Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

OUTLOOK

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

OUTLOOK

Postdi astrigno » 04/10/12 08:16

Salve, con Outlook è possibile posticipare l'invio di una e-mail ad una determinata ora.
Vi chiedo: è possibile per il destinatario della mail capire se l'invio è avvenuto utilizzando la "consegna ritardata" ovvero in diretta?
astrigno
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 17/05/11 10:01
Località: genova

Sponsor
 

Re: OUTLOOK

Postdi Anthony47 » 04/10/12 14:47

Temo che ci siano piu' modi per realizzare questa prestazione.
Ad esempio con la proprieta' del messaggio "Non spedire prima di", e in questo caso il time stamp e' quello di preparazione del messaggio (vedi http://support.microsoft.com/kb/247176/en-us); ma potresti disabilitare Invia /Ricevi periodico e poi con una macro OnTime comandare un Invia /Ricevi alle 4 di mattina, e il time stamp sara' delle 4 di mattina.

Comunque non uso Outlook, quindi prendi con le dovute tolleranze quello che ho detto e speriamo che intervenga qualcuno piu' esperto sull' ambiente.
Intanto magari precisa se parli di un collegamento a un server Exchange aziendale o a un Isp.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: OUTLOOK

Postdi Anthony47 » 04/10/12 15:02

Ho fatto una verifica rispetto a quanto dichiarato nel link microsoft che ho postato prima: il time stamp sara' quello di composizione del messaggio, se Outlook e' collegato a un server exchange aziendale (non ho motivo di dubitare di quanto scrive Microsoft...) ma sara' quello impostato come "Non spedire prima di" se Outlook e' collegato a un Isp.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: OUTLOOK

Postdi astrigno » 12/10/12 10:30

Nel mio caso si parla di server aziendale.
Nella preparazione di un nuovo messaggio, se scegli la scheda opzioni, trovi l'icona "Ritarda consegna" con la seguente descrizione:"Consente di specificare la data e l'ora in cui recapitare il messaggio".
Ecco io che lo ricevo, ho la possibilità di capire se questa opzione è stata utilizzata?
astrigno
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 17/05/11 10:01
Località: genova

Re: OUTLOOK

Postdi Anthony47 » 12/10/12 11:58

Visto che sei collegato a un server Exchange allora non capisco il tuo dubbio, giacche' secondo l' articolo Microsoft (che mi guardo bene dal mettere in dubbio)
Microsoft ha scritto:When you use Microsoft Outlook to send a delayed message, the actual "Sent Time" time stamp information for that message is the compose time of the message and not the actual sent time. This is by design.
Cioe' il ricevente vede il "time stamp" di quando hai composto il messaggio; al massimo il ricevente si chiedera' come mai il messaggio ha impiegato tanto tempo ad arrivare, ma in proposito bastera' guardare l' header della mail (in genere nascosto all' utente dal client di gestione posta, tipo Outlook, ma visibile su richiesta; in Outlook io lo vedo in Visualizza /Opzioni del messaggio) dove c' e' scritto tutto il percorso della mail con altri timestamp inseriti dai server intermedi, e da qui si vedra' che il messaggio ha lasciato il server exchange all' ora impostata come "Non spedire prima di".
Insomma se vuoi spedire una mail alle 3 di notte ma vuoi evitare che la controparte capisca che hai dovuto lavorare fino all' ultimo per trovare una risposta (e quindi imposti "Non spedire prima delle 8:30 del mattino) allora il ricevente vedra' subito che la mail e' stata composta alle tre di notte. Se invece scrivi una mail oggi e imposti "Non consegnare prima del 19-ottobre" per poi prendere in castagna il ricevente accusandolo di rispondere alle tue mail urgenti solo dopo una settimana allora il ricevente non avra' difficolta' a dimostrare che la tua mail e' uscita dal tuo server il 19-ottobre.
Ovviamente gli esempi sono solo per spiegare la prestazione.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: OUTLOOK

Postdi astrigno » 12/10/12 13:38

Ho fatto una prova: mi sono auto-inviato un messaggio con la consegna ritardata e come ora di ricezione vedo l'ora in cui ho programmato l'invio e non l'ora di compilazione.
astrigno
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 17/05/11 10:01
Località: genova

Re: OUTLOOK

Postdi Anthony47 » 12/10/12 14:21

Microsoft ha scritto:When you use Microsoft Outlook to send a delayed message, the actual "Sent Time" time stamp information for that message is the compose time of the message and not the actual sent time. This is by design.

Astringo dopo aver fatto le prove ha scritto: Ho fatto una prova: mi sono auto-inviato un messaggio con la consegna ritardata e come ora di ricezione vedo l'ora in cui ho programmato l'invio e non l'ora di compilazione.

Che delusione, Microsoft che non conosce il comportamento dei prodotti Microsoft...

Hai anche guardato nell' header quali orari sono scritti? Se hai difficolta' a interpretare l' header, copialo integralmente e incollalo nel prossimo messaggio, senza alterare la sintassi, al massimo sostituendo singoli caratteri con X (uno a uno) per nascondere informazioni confidenziali.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: OUTLOOK

Postdi astrigno » 12/10/12 15:11

Perdona l'ignoranza ma cosè l'header?
astrigno
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 17/05/11 10:01
Località: genova

Re: OUTLOOK

Postdi Anthony47 » 12/10/12 23:35

L' header, cioe' "l' intestazione", contiene informazioni sul messaggio e il suo instradamento; si tratta di informazioni aggiunte dal programma di gestione mail e dai server che la gestiscono in partenza, lungo il percorso, a destinazione.
In genere e' nascosto all' utente dal client di gestione posta (es Outlook) ma e' visibile su richiesta; in Outlook io lo vedo in Visualizza /Opzioni del messaggio.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "OUTLOOK":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti