verificare le potenzialità del modem in questo modo non è il massimo, ma un notevole incremento delle prestazioni l'ho effettivamente ottenuto.

A questo punto chiederò chiarimenti al commerciante. Mi potete consigliare un modem che funzioni sicuramente con Linux al primo colpo e che sia compatibile con V.92 (faccio spesso degli upload), indicandomi preferibilmente anche il n° del modello e evetuali caratteristiche, ve ne sarei grato.

Più tardi proverò ad installare Sisoft Sandra 2003 e vi saprò dire.

Ciao! grazie e a presto.
yeboyes
Utente Junior
 
Post: 70
Iscritto il: 18/02/03 20:43

Postdi AnonimoVeneziano » 09/05/03 19:11

Questo dimostra quanto gli USB siano poco affidabili (perchè non sai mai se sono Win o True ) , io ti consiglierei di fartelo cambiare con un seriale, con quello sei sicuro che è un modem vero!

Ciao
AnonimoVeneziano
Utente Junior
 
Post: 83
Iscritto il: 03/05/03 14:49
Località: Sirtori , Brianza Saudita

Postdi AnonimoVeneziano » 09/05/03 19:19

Ho guardato un database di modem che puoi trovare a quest' indirizzo http://www.idir.net/~gromitkc/20030403a.html effettivamente il tuo sembra un Winmodem, perchè della US Robotics c'è solo un modem USB che è vero e non Winmodem , ed è un V90 , non V92

Ciao
AnonimoVeneziano
Utente Junior
 
Post: 83
Iscritto il: 03/05/03 14:49
Località: Sirtori , Brianza Saudita


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Modem U.S. Robotics":

Modem TP Link
Autore: aferrazzin
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron