Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 22/06/09 20:07

Ciao a tutti,
sono una new entry...di quelle very, very ignoranti in quanto utilizzo i programmi al 30% delle loro possibilità. Non per mancanza di voglia di imparare ma, purtroppo, non mi capitano operazioni particolari o compiti da poter assolvere. Ma forse questa è la volta buona. Vengo al dunque.
Ho una cartella sul computer -poniamo si chiami Pippo - che contiene qualche migliaio di documenti .doc relativi a ricette gastronomiche (per cui internamente i files hanno pressochè la stessa formattazione).
Il software aziendale di ricerca che usiamo ha la possibilità (anche se gira su Macintosh) di importare tabelle da Excel.
Al fine di avere un foglio di calcolo che abbia colonna A con titolo ricetta e una colonna B che abbia il contenuto della ricetta (titolo, ingredienti, preparazione) dovrei far si che possa creare un automatismo o una macro che mi vada a prendere i files nella cartella Pippo, che apra i singoli file, che ne copi i testi e che me li importi nella colonna B 8per cui in ordine crescente i files dovrebbero andare a riempire le celle B1, B2, B3, e così via.

E' possibile?
Vi ringrazio fin d'ora per le risposte che mi darete (e per la pazienza).
Miao
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Sponsor
 

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Flash30005 » 22/06/09 22:03

Potresti inviare un paio di questi file?

(scrivendo dettagliatamente quale stringa va inserita nella colonna A e cosa va in B, riferendoti ai due file inviati)

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Anthony47 » 23/06/09 01:13

Sposo la domanda di Flash, anche per capire se quanto chiedi e' fattibile.
Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 23/06/09 08:57

Ciao a tutti,
scusate ma non riesco a trovare il modo di allegare i due files. Ve li copio qui di seguito: sono due file in .txt. ottenuti da file che in precedenza erano stati fatti (e ci sono ancora fisicamente) in Word perchè c'era lesigenza di avere una formattazione particolare.

I testi contentuti nei due file sono così composti: il nome del file corrisponde ad un codice numerico/alfanumerico ed è il primo a comparire (in questi casi sono 00001 e 2_00014). Dopo di che abbiamo il titolo della ricetta (OSTRICHE ALLO CHAMPAGNE e CROSTONI PICCANTI CON GRANCHIO), l'elenco degli ingredienti ed infine il corpo del messaggio con la spiega della preparazione.

Io dovrei mettere sulla colonna A i codici numerici/alfanumerici e sulla colonna B tutto il testo presente nel file .txt (per cui codice numerico/alfanumerico, titolo ricetta, ingredienti e corpo del messaggio).

Quello ch emeno mi preoccupa è la colonna A in quanto, avendo già un elenco spannometrico potrei andare a compilare menualmente i campi vuoti. Il mio grande problema è la colonna B. Io ho chiamato il topic Macro di Excel ma, non conoscendo alla perfezione tutti gli elementi aggiuntivi o VBA non saprei se forse è il caso di usare un'altra applicazione.

Vi ringrazio anticipatamente.

P.S. Mi dite come si fa per allegare un file al messaggio?



(Ricetta) File 1:
00001


OSTRICHE ALLO CHAMPAGNE



INGREDIENTI PER 4 PERSONE
16 ostriche grosse, 100 ml. di champagne secco, 150 g di burro, 3 tuorli, sale.


Aprite le ostriche e ponetele con la loro acqua colata in un pentolino, versate lo champagne.
Ponete il pentolino sul fuoco e, quando inizia a bollire, togliete le ostriche e riducete il restante liquido per alcuni minuti, tenete da parte.
Sbattete i tuorli assieme ad un cucchiaio d'acqua ed un pezzo di burro, cuocete il tutto a bagno maria e aggiungete il resto del burro a pezzettini piccoli, senza sbattere, quanto basta per ottenere una salsa legata.
Unite lo champagne e insaporitela con del sale.
Ponete le ostriche nel loro guscio e copritele con la salsa, gratinate nel forno già caldo per circa 15 minuti.

(Ricetta) File 2:
2_00014


CROSTONI PICCANTI CON GRANCHIO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
400 g di filetti di merluzzo fresco, 150 di polpa di granchio in scatola, 100 g di cipolla tritata, 3 bicchieri di brodo vegetale, 5 cucchiai di olio di oliva, 3 cucchiai di farina, odori per il brodo (cipolla, carota, costa di sedano), un limone, 8 fette di pancarré, 1/2 cucchiaino di peperoncino e coriandolo in polvere, 4 peperoncini freschi, sale:




Pulite e lavate cipolla, carota e sedano, tenendo da parte le foglie di sedano più belle.
Portate a bollore 3 l di acqua in una casseruola con il sale grosso e gli odori per il brodo; fate bollire 5 minuti e immergetevi i filetti di merluzzo lavati.
Fate riprendere il bollore, abbassate subito la fiamma e cuocete il pesce per 5 minuti; scolatelo con il mestolo forato e appoggiatelo su carta da cucina, tamponatelo con altra carta per asciugarlo bene, poi riducetelo a scaglie con una forchetta.
Trasferite le scaglie di pesce in una ciotola. Sgocciolate la polpa di granchio e asciugatela con carta da cucina, unitela ai pezzetti di merluzzo e condite con il succo del limone, mescolando delicatamente
Togliete la crosta alle fette di pancarrè , sistematele su una placca foderata di carta, non troppo vicine tra di loro e distribuitevi sopra il pesce.
Preparate la salsa: scaldate l'olio in un tegame e insaporitevi la cipolla per un minuto, mescolate, amalgamatevi la farina, fino a farla dorare per due minuti circa, sempre mescolando.
Insaporite con un pizzico di sale, peperoncino e coriandolo, mescolando per 30 secondi.
Versate il brodo vegetale freddo, tutto in una volta; portate a cottura, a fuoco dolce, mescolando fino a che la salsa si sarà addensata.
Togliete dal fuoco e unite la scorza di limone grattugiata.
Irrorate il pesce con la salsa, introducete la placca in forno, già caldo a 200°, finché la salsa incomincia a gratinarsi.
Completate ogni crostone con mezzo peperoncino tagliato in verticale e le foglie di sedano tenute da parte.
Servite subito.
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi ricky53 » 23/06/09 09:11

Ciao,
per alelare un file puoi utilizzare un servizio di file hosting free:

ad esempio
http://myfreefilehosting.com/

in rete ne trovi tantissimi

Ciao da Ricky53
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 23/06/09 09:28

Ah...io credevo ci fosse un tasto con scritto "allega".
Ecco l'indirizzo in cui trovare le ricette in .txt (ne ho messe 4) http://www.marcialisgroup.com/dl/limmag ... cette2.zip

Buona giornata e tutti.
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi ricky53 » 23/06/09 09:49

Ciao,
i file allegati non hanno tutti la stessa struttura:
1. il 00001.txt ha più righe vuote
2. il 2_00027.txt è diverso dagli altri

Se i file non hanno la stessa struttura non si può operare in modo generalizzato.

Comunque la cosa è fattibile, non complessa ma neanche facilissima.
Dopo aver prodotto l'elenco dei file presenti in una tua cartella del pc e messo in un file txt di appoggio ci si deve dedicare per posizionare i dati letti nelle varie celle.

I dati perchè li vuoi mettere tutti nella colona "B" non sarebbe meglio separare, ad esempio, gli ingredienti dal resto della ricetta. Magari si può separare ancora.

Ma tu che utilizzo ne devi fare di questi dati??
L'utilizzo condiziona molto l'organizzazione dei dati.

Ciao da Ricky53
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 23/06/09 10:41

Ciao Ricky, grazie per la sollecita risposta.
Ho un software per la ricerca di immagini. Ad ogni immagine corrisponde una ricetta composta con i dati che hai visto. Oltre a queste info ci sono: fotografo che ha realizzato l'immagine, data di creazione, ecc. Dalla finestra che ha il software c'è lo spazio per incollare la ricetta ma, avendone qualche migliaio è impensabile.

L'alternativa è quella di creare una stringa in Excelle su due colonne: nella A mettere i titoli e nella B andare ad incollare tutto il testo contento in ogni file .txt.

Di conseguenza se in alcune ricette ci sarà una doppia spaziatura tra titolo ed ingredienti...poco importa...l'importante è che ci sia!
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 23/06/09 10:53

Dimenticavo: io tutti i file li ho in Word che è il formato originario....per cui si potrebbe eventualmente impostare una macro lì per poter unificare tabulazioni, e quantaltro.
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Flash30005 » 23/06/09 12:20

Gattuccio0 ha scritto:Dimenticavo: io tutti i file li ho in Word che è il formato originario....per cui si potrebbe eventualmente impostare una macro lì per poter unificare tabulazioni, e quantaltro.


dovresti postare i file originali (dove attingi i dati) non formato txt da te creati

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 23/06/09 12:56

Ecco il link da cui attingere i files originari (Word) http://www.marcialisgroup.com/dl/limmag ... cette3.zip
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Anthony47 » 23/06/09 14:28

La discussione e' gia' attiva, comunque provo a dire la mia.
Io lavorerei tramite Dati /Importa dati esterni /Importa dati; questo ti consente di portare il contenuto del file doc su un foglio di servizio del tuo file excel, su tante righe quanti sono i paragrafi nel doc.
A questo punto estrai dal testo i campi che ti servono e li posizioni nel foglio che intendi creare.

Per automatizzare il tutto ti puoi registrare una macro mentre importi un file, e poi lo inserisci all' interno di un ciclo che lavora su tutto l' elenco dei file della tua directory (essenzialmente va cambiato il nome file da importare: da una stringa a un valore preso da un elenco).
Abbiamo discusso vari casi che prevedevano la creazione di un elenco di file e la successiva loro "lavorazione" uno ad uno.
Ad esempio questi: viewtopic.php?f=26&t=75674 e viewtopic.php?f=26&t=74455 (peraltro richiamato nel primo link).
Se non usi excel2007 puoi creare l' elenco direttamente nel vba, ad esempio guarda qui: viewtopic.php?f=26&t=61079

Mi pare che hai una certa conoscenza di vba, quindi dovrebbero bastare questi spunti; altrimenti fatti sentire e vediamo cosa fare insieme. Comunque fai sapere dove arrivi.

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 23/06/09 14:48

[quote="Anthony47"]La discussione e' gia' attiva, comunque provo a dire la mia.
Io lavorerei tramite Dati /Importa dati esterni /Importa dati; questo ti consente di portare il contenuto del file doc su un foglio di servizio del tuo file excel, su tante righe quanti sono i paragrafi nel doc.
A questo punto estrai dal testo i campi che ti servono e li posizioni nel foglio che intendi creare.

Ciao Anthony,
io, purtroppo non ho alcuna conoscenza nè di macro tantomeno di VBA...haimè.
Diciamo che smanettando ho visto cosa è VBA ma non sarei in grado di decifrare alcuna riga o comando.

Con Excell ho provato ad importare - come hai suggerito tu - tramite Dati /Importa dati esterni /Importa dati ma si possono importare solo file .txt o altri. Per cui dai miei Word di partenza (tramite sofware o altro marchingegno) dovrei creare dei .txt.

Il problema è che me ne fa importare uno alla volta. Non solo, i segni di tabulazione del file (punto, virgola, ecc.) Excel li riconosce come delimitazione della colonna...per cui ogni ricetta mi occupa svariate righe e qualche colonna.
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Anthony47 » 23/06/09 14:59

Io ho importato regolarmente anche i tuoi file .doc; anche se non figura tra quelli predisposti, scegli *.* e poi seleziona uno dei tuoi file. Nella fase di importazione, scegli "larghezza fissa" e poi elimina tutti i separatori di colonna che ti propone (doppioclick), poi (in fase 3 di 3) imposta la colonna "Testo"; vedi il risultato.

Quello che chiedi e' abbastanza complesso, qualcosa devi fare necessariamente tu.

Segui i post che ti ho linkato e posta i dubbi che non riesci a superare; comunque suggerimenti da altri utenti sono benvenuti.

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 23/06/09 15:33

Grazie molte Anthony,
ho seguito le tue indicazioni ed in effetti mi importa in Excel il file .Doc: va da sè che lo distribuisce su più righe/colonne anzichè in un'unica cella.
Ho visto anche gli altri topic ma...purtroppo per me è giapponese, non saprei dove andare a cercare o ad inserire quelle stringhe di comando.

Nessun problema...vado a prendere il manuale per le macro e per VBA (li ho già visti)...d'altronde prima o poi devo impare tutto.

Grazie ancora.
Gattuccio0
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Flash30005 » 23/06/09 16:03

Gattuccio0 ha scritto:...
I testi contentuti nei due file sono così composti: il nome del file corrisponde ad un codice numerico/alfanumerico ed è il primo a comparire (in questi casi sono 00001 e 2_00014). Dopo di che abbiamo il titolo della ricetta (OSTRICHE ALLO CHAMPAGNE e CROSTONI PICCANTI CON GRANCHIO), l'elenco degli ingredienti ed infine il corpo del messaggio con la spiega della preparazione.

Io dovrei mettere sulla colonna A i codici numerici/alfanumerici e sulla colonna B tutto il testo presente nel file .txt (per cui codice numerico/alfanumerico, titolo ricetta, ingredienti e corpo del messaggio).



Ho scaricato i tuoi file ed è possibile fare quello che desideri ma cosa desideri?
In A1 mettiamo il codice Alfanumerico della ricetta
in B1 tutto il resto (nel tuo post ripeti che vuoi anche qui il codice alfanumerico)

A questo punto se mettiamo tutto in B1 avrai una frase lunghissima in questa cella (tutti i paragrafi della ricetta)
oppure vuoi che ad ogni paragrafo andiamo a riempire una nuova riga?
prendendo il tuo file 00046.DOC
es.: A1 ---> Ricetta n° 00046
B1 ---> INSALATA DI PROSCIUTTO CRUDO
B3 ---> Ingredienti per quattro persone:
B4 ---> 200 gr di prosciutto San Daniele tagliato in una sola fetta, il succo di un limone, due cucchiai d'erbe miste tritate: maggiorana, timo, rosmarino, quattro cucchiai d'olio.

B5 ---> Tritate finemente le erbe e versatele in un contenitore di vetro. Emulsionate d'olio con il succo di un limone e versatelo sulle erbe.
B6 ---> Aggiungetevi il pezzo di prosciutto e lasciatelo marinare per circa due ore rigirandolo spesso. Al momento di servire, affettatelo sottilmente a mano e servitelo su un letto d'insalata.

(B6 potrebbe anche essere inserito in aggiunta al paragrafo B5)

In questo caso le celle da A2 a A5 (o A6) rimarrebbero vuote oppure vuoi che si ripeta il codice alfanumerico esistente in A1?

Più sarai precisa, prima risolveremo è meglio sarà per tutti ;)

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 23/06/09 16:10

Ciao Flash (di nome e di fatto).
Quello che alla fine dovrebbe essere il risultato finale è il seguente:

A1 ---> 00046
B1 ---> 00046
INSALATA DI PROSCIUTTO CRUDO
Ingredienti per quattro persone:
200 gr di prosciutto San Daniele tagliato in una sola fetta, il succo di un limone, due cucchiai d'erbe miste tritate: maggiorana, timo, rosmarino, quattro cucchiai d'olio.

Tritate finemente le erbe e versatele in un contenitore di vetro. Emulsionate d'olio con il succo di un limone e versatelo sulle erbe. Aggiungetevi il pezzo di prosciutto e lasciatelo marinare per circa due ore rigirandolo spesso. Al momento di servire, affettatelo sottilmente a mano e servitelo su un letto d'insalata.

A2 ---> 00001
B2 ---> 00001
OSTRICHE ALLO CHAMPAGNE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
16 ostriche grosse, 100 ml. di champagne secco, 150 g di burro, 3 tuorli, sale.

Aprite le ostriche e ponetele con la loro acqua colata in un pentolino, versate lo champagne.
Ponete il pentolino sul fuoco e, quando inizia a bollire, togliete le ostriche e riducete il restante liquido per alcuni minuti, tenete da parte.
Sbattete i tuorli assieme ad un cucchiaio d'acqua ed un pezzo di burro, cuocete il tutto a bagno maria e aggiungete il resto del burro a pezzettini piccoli, senza sbattere, quanto basta per ottenere una salsa legata.
Unite lo champagne e insaporitela con del sale.
Ponete le ostriche nel loro guscio e copritele con la salsa, gratinate nel forno già caldo per circa 15 minuti.

E così per tutte le ricette.

P.S.
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Flash30005 » 23/06/09 17:30

Prova a vedere se va bene fatto così.
Scarica questo archivio
http://rapidshare.com/files/247790941/ricette3.zip.html

Scompattalo in una directory ma prendi l'intera cartella Ricette3 (con tutto il contenuto) e posizionala nella Root di C:\ in maniera da avere C:\Ricette3\ con all'interno tutti i file .Doc + un file .bat (+ un file .ini e un .cfg) ed infine il file DbRicette.xls con la macro

Il file DbRicette.xls puoi metterlo ovunque ma non devi cambiare (almeno al momento) i vari percorsi degli altri file, quindi lascia tutto come è, e lancia il file excel dopodiché esegui la macro contenuta all'interno

Fai sapere
Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Gattuccio0 » 24/06/09 08:38

Ciao Flash,
ho preso la cartella, messa nella directory e scompattata. Al suo interno, però, vedo solo 8 files .doc...non ci sono nè .BAT nè altri files.

Gattuccio
Gattuccio0
Utente Senior
 
Post: 176
Iscritto il: 22/06/09 12:46

Re: MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)

Postdi Flash30005 » 24/06/09 08:52

prova a scaricare questo archivio
http://rapidshare.com/files/248020129/Ricette3.zip.html

fai sapere
ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Prossimo

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "MACRO DI EXCEL (O DI ACESS)":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti