Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 04/05/12 14:12

Salve gente,
ho questo problema.
Ho creato un file excel con 4 fogli: Foglio Report, Foglio Mela, Foglio Banana, Foglio Arancia.
I fogli Mela, Banana e Arancia sono ognuno di 10 righe per un totale di 30 righe.
Il Foglio Report è di 30 righe(10 righe foglio Mela + 10 righe foglio Banana+ 10 righe foglio Arancia) in quanto vengono riportati tutti i dati inseriti negli altri fogli.
Sempre nel foglio Report ho inserito tipo un motore di ricerca.
Adesso il problema è questo:
Se scrivo ad esempio nella cella A1 del foglio Report "mela",
vorrei che nelle prime righe del foglio Report comparissero i dati delle mele!
Quindi vorrei che in automatico nelle prime righe del foglio report comparissero i dati inerenti alle mele?è possibile?
Spero di essere stato chiaro!
Avevo qualche idea con rif.riga ma non so usare questa funzione!
Saluti e grazie :)
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Sponsor
 

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Anthony47 » 04/05/12 14:19

Ciao Sasyjoe, benvenuto nel forum.

Per dare una risposta sensata avrei bisogno di sapere come hai importato i dati su foglio Report e quale struttura questi dati hanno.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi wallace&gromit » 04/05/12 14:57

ciao, forse come indicazione ti basta sapere che con
Codice: Seleziona tutto
=INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA();RIF.COLONNA();;;A1))

ottieni il contenuto della cella corrispondente a quella selezionata sul foglio il cui nome è inserito in A1
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1421
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 05/05/12 13:58

Se volessi caricare un allegato esempio per farvi comprendere meglio come si fa? non ci riesco! Grazie, saluti
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 05/05/12 14:15

Ciao Wallace & Gormit.
Dove devo inserire la formula che mi hai indicato?
Grazie!
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi ricky53 » 05/05/12 14:37

Ciao,
prima di tutto benvenuto nel nostroforum.

Per cercare di aiutarti dovresti dare maggior informazioni: a tal fine leggi quanto ti ha scritto Anthony e poi ... attendiamo tue nuove
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 05/05/12 14:46

Ciao Ricky 53 innanzitutto grazie per la risposta.
Da inesperto so dirti che i dati nel foglio report sono riportati con un semplice collegamento tramite il tasto "=";
Esempio:
Foglio Report - Cella A1 = MelaA1!

Quindi ho semplicemente cliccato su una cella del foglio report il tasto "=" e poi ho selezionato la cella di un altro foglio!
Purtroppo non so di cosa parli quando mi dici "Struttura".

Grazie!
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi wallace&gromit » 05/05/12 16:45

stiamo andando un po' in ordine sparso, ma magari riusciamo a intenderci.
La mia formula la puoi copiare e incollare in qualsiasi cella del foglio report per esempio C3.
Premesso che in A1 sia indicato un altro foglio di lavoro (per es. "mela"), nella tua cella del foglio report apparirà il valore della stessa cella C3, ma nel foglio "mela". Cambiando l'indicazione in A1 "mela" in "arancia" automaticamente la cella C3 del foglio report indicherà il valore di C3 del foglio "arancia"
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1421
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Anthony47 » 06/05/12 01:31

Guarda il messaggio di w&g sopra.

Per "struttura dei dati" intendo come i dati sono organizzati sui fogli; puoi descriverlo puoi allegare un file o uno screenshot, vedi qui: viewtopic.php?f=26&t=80395

Comunque da quello che hai detto il mio "contributo in ordine sparso" e' il seguente:
-dal tuo foglio excel, premi Alt-F11 per aprire l' editor delle macro
-Menu /Inserisci /Modulo
-copia questo codice e inseriscilo nel frame di dx:
Codice: Seleziona tutto
Function Shinform(ByRef myCell As Range, ByVal mySh As String) As Single
If myCell.HasFormula Then
    If Len(Replace(myCell.Formula, mySh & "!", "")) < Len(myCell.Formula) Then Shinform = 1
End If
Shinform = Shinform - myCell.Row / 100000
End Function

A questo punto vai sul foglio dove hai importato tutti i dati:
-in una cella libera (es J1) scrivi il nome del foglio che ti interessa "promuovere"
-in una colonna libera, sulla prima riga dei dati importati (ad esempio riga 2) metti la formula
Codice: Seleziona tutto
=shinform(A2;$J$1)
Ho immaginato (non conoscendo la tua "struttura dati") che A2 sia una cella che contenga una formula tipo =Mela!A2
Copia questa formula verso il basso e poi ordina tutti i dati per valori decrescenti di questa nuova colonna.
Se funziona potrai autoregistrare in proprio una macro per fare automaticamente questa operazione di ordinamento.

Prova e fai sapere.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

ALLEGATO/Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 06/05/12 11:33

Ho allegato una veloce bozza. Accetto qualsiasi tipo di suggerimento per migliorare questo file!
https://rapidshare.com/files/3977252966 ... forum.xlsm

Grazie
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 06/05/12 11:37

Nell'allegato ho commesso un errore:
Quando parlo di cella D10 mi riferisco alla cella D17;
Inoltre ho notato che aprendo il file dal link spariscono tutte le operazioni che avevo impostato con scheda sviluppo ( cioè delle macro e un elenco con tasti su e giù! ).
Saluti
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Anthony47 » 06/05/12 14:57

Per quello che vedo io metterei tutto in un unico foglio "registro acquisti", e non in N fogli diversi, usando poi la col B per discriminare la natura delle merci.
Su questa unica tabella poi puoi usare le tabelle pivot per ottenere i report che ti servono; oppure Filtro automatico e formule tipo =Subtotale(9;LaColonna) per avere delle query veloci; oppure il comando Ordina per avere i dati nella sequenza preferita. Oppure tutte queste prestazioni combinate a piacere.

Cio' detto, se applichi il suggerimento che ti avevo dato, inserendo sul foglio Report ad esempio in H20 e sottostanti la formula =shinform(E20;$D$17) e poi procedendo con l' ordinamento potrai disporre i dati come da tua richiesta.

Per quanto riguarda la formattazione condizionale:
-seleziona tutta l' area dei dati (C20:F49, nell' esempio)
-cancella le regole esistenti
-scegli Nuova regola
-scegli Utilizza una formula
-come formula inserisci =$C20=$D$17
-scegli il formato; Ok

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 06/05/12 19:09

@Anthony47
Innanzitutto grazie per la risposta!
Dato che non riesco a fare nessuna delle potenziali cose che mi hai detto, non è che potresti fare tu le modifiche sul mio file ( non cambiando l'impostazione del foglio report, foglio mela, foglio banana, foglio arancia ) che ho caricato e poi mi posti il link?
Se per te non è un problema ritengo che sia più facile.
Grazie.
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Anthony47 » 06/05/12 22:12

Perdona, non mi sembra impossibile quindi vorrei che ci provassi tu, perche' io l' ho gia' fatto :D
A) Per l' ipotesi di usare la funzione shinform, che cosa non riesci a fare; o meglio: che cosa fai (come lo fai), che cosa ti aspetteresti, che cosa invece succede.

B) per la formattazione condizionale, idem: : che cosa fai (come lo fai), che cosa ti aspetteresti, che cosa invece succede.

Sono sicuro che e' l' approccio piu' conveniente a te...

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 07/05/12 13:05

B)PROBLEMA FORMATTAZIONE CONDIZIONALE:
Inerente alla formattazione condizionale si evidenzia tutta l'area selezionata (C20:F49, nell' esempio) e non solo il rigo che fa riferimento al frutto inserito in cella D17.

Dettaglio

Io faccio cosi:
1)Seleziono (B20:F49)
2)Cancello regole precedenti dall' area selezionata
3)Aggiungo regola con formula
4)=$C$20=$D$17
5)Formato riempimento colore giallo
6)ok

Mi aspetterei:
Che si evidenziasse solo il rigo che fa riferimento al frutto inserito in cella D17

Cosa succede invece:
Solo quando C20=D17 si colora di giallo l'area B20:F49

Nota bene: Bisogna tenere in considerazione che quando utilizzo una macro per cambiare l'ordine vorrei ottenere lo stesso risultato; Cioè se il dato di una mela si sposta dal 3° rigo al 10° rigo vorrei che si illuminasse il 10° rigo se in D17 ce il frutto Mela.


A)SHINFORM
Io faccio così:
1)Inserisco in H20 = shinform(E20;$D$17)
2)Inserisco in H21 = shinform(E21;$D$17)
3)continuo a fare così fino alla cella H49

Mi aspetterei:
Che l'ordine cambiasse come da mia richiesta

Succede:
#Nome? in tutte le celle in cui inserisco = shinform(una cella qualsiasi;$D$17)

Spero di essere stato chiaro.
Saluti e grazie
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi wallace&gromit » 07/05/12 14:15

Per la formattazione condizionale nota che hai inserito un segno $ di troppo rispetto a quanto ti aveva indicato Anthony, è quello che mantiene per tutto il range il riferimento sempre alla stessa cella.

Per quanto riguarda la formula shinform evidentemente manca qualcosa nel modulo delle macro, perchè il tuo programma non la riconosce. Controlla se ci sono tutte le istruzioni function shinform()... all'inizio e end function alla fine
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1421
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Anthony47 » 07/05/12 14:30

Formattazione condizionale
Io faccio cosi:
1)Seleziono (B20:F49)
2)Cancello regole precedenti dall' area selezionata
3)Aggiungo regola con formula
4)=$C$20=$D$17
Intanto nella formula c' e' un $ di troppo rispetto a quanto avevo suggerito (sul significato prova a guardare sull' help on line alla voce "riferimento assoluto, relativo o misto").
Inoltre se l' area e' B20:F49 la formula del punto 4 deve diventare =$B20=$D$17
(non ricordo perche' avevo usato C20:F49 nel mio test).

Funzione shinform

Hai messo da qualche parte (comunque secondo le istruzioni) il codice della funzione shinform? (vedi viewtopic.php?f=26&t=95380#p546478)
A me pare di no altrimenti non avresti #NOME.
Comunque quella formula ti restituisce un valore; solo se ORDINI i tuoi dati secondo l' ordine decrescente di quel valore otterrai l' ordine che tu richiedi. Come fare un ordinamento manuale certamente lo sai gia'.
Come ti dissi, "Se funziona potrai autoregistrare in proprio una macro per fare automaticamente questa operazione di ordinamento."
Quindi se con la formula shinform e l' ordinamento ottieni il risultato voluto, allora prova a registrare una macro mentre, dopo aver cambiato il valore in D17, procedi a ordinare i tuoi dati, e poi associa quella macro a un pulsante.
Se utile possiamo fare una ulteriore automazione (successiva) per eseguire questa macro automaticamente a ogni modifica di D17.

Ciao

PS: Molte cose sono gia' contenute nel messaggio di W&G, vedi sopra
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 07/05/12 17:42

Evvai!
La formattazione condizionale è andata!
Per un mio errore di distrazione non avevo notato che avevo inserito un $ in più.

Adesso il problema mi rimane solo l'ordinamento personalizzato!

Non riesco a trovare l'errore che commetto.
Sto riprovando a fare sempre la stessa cosa, ma non riesco a capire dove sbaglio.

Puoi rispiegarmelo per favore un'ultima volta casomai aggiungendo qualche passaggio
perchè secondo me sarà prp qualche sciocchezza che sbaglio.

Scusa per l'ottusaggine e grazie!
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 07/05/12 18:03

@Anthony
Forse l'errore sta nel fatto che ho copiato quello che hai detto tu in Modulo 2( mi riferisco a :
"Function Shinform(ByRef myCell As Range, ByVal mySh As String) As Single
If myCell.HasFormula Then
If Len(Replace(myCell.Formula, mySh & "!", "")) < Len(myCell.Formula) Then Shinform = 1
End If
Shinform = Shinform - myCell.Row / 100000
End Function").

Forse è questo l'errore?
Perchè in modulo 1 ho le macro registrate.
Grazie!
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!

Postdi Sasyjoe » 07/05/12 18:07

Ecco Adesso mi escono dei valori tutti negativi, però se cambio la parole in cella D17 questi numeri negativi cambiano!
Esempio
-0,0002
-0,00021
0,999779999
-0,00023
0,999759972
-0,00025
-0,00026
-0,00027
-0,00028
0,999710023
-0,0003
0,999689996
-0,00032
-0,00033
-0,00034
-0,00035
0,999639988
-0,00037
0,99962002
-0,00039
0,999599993
-0,00041
-0,00042
-0,00043
-0,00044
-0,00045
0,999539971
-0,00047
0,999520004
0,99950999

Grazie.
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Prossimo

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Excel - Devo usare Rif.Riga? Grazie!":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 47 ospiti