Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Il presidente di commissione non vuole la tesina a pc!

Forum in cui potersi conoscere parlando di argomenti non legati all'informatica. Se siete qui per le prima volta e non conoscete ancora nessuno allora presentatevi e facciamo quattro chiacchiere.

Il presidente di commissione non vuole la tesina a pc!

Postdi Zanzy » 03/07/09 13:54

Salve a tutti è sorto un problema!
Sono un maturando nella nostra scuola (isis bacoli) solo il presidente di 2 sezioni in tutta la scuola non accetta più i lavori fatti a power point perchè dice che dovevamo portarli il giorno in cui portavamo le mappe concettuali.
I lavori erano stati portati ma i professori avevano detto di volerli solo il giorno dell orale!
Oggi sono iniziati gli orali per le nostre sezioni ed il presidente ha fatto mostrare ed esporre il lavoro fatto a powerpoint a solo 3 persone mentre dalla 4a in poi l ha vietato!
La sua "scusa" era che dovevamo portarle prima e che doveva vederle (tutte e 49 -.-') prima degli orali.
Esiste una legge che dichiari almeno la possibilità di portare questi lavori?Non vorrei che tutti i miei sforzi vadano a farsi fo****e.Grazie.
Zanzy
Utente Senior
 
Post: 339
Iscritto il: 04/06/06 10:05

Sponsor
 

Re: Il presidente di commissione non vuole la tesina a pc!

Postdi ale » 05/07/09 17:43

forse, ripeto forse, il presidente si è accorto che dare la possibilità di mostrare a tutti delle slide in power point risultava un attimino troppo lungo per un esame orale che mi pare di ricordare è una cosa molto diversa da soggetto a soggetto...? c'è chi se la cava in 10 min chi invece in 30. ma ripeto è solo un'ipotesi...
credo il presidente abbia la facoltà di decidere su qst tipo di cose...
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20

Re: Il presidente di commissione non vuole la tesina a pc!

Postdi ale » 06/07/09 09:43

ho detto una fregnaccia ma difatti avevo messo "forse" e "credo" :D
un'insegnante (che donna ;) !!!) mi fa notare:

L'OM 26 del 2007 all'art 12 punto 10 " Prima dell'inizio dei colloqui, in prosecuzione dei lavori iniziati nella riunione preliminare, la commissione completa l'esame dei fascicoli e dei curricoli dei candidati. La commissione, inoltre, ai fini di una adeguata organizzazione delle operazioni inerenti il colloquio, anche in attuazione di quanto stabilito dall'art.16, comma 4, esamina i lavori presentati dai candidati e finalizzati all'avvio del colloquio. Il Presidente, il giorno della prima prova scritta, invita i candidati, indicando anche il termine e le modalità stabilite precedentemente dalla commissione, a comunicare la tipologia dei lavori prescelti per dare inizio al colloquio, ai sensi dell'art. 5, comma 7, del D.P.R. n. 323/1998:
- titolo dell'argomento;
- esperienza di ricerca o di progetto, presentata anche in forma multimediale" ed all'art. 16 punto 2:
Il colloquio ha inizio con un argomento o con la presentazione di esperienze di ricerca e di progetto, anche in forma multimediale, scelti dal candidato"
Se ci sono stati questi presupposti e non sono state rispettate le norme, specie per quel che riguarda l'art. 12 ci sarebbero anche gli estremi per un ricorso.
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20


Torna a Forum off-topic


Topic correlati a "Il presidente di commissione non vuole la tesina a pc!":

non si vuole spegnere
Autore: miclino
Forum: Sicurezza e Privacy
Risposte: 10

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron