Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

[EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

[EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 28/05/10 10:54

avendo una lista di pagamenti da effettuare e possibile creare un sistema che mi permetta di scadenziare i pagamenti cioe
che io possa dividere il pagamento come voglio (es.30 gg.-45 gg.-60gg.-75gg.-90gg-105gg.-120gg.)e che io alla fine riesca a vedere ogni mese le scadenze che ho?
esempio
mese fornitore importo
marzo x 1000 = premo un tasto che lo divida per esempio di 30 -45 -60 giorni f.m.
marzo y 500 = premo un tasto che lo porti a 90 giorni f.m.
marzo z 200 = premo un tasto che lo porti a 30 - 60 giorni f.m.

scadenze
marzo fornitore aprile fornitore maggio fornitore giugno fornitore
333 x 100 z 500 y
333 x 333 x
100 z
in modo da sapere mese per mese le mie scadenze
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Sponsor
 

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi raimea » 28/05/10 11:24

io uso un programma -- > scadenzario

non e' in excel ma fa cio' che vuoi tu e altre cose utili , e' in italiano

nel caso vuoi provarlo lo trovi qui...
http://www.lelugarine.eu
S.O. Seven7, Excell 2010
Avatar utente
raimea
Utente Senior
 
Post: 1101
Iscritto il: 11/02/10 07:33
Località: lago

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 29/05/10 17:06

non volendo insistere ma esiste soluzione in excel ?
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi Flash30005 » 29/05/10 23:49

Con excel si fa questo ed altro
ma qui non si dovrebbero realizzare interi programmi che già esistono in commercio (e anche free)
ma solo a dare consigli per iniziare e/o approfondire l'uso degli applicativi di office
e far "crescere" l'utente in maniera da renderlo autonomo
e magari che dia lui stesso buoni consigli ad altri utenti. ;)

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 30/05/10 11:17

hai ragione
ma io vorrei soltanto un sistema in excel che mi calcoli e divida le scadenze mese x mese (date da me)
e me le faccia vedere in un foglio di riepilogo
io questo gia lo faccio ma ho un sacco di fogli e collegamenti ed il file sta diventando troppo grande
in commercio i programmi sono troppo articolati fino adesso non ho trovato uno che faccia solo questo per questo ho chiesto aiuto
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 30/05/10 19:35

totopc ha scritto:hai ragione
ma io vorrei soltanto un sistema in excel che mi calcoli e divida le scadenze mese x mese (date da me)
e me le faccia vedere in un foglio di riepilogo
io questo gia lo faccio ma ho un sacco di fogli e collegamenti ed il file sta diventando troppo grande
in commercio i programmi sono troppo articolati fino adesso non ho trovato uno che faccia solo questo per questo ho chiesto aiuto

in pratica dovrebbe funzionare in questo modo :
ho una lista mensile di cose da pagare partiamo per esempio da gennaio 2010
ad ognona io dovrei avere la facolta di stabilire quando pagarla per esempio dopo 30 gg. oppure 45 gg oppure 60 gg oppure 50 gg dipende
poi stabilite le cose vorrei poter verdere su un foglio il riepilogo mese per mese e vorrei poter avere la somma deell ascadenze per stabilire in un mese quanto mi occoree
una volta pagate si dovrebbero azzerare i saldi
grazie se esiste programma che faccia solo questo mi potreste dire come si chiama (quello precedente suggeritomi ce l'ho ma non va bene)
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 30/05/10 19:38

totopc ha scritto:
totopc ha scritto:hai ragione
ma io vorrei soltanto un sistema in excel che mi calcoli e divida le scadenze mese x mese (date da me)
e me le faccia vedere in un foglio di riepilogo
io questo gia lo faccio ma ho un sacco di fogli e collegamenti ed il file sta diventando troppo grande
in commercio i programmi sono troppo articolati fino adesso non ho trovato uno che faccia solo questo per questo ho chiesto aiuto

in pratica dovrebbe funzionare in questo modo :
ho una lista mensile di cose da pagare partiamo per esempio da gennaio 2010
ad ognona io dovrei avere la facolta di stabilire quanto pagarla (per esempio dopo 30 gg. oppure 45 gg oppure 60 gg oppure 50 gg)oppure se pagarla in 1 volta 2 3 volte e cosi via dipende
poi stabilite le cose vorrei poter verdere su un foglio il riepilogo mese per mese e vorrei poter avere la somma deell ascadenze per stabilire in un mese quanto mi occoree
una volta pagate si dovrebbero azzerare i saldi
grazie se esiste programma che faccia solo questo mi potreste dire come si chiama (quello precedente suggeritomi ce l'ho ma non va bene)

spero di essermi spiegato bene
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 30/05/10 20:54

totopc ha scritto:
totopc ha scritto:
totopc ha scritto:hai ragione
ma io vorrei soltanto un sistema in excel che mi calcoli e divida le scadenze mese x mese (date da me)
e me le faccia vedere in un foglio di riepilogo
io questo gia lo faccio ma ho un sacco di fogli e collegamenti ed il file sta diventando troppo grande
in commercio i programmi sono troppo articolati fino adesso non ho trovato uno che faccia solo questo per questo ho chiesto aiuto

in pratica dovrebbe funzionare in questo modo :
ho una lista mensile di cose da pagare partiamo per esempio da gennaio 2010
ad ognona io dovrei avere la facolta di stabilire quanto pagarla (per esempio dopo 30 gg. oppure 45 gg oppure 60 gg oppure 50 gg)oppure se pagarla in 1 volta 2 3 volte e cosi via dipende
poi stabilite le cose vorrei poter verdere su un foglio il riepilogo mese per mese e vorrei poter avere la somma deell ascadenze per stabilire in un mese quanto mi occoree
una volta pagate si dovrebbero azzerare i saldi
grazie se esiste programma che faccia solo questo mi potreste dire come si chiama (quello precedente suggeritomi ce l'ho ma non va bene)

spero di essermi spiegato bene

http://rapidshare.com/files/393388499/TOTO.xls.html
ALLEGIO FILE DOVE CERCO DI SPIEGARE COSA VORREI FARE
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi Flash30005 » 31/05/10 00:46

Ho dato uno sguardo al file...
Le fatture di febbraio e mesi successivi dove le inserisci?
Stesso foglio o hai un foglio per mese?
Nel primo caso la tabella riepilogo in quale riga si trova?
Nel secondo caso ogni tabella che si trova in ogni mese valuterà solo quelle del mese di appartenenza (anche qui in quale riga si trova la tabella)?

Quando parli di 30 gg FM intendi mese successivo alla data fattura?
Ma se non viene riportata alcuna data intendi in ogni caso aumentare di un mese ogni 30 giorni?
E 50 giorni come li calcoli se la fattura è di gennaio senza la data? (potrebbe essere inizio gennaio o fine)

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi Anthony47 » 31/05/10 02:33

Vedi se ti puo' bastare un foglio come questo:
Immagine (http://yfrog.com/4vtotopc1j)
Inserisci la spesa, spunti in quale periodo vorresti pagarla, il totale delle spese da pagare (quindi escluse quelle che hanno una data di avvenuto pagamento) viene calcolato su riga 1.

Se e' sufficiente ti passero' le formule da inserire su riga 1 e riga 2 per avere i calcoli automatici, mentre ti potrai sbizzarrire per gli abbellimenti estetici.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13895
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 31/05/10 09:06

http://rapidshare.com/files/393553920/TOTO.xls.html

TI RIMENDO IL FILE SPERANDO CHE ADESSO IO MI SIA FATTO CAPIRE MEGLIO
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 31/05/10 09:08

totopc ha scritto:http://rapidshare.com/files/393553920/TOTO.xls.html

TI RIMENDO IL FILE SPERANDO CHE ADESSO IO MI SIA FATTO CAPIRE MEGLIO

COME DEVO FARE PER PROVARE IL FOGLIO CHE MI HAI SUGGERITO ?
GRAZIE
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi Anthony47 » 31/05/10 14:38

Ti fai un foglio come quello che ti ho detto in questo modo:
-In E2 scrivi la data 1 gen 2010
-in F2 metti la formula
Codice: Seleziona tutto
=SE(RESTO(RIF.COLONNA();2)=0;E2+14;FINE.MESE(E2;0)+1)
che poi copi verso destra
-in E1 metti la formula
Codice: Seleziona tutto
=MATR.SOMMA.PRODOTTO(E3:E300;($B3:$B300);--($C3:$C300=""))
che poi copi verso destra
-A2, B2 e C2 sono le intestazioni della colonna
-in A3 metti la descrizione, in B3 metti il valore, in C3 metterai la data di pagamento
-sulla riga della spesa metti un "1" nella colonna della data in cui pianifichi il pagamento
-volendo puoi inserire anche valori percentuali, tipo 25%, 33,3%, 50%, eventualmente tramite una "convalida da elenco"
-selezioni le celle A3:A300 (le celle che nelle formule sono riservate alle spese) e applichi una formattazione condizionale:
--il primo livello e' con la Condizione "La formula è", formula =SE(B3>0;SOMMA(E3:IV3);1)<1e formato colore Rosso sul tab "Motivo"
--il secondo livello e' con la Condizione "La formula è", formula =SE(B3>0;SOMMA(E3:IV3);1)<1 (NOTA **) e formato colore Arancio sul tab "Motivo"
--in questo modo, quando inserisci una spesa in col B e il piano di pagamento non e' ancora impostato al 100%, la spesa e' colorata di Rosso, mentre se fosse impostata oltre il 100% sarebbe colorata di Arancione.

Man mano che metti le spese in col A e B e la loro pianificazione nelle varie colonne, vedrai il totale in riga 1 che incrementa tenendo presente quella spesa con il percento di valore impostato.
Quando c' e' una data di pagamento in col C quella spesa scompare dai totali di riga 1; e' prevista in questo modello 1 sola data di pagamento, ma e' possibile prevedere piu' colonne.

Ciao

** Nota del 3-6: la formula giusta e' =SE(B3>0;SOMMA(E3:IV3);1)>1
Anthony
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13895
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 31/05/10 16:14


e possibile avere il foglio
perche mi e piu facile mettere in pratica quello che mi hai detto
grazie
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi Anthony47 » 01/06/10 00:35

e' possibile avere il foglio, perche mi e piu facile mettere in pratica quello che mi hai detto
Per esperienza dissento: senza sforzarsi non si impara niente, nemmeno excel.
Poi nel nostro caso si tratta di scrivere un paio di formule e copiarle, e applicare una formattazione condizionale.
Per copiare una formula (quella in F2): selezioni F2, Contr-c (oppure Menu /Modifica /Copia), selezioni le celle G2:Z2 (per cominciare), Contr-v (oppure Menu /Modifica /Incolla).
Per applicare la formattazione condizionale: Selezioni le celle A3:A300 (le celle che nelle formule sono riservate alle spese), Menu /Formato /Formattazione condizionale; come "Condizione 1" scegli "La formula è", accanto scrivi la formula che ti ho dato; premi Formato, tab Motivo; selezioni il color Rosso, Ok; premi Aggiungi>>, ripeti nello spazio per la seconda formattazione; chiudi con Ok.

E' facile, prova e vedrai che funziona (o, se preferisci: e' difficile, ma prova e vedrai che funziona).

Ciao, fai sapere.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13895
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi raimea » 01/06/10 06:56

ho iniziato a realiz il foglio indicato
ma ci deve essere qualche - errorino - nelle formule
xche traslando da f2 a dx non riporta le date correttamente.. :(
inserendo la formula in e1 quando metto un "1" oppure una percentl non mi fa la somma...
che sbaglio ?

http://rapidshare.com/files/393899731/G.spese.xls.html
http://www.lelugarine.eu
S.O. Seven7, Excell 2010
Avatar utente
raimea
Utente Senior
 
Post: 1101
Iscritto il: 11/02/10 07:33
Località: lago

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi totopc » 01/06/10 08:59

http://rapidshare.com/files/393935037/abc.xls.html
poi vedere se ho fatto bene?
grazie
Avatar utente
totopc
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/05/10 15:51

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi Anthony47 » 01/06/10 22:12

raimea ha scritto:inserendo la formula in e1 quando metto un "1" oppure una percentl non mi fa la somma...
E perche' non hai detto che cosa ti fa?
Ipotesi 1, ti compare il muschio sulla parte destra della cella; soluzione: ruota il pc in senso antiorario di 45 gradi, in modo che anche quella parte prenda un po' di sole.
Ipotesi 2, ti scrive "Anthony e' scemo"; soluzione: controlla la presenza del virus maltempone.
Ipotesi 3, il pavimento della cella cede; soluzione: controlla se l' accumulo di costi su quel periodo non sia superiore alle capacita' di conteggio della cella.
Ipotesi 4, ti compare l' errore #NOME? o #VALORE; soluzione, abilita' il componente aggiuntivo "Strumenti di analisi": Menu /Strumenti /Componenti aggiuntivi, spunta la voce Strumenti di analisi, Ok.
Se la tua situazione e' diversa da una di queste, posta ancora e descrivila.

Per il calcolo della somma, ricorda che la formula esclude dalla somma le spese per cui esiste una data di pagamento; togliendo la data (col C) dal tuo modello vedo la somma corretta.

totopc ha scritto:poi vedere se ho fatto bene?
Vedo che hai fatto qualche modifica, che e' bene perche' indica iniziativa.
Nel concreto:
-non ho capito che cosa vorresti fare nelle righe 2:10, quindi non capisco le formule inserite nel range F3:M9; a spanne sembrerebbe che hai in mente di inserire in alto i pagamenti fatti e in basso i pagamenti da fare, ma le formule sottraggono concettualmente gli stessi valori per cui ti viene sempre "zero"...
-buona l' idea di farsi in colonna D la sommatoria delle quote pianificate, ma sarebbe meglio che la somma riguardasse tutte le colonne in orizzontale che pensi di utilizzare, ad esempio fino alla colonna AH, cioe' un panorama di 15 mesi. Quindi in D19: =SOMMA(E19:AH19)
-adesso puoi usare la col D per la formattazione condizionale.
-non vedo la colonna per la data di pagamento, eppure era una tua richiesta escludere dal conteggio le righe gia' pagate.
-in colonna C ci sono delle celle unite; lasciale, se conosci le complicazioni che le celle unite comportano; toglile altrimenti; puoi leggere qui la mia opinione sull' uso delle celle unite: viewtopic.php?f=26&t=85065


Insomma il modello che hai proposto e' abbastanza dissimile da quello che ti ho suggerito.
Quanto ti ho proposto e' estremamente semplice, ma una volta che funziona puoi arricchirlo con altre prestazioni, quindi il mio suggerimento e', per comonciare, di provare "quel" modello, con "quelle" formule in "quelle" posizioni.
Il foglio non e' limitato a un mese, basta che allarghi verso destra le colonne destinate alla data (riga 2) e analogamente allarghi le colonne su cui metti le formule per la somma (riga 1)

Oltre allo scadenziario (ma io lo chiamerei una pianificazione di spesa, visto che le scadenze le poni tu direttamente) chiedi come ottenere una tabella per fornitore; per questo io raccommando una "tabella pivot", con cui puoi aggregare i dati e preparare report di analisi e di sintesi; se metti i dati in verticale in bell' ordine (una riga per ogni documento, una colonna per ogni tipo di informazione) sara' poi poi (relativamente) facile ottenere tutti i report che vuoi; per cominciare a farti un' idea guarda l' help on line di excel alla voce "Tabella pivot", oppure leggi questo articolo Microsoft: http://office.microsoft.com/assistance/ ... =OF&ver=11


Ho visto anche che non hai usato la formula che ti ho proposto per generare le date su riga 2; penso che ci hai provato ma hai ottenuto un errore tipo #NOME o #VALORE: se e' cosi' allora devi installare il componente aggiuntivo "Strumenti di analisi" (vedi Ipotesi-4 fatta per raimea).
Se decidi di usare piu' colonne rispetto alle 3-4 che io ti ho lasciato, tieni presente che la prima data di riga 2 va inserita in una colonna "dispari" (E, G, I, K, etc) e la prima formula va nella colonna adiacente e poi copiata verso destra; nelle colonne dispari sara' cosi' inserita la data di inizio mese, in quella pari la data di meta' mese.

Infine un commento sulla tua osservazione "considera che ho piu di 100 fornitori": In linea di principio excel ha molte piu' righe dei tuoi fornitori moltiplicato per 50 fatture all' anno, quindi basterebbe continuare a scrivere in col A e B le fatture e in col E e adiacenti il piano dei pagamenti.
Tuttavia se hai 100 fornitori mi viene il dubbio che forse ti servirebbe un programma di gestione piccola contabilita', perche' dubito che excel ti fornisca, a un livello di utilizzo base, gli idonei strumenti di controllo del business.

Comunque, nonostante queste obiezioni, cercheremo di darti aiuto su tutte le specifiche questioni che sottoporrai al forum.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13895
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi raimea » 02/06/10 07:18

risolto.. :lol:
Ipotesi 4, ti compare l' errore #NOME? o #VALORE; soluzione, abilita' il componente aggiuntivo "Strumenti di analisi": Menu /Strumenti /Componenti aggiuntivi, spunta la voce Strumenti di analisi, Ok.

era proprio quello ora funziona..

ora mi sono impantanata sulla formattazione condizionale di col A
(x ora l'ho impost fino riga 25)
diventa rosso se ancora da -saldare
diventa azzurro se e' stato programmato tutto il pagamento

ma mi diventano -azzurre- anche le righe col A dove in col B pari riga non e' stato scritto nessun importo.
come posso ovviare. ?
le vorrei lasciare bianche originali..
ringrazio - allego file v 1.2

http://rapidshare.com/files/394298434/G.spese.xls.html
http://www.lelugarine.eu
S.O. Seven7, Excell 2010
Avatar utente
raimea
Utente Senior
 
Post: 1101
Iscritto il: 11/02/10 07:33
Località: lago

Re: [EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI

Postdi ricky53 » 02/06/10 12:56

Ciao,
interessanti le prima tre ipotesidi Anthony ...!!!

Quanto tu hai scritto nella formattazione condizionale a me non è risultato chiaro.
Quindi ti chiedo:
quali sono le condizioni che vuoi siano verificate per avere "ROSSO" e quali per avere "TURCHESE" ???

Prima di proporre qualcosa preferisco avere chiaro cosa ti occorre.

Ciao da Ricky53
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Prossimo

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "[EXCEL]SCADENZE PAGAMENTI":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Marius44 e 12 ospiti