Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Somma dei minuti

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Somma dei minuti

Postdi trittico69 » 06/05/11 22:24

In tre celle A1-B1-C1, di excel 2003, dove tramite formule vi sono ore e minuti, bisogna far in modo che se in una cella i minuti superano i 30 arrotondare in eccesso le ore, ma ovviamente solo nella cella ove vi sono i minuti e nel caso in cui nelle altre due i minuti risultano 0.
Se invece i minuti si trovano nella prima e nella seconda cella e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la prima cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la seconda.
Terzo caso, se i minuti si trovano nella prima e nella terza cella e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la terza.
Quarto caso , se i minuti si trovano nella seconda e nella terza cella e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la terza
Quinto caso, se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la terza
Sesto caso se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >60 ma inferiore a 90 incrementare la terza cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di 90 incrementare la seconda e la terza
Settimo caso se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >90 ma inferiore a 120 incrementare la terza cella di 2, nel caso in cui la somma è maggiore di 120 incrementare la seconda di 1 e la terza di 2
Allego un esempio… le colonne A-B-C devono diventare E-F-G ….le scritte in rosso sono le celle che sono state incrementate ma attenzione non tutte sono state incrementate si ore1 quindi leggere attentamente quanto scritto sopra sperando di esser stato chiaro…. le celle interessate come detto all’inizio sono A1 –B1-C1
Nelle celle ci sono queste formule
SE(AG31>0;AG31;0)
SE(AH31>0;AH31;0)
SE(AI31>0;AI31;0)
Grazie!
http://uploading.com/files/7ca8b672/Cartel1.rar/
trittico69
Utente Senior
 
Post: 487
Iscritto il: 16/08/09 18:41

Sponsor
 

Re: Somma dei minuti

Postdi ricky53 » 06/05/11 23:02

Caio,
puoi rendere più leggibile quanto hai scritto.

Sicuramente vanno separati, con una riga vuota, i casi.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Somma dei minuti

Postdi trittico69 » 06/05/11 23:09

così?


In tre celle A1-B1-C1, di excel 2003, dove tramite formule vi sono ore e minuti, bisogna far in modo che se in una cella i minuti superano i 30 arrotondare in eccesso le ore, ma ovviamente solo nella cella ove vi sono i minuti e nel caso in cui nelle altre due i minuti risultano 0.

Se invece i minuti si trovano nella prima e nella seconda cella e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la prima cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la seconda.

Terzo caso, se i minuti si trovano nella prima e nella terza cella e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la terza.

Quarto caso , se i minuti si trovano nella seconda e nella terza cella e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la terza

Quinto caso, se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la terza

Sesto caso se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >60 ma inferiore a 90 incrementare la terza cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di 90 incrementare la seconda e la terza

Settimo caso se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >90 ma inferiore a 120 incrementare la terza cella di 2, nel caso in cui la somma è maggiore di 120 incrementare la seconda di 1 e la terza di 2

Allego un esempio… le colonne A-B-C devono diventare E-F-G ….le scritte in rosso sono le celle che sono state incrementate ma attenzione non tutte sono state incrementate si ore1 quindi leggere attentamente quanto scritto sopra sperando di esser stato chiaro…. le celle interessate come detto all’inizio sono A1 –B1-C1
Nelle celle ci sono queste formule
SE(AG31>0;AG31;0)
SE(AH31>0;AH31;0)
SE(AI31>0;AI31;0)
Grazie!

http://uploading.com/files/7ca8b672/Cartel1.rar/
trittico69
Utente Senior
 
Post: 487
Iscritto il: 16/08/09 18:41

Re: Somma dei minuti

Postdi ricky53 » 06/05/11 23:13

Ciao,
si adesso si legge con discreta facilità.
E' lungo ed i casi sono molto; lo devo leggere con attenzione.

Ci risentiamo.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Somma dei minuti

Postdi trittico69 » 06/05/11 23:15

ok fai con calma e grazie!
trittico69
Utente Senior
 
Post: 487
Iscritto il: 16/08/09 18:41

Re: Somma dei minuti

Postdi ricky53 » 07/05/11 11:31

Ciao,
Quinto caso, se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la terza


secondo me va in parziale sovrapposizione con
Sesto caso se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >60 ma inferiore a 90 incrementare la terza cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di 90 incrementare la seconda e la terza


sulla "terza cella". Puoi riverdelo e ... non ne sono sicuro ma ... meglio controllare.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Somma dei minuti

Postdi trittico69 » 07/05/11 12:59

Quinto caso, se i minuti si trovano in tutte le celle e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 ma minore di 90 minuti incrementare la terza

ho aggiunto ma minore di 90 minuti
trittico69
Utente Senior
 
Post: 487
Iscritto il: 16/08/09 18:41

Re: Somma dei minuti

Postdi Anthony47 » 07/05/11 14:13

In tutto questo discorso io non ho dedotto una logica, ma solo una casistica.
Quindi il mio suggerimento e' di gestirlo con "una logica a stato", cioe':
-ti fai una tabellina con 7 colonne, che contengono 1/0 secondo le seguente logica:
--1, 2, 3 e 4: somma minuti compresa tra 1-30; compresa tra 31-60; compresa tra 61-90; compresa tra 91-120
--5, 6, 7: minuti presenti in col A, col B, col C
-crei tante righe ognuna con le combinazioni di 1/0 secondo le casistiche che credi di dover gestire (e secondo me sono piu' delle sette che hai citato)

Nella colonna adiacente calcoli lo "stato" in binario con la formula
Codice: Seleziona tutto
=(J17&K17&L17&M17&N17&O17&P17)
(J17:P17 sono le celle in cui io ho cominciato a caricare la tabella di stato, adatta alla tua situazione e ho inserito questa formula in R17)

Nelle 3 colonne adiacenti scrivi il delta-ore da applicare alle colonne A-B-C in quella situazione
La mia tabella, per le prime 3 righe, e' la seguente:
ImmagineCliccare sulla tabella per vedere la tabella completa.

Uploaded with ImageShack.us
Teoricamente potresti scrivere direttamente lo stato in binario (es 0100100), ma probabilmente dopo un po' non collegheresti facilmente lo stato alla condizione.

Finito questo lavoro preparatorio, torni sul tuo foglio da lavoro e calcoli "lo stato" equivalente di ogni tua riga di dati, cioe' determini la fascia di minuti in cui la riga si colloca e quali colonne hanno minuti.
Per questo:
-in I1 ho calcolato la somma dei minuti con l formula =SOMMA(MINUTO(A1)+MINUTO(B1)+MINUTO(C1))
-in J1 ho calcolato se appartiene alla fascia 1-30 con la formula =SE(E($I1<31;$I1>0);1;0)
-in K1 ho calcolato se appartiene alla fascia 31-60 con la formula =SE(E($I1<61;$I1>30);1;0)
-in L1 ed M2 ho usato formule analoghe per le fasce 61-90 e 91-120
-in N1 ho calcolato se A1 contiene minuti, con la formula =SE(MINUTO(A1)>0;1;0)
-in O1 e P1 formule analoghe per B1 e C1
-in Q1 ho calcolato lo "stato" equivalente con la formula =(J1&K1&L1&M1&N1&O1&P1)

Ovviamente puoi condensare piu' calcoli nella stessa clla, es inserire direttamente nella formula "concatena" (ora in Q1) le formule inserite in J1, K1, etc.

A questo punto, e siamo alla fine, in E1, F1 e G1 calcoli le ore sommando le ore di A1, B1 e C1 con il risultato del Cerca.Vert dello "stato" nella tabella Stato/Delta-ore della tabella descritta prima, corrispondente alle col R:U.

Se invece qualcuno trova una "logica" allora tutto questo discorso diventa inutile, e chiedero' al Moderatore di eliminare il messaggio per ridurre la confusione :D

Ciao a tutti
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13892
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Arrotondamento ore minuti con sistema binario

Postdi trittico69 » 27/05/11 20:18

[. . . ]
allego il file originale..ho messo orari di lavoro nelle prime tre settimane di gennaio
Le celle interessate sono AG31-AH31-AI31 e il risultato dovrebbe comparire in F10-G10-H10
http://uploading.com/files/25dmd67m/Cartel11.rar/

Non vorrei usare VBA ma non sono capace di riportare quanto suggeritomi nel file originale, potete aiutarmi?
. . . ]
Trittico69

- - - - - - -
Accodato alla discussione parte del messaggio postato da Trittico69 in una nuova discussione (viewtopic.php?f=26&t=91759) che e' stata invece chiusa, essendo la domanda la diretta continuazione di questa discussione.

Anthony47
trittico69
Utente Senior
 
Post: 487
Iscritto il: 16/08/09 18:41

Re: Somma dei minuti

Postdi Anthony47 » 28/05/11 15:34

Do' per scontato che hai colto correttamente il senso della proposta, che e':
-hai descritto una sequenza di casi, e a seconda di quale e' vero sui tuoi dati devi arrotondare in eccesso la componete "ora" di uno dei tre orari nella tua riga.
-ti ho proposto di creare una tabella che descriva ogni singolo caso e descriva quale orario va arrotondato in eccesso, cioe' incrementato di 1
-la tabella che ti avevo proposto mappa, in tre righe, le seguenti condizioni:
---1° riga: somma di minuti pari a 31-60, minuti presenti solo in col A; incrementa la colonna A
---2° riga: idem ma minuti solo in col B; incrementa la colonna B
---3° riga, idem ma minuti solo in col C; incrementa la colonna C
-queste tre combinazioni sono la "codifica" di quello che tu sottintendevi essere il primo caso, e cioe':
n tre celle A1-B1-C1, di excel 2003, dove tramite formule vi sono ore e minuti, bisogna far in modo che se in una cella i minuti superano i 30 arrotondare in eccesso le ore, ma ovviamente solo nella cella ove vi sono i minuti e nel caso in cui nelle altre due i minuti risultano 0.


Se questo e' chiaro (o magari e' diventato chiaro con l' informazione data sopra), allora e' evidente che il lavoro ora consiste nel continuare a riempire la tabella con i casi da te descritti.
Ad esempio, prendendo quello che tu dichiaravi essere il 4° caso:
Quarto caso , se i minuti si trovano nella seconda e nella terza cella e la loro somma è >30 ma inferiore a un ora incrementare la seconda cella di 1, nel caso in cui la somma è maggiore di ore 1 incrementare la terza
Allora gli 1/0 dovrebbero essere:
Codice: Seleziona tutto
range Min /A-B-C / Esito
 0 1 0 0    0 1 1   0 1 0  (minuti 31-60, minuti in col B e C, incrementa B)
 0 0 1 0    0 1 1   0 0 1  (minuti 61-90, minuti in col B e C, incrementa C)
 0 0 0 1    0 1 1   0 0 1  (minuti 91-120, minuti in col B e C, incrementa C)

Se con questo ulteriore esempio ancora non e' chiaro in che cosa consiste il lavoro da fare, allora la cosa piu' probabile e' che quanto ti ho proposto e' inapplicabile al tuo caso, cioe' ti sto' portando fuori strada; in questo caso, credimi, e' dovuto a una mia errata interpretazione delle informazioni fornite fatta pero' in buona fede.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13892
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Somma dei minuti

Postdi trittico69 » 29/05/11 08:35

mi dispiace ma propio non riesco a capire il meccanismo....se non mi farai tu questo lavoretto allora credo che dovrò, a malincuore, rinunciarci....grazie lo stesso ....ciao!
trittico69
Utente Senior
 
Post: 487
Iscritto il: 16/08/09 18:41


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Somma dei minuti":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti