Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Virtualizzare partizione Win sotto Linux?

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Virtualizzare partizione Win sotto Linux?

Postdi usag » 29/09/13 21:26

Ciao a tutti,
ho un pc del 2004 desktop: Amd Athlon 64 partizionato nel seguente modo:

- 70 GB dedicati a Xp Pro Sp3;
- 20 GB dedicati a Ubuntu 12.04;
- 1 GB per la Swap;
- il resto per i Dati (partizione cifrata con Truecrypt).

Ho VirtualBox installata su Linux e Xp settato ai massimi livelli, con tutti i software di cui ho bisogno.
Usando pochissimo Xp (e comunque mai per navigare, ma solo per adoperare appunto alcuni sw professionali che non esistono sotto Linux), vorrei quindi evitare, quando devo usare tali sw, di spegnere Linux e riavviare Windows, per poi tornare ad utilizzare Linux nuovamente; esempio tipico (ma ce ne sono tanti altri): devo passare allo scanner un documento per inviarlo tramite email; bene, cosa faccio? spengo Linux, avvio Windows, accendo la stampante, avvio il sw che gestisce lo scanner, faccio l'operazione, poi spengo Windows riavviando Linux e invio la mail.
Questo, per dirne uno, ma potrei addentrarmi in applicativi come Indesign, alcune funzionalità di Office e via dicendo.
Bene, non avendo più il cd d'installazione di Xp e cmq avendo già disponibile un sistema operativo reale e funzionante (Xp stesso, appunto), potrei 'andare a pescare' Xp nella partizione in cui è installato, virtualizzandolo sotto Linux, e quindi avendo un sistema già perfettamente settato e funzionante ogni volta che mi serve, senza bisogno di avviarlo tutte le volte? (tipo come l'esempio dello scanner).
Ho anche un hdd esterno, nel caso necessitassi di ulteriore spazio.
Su Internet, avevo trovato questo articolo, ma sembra valido solo se si usa Windows come sistema principale, mentre io uso appunto Linux.
Grazie mille a tutti.
usag
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 16:20

Sponsor
 

Re: Virtualizzare partizione Win sotto Linux?

Postdi gunter » 30/09/13 12:32

io avrei trovato questo, non so se fa al caso tuo perchè ho dato solo una letta veloce. Qualche tempo fa avevo guardato anch'io per effettuare la tua stessa operazione e mi ricordo di molte guide a riguardo, ma ora sembrano sparite e purtroppo non ho tenuto una copia :(

Ecco dopo una ricerca più attenta, c'è qualcosa nella documentazione di vbox http://www.virtualbox.org/manual/ch09.html#rawdisk
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: Virtualizzare partizione Win sotto Linux?

Postdi usag » 30/09/13 16:45

Ciao Gunter,
wow, sembra che ci sia da lavorarci parecchio!
appena ho mezza giornata libera, ci provo. e se va male, pazienza.
speriamo bene.
Grazie!
usag
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 16:20

Re: Virtualizzare partizione Win sotto Linux?

Postdi andreabis » 03/10/13 09:03

Interessa anche a me.
Com è andata?
Muttley, fa qualcosaaaaaaa....!!!!!!
WWW, mi piaci tu... Gentoo!
Immagine
Avatar utente
andreabis
Utente Senior
 
Post: 800
Iscritto il: 06/07/04 11:04
Località: LODI

Re: Virtualizzare partizione Win sotto Linux?

Postdi gunter » 15/10/13 10:01

Ho dovuto farlo anch'io l'altro giorno. Non è per nulla complicato. Il comando da dare è il seguente:
Codice: Seleziona tutto
VBoxManage internalcommands createrawvmdk -filename /path/to/file.vmdk -rawdisk /dev/sda


in cui con:

Codice: Seleziona tutto
-filename /path/to/file.vmdk
indichi il percorso al file che creerà virtualbox (anche se il disco fosse di svariati TB questo file non supererà neanche il MB)

Codice: Seleziona tutto
-rawdisk /dev/sda
indichi il disco fisso (cambia sda a seconda del nome del tuo)

Poi basterà seguire la classica procedura per creare una nuova macchina virtuale inserendo il disco ( file .vmdk ) del precedente comando.

Una considerazione, in questa maniera si accede a tutto il disco ( si presenterà la schermata di grub/lilo come all'accensione) quindi bisogna fare un po' di attenzione a cosa si fa. Ad esempio si potrebbe avviare la vostra stessa distribuzione come guest.
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: Virtualizzare partizione Win sotto Linux?

Postdi usag » 15/10/13 16:08

Ciao Gunter, nonché Andreabis :)
farei volentieri tutto ciò, ma come al solito sotto Liunx la macchina virtuale non funge (sotto Windows invece sì, ma non avrebbe senso farlo); quando tento di avviare una qualsiasi immagine iso ma anche un cd masterizzato, mi dice che manca un modulo del kernel (ora non ricordo quale perché ho disinstallato tutto, preso da uno scatto d'ira :lol: ), quindi non partiva nemmeno; inoltre, avevo scaricato a parte anche una componente necessaria alla rilevazione delle porte USB (tutto dal sito ufficiale), ma una volta scaricato, quando vado ad installarlo, ovviamente va in errore, impossibile installare, insomma una m***a.
mah, appena ricarico il credito della chiavetta, casomai riprovo.
grazie lo stesso, ho salvato il tuo post come un cimelio da conservare accuratamente :D ;).
usag
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 16:20

Re: Virtualizzare partizione Win sotto Linux?

Postdi gunter » 16/10/13 08:28

Facci sapere quando ritornerai a "sbattere la testa" contro sta macchina virtuale!
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Virtualizzare partizione Win sotto Linux?":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti