Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

formattazione condizionale intervallo variabile

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Statix » 18/05/11 23:29

Ciao a tutti,ho un problema per una formula da applicare alla formattazione condizionale in base ad un valore,
cioè un intervallo variabile.
esempio la formula che ho è questa.
Codice: Seleziona tutto
=SE($J$1=1;CONTA.SE($Q$2;C5:C1204)>0)

quello che vorrei fare e modificare il valore C1204 in base al valore che ho in J2,questo valore cambia di volta in volta,
se in J2=350 la formula dovrebbe cambiare in
=SE($J$1=1;CONTA.SE($Q$2;C5:C350)>0)
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Sponsor
 

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 19/05/11 00:03

Ciao,
una cosa: nel CONTA.Se hai invertito gli argomenti.

Prova in questo modo:
1. in una cella di appoggio Es. "J3" scrivi
Codice: Seleziona tutto
="C5:C" & J2

2. modifica la formula in questomodo
Codice: Seleziona tutto
=E($J$1=1; CONTA.SE(INDIRETTO($J$3); $Q$2) >0)
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Statix » 19/05/11 09:21

Ciao Ricky53,
la formula non funziona,
per quanto riguarda gli argomenti,
sono giusti quelli postati da me.
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 19/05/11 11:46

Ciao,
CONTA.SE prevede prima l'intervallo e poi i criteri .
Tu hai scritto
=SE($J$1=1;CONTA.SE($Q$2;C5:C1204)>0)

quindi hai posizionato
PRIMA i criteri ---->> $Q$2
e POI l'intervallo ---->> C5:C1204

e non va bene !!!

Scusa tu hai scritto che la mia proposta "Non" funziona: ma cosa ottieni ?

Io, ovviamente, prima di scrive la mia proposta l'ho provata.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Statix » 19/05/11 15:35

la formula che io ho postata funziona perfettamente,
il problema è come è impostata mi prende tutta la colonna C5:C1024,

quella che mi hai postata non mi funziona ,nel senso che non formatta nulla.
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 19/05/11 16:09

Ciao,
scusa ma la tua formula ha i parametri invertiti, mi chiedo come faccia a funzionare.
Hai controllato, nella guida, la sintassi della funzione CONTA.SE ???

Qualcosa non mi torna !!!
Proviamo chiarire.
intervallo: nella formula hai scritto "$Q$2"
E' solo una cella !!!

criterio: nella formula hai scritto "C5:C1204"
E' un intervallo e non una cella !!!

La tua formula funziona solo se in "C5" c'è il valore di "Q2".
Prova a cancellare tutti i valori in C5:C1204 e scrivere solo in "C6" lo stesso valore di "Q2" ... cosa ottieni?
A me, con la tua formula, viene "FALSO"


Ci deve essere qualche altra cosa che non ci hai detto.

Si può avere un tuo file di esempio.

Grazie
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Statix » 19/05/11 16:21

ecco il file esempio,
non ho messo la tua formula.
http://www.megaupload.com/?d=LXVZ8U7X
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 19/05/11 16:43

Ciao,
perfetto scarico e ... ci risentiamo (questa sera).

Hai provato quanto ti ho scritto nel mio precedente intervento ?
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Statix » 19/05/11 17:00

La formula che mi hai scritto,formatta l'intera colonna,cioè tutte le celle.della colonna C
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 19/05/11 17:06

Ciao,
mi riferivo ala gestione del CONTA.SE con i parametri invertiti
ossia solo a questa parte
... la tua formula funziona solo se in "C5" c'è il valore di "Q2".
Prova a cancellare tutti i valori in C5:C1204 e scrivere solo in "C6" lo stesso valore di "Q2" ... cosa ottieni?
A me, con la tua formula, viene "FALSO ..."



Il firewall non mi fa scaricare il file a questa sera per tutto.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Avatar3 » 19/05/11 17:53

In effetti ha ragione Statix, quella condizione (conta.se.. il numero è contenuto nella matrice) fornirà sempre "vero"

Prova a mettere questa formula nella formattazione condizionale (cella C5)
Codice: Seleziona tutto
=SE($J$1=1;SE(RIF.RIGA()<=J$2;SE(C5=Q$2;1;0);0);0)

Poi copia la formattazione per tutta la colonna C

Ciao

P.s. Ci sono 3 condizioni "SE" che possono essere raggruppate con E(... in questa maniera
Codice: Seleziona tutto
=E($J$1=1;RIF.RIGA()<=J$2;(C5=Q$2))
Per il funzionamento delle macro si deve impostare la protezione a Bassa o Media.
Menu Strumenti -> Macro -> Protezione...
Avatar utente
Avatar3
Utente Senior
 
Post: 569
Iscritto il: 04/04/11 09:04

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 19/05/11 21:52

Ciao a tutti,
vorrei precisare che io ho solo corretto la funzione di Statix e non sono entrato nel merito di cosa facesse.
Riporto il mio intervento

Ricky52 ha scritto:Ciao,
una cosa: nel CONTA.Se hai invertito gli argomenti.

Prova in questo modo:
1. in una cella di appoggio Es. "J3" scrivi
Codice: Seleziona tutto
Codice: Seleziona tutto
="C5:C" & J2

2. modifica la formula in questo modo
Codice: Seleziona tutto
Codice: Seleziona tutto
=E($J$1=1; CONTA.SE(INDIRETTO($J$3); $Q$2) >0)


Ho cercato, più volte, di dire solo che erano invertiti i parametri della funzione ed evidentemente non sono riuscito a farmi capire !!!

Avatar: in cosa ha ragione Statix? Scusa ma non ho proprio capito: tanchezza o età ?? !!
Puoi chiarire quanto da te scritto:
In effetti ha ragione Statix, quella condizione (conta.se.. il numero è contenuto nella matrice) fornirà sempre "vero"
in particolare la frase "il numero è contenuto nella matrice"

Statix: scusa non riesco a scaricare il file dal link, puoi inserirlo con QUESTO SERVIZIO.
Grazie.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Avatar3 » 19/05/11 22:05

Tralasciando la prima parte che se in J1 c'è 1 e analizzando la seconda parte della formula
Codice: Seleziona tutto
CONTA.SE(INDIRETTO("C5:C" & J$2); $Q$2) >0

In J$2 c'è 350 quindi la formula diventa
Codice: Seleziona tutto
CONTA.SE("C5:C350"; $Q$2) >0

In Q2 c'è il numero 6 (o altro numero) che viene ricercato nella matrice C5:C350 (o più righe) appena ne trova uno (ne basta uno) e tutta la colonna C (da C5 a C350) diventa rossa
Per il funzionamento delle macro si deve impostare la protezione a Bassa o Media.
Menu Strumenti -> Macro -> Protezione...
Avatar utente
Avatar3
Utente Senior
 
Post: 569
Iscritto il: 04/04/11 09:04

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 19/05/11 22:43

Ciao Avatar,
non avendo potuto scaricare il file ho difficoltà a capire cosa vuole fare Statix.

Si quanto hai scritto mi torna ma, ripeto, io ho solo messo i parametri al posto giusto.
Lui ha fatto un utilizzo particolare della funzione "CONTA.SE".

Mi piacerebbe sapere cosa Statix vuole ottenere perchè magari si può arrivare al risultato con un'altra soluzione.

Io ho capito che lui vuole
rendere dinamico l'intervallo sul quale applicare la formattazione condizionale
e
vuole evidenziare quei numeri della colonna "C" che sono uguali a "Q2" quando J1 = 1.

Posso scrivere un mio commento del tutto spassionato, tranquillo e disteso:
Statix se tu avessi scritto subito quale erano le condizioni che ti occorrevano per arrivare al risultato, oltre che la formula, io avrei capito prima.
Grazie per l'ascolto.


Avatar la tua soluzione mi piace e dovrebbe andare bene a Statix.
Ultima modifica di ricky53 su 19/05/11 22:52, modificato 1 volte in totale.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Statix » 19/05/11 22:48

Ciao Ricky53, ecco il link.

http://myfreefilehosting.com/f/54a9860212_0.04MB

comunque ti ripeto che la formula che ho postato è giusta e perfettamente funzionante,
tantevero che anche Avatar lo ha confermato,non ancora capito perche mi dici che gli argomenti sono
invertiti,la formula messa nella formattazione condizionale viene intrepretata come matrice,
quando aprirai il file esempio te ne renderai conto,
a me serve solo apportare una modifica all'intervallo in base al valore che c'è nella cella J2.
nel frattempo ho usato un altro escamotage molto più geniale,ho lasciato la formattazione condizionale così come è,
ed ho applicato al range C5:C1204 una condizione sempre riferita alla cella J2,in modo che se in J2 c'è 350
mi visualizzano le celle del range fino alla riga 350 cioè C5:C350 così evito di far scorrere tutte le 1200 righe,
e la formattazione va bene .



http://myfreefilehosting.com/f/54a9860212_0.04MB
Ultima modifica di Statix su 19/05/11 23:01, modificato 1 volte in totale.
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 19/05/11 22:53

Grazie Statix.

Scarico e controllo.

Comunque quanto ha scritto Avatar dovrebbe risolvere il tuo quesito.

In tutto questo leggi e scrivi fatto con me, hai avuto modo di provare la sua proposta?
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Statix » 19/05/11 23:15

a dire il vero non ho provato la formula di Avatar,
per il semplice motivo ,che avevo risolto come spiegato nel post precedente,
e mi è sembrata una soluzione molto più adeguata,visto che nel modo da me operato,
ho evitato di scorrere le 1200 righe per vedere i dati formattati,
se nella cella J2 ho 50,io visualizzo solo le 50 estrazioni, quindi mi è molto più comodo,
nella visuale.
la modifica della formula mi serve lo stesso , mi potrà servire per altre occasioni,
ringrazio sia te che Avatar.
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi ricky53 » 20/05/11 00:06

Ciao,
la cosa che conta è arrivare al risultato.

Nel file che hai inviato però questa implementazione non c'è, non è importante ma a qualche altro utente potrebbe essere utile.
Puoi scrivere le condizioni della formattazione condizionale che hai utilizzato.
Il file non è necessario perchè tra pochi giorni non sarà più disponibile


Infine, premesso che io sono oltremodo pignolo: puoi leggere la guida della funzione “CONTA.SE” e vedere l’ordine dei parametri.
Tu ne hai fatto un utilizzo particolare.

Riporto un estratto della guida
... CONTA.SE
Conta il numero di celle in un intervallo che soddisfano i criteri specificati.
Sintassi
CONTA.SE(intervallo;criteri)
Intervallo è l'intervallo di celle a partire dal quale si desidera contare le celle.
Criteri sono i criteri in forma di numeri, espressioni o testo che determinano quali celle verranno contate. Ad esempio, criteri può essere espresso come 32, "32", ">32", "mele" ...
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: formattazione condizionale intervallo variabile

Postdi Anthony47 » 20/05/11 00:58

Se posso dire la mia, Statix, la formula e' sintaticamente incongruente; come pure e' vero che "funziona", ma non perche' "viene intrepretata come matrice".
Il tuo Conta.Se come "criterio" usera' solo la prima cella dell' intervallo che hai indicato, cioe' e' come se avssi scritto
=SE($J$1=1;CONTA.SE($Q$2;C5)>0) che e' equivalente a
=SE($J$1=1; ($Q$2=C5)) che poi trovi nella formula suggerita da Avatar, correttissima.
Essendo C5 un indirizzo relativo, applicata sulle celle successive viene trasformato in C6, C7, etc consentendo quindi la formattazione quando la cella corrente e' uguale a quanto scritto in $Q$2.

Probabilmente se avessi detto quale era il tuo obiettivo (colorare la cella se il suo valore era uguale a quanto scritto in Q2, ma solo fino al numero di righe indicato in altra cella) non avremmo provato a fare il reverse enginneering della formula incongrua e avresti avuto una risposta "molto prima".

Vale per la prossima occasione.

Vedi anche la considerazione di Ricky sopra.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "formattazione condizionale intervallo variabile":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti