Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Recupero hard Disk dopo installazione MaxOs linux

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Recupero hard Disk dopo installazione MaxOs linux

Postdi davemucchino » 14/03/02 13:03

:-? Ciao a tutti, mi è successa una cosa che non auguro a nessuno, vado con ordine, mi hanno dato un cd con Linux, precisamente MaxOs Linux, mi sono detto "Ne parlano tutti alla grande, vedo com'è sto Linuccio", avvio il cd sotto WinMe e mi chiede un floppy per procedere alla creazione di un disketto di avvio, io procedo visto che comunque una scritta rassicurante mi dice che potrò scegliere come bootare il mio pc.
Riavvio e procedo all'installation, faccio fare in automatico, e dopo: il dramma. Praticamente il boot è solo per Linux e il mio povero Hard Disk si presenta attualmente con due partizioni, la prima di 7,8 Mb Unallocated e la seconda per quel che resta, circa 20 Gb FAT32. Prima della disgrazia avevo partizionato in quattro parti di 5 Gb.
Premetto che ho smanettato un po' con l'FDisk cancellando la prima partizione. Ho Partition Magic 7.0 ma non mi è servito a niente.
Attualmente il mio disco è installato sul pc dell'ufficio come slave.
Ciao a tutti, Dave
davemucchino
Newbie
 
Post: 7
Iscritto il: 14/03/02 10:37

Sponsor
 

Postdi kyara » 14/03/02 14:00

Queste cose non le devi far fare in automatico in quanto se non stai attento linux (come altri) cercano di avere il sopravvento su tutto, infatti è sempre meglio indicare dove allocare la nuova directory (in questo caso nella partizione che desideri sia utilizzata), controllando ricontrollando sempre prima di dare il fatidico ok.
A questo punto dopo aver smaneggiato l'unica cosa che ti consiglio di fare purtroppo è la formattazione e la reinstallazione di win su una partizione che avrai attivato (diciamo 10 giga), mentre il resto del disco lascialo non partizionato e disattivato, infatti quando linux ti chiederà dove installarsi tu digli di farlo sul disco non allocato (free space).
Consiglio mio: fatti sempre e comunque un salvataggio della partizione primaria con il ghost da salvare magari su cdrom tramite masterizzatore, da usare in caso quancosa non funzionasse giusto.
kyara
Utente Senior
 
Post: 923
Iscritto il: 07/08/01 01:00
Località: web

Postdi davemucchino » 14/03/02 14:30

:cry: Il problema è che io volevo recuperare i miei dati.
Magari esiste un software che permette di estrapolare i file o permettere la consultazione modi explorer!
Anche perchè a mio avviso non c'è stata una formattazione da parte di Linux, ma semplicemente una modifica del formato del disco!

Dave
:( :cry:
davemucchino
Newbie
 
Post: 7
Iscritto il: 14/03/02 10:37

Postdi PRADA » 14/03/02 15:56

quando ti cambia file system te lo formatta, i dati che c'erano non li puoi + prendere, ..... secondo me...
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi kyara » 14/03/02 21:42

L'unica via di prova è di scaricarti Drive Rescue e provare a vedere cosa riesci a recuperare.
Altro programma utile sarebbe Lost&Found, ma non è gratis. :eeh:
kyara
Utente Senior
 
Post: 923
Iscritto il: 07/08/01 01:00
Località: web

Postdi Nemok » 14/03/02 23:43

Queste cose non le devi far fare in automatico in quanto se non stai attento linux (come altri) cercano di avere il sopravvento su tutto

Niente di più falso!Gli installer di Linux sono notoriamente non-prepotenti e lasciano settare a proprio piacimento partizioni e/o sequenza di boot.
Non ho mai provato MaxOs Linux ma sono felicissimo utente di una mandrake 8.1:prima di tutto ti consiglio di usare tale distribuzione per cominciare(la trovi allegata a numerose riviste),è ottima per chi è alle prime armi.
Secondo:sei riuscito ad usare linux?In tal caso hai provato a vedere queli partizioni vede e a montarle(ma forse attualmente il concetto di mount è prematuro per te :-? ) ?

Per cercare di recuperare i dati prova uno dei prg che ti hanno consigliato,poi reinstalla windows e successivamente Mandrake(o RedHat),vedrai che andrà tutto bene!

Se poi hai difficoltà posta nel forum su Linux,sarò felice di aiutarti ;)
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi luna11 » 15/03/02 00:02

Forse sul forum adatto troverai una soluzione al tuo problema
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi davemucchino » 15/03/02 10:00

;) Grazie per la disponbibiltà, proverò senz'altro ad applicare i vostri consigli!
A dopo.
davemucchino
Newbie
 
Post: 7
Iscritto il: 14/03/02 10:37

Postdi Beppe » 15/03/02 12:27

Francamente non ho capito se hai cancellato o hai modificato la partizione dovre risiedeva WinMe, cmq se così non fosse, cioè Win. fosse ancora perfettamente installato sull'HD potresti bootarlo, modificanto il lio.
Lo apri in un editor di testo e aggiungi la riga inerente a Win;
ripeto pero' che questa strada è percoribile solo nel caso in cui tu non abbia starvolto la partizione Windows.

Ciao Beppe
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00

Postdi davemucchino » 18/03/02 09:32

Bhe, io non ho cancellato nessuna partizione ma il problema è che Linux mi ha modificato il formato di quella già esistente.
Per capirci anche se lo metto come slave non riesco comunque ad entrarci!
:cry:
davemucchino
Newbie
 
Post: 7
Iscritto il: 14/03/02 10:37

Postdi Beppe » 18/03/02 12:32

Prova ad editare il lilo.conf... lo trovi nella dir. /etc.
Lo apri in un editor di testo e aggiungi questa righa:

other:/dev/hdax dove x sta per il numero della partizione dove risiede Windows.
label:Windows
table:/dev/hda
Fatto questo apri una consolle e lanci /sbin/lilo che dovrebbe restituirti un messaggio di conferma.
Reboota e riprova così.

Piccola nota /dev/hda se l'HD è primario , se no hdb.
Ciao Beppe
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Recupero hard Disk dopo installazione MaxOs linux":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite