Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Problemi con le partizioni....installando Red Hat!

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Problemi con le partizioni....installando Red Hat!

Postdi andrea8310 » 16/12/02 21:37

Ciao a tutti, ieri stavo installando Red Hat su una bella partizione dell'HD di 13 Gb che avevo appositamente predisposto quando.... tac! errore!!
Vi racconto tutto passo passo: 1. Ho win xp pro installato sulla partiz princip e poi ho un'altra partizione (solo spazio vuoto) 2. Faccio il boot con inserito il floppy dell'immagine x far partire il cd di installazione: i primi settaggi vanno bene 3. Ora si tratta di fargli trovare la partizione vuota: mi vengono proposte 3 alternative: a) lo fa automaticam il programma di installaz 2) con fdisk 3) con un programma di cui nn ricordo il nome (dovrei riguardare) che penso sia l'equivalente di fdisk x linux. Bene, qualsiasi delle tre scelga, mi dice che non trova una certa cartella (che non ricordo), insomma, non riesce a capire dove iniziare x impostare il suo file system. Qui ho bloccato tutto e sono uscito: ad un mio amico è successa la stessa identica cosa (identica in tutti i particolari) e gli ha cancellato tutte le partizioni rifacendone una sola come principale x Linux. In pratica, ha perso tutto quel ke aveva!!!! O xfavore mi dite ke devo fare??? PS. se vi servono altri particolari fate sapere.
andrea8310
Utente Junior
 
Post: 42
Iscritto il: 10/09/02 01:59

Sponsor
 

Postdi Beppe » 17/12/02 16:10

1) lo fa automaticam il programma di installaz 2) con fdisk 3) con un programma di cui nn ricordo il nome


.... credo si tratti di DiskDrake se non ricordo male....

O xfavore mi dite ke devo fare???


Si; prima di tutto un bel backup per evitare spiacevoli situazioni ;o)
Cmq. vada dovresti essere piu' chiaro, così è anche difficile capire cosa succede;
Gli errori in fase di partizionamento potrebbero essere di varia natura.

Ne sparo una tanto per dire: è probabile che non hai selezionato un tipo di filesystem (ext2-ext3-swap) ?
Insomma se riesci cerca di essere un po piu' preciso ....
Beppe
Powered by *^* D€bi@N Woody 3.0 *^*
Register User #270393 - http://counter.li.org
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00

Scrivo meglio...

Postdi andrea8310 » 20/12/02 01:16

Si; prima di tutto un bel backup per evitare spiacevoli situazioni ;o)


Hai proprio ragione... sn già in procinto........

Cmq. vada dovresti essere piu' chiaro, così è anche difficile capire cosa succede;


Procedo subito (ho appena ripetuto la prova di installazione e m sono annotato i particolari.

Dunque, inserisco il floppy di boot e parte il cd. Mi fanno settare senza problemi tastiera e mouse (il resto credo lo abbia già riconosciuto da solo). Mi fa scegliere il tipo di installazione (Workstation) e fin qua non ci sono problemi.

Ora si apre la schermata: Scelta della strategia di partizionamento. Devo scegliere tra 1) riconoscimento automatico 2) gestione con Disk Druid 3) fdisk (per esperti)

Questa è la prima volta nel corso dell'installazione che si nominano le partizioni. Per esperienza altrui so ke contiunuando dovrei scegliere di installare sulla partizione del mio HD che avevo progettato, dopo averla "formattata" come ext3, ma a questo punto non riesco ad arrivarci.

Infatti, qualsiasi delle 3 possibilità di gestione delle partizioni scelga, mi si presentano i sequenti messaggi di errore:

"The partition table on tmp/hda is inconsistent. There are many reasons why this might be the case. Often, the reason is that Linux detected the BIOS geometry incorrectly. However, this does not appear to be the case here. It is safe to ignore (ci sono 2 pulsanti: ignora e continua oppure cancella), but ignoring may cause (fixable) problems with some boot loaders and may cause problems with FAT file systems. Using LBA is recommended."

Grazie, io ho proprio fat..... ora, sempre x esperienza altrui, è successo che scegliendo "ignora e continua" il programma di installazione cancella il file system precedente e costruisce il suo come unico. Risultato: persi i dati della partizione windows!

Non volendo che ciò accada, clicco su Cancella.

Appare: "Inizializzare questa unità disco (perdita di TUTTI i dati)?" messaggio che a me pare un po' strano, cmq clicco su no.

Appare: "Errore - non è stato trovato alcun dispositivo valido sul quale creare nuovi filesystems. Controllare l'hardware x individuare la causa del problema"

Aggiungo che ho win xp pro nella partizione principale dell'HD, il cui file system è FAT xke xp l'ho installato facendo l'aggiornamento di win98.

Spero di avervi fornito tutti i dettagli ......... e spero di poter risolvere il mio problema e installare Linux senza perdere tutto quanto ho nel disco fisso!!!
Grazie anticipatamente x il vostro prezioso aiuto.

Andrea

ps.
Ne sparo una tanto per dire: è probabile che non hai selezionato un tipo di filesystem (ext2-ext3-swap) ?

l'installazione è terminata x gli altri motivi sopra descritti prima che io possa fare questa scelta.
andrea8310
Utente Junior
 
Post: 42
Iscritto il: 10/09/02 01:59

Postdi Beppe » 20/12/02 13:22

"Inizializzare questa unità disco (perdita di TUTTI i dati)?" messaggio che a me pare un po' strano, cmq clicco su no.


Sicuramente non voglio essere io a lanciarti allo sbaraglio in questo calderone bollente, è pero' anche vero' che a questo punto hai selezionato la partizione sulla quale intendi installare il sistema, e il prog. di setup ti chiede di inizializzarla; rispondendo ' CANCEL ' ovvero 'NO' appare .....

"Errore - non è stato trovato alcun dispositivo valido sul quale creare nuovi filesystems. Controllare l'hardware x individuare la causa del problema"


.... che è perfettamente coerente visto che a questo punto non sa piu' dove inizializzare la procedura.

Insomma spremendo al succo tutto il discorso, il punto cruciale di TUTTO è il momento in cui ti viene presentata la schermata dell'errore e l'eventuale richiesta di fix;
è anche vero, che finche non ci provi da li non credo ti muoverai facilmente, puo' darsi che l'errore sia derivato da un errato partizionamento del disco ( il primo partizionamento che hai fatto, partioni estese e logiche) oppure da una parte dell'HD difettosa ...
ma chi puo' dirlo con certezza ?

// Domanda:
la partizione l'hai creata quando Windows risultava essere già installato sul disco?
Se fosse così alcuni dati di Windows potrebbero risedere sulla parte di disco che devi formattare e quindi ....

Cmq. vada se hai fatto un bel backup di tutto potresti provare ad andare avanti, chiaramente non avrai mai garanzie, quando si toccano partizioni che contengono dati il rischio c'è sempre ed è molto elevato.
Dall'altra parte è anche vero che per imparare ad usare questo o quel programma per accumulare esperienze ecc... è neccessario talvolta provare e rischiare, ma questo è un'altro discorso !

Beppe
Powered by *^* D€bi@N Woody 3.0 *^*
Register User #270393 - http://counter.li.org
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00

Postdi andrea8310 » 21/12/02 00:45

// Domanda:
la partizione l'hai creata quando Windows risultava essere già installato sul disco?


No, prima ho fatto le 2 partizioni, poi ho installato win xp sulla maggiore.
L'altra è puro spazio vuoto.

PS. Scusa, non so, magari sarebbe possibile fare il backup totale di tutta la partizione con winxp (ma proprio tutto tutto), di modo che se dovessi rifare tutto mi basterebbe riformattare, ricreare le 2 partizioni e copiare il backup così com'è su quella più grande? magari con un'immagine del disco o qualcosa del genere
andrea8310
Utente Junior
 
Post: 42
Iscritto il: 10/09/02 01:59

Postdi Beppe » 23/12/02 00:14

Credo che quello che cerchi tu sia un programma che ti permette
di fare una copia speculare del tuo hard-disk per permetterti di ripristinare il tutto in caso di problemi.
Guarda per Linux esiste ...

// se puo' in qualche modo interessare si chiama ' PartImage '
[ http://www.partimage.org ]

... quindi posso immaginare che esista anche per Windows;
perdona piu' preciso non posso essere anche se qualcosa mi dice che un programma del genere potrebbe far
parte di una delle suite della Symantec, qualcuno conferma ?

Ciao Beppe
Powered by *^* D€bi@N Woody 3.0 *^*
Register User #270393 - http://counter.li.org
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00

Qualcosa della Symantec...

Postdi R___oberto » 23/12/02 00:22

Ggggggghost??

Dovrebbe fare qualcosa di simile a ciò che Beppe dice, ovvero: crea un file immagina di TUUUUUUUUTTO l'HD con sistema operativo incluso... al momento del recupero dati basta "sbattere" l'immagine sulla partizione appena creata (ovviamente la primaria... il volgare "C") et voilà! di nuovo a cavallo!

Voci di corridoio (io non ho MAI provato) affermano che tale programma permetta di mettere sull'immagina anche le applicazioni evitandoti quindi di dover reinstallare ogni singolo software... ma questa..è un'altra storia.

prova su http://www.symantec.com e cerca prodotti e/o supporto. Lì troverai le descrizioni dei software e ciò che combinano.

R.
R___oberto
Newbie
 
Post: 8
Iscritto il: 22/12/02 12:02

Postdi R___oberto » 23/12/02 00:24

Infervorato dalla mia prima risposta... forse sono stato poco chiaro. :oops:

Il programam che permette di creare un'immagine del proprio HD si chiama "GHOST" della Symantec....

R.
R___oberto
Newbie
 
Post: 8
Iscritto il: 22/12/02 12:02

Postdi andfer » 23/12/02 16:36

Si esatto, puoi usare ghost.
Tale programma effettua l'immagine di tutto il tuo disco o solo di una partizione, a tua discrzione. Guardando nell'help puoi anke suddividere l'immagine in file da 650MB cioè già pronti x essere masterizzati su un CD.

Esiste anche driveimage, con le stesse funzionalità, che non ho mai usato.

Fai un giro nella sezione software del sito magari c'è qualcosa che fa al caso tuo, mod correggetemi se sbaglio... 8)
andfer
Utente Senior
 
Post: 202
Iscritto il: 27/08/02 19:06

Mi intrometto

Postdi rebol » 05/01/03 13:06

Mi intrometto un attimo. Leggendo questo post ho notato un'affermazione di andrea8310 che mi è parsa interessante:

No, prima ho fatto le 2 partizioni, poi ho installato win xp sulla maggiore.
L'altra è puro spazio vuoto.


Se hai fatto due partizioni allora in windows ti dovranno apparire due "dischi" (C: sicuramente, e un'altro che può essere D: o qualsiasi altra unità logica) corrispondenti alle due partizioni. Questo è molto importante. In poche parole, se hai due partizioni FAT sul tuo disco non c'è spazio per altre partizioni, poco importa se la seconda sia vuota, per il programma di installazione non c'è più spazio. Ovviamente ne devi cancellare una delle due: ovviamente la seconda, quella vuota. Io ti consiglio di farlo con DiskDruid ti mostra una interfaccia con la grafica di tutto il tuo hd, dovresti vedere una striscia orizzontale divisa in due parti, sono le tue due partizioni. Prendi la seconda e la cancelli, poi nello spazio lasciato vuoto crei quelle che ti servono x linux. Se ti senti più sicuro puoi farlo con fdisk di windows (però solo cancellare la seconda partizione, creare quelle per linux va fatto dal programma di installazione).
Un messaggio di errore sull'inconsistenza della tabella delle partizioni è capitato anche a me la prima volta che installai linux (e guarda caso avevo anche io un hd con win98 e dello spazio libero, ora tu hai xp, ma hai detto di aver fatto l'upgrade da 98, quindi le partizioni le ha create lui al tempo). ma non ho perso nessun tipo di dato. Semplicemente ho fatto tutto quanto a mano e dopo aver salvato la tavola delle partizioni tutto è andato a posto ed ho installato l'allora mandrake senza problemi.
Con questo non ti voglio assolutamente dire di non fare alcun backup, anzi, per sicurezza FALLO sempre. A meno che non ti senti ultrasicuro e ti va di rischiare, ma questa è una tua scelta.

Spero di essere stato utile.

Ciao
HITOTSU JINKAKU KANSEI NI TSUTOMURU KOTO
HITOTSU MAKOTO NO MICHI O MAMORU KOTO
HITOTSU DORYOKU NO SEISHIN O YASHINAU KOTO
HITOTSU REIGI O OMONZURU KOTO
HITOTSU KEKKI NO YU O IMASHIMURU KOTO
rebol
Utente Senior
 
Post: 129
Iscritto il: 11/09/02 14:12
Località: In the middle of nowhere


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Problemi con le partizioni....installando Red Hat!":

alcuni problemi...
Autore: gibo
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti