Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Quale versione di linux per un Pentium II

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Quale versione di linux per un Pentium II

Postdi FrancoAgo » 18/12/04 15:05

Sono riuscito a trovare un pc leggermante migliore per installare linux, volevo chiedere quale versione (e da dove scaricarla) mi consigliate.
Il Pc ha scheda madre intel se440bx, cpu pentium II a 233 mhz, 192 mb di ram sdram e hd samsung da 4 gb.

ciao e grazie
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Sponsor
 

Postdi Redis » 18/12/04 16:11

Visto che il pc ha tanta ram, a mio parere ci puoi mettere quello che vuoi, dovrebbe andare benissimo anche una versione recente. Come distribuzione ti consiglierei Suse o Debian, se ci sai gia' fare con linux se no prova Mandrake
Athlon Xp-M 2400+ 1GB pc3200, Soltek FRN2-L, Palit Geforce 5700LE@450mhz 2X hd 160+120gb, Mast. DVD Pioneer dvr105, Mast. cd LG 48x. OS: Kubuntu Dapper Drake & Windows xp in dual boot.
Spamoni & Co!
Redis
Utente Junior
 
Post: 91
Iscritto il: 09/10/04 23:30
Località: Trieste

Postdi FrancoAgo » 18/12/04 21:19

grazie per la risposta
o non ho esperienza con linux, ho provato un po knoppix (non più di 2 ore complessive) ma sul quel pc (pImmx con 64mb) era troppo pesante.
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi Redis » 19/12/04 02:42

Io faccio girare Debian Woody (versione 3) sul mio portatile che e' un pentium 233 MMX (non pentium II) e con 64mb di ram, compreso kde, quindi un sistema completo, e va anche veloce. Nel tuo caso knoppix ti andava lento perche girava dal CDROM, la differenza tra CD e disco fisso e' tanta in caso di PC vecchi. Comunque il Debian Woody non ha componenti recentissimi quindi e' molto adatto ai pc vecchi. Ti consiglierei proprio quello
Athlon Xp-M 2400+ 1GB pc3200, Soltek FRN2-L, Palit Geforce 5700LE@450mhz 2X hd 160+120gb, Mast. DVD Pioneer dvr105, Mast. cd LG 48x. OS: Kubuntu Dapper Drake & Windows xp in dual boot.
Spamoni & Co!
Redis
Utente Junior
 
Post: 91
Iscritto il: 09/10/04 23:30
Località: Trieste

Postdi Redis » 19/12/04 02:45

Dimenticavo, per scaricarlo, puoi andare al sito ufficiale, dove trovi anche guide e manuali http://www.debian.org Oppure sul mirror di fastweb che potrebbe anche andare piu veloce :) http://debian.fastweb.it
Athlon Xp-M 2400+ 1GB pc3200, Soltek FRN2-L, Palit Geforce 5700LE@450mhz 2X hd 160+120gb, Mast. DVD Pioneer dvr105, Mast. cd LG 48x. OS: Kubuntu Dapper Drake & Windows xp in dual boot.
Spamoni & Co!
Redis
Utente Junior
 
Post: 91
Iscritto il: 09/10/04 23:30
Località: Trieste

Postdi Dylan666 » 19/12/04 02:46

Per l'approccio iniziale la mia risposta è sempre una: Mandrake
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi disgrazia » 19/12/04 03:26

Il problema non è in realtà nella distribuzione in sè, ma nel desktop environment che usi:
  • KDE 3.x è pesante
  • KDE 2.x probabilmente è un po' più leggero, è x es. la versione di KDE usata da debian woody
  • GNOME... qualcuno ha idea se sia più leggero di KDE?
  • XFCE dovrebbe essere molto leggero, nasce apposta per essere funzionale ma senza fronzoli
  • Anche Enlightenment è molto leggero, più che un desktop environment completo si tratta di un window manager elaborato. Sinceramente non mi piace troppo... cmq de gustibus
  • Se proprio vuoi qualcosa di essenziale ma che vada come una scheggia, allora puoi usare un window manager nudo e crudo. A me piace Blackbox.
  • Un bel sito per confrontare i vari Desktop Environment e Window Manager: http://xwinman.org/index.html

Detto questo, penso che con qualsiasi distribuzione tu possa scegliere quale di questi installare. Il fatto è semplicemente che molte distro hanno di default KDE (es.: Mandrake, Knoppix...)

Come distro ti consiglierei Debian... ha ragione Dylan che Mandrake è più facile da utilizzare all'inizio, però con Debian l'installazione di nuovo software è molto facile, per cui se vuoi testare x es. desktop environment diversi potresti trovarti più agevolato. Lascerei stare woody, parti da sarge che ha un installer fatto molto meglio e più user-friendly. Per qualsiasi info vai su http://www.debian.org

Per finire, ti dirò che io ho un PII 333 MHz con 192 MB di RAM, e nonostante tutti questi bei discorsi ci faccio girare KDE 3.3, va un po' lento ma è comunque utilizzabile ;)
disgrazia
Download Admin
 
Post: 708
Iscritto il: 08/07/02 22:16

Postdi disgrazia » 19/12/04 03:29

disgrazia ha scritto:Per qualsiasi info vai su http://www.debian.org

OK, mi accorgo solo ora che l'aveva appena detto Redis... scusate, l'ora è tarda e i neuroni sono stanchi ;)
disgrazia
Download Admin
 
Post: 708
Iscritto il: 08/07/02 22:16

Postdi Dylan666 » 19/12/04 04:12

Il problema è: velocizzare il PC e rallentare l'apprendimento o viceversa?
Vale la pena avere un'interfaccia snella ma più ostica di quanto già normalmente si presenti Linux a un newbie? Non conviene fargli aspettare 5 secondi in più che si carichi un'interfaccia (comunque più leggera di XP) che però sia user friendly e più conosciuta (perché gran parte della manualistica da newbie se la dovrà cercare e sarà probabilmente basata sulla Mandrake)?

Guarda FrancoAgo, già se non tirerai Mandrake nel cestino sarà un miracolo ;)

PS: la mdk 9.2 aveva 64 Mb di ram come requisito minimo e 128 come consigliati, qui ne abbiamo 192... Un tentativo lo farei ;)
http://www.mandrakelinux.com/it/9.2/features/#14
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi FrancoAgo » 19/12/04 12:19

Ora io ho già iniziato il download sia del debian 30r3 (forse è 3.0 release 3) che su ben 7 cd e quindi successivamente del mandrake 10.1 che è solo su 3 cd. Io per accellerare punterei sul mandrake, ma leggendo le vostre risposte, Dylan in particolare, mi è venuto il sospetto che è forse è il caso di scaricare una versione precedente (in effetti la mia domanda iniziale non riguardava tanto la "marca" quanto se dovevo scaricare una versione "vecchia" per i limiti dell' hw) comunque ora seguo il link per scaricare il 9.2 che sarà sicuramente più "leggero" del 10.1.
Per quanto riguarda l'interfaccia se ho capito bene, ho pur sempre cominciato ad usare i pc con il dos 5.0 e quindi anche una brutta interfaccia grafica sarà sempre più "friendly user" del vecchio, e rimpianto, dos.

ciao e grazie
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 19/12/04 12:31

Ho scoperto solo ora che il link non è per il download del 9.2
sul sito del mandrake c'è un link per lo scarico delle versioni precedenti ma non so come funziona il download con il ftp, si potrebbe avere un link per efettuare un download tramite http
ciao
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi Dylan666 » 19/12/04 14:59

Dalla 10.1 alla 9.2 non penso che la differenza sia tanta come pesantezza. Io citavo quella più vecchia delle 2 solo perché dell'ultima non trovavo la pagina dei requisiti, ma non volevo farti desistere dall'avere la distribuzione più aggiornata, anzi.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi FrancoAgo » 19/12/04 18:12

comunque ora ho la 9.2 su cd, l'aveva un amico e l'ho presa in prestito, quindi installero subito, si fa per dire, questa continuando il downloa della 10.1 per poi renstallarla, ma è possibile, e soprattutto forse basta scaricarsi un upgrade?

ciao e grazie
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi Dylan666 » 19/12/04 18:22

Già questo tuo voler usare subito la 9, intanto scaricare la 10 e poi provare a fare un upgrade dimostra che non hai ancora capito su che tipo di tempi si sviluppa un apprendimento base del sistema linux... passerai i prossimi giorni solo a cercare driver e a fargli riconoscere stampanti e modem se tutto va bene, tu figurati se vale la pensa installarsi una distro di 3 CD per farne l'ugrade 5 giorni dopo.

Fra l'altro molte volte la Mandrake e è in regalo con le riviste di settore...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi FrancoAgo » 20/12/04 01:13

beh al parte il fatto che modem e stampanti non ci sono
e che sicuramente per scaricare i 3 cd della 10.1 ci mettero molto più di 5 giorni
la tua osservazione è esatta, chiaramnete ancora non sono in mentalità linux
comunque l'installazione non è andata a buon fine ho provato un 3 volte e si è sempre bloccata a trying load/tmp/image/mandrake/base/mdkinst_stage2.b22 as a ramdisk, errrori di trascrizine a parte,
pensando che forse era meglio eliminare la vecchia partizione fat32 e il 98 o proceduto ad eliminarla, senza ricreare una nuova, pensando che lo avrebbe fatto linux a questo punto l'installazione si ferma anche prima, nel senso che non compare nemmeno la barra di avanzamento
come devo procedere?

ciao
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 20/12/04 01:16

dopo il messaggio precedente mentre lo stava inviando ha dato errore generale il servizio di pc-facile intendo non il pc

so che non è da postare qua ma confido nel buon cuore dei moderatori


a riciao
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi zendune » 20/12/04 08:13

Premesso che la Mandrake di default utilizza KDE, è pur vero che di default ha già in elenco in fase di login la possibilità di caricare Desktop Manager molto più leggeri come ICEwm.
Tra le versioni di Mandrake punterei alla 10.1, più stabile, attualmente ancora supportata, senza grandi problemi.
Per gli errori riportati, sembrano riferirsi al disco virtuale creato dalla distro in fase di installazione: una controllatina alla ram mediante memtest è d'obbligo.
bye.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi FrancoAgo » 20/12/04 12:23

grazie
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi Redis » 20/12/04 18:52

Per debian non ti serve scaricare i 7 CD, se il pc in questione ha una scheda di rete, basta che scarichi il primo cd e fai installazione via rete, e' molto comoda e installi pachetti piu recenti di solito.
Athlon Xp-M 2400+ 1GB pc3200, Soltek FRN2-L, Palit Geforce 5700LE@450mhz 2X hd 160+120gb, Mast. DVD Pioneer dvr105, Mast. cd LG 48x. OS: Kubuntu Dapper Drake & Windows xp in dual boot.
Spamoni & Co!
Redis
Utente Junior
 
Post: 91
Iscritto il: 09/10/04 23:30
Località: Trieste

Postdi FrancoAgo » 21/12/04 00:43

Il pc ha una scheda di rete ma non ha la rete...
Comunque ho installato il mandrake 9.2, previa sostitutzione di un banco di ram,
comunque non ha riconosciuto ne la scheda di rete (poco male per il momento anche se era intenzione in futuro di collegarlo con pc con XP se ciò è possibile) ne la scheda audio la quale è una creative, vecchio tipo isa, ora devo chiudere domani cercherò i driver in internet se qualcuno ha delle indicazione per la ricerca sono benvenute

ciao
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Prossimo

Torna a Software Linux


Topic correlati a "Quale versione di linux per un Pentium II":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite