Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Amministrazione Remota

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Amministrazione Remota

Postdi Triumph Of Steel » 17/09/02 15:53

Scusate la fretta, ma esiste un programma tipo VNC, Remote Administrator, lo stesso Terminal Service, per Linux???
Per vedere l'interfaccia KDE (io ho quella... ), da un altro PC??
(senza usare Telnet)

grazie.. scusate.. ho cercato.. ma non ho trovato niente...
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Sponsor
 

Postdi Nemok » 17/09/02 16:12

Per l'amministrazione da remoto c'è il caro ssh (secure shell),non so se puoi anche visualizzare un desktop remoto comunque il controllo lo puoi prendere(usi la shell come se fossi li davanti).
Dvi installare un server ssh sulla macchina da amministrare e un client(di solito ce l'hanno tutte le distro di default) sull'altra.
Cerca un tutorial,qualcosa di tecnico la trovi qui:
http://www.pluto.linux.it/ildp/AppuntiLinux/a2576.html
ma è meglio se trovi un tutorial più esaustivo sull'argomento....

Per l'esportazione del desktop ho sentito qualcosa,ci ho provato anche una volta con un amico ma non ci siamo riusciti.....
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi Triumph Of Steel » 17/09/02 16:17

in effetti a me serve vedere il desktop!!!
non è tanto per me.. è per gli altri che non conscono bene linux :o)
io qualcosa so...
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi zello » 17/09/02 16:51

[vado di fretta, non so se è inerente - la mia impressione è che non ci sia bisogno di alcun VNC, l'X-protocol è fatto per la rete]
http://www.ibiblio.org/pub/Linux/docs/H ... ote-X-Apps

Spero ti aiuti.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi Nicola » 17/09/02 17:07

VNC è per Linux e Windows ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi Triumph Of Steel » 17/09/02 19:21

Nikola ha scritto:VNC è per Linux e Windows

Ah si???
azz.. allora domani provo.. grazie mille.. se non vedete più qua.. ha funzionato!! :P
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi Nicola » 17/09/02 19:29

Triumph Of Steel ha scritto:Ah si???
azz.. allora domani provo.. grazie mille.. se non vedete più qua.. ha funzionato!! :P

Non usare l'EXE sul sito c'è la versione per Linux...

Prego :D
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi Triumph Of Steel » 18/09/02 09:38

Ehm.. ok.. funziona.. riesco a collegarmi...
ma quando mi collego mi fa vedere la finestra di VNC con dentro un Prompt dei comandi di Linux...
beh.. a sto punto uso il telnet...

ripeto.. in linux come interfaccia grafica uso KDE .. non c'è un programma di amministrazione remota che mi faccia vedere il desktop del KDE????
oppure se VNC lo fa.. come??

graziez!!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi Triumph Of Steel » 18/09/02 11:04

Risolto grazie... sempre con VNC
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi Triumph Of Steel » 18/09/02 11:52

Allora... fatto tutto... mi servirebbe mettere il server in esecuzione automatica ad ogni boot, come per i server telnet, ftp ecc..

Ho RedHat 7.2, so che bisogna fare qualcosa con xinetd.d o xinetd.conf ... ho messo dentro la cartella "xinetd.d" un file vnc, che lancia il server...
non funziona... il problema secondo me sta nel fatto che la cartella del vnc (/usr/local/vnc) dove c'è il server, non è nel PATH ...
come faccio a mettere il PATH del VNC come percorso di sistema??

l'errore che mi da il server è:
Codice: Seleziona tutto
vncserver: couldn't find "Xvnc" on your PATH.


grazie!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi Beppe » 20/09/02 19:57

Ciao !!!

Ma in xinetd, in genere imposti il percorso completo.... /usr/local/vncserver ...,
quindi il discorso del PATH non ha niente a che fare in questo caso.
Devi solo assicurati di configurare corretamente il servizio all'interno della cartella xinetd, e avviare quest'ultimo.

Piccola Nota: alcuni programmi per funzionare devono essere compilata con l'opzione --configure standalone[xinetd]; potrebbe essere che non puoi runnare vnc con xinetd ma solo in standalone mode [ .... ma non so dirti con certezza , controlla ]
Perchè non lo metti in rc.local ???... così al boot si avvia senza chiederti path e roba del genere.

Ciao Beppe
Powered by *^* D€bi@N Woody 3.0 *^*
Register User #270393 - http://counter.li.org
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00

Postdi Triumph Of Steel » 21/09/02 00:17

Beppe ha scritto:Ma in xinetd, in genere imposti il percorso completo.... /usr/local/vncserver ...,
quindi il discorso del PATH non ha niente a che fare in questo caso.

a quanto pare con VNC questo ha un senso. xchè mi da errore, oppure non si avvia!

per ora ho risolto facendo degli script..
vncstart
vncstop
ho dato istruzioni al mio capo, e per ora è sufficiente... non lo usiamo spesso.. quindi per ora è ok!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi Beppe » 21/09/02 10:04

Ciao !!!

Il PATH di ricerca in genere a senso se tu cerchi di lanciare un programma da un terminale usando solamente il nome es. vnc, piuttosto che /usr/local/vnc.
Nel tuo caso non essendo "/usr/local" nel tuo PATH non potresti lanciarlo.
Allora sei costretto ad indicare il percorso intero.
Ad ogni modo se proprio reclama questo parametro puoi aggiungerlo con:

export PATH=$PATH:/usr/local

Cmq. prova ad usare anche SSH, è molto performante e meno rognoso !

Ciao Beppe
Powered by *^* D€bi@N Woody 3.0 *^*
Register User #270393 - http://counter.li.org
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Amministrazione Remota":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti