Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

ADSL su linux.

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Postdi net-x » 21/09/01 02:32

Tra qualche giorno potrebbero consegnarmi il modem.

è un modem ethernet pppoverE

Vorrei sapere se qualcuno ha già provato a farlo andare su linux...

Inoltre io posseggo un vecchio pentium 75 con circa 48 mega di ram.

Vorrei installare su di esso l'adsl e poi fargli fare da router o qualcosa del genere.

Premetto che non mi interessa farci girare altro solo qualcosa che faccia andare gli altri in modo da lasciarlo sempre acceso e collegato.Inoltre non possego spazio sull'hardisk,cioè al massimo un giga.
Penso che comunque basti come spazio...io ero riuscito a condìvidere l'accesso a internewt tramite linux con 56k ai winzozz della rete collegati tramite hub.

Se sapete darmi qualche consiglio/info/dritta vi ringrazio moltissimo!

Anche se avete un HOw-to mi va piu che bene.

Grazie mille in anticipo

Net_X
[+|*- Net_X -*|+]
net-x
Utente Senior
 
Post: 308
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: Milano

Sponsor
 

Postdi net-x » 23/09/01 03:35

Ho risolto tutto!

Allora per configurare il modem sotto ethernet è una cavolata.
2)L'o farò in modalità testuale dato che il pc è poco potente.

Per fargli fare da router,nel mio caso, c'è un utlity. Poi ho trovato il modo per dare un minimo di banda garantita ad ogni pc in modo da poter scaricare al massimo però lasciando agli altri pc qualcosa per la navigazione ed è lo stesso per lor:possono scaricare al massimo ma lasciando qualcosa per la navigazione.

Poi,leggnedo un pacco di roba ho capito come fare un server ftp interno alla lan affacciato all'esterno grazie al NAT.

Per il modem ho scaricato i "driver/protocolli" per poterlo fare andare:sono compatibili ,ovviamente,con qualunque modem adsl su ethernet.

il mio è un Alcatel speed Touch Home che forse taroccherò trasrormandolo in PRO cosi che faccia da router senza bisogno di passare da linux.Diaciamo una configurazione per casi di emergenza!

Ciao e grazie anche se nessuno mi ha risposto..!
[+|*- Net_X -*|+]
net-x
Utente Senior
 
Post: 308
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi rayden » 23/09/01 18:03

Bè, vedo che inizi a cavartela da solo... è un buon segno... meno avrai bisogno delle nostre risposte, meglio è... ;)
Le uniche limitazioni che abbiamo sono quelle che ci poniamo da soli...
http://www.lightingandservices.com
http://www.lightingandservices.com/phoenix
rayden
Utente Senior
 
Post: 881
Iscritto il: 07/08/01 01:00

Postdi net-x » 23/09/01 21:01

Il probelema è che ci ho messo due giorni (in ore direi almeno 8) a trovare ogni cosa che mi interessava e su come configurarla e tutto!

Se qualcuno sa qualcosa evita che ci sia piu "sbattimento" nel trovare delle info!

(Che cmq la rete nè è piena di info su linux) e ora che trovi quella giusta ^_^!
[+|*- Net_X -*|+]
net-x
Utente Senior
 
Post: 308
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi DarkAngel » 24/09/01 16:40

la red HAT ha un cd apposito che trasforma un vecchio 486 (o superiori) in un semplice router/gateway. Si chiama ClarkConnect (http://www.clarkconnect.com), è liberamente scaricabile ed è facilissimo da usare...
DarkAngel
Utente Senior
 
Post: 453
Iscritto il: 09/08/01 01:00

Postdi net-x » 24/09/01 22:11

grazie mille Dark!

Ho scaricato il manuale *.pdf e me lo sto leggendo!

Davvero grazie!

Lo scaricherò non appena avrò l'adsl (sono 80 mega)

Sul sito che mi hai dato tu c'è una cosa che non ho capito: Ci sono delle utility per windows,questo vuol dire che potrò controllare il tutto da windows?

Ciao e grazie!

p.s.Mi hanno detto di usare freebsd su una chan di irc,perchè rh è molto bacata.

Anche questa versione?
[+|*- Net_X -*|+]
net-x
Utente Senior
 
Post: 308
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi masterkain » 28/09/01 01:18

a dire il vero piantare una connessione adsl PPPoE sotto linux è semplice visto che esiste il roaring penguin, un built-in da tempo in linux, cosa che invece manca ai sistemi windows e che è stato finalmente introdotto con winXP.<br>le complicazioni arrivano quando si usa il protocollo PPTP e non il PPPoE.. bisogna scriptare qualche file per farla funziare (come nel mio caso) e dopo un pò di sbattimento funzia..<br>per il PPPoE un adsl-setup (o adsl-config) un paio di parametri ed è tutto a posto, poi adsl-start ...
kain
[kuht.it leader]
HP Linux Trainer
masterkain
Utente Junior
 
Post: 48
Iscritto il: 27/09/01 01:00
Località: brescia

Postdi DarkAngel » 28/09/01 15:17

verissimo che RH è stra-bucata, ma è molto più semplice da installare rispetto a FreeBSD, anche le l'ultima versione è molto intrigante, un pò tosta ma non + come le versioni precedenti...<br><br>si i tools per windows servono per controllare il router da windows, una figata assurda...
DarkAngel
Utente Senior
 
Post: 453
Iscritto il: 09/08/01 01:00

Postdi net-x » 28/09/01 19:26

Allora: volevo ringraziarti ancora! Sei stato davvero gentile...Grazie mille!<br><br>La Rh può essere bacata quanto vuole ma per quello che serve a me (semplice LAN casalinga) va più che bene...<br><br>..per quanto riguarda i tool per controllare il router da windows condivido: GRAN FIGATA!<br><br>Non vedo l'ora che arrivi il modem (ho già lo splitter installato...) per scaricarla ed incominciare a lavorare!<br><br>Ciao!<br><br>Net_X
[+|*- Net_X -*|+]
net-x
Utente Senior
 
Post: 308
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi masterkain » 28/10/01 22:50

questo clarkconnect funziona anche con una adsl pptp (vpn o gre ppp tunnelling) ?
mi spiego:
ho una macchina con win98 con due schede di rete, una collegata alla adsl ethernet pptp, l'altro alla mia linux box (che monta una scheda di rete).
ip eth0 su linux 192.168.10.1 netmask 255.255.255.0
ip eth0 su windows 192.168.10.2 netmask 255.255.255.0 (coolegata ovviamente con la linux box)
e
ip eth1 su windows 10.0.0.100 netmask 255.0.0.0 (collegata al modem adsl che ha indirizzo 10.0.0.138)
usando clarkconnect (lasciano perdere il masquerading o iptables vari) è possibile impostare una connessione per la quale navighi anche linux sulla adsl delle eth1 su windows?
eth0 linux pinga eth0 windows (infatti ci ho messo anche samba ed è tutto ok) però eth0 NON pinga 10.0.0.100 (l'altra scheda di rete windows alla quale è appesa l'adsl), di conseguenza non posso impostare su linux eth1 di windows nemmeno come gateway, in quanto non lo pinga..
sbaglio qualcosa?
devo impostare qualche route particolare? non credo visto che finora eth0 linux (192.168.10.1) e eth1 windows (10.0.0.100) non si sono nemmeno mai pingate..
tnx

kain

<font face=verdana size=-2>[ Questo messaggio è stato modificato da: masterkain il 28/10/01 15:51 ]</font>
kain
[kuht.it leader]
HP Linux Trainer
masterkain
Utente Junior
 
Post: 48
Iscritto il: 27/09/01 01:00
Località: brescia

Postdi net-x » 28/10/01 22:57

Sinceramente ho capito poco di quello che hai detto...

Però se hai disponibilità di un hub o di uno switch ti posso spiegare una cosa molto carina!

Come trasformare L'alcatel Speed Touch Home in Pro (ovvero da modem a router)

Se ti interessa ti spiego la procedura (1 minuto).

è necessario un hub. (o uno switch)

Byez
[+|*- Net_X -*|+]
net-x
Utente Senior
 
Post: 308
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi masterkain » 29/10/01 02:52

ok, ti ascolto :)
kain
[kuht.it leader]
HP Linux Trainer
masterkain
Utente Junior
 
Post: 48
Iscritto il: 27/09/01 01:00
Località: brescia

Postdi net-x » 29/10/01 21:43

Allora il tuo collegamento ora con l'Alcatel Speed Touch Home è sicuramente in pppOverEthernet a meno che tu non utilizzi la pppOverATM sfruttando una VPN.

Bene il passo da seguire è praticamente questo.

Chaimi il tuo provider ADSL e richiedi il cambio pila da pppOverEthernet a pppOverATM (ci vuole in teoria ventiminuti ma potrebbero metterci qualche ora)

Dopodichè Vai sul sito http://www.spaghettihacker.it e segui la procedura.

La riassumo in pochi passi io.

Setti l'ip della tua scheda di rete su 10.0.0.x (tutto tranne 138) e la subnetmask su 255.0.0.0 dopodichè apri telnet e ti colleghi digitando (io sono su win2k) open 10.0.0.138 (che è l'ip di default del modem) ti risponderà il modem con la richiesta di user e tu darai invio senza digitare nulla.
Stessa cosa alla richiesta di password (digita invio).

Poi dovrai digitare in maiuscolo EXPERT e ti risponderà dicendoti il codice del modem (qualcosa tipo 'SpeedTouch (00-90-D0-06-22-1B)')e richiededoti la pass, la pass la troverai su un sito (è indicato su http://www.spaghettihacker.it dove trovarla).

A questo punto sei in modalità expert e seguendo le istruzioni del sito digiterai "rip" (senza virgolette) e poi drv_write 2 1 b 8606.

Poi riavvii il modem(router).

Se è stato fatto tutto bene seguendo le istruzioni per configurare L'Alcatel Speed Touch PRO (non l'Home) del tuo provider( ad. es. nel mio caso su http://help.virgilio.it o qualcosa del genere) lo configuri (roba da 3 minuti) e hai un router collegato ad un hub che ti "butta" su internet tutta la LAN.

A questo punto per configurare i client della LAn dovrai impostare a tutti un ip (seguente al primo tipo 10.0.0.2 ecc.) e la subnetmask (255.0.0.0) e come gateway l'ip del modem (di default è 10.0.0.138).

Ricordati che è possibile danneggiare irreparabilmente il modem e che se è in comodato (ovvero non tuo) è illegale.

se hai bisogno d'aiuto io sono qui!

Byez
[+|*- Net_X -*|+]
net-x
Utente Senior
 
Post: 308
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: Milano


Torna a Software Linux


Topic correlati a "ADSL su linux.":

che linux installo?
Autore: quizface
Forum: Software Linux
Risposte: 22

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti