Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Le dieci regole per uscire con mia figlia

Forum in cui potersi conoscere parlando di argomenti non legati all'informatica. Se siete qui per le prima volta e non conoscete ancora nessuno allora presentatevi e facciamo quattro chiacchiere.

Le dieci regole per uscire con mia figlia

Postdi Alexsandra » 20/07/06 20:10

Regola numero Uno:
Se entri nel mio vialetto e suoni il clacson è meglio che tu abbia qualche pacco da consegnare, perché di sicuro non carichi nulla.

Regola numero Due:
Non toccare mia figlia davanti a me. Puoi guardarla, finché non sbirci nulla al di sotto del suo collo. Se proprio non riesci a tenere occhi o mani lontani dal corpo di mia figlia, vorrà dire che te li dovrò estirpare.

Regola numero Tre:
Sono al corrente che è considerato di moda, per i ragazzi della tua età, l'indossare dei jeans così larghi che paiono caderti dai fianchi da un momento all'altro. Ti prego, non prenderlo come un insulto, ma tu e tutti i tuoi amici siete una manica di idioti.
Comunque, voglio essere gentile e di mente aperta in proposito, per questo ti propongo un onesto compromesso: tu puoi arrivare sulla mia porta con la tua biancheria in vista ed i tuoi jeans più larghi di dieci taglie e io non avrò nulla da obbiettare.
Comunque, per essere sicuri che i tuoi vestiti restino al loro posto, almeno durante l'appuntamento con mia figlia, prenderò la mia chiodatrice elettrica e te li fisserò solidamente ai fianchi.

Regola numero Quattro:
Sono certo che ti è stato detto che, al giorno d'oggi, fare sesso senza utilizzare un "metodo barriera" di un qualche genere ti può uccidere. Lascia che ti chiarisca il concetto, quando arriverai a pensare al sesso con mia figlia, IO sarò la barriera, e IO ti ucciderò.

Regola numero Cinque:
Si considera normale che, per conoscerci meglio, noi si debba parlare di sport, politica, e altri argomenti quotidiani. Ti prego di non farlo. L'unica informazione che desidero da te è quando pensi di riportare indietro mia figlia sana e salva a casa, e l'unica parola che mi occorre di sentire in proposito è "presto."

Regola numero Sei:
Non dubito che tu sia un ragazzo popolare, con molte opportunità di appuntamenti con altre ragazze.
Questo mi va benissimo fintanto che va bene a mia figlia. Quindi, una volta che sei uscito con la mia bambina, continuerai a uscire con lei e nessun'altra finché lei non ti lascerà. Se tu fai piangere lei, io farò piangere te. Molto.

Regola numero Sette:
Mentre te ne stai sul vialetto di casa mia, aspettando che mia figlia appaia, e che quell'oretta e più trascorra, non startene lì a sospirare e lamentarti. Se volevi arrivare in tempo per il film non dovevi prendere appuntamenti. Mia figlia si sta truccando, un procedimento che può richiedere più tempo della tinteggiatura del Golden Gate di S. Francisco. Invece di startene lì a far nulla, perché non fai qualcosa di utile tipo cambiarmi l'olio alla macchina?

Regola numero Otto:
I seguenti posti non sono adeguati per un appuntamento con mia figlia:
- Luoghi dove ci siano letti, sofà, o qualsiasi cosa più morbida di una seggiola in legno.
- Luoghi senza genitori, poliziotti o suore a portata di vista.
- Luoghi dove c'è poca luce.
- Luoghi dove si balla, ci si tiene per mano o dove c'è allegria.
- Luoghi dove la temperatura ambiente è abbastanza calda da indurre mia figlia ad indossare shorts, canottiere, mezze magliette o qualsiasi altra cosa che non sia una tuta da lavoro, un maglione e un eskimo allacciato fino alla gola.
- I film fortemente romantici o a tema sessuale devono essere evitati; i film con motoseghe vanno bene.
- Le partite di Hockey sono ok. Case di persone anziane vanno meglio.

Regola numero Nove:
Non mentirmi. Posso sembrarti un ridicolo ometto di mezza età con pancetta e calvizie incipiente, poco furbo e sorpassato. Ma per mia figlia, io sono l'onnisciente e spietato dio del tuo universo. Se io ti chiedo dove stai andando e con chi, tu hai solo una possibilità per dirmi la verità, tutta la verità e nient'altro che la verità. Ho un fucile, una vanga e due ettari dietro casa. Non cercare di imbrogliarmi.

Regola numero Dieci:
Abbi paura. abbi molta paura. Ci vuole veramente poco per confondere il rumore della tua auto sul vialetto con quello degli elicotteri sulle risaie vicino ad Hanoi. Quando la mia intossicazione da diserbanti torna a farsi sentire, le voci nella mia testa continuano a ripetermi "pulisci il fucile mentre aspetti che riporta a casa tua figlia". E' per questo che quando arrivi sul vialetto di casa mia devi:
1. Uscire dalla macchina con entrambe le mani bene in vista.
2. Dire la parola d'ordine, annunciando con voce forte e chiara che hai riportato mia figlia a casa sana, salva e presto, per poi tornare in macchina.
No non c'è bisogno che entri. Il volto camuffato che vedi alla finestra è il mio.
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Sponsor
 

Postdi Zanzy » 20/07/06 23:57

ho 16 anni.....non so come sia tua figlia ,a se la proteggi cosi vuol dire che vale la pena di uscirci.....allora posso? :D cmq io non indosso mai pantaloni troppo larghi o metto la cintura.........fammi saperelol 8) 8) 8)
Zanzy
Utente Senior
 
Post: 339
Iscritto il: 04/06/06 10:05

Postdi Alexsandra » 21/07/06 07:37

Purtroppo non ho figlie, ma figli.
E' una massima che ho trovato in rete..... volpone :lol: :lol:
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi Zanzy » 21/07/06 09:23

uffa allora mi hai fatto il pakko e io ke credevo che fosse stata la volta buona......
Zanzy
Utente Senior
 
Post: 339
Iscritto il: 04/06/06 10:05

Postdi patrix966 » 23/07/06 00:44

Davvero molto divertente :D :lol: ...e penso che molte regole anche se non applicate realmente solo nella mente di molti genitori ;)
Avatar utente
patrix966
Moderatore
 
Post: 2470
Iscritto il: 05/10/05 20:36
Località: Teramo

Postdi ale » 24/07/06 09:49

patrix966 ha scritto:penso che molte regole anche se non applicate realmente solo nella mente di molti genitori ;)

oh si non sai quanto, alcune le applicano pure i paparini ;)
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20

Postdi Rijku » 30/07/06 21:45

ale ha scritto:
patrix966 ha scritto:penso che molte regole anche se non applicate realmente solo nella mente di molti genitori ;)

oh si non sai quanto, alcune le applicano pure i paparini ;)
La vita, questo grande mare, dove le onde del dolore vengono placate da quelle della felicitá. Un grande mare con due sole isole, Inizio e Fine.
Rijku
Utente Senior
 
Post: 315
Iscritto il: 21/04/06 21:21
Località: Hall in Tirol-Austria

Postdi corguada » 31/07/06 09:47

Grande Ale, :D

anch'io ho un figlio maschio ma ho fatto una stampa per alcuni amici che hanno delle bimbe

ciao ;)

p.s. ai giovincelli diciamo di tenere a freno gli ormoni!!!!!!! 8)
corguada
Utente Junior
 
Post: 29
Iscritto il: 21/03/06 16:50
Località: nei pressi di PN

Postdi Brasitaliano81 » 01/08/06 18:44

eheheheheheheh... che buffo testo!!!!!! È proprio un esagero, ma in fondo è la verità.
Saluti,

Brasitaliano81 - Rio de Janeiro - RJ - Brasile.

Il mio corpo è brasiliano, ma la mia anima è italianissima.
Brasitaliano81
Utente Junior
 
Post: 17
Iscritto il: 28/07/06 13:40
Località: Rio de Janeiro - RJ - Brasile

Alexandra

Postdi free_lance » 16/08/06 15:43

Da free-lance
Grazie davvero per la tua segnalazione. Si !! La mia discussione detta L'angolo del neofita andava meglio incastonata qui fra gli Off-Topic
La presente risposta vale come testimonianza che mi sono dato da fare per convertire la tua segnalzione cmq graditissima.
Oramai il "dado è tratto" Vedo che tu sei una veterana di questo forum.
Magari puoi suggerire al moderatore di aggiustare le cose.

Sulle tue segnalzioni riferite a tua figlia ti trovo decisamente agguerrita
Ciao, ancora grazie e ...........keep on doing it
free_lance
Utente Junior
 
Post: 18
Iscritto il: 15/08/06 20:24
Località: CAP 40065

Re: Alexandra

Postdi dado » 16/08/06 17:34

free_lance ha scritto:Oramai il "dado è tratto"


Ehi... non è vero! Io non sono ancora tratto! :lol:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi


Torna a Forum off-topic


Topic correlati a "Le dieci regole per uscire con mia figlia":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti