Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

ext3

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Postdi Nemok » 11/12/01 02:11

Arpeda mi ha messo la pulce nell'orecchio in un altro 3d.
Chi mi sa dire qualcosa a riguardo di tale fs?Vantaggi ed eventuali svantaggi?E' un po' come il rapporto fat32-NTFS per win?
E riguardo rayser?
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Sponsor
 

Postdi rayden » 11/12/01 02:52

Io no, fino ad ora non ho ancora avuto la possibilità di provarlo...
Le uniche limitazioni che abbiamo sono quelle che ci poniamo da soli...
http://www.lightingandservices.com
http://www.lightingandservices.com/phoenix
rayden
Utente Senior
 
Post: 881
Iscritto il: 07/08/01 01:00

Postdi Arpeda » 11/12/01 07:49

allora visto che sono stato la scintilla che ha dato vita a questo td ... vediamo di fare un po di luce .. anche se pure io bracolo ancora nel buio.

Dunque sia reiserFS e ext3 sono journaled (corregetemi se sbaglio) questo permette un recupero dati molto più semplice da un normale FS. mentre con ext2 ad un reboot non eseguito bene il pc per avviarsi ci metteva un buoni 5 minuti e passa con l'ext3 tutto questo non avviene, in quanto il sistema ",si ricorda", quello che stava facendo quando è stato interrotto, così facendo non è costretto a reiniziare il tutto da zero.

spero di aver aiutato Nemok a capire un po di più, purtroppo non possa fare paragoni con fat16/32 e ntfs perchè non li conosco quasi per niente :-(.

Ciao
Arpeda
Arpeda
Utente Junior
 
Post: 91
Iscritto il: 23/11/01 01:00
Località: Roma

Postdi Nemok » 11/12/01 19:10

Il mio riferimento a ntfs e fat era esclusivamente riguardo a stabilità e prestazioni(ntfs=più stabile ma dicono più lento...).
Non ti chiedo particolari su allocazioni varie per rayser e ext2/3 per non farti fare figuraccie Arpeda... ,-p
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi Arpeda » 15/12/01 06:47

l'unica cosa che posso dirti è che a quanto mi hanno detto reiserfs è più performante di ext2 ma non so nulla a riguardo di eventuali confronti con ext3 (a natale lo proverò di sicuro)..
per altre domande sai dove trovarmi ....
Ciao
Arpeda
Arpeda
Utente Junior
 
Post: 91
Iscritto il: 23/11/01 01:00
Località: Roma

Postdi rayden » 20/12/01 02:21

Ok, giusto a titolo informativo, ho fatto delle ricerche per quanto riguarda ext3 che tutti andate decantando...
In effetti ext3 non è altro che ext2 con jurnaling, che in effetti con questa aggiunta viengono meglio gestite le partizioni, per cui se accade che il computer viene spento in modo anomalo, quali blockout, non sarà necessario ricontrollare i file sistem per poterli utilizzare.
In effetti i vantaggi sono tutti dal punto di vista dei tempi di lavoro... ext3 aiuta a ridurre enormemente i tempi in caso di reboot...
Le uniche limitazioni che abbiamo sono quelle che ci poniamo da soli...
http://www.lightingandservices.com
http://www.lightingandservices.com/phoenix
rayden
Utente Senior
 
Post: 881
Iscritto il: 07/08/01 01:00

Postdi ivo » 16/01/02 23:04

Se non erro il file system sia EXT3 che reiserFS sono stata creato per gestire meglio i file di grandi dimensioni ma ... con quelli piccoli è un pò + lento nell'accesso.
Quindi per i normali utenti forse si noterà un piccolo rallentamento del sistema.
Sta a noi scegliere se lo voglio + sicuro o più veloce.
P.S.
In EXT2 non potevo creare un file + grande di 2GB e in EXT3/reiserFS ?
Immagine
Avatar utente
ivo
Utente Senior
 
Post: 1134
Iscritto il: 20/08/01 01:00
Località: Treviso

Postdi rayden » 17/01/02 00:44

Bè, questo non lo so, non ho ancora provato a fare una cosa del genere, appena ne sò di più vi faccio sapere...
Le uniche limitazioni che abbiamo sono quelle che ci poniamo da soli...
http://www.lightingandservices.com
http://www.lightingandservices.com/phoenix
rayden
Utente Senior
 
Post: 881
Iscritto il: 07/08/01 01:00

Postdi Beppe » 18/01/02 01:08

.... io ho avuto modo di provare
ext 3 proprio in questi giorni.

Sul fatto che a seguito di un reboot
forzato il Pc ci impieghi di meno,
ancora non l'ho fortunatamente provato :D
.... sicuramente mi è parso estremamente veloce o forse piu' corretto dire meno
pesante ( ..ma potrebbe essere solo un'impressione..)!!!

Ciao Beppe
Powered by *^* D€bi@N Woody 3.0 *^*
Register User #270393 - http://counter.li.org
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00

Postdi rayden » 18/01/02 02:41

Bè, che sia meno pesante è uno degli obbiettivi che si erano prefissati al momento della sua costruzione, ma per quanto riguarda i file di grosse dimensioni hai qualche notizia?
Le uniche limitazioni che abbiamo sono quelle che ci poniamo da soli...
http://www.lightingandservices.com
http://www.lightingandservices.com/phoenix
rayden
Utente Senior
 
Post: 881
Iscritto il: 07/08/01 01:00

Postdi Beppe » 18/01/02 06:33

Purtroppo,
in questi giorni sono costretto ad usare Winzoz e quindi nisba...!!!!

Ho fatto alcune rapide prove l'altra sera mentre installavo la distro con il nuovo Filsystem.
Le uniche cose che ho cmq potuto notare oltre a quello che ho già scritto nel post precedente sono sostanzialmente:

-il boot è decisamente piu' veloce.
-Attualmente su un'unico disco ho due distribuzioni installate e proprio a proposito di questo avevo la necessista di condividere alcuni file di config. per X-Window e molti prog. scaricati da internet, che avevo sulla partizione dell'altra distribuzione.ho montato la partizione (6 GB) in /home ho spostato una montagna di file tra l'altro, senza nessun rallentamento.

Cmq mi riprometto di provarlo piu' affondo domani e se posso effetuo anche qualche test di benchmark per fare il confronto fra il vecchio e il nuovo soprattutto nello spostamento di file di grosse dimensioni.

Ciao Beppe
Powered by *^* D€bi@N Woody 3.0 *^*
Register User #270393 - http://counter.li.org
Beppe
Utente Senior
 
Post: 148
Iscritto il: 21/11/01 01:00


Torna a Software Linux


Topic correlati a "ext3":

lettura ext2/ext3
Autore: Luva
Forum: Software Windows
Risposte: 3
errori (bizzarri) ext3
Autore: sterlino
Forum: Software Linux
Risposte: 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron