Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Il triste caso del signor Noreply

Forum in cui potersi conoscere parlando di argomenti non legati all'informatica. Se siete qui per le prima volta e non conoscete ancora nessuno allora presentatevi e facciamo quattro chiacchiere.

Il triste caso del signor Noreply

Postdi wallace&gromit » 09/09/20 11:37

Il signor Paddy Noreply è un esperto di informatica e comunicazioni riconosciuto a livello mondiale come autorità in materia di consulenza ai clienti.
In particolare è abile a rispondere in maniera rapidissima a qualsiasi domanda inoltratagli via e-mail.
Per questa sua attitudine è stato ingaggiato da praticamente tutte le più grandi ditte internazionali.
Purtroppo, pur essendo molto stimato nel mondo del lavoro, non ottiene alcun riscontro presso il grande pubblico.
Infatti NESSUNO risponde MAI alle sue mail.
Forse è successo anche a voi di ricevere una mail con il suo nome seguito dalla ditta per cui è incaricato, in genere noreply@..., ora, non commettete pure voi questa leggerezza, RISPONDETEGLI, almeno un saluto... non so, anche solo ciao Paddy, suvvia, non ci vuole molto!
Office2016 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 2017
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Sponsor
 

Re: Il triste caso del signor Noreply

Postdi Anthony47 » 09/09/20 20:31

Beato te che hai a che fare con questo Mr NoReply cosi' sensibile. Io ho l'abitudine di rispondere sempre, gli chiedo come sta e come va con la moglie, ma mai che mi risponda... Un vero cafone...
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 17170
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Il triste caso del signor Noreply

Postdi m.paolo » 10/09/20 17:06

Aggiungo ... beato te, che hai tempo da perdere.
m.paolo
Moderatore
 
Post: 3144
Iscritto il: 11/11/06 22:34

Re: Il triste caso del signor Noreply

Postdi wallace&gromit » 10/09/20 20:51

Anthony47 ha scritto:ma mai che mi risponda... Un vero cafone...
Vero, bisognava provare a compiere anche quel passo per completezza di informazione, vedi come il punto di vista può cambiare a seconda della campana che senti.

m.paolo ha scritto:... beato te, che hai tempo da perdere.
:lol: ma sì dai, il tempo per qualche facezia ci sta sempre, per non annegare in questa "valle di lacrime".
Office2016 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 2017
Iscritto il: 16/01/12 14:21


Torna a Forum off-topic


Topic correlati a "Il triste caso del signor Noreply":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti