Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

configurare lilo x fedora core 3

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

configurare lilo x fedora core 3

Postdi kidrock » 07/05/05 12:42

Ho installato una fedora core 3 sul mio secondo hard disk (nel primo ho mdk e win 2000 con lilo come bootloader). Ora per evitare casini (già successi su altri pc) ho deciso di non installare grub fornito con fedora ma di utilizzare lilo, solo che non so quali sono i nomi giusti dell'immagine del kernel e di boot x la fedora. Un'altra cosa: mdk non ha voluto leggere il file ext3 di fedora, mi ha detto che è di una versione più aggiornata e quindi ho dovuto eliminare le righe da fstab che riguardavano quella partizioni (mdk nemmeno si avviava) si può fare qualcosa?
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Sponsor
 

Postdi zello » 15/05/05 00:36

ls -l /boot, che vediamo che file ci sono.
Per ext3: strano, qualche modifica a ext3 è stata fatta a livello di kernel, ma la compatibilità di formato dovrebbe essere rimasta. Al peggio, fai un upgrade del kernel.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi kidrock » 16/05/05 10:13

beh ma devo dare il comando dalla shell di mdk m come fa a trovare i file di boot di fedora che si trovano sull'altro hd nn montato?
Mi hanno suggerito invece di installare fedora con il suo bootloader grub ma di installarlo nell'MBR del secondo hd senza così sovrascruvere lilo e dicendo semplicemente a lilo di avviare il secondo hd quando scelgo l'opzione "fedora". Solo che devo ancora provare e nn so se anacondo al momento dell'installazione di grub lo consente. In questo modo sarei credo sicuro di nn fare casini con il boot
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Postdi zello » 16/05/05 23:03

Aspetta, accendo il cervello.
Io proverei:
- a montare come ext2 la partizione di fedora, sola lettura (non dovrebbe dare problemi)
Codice: Seleziona tutto
lilo -r -t ext2 /dev/hdb1 /mnt/fedora

(naturalmente correggi partizioni e crea il mount point, se non è la prima partizione e se /mnt/fedora non esiste)
- a fare il listing della dir di boot di fedora:
Codice: Seleziona tutto
ls -l /mnt/fedora/boot

- a copiare con nomi significativi il kernel e initrd in /boot
(suppongo che fedora abbia un kernel di nome vmlinux-2.6.10 e un initrd-2.6.10.img)
Codice: Seleziona tutto
cd /mnt/fedora/boot && cp vmlinux-2.6.10 /boot/vmlinux-fed-2.6.10 && cp initrd-2.6.10.img /boot/initrd-fed-2.6.10.img && cd /mnt && umount fedora

- a "rettificare" /etc/lilo.conf, aggiungendo una cosa del tipo:
Codice: Seleziona tutto
image=/boot/vmlinux-fed-2.6.10
label=Fedora
root=/dev/hdb1
initrd=/boot/initrd-fed-2.6.10.img
read-only

- a dare un bel 'lilo' a linea di comando per riscrivere il bootloader.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi kidrock » 17/05/05 09:10

ok provero a fare come dici
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43


Torna a Software Linux


Topic correlati a "configurare lilo x fedora core 3":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti