Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

MACRO PER EXCEL

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

MACRO PER EXCEL

Postdi Lucio Peruggini » 05/06/12 20:26

Un caro saluto a tutti
Mi rendo conto che qui non si tratta di un piccolo aiuto ma di un lavoro piuttosto arduo. Quindi, se esso non viene preso in considerazione, grazie ugualmente.
Se sarà necessario invierò anche l’Excel.

Nel primo foglio abbiamo l’archivio lotto che aggiorno manualmente con estrazioni dalla 7440 del 04/05/2005 all’estrazione 8542 dell’ 04/06/2012. Nel secondo,
-Cicli Consecutivi- vi è la ricerca statistica.

La prima operazione che la macro dovrebbe eseguire comporta l’aggiornamento della colonna “M” che, ovviamente dipenderà dalle estrazioni che verranno aggiunte in archivio; si tratta del ritardo attuale (foglio 2). Fatto ciò la macro dovrebbe ricercare dalla colonna “L” (foglio 2) e andando a ritroso, tutti i ritardi consecutivi (minimo tre) superiori a X valore (da impostare in una o più celle quante sono le combinazioni - cioè 5).

Esempio:
Supponiamo di dover cercare tre ritardi consecutivi superiori a 18 (limite minimo) dal quale poi ci alzeremo di nove in nove, vale a dire:
18-27-36-45-54 (limite massimo); valore che si inserirà in una o più celle ad hoc.
Nella immagine n. 1 nessun filtro impostato con valori misti;
Nella immagine n. 2 vi è un esempio con minimo tre ritardi > 18;
Nella immagine n. 3 vi è un esempio con minimo tre ritardi > 27;
Nella immagine n .4 vi è un esempio con minimo tre ritardi > 36;
Nella immagine n. 5 vi è un esempio con minimo tre ritardi > 45.
Nella immagine n. 6 vi è un esempio con minimo tre ritardi > 54.

Per non inserire troppe immagini vediamo solamente tre tipi di ritardo anche perché, al momento non vi sono ritardi > di 45 e 54.
Il rit. 18 immagine 2
Il rit. 27 immagine 3
Il rit. 36 immagine 4

Inoltre, i numeri che sortiscono si azzerano nella colonna “M” (vedi immagine 1 riga 7), per riprendere la conta dall’estrazione successiva; mentre tutti gli altri non sortiti (colonne “C:L”), aumentano di una unità.
Range foglio 2 (Cicli Consecutivi)
C2:M902
Range foglio 1 (Archivio)
C2:AZ5000

Immagine 1
http://postimage.org/image/87tauassv/

Immagine 2
http://postimage.org/image/ld8t0emof/

Immagine 3
http://postimage.org/image/m41j66p1r/

Immagine 4
http://postimage.org/image/9dxat3h3j/


Come sempre un grazie anticipato.
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Sponsor
 

Re: MACRO PER EXCEL

Postdi Lucio Peruggini » 06/06/12 23:50

Grazie, ho risolto diversamente.
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "MACRO PER EXCEL":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti