Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

problema funzione excel

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

problema funzione excel

Postdi thelawyer80 » 30/08/07 16:09

chiedo gentilmente un consiglio:

in un foglio di lavoro di excel ho la cololla A con dei nomi, la B con incasso mese di luglio, la C con incasso mese di agosto, la D indica si o no (siginficato si incassi miei no incassi conto terzi)

Alla fine delle colonne B e C c'è il totale, io voglio fare anche il totale parziale delle colonne B e C riguardanti gli incassi miei (ovvero la somma delle si della colonna D)

Grazie anticipatamente a chi saprà rispondermi
thelawyer80
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 29/08/07 17:51

Sponsor
 

Postdi Anthony47 » 30/08/07 22:31

Ciao MrAvvocato.
Hai un paio di approcci:
1. CONTA.SE
Se i tuoi dati cominciano da riga 2, vai in fondo ai tuoi dati (es. in riga 100) scrivi in B100 la formula
Codice: Seleziona tutto
=SOMMA.SE($D$2:$D$99;"si";B2:B99)
e in C101
Codice: Seleziona tutto
=SOMMA.SE($D$2:$D$99;"no";B2:B99)

Poi copi queste due formule in C100 e C101 (selezioni B100:B101, Contr-c, selezioni C100, Enter)

Come si intuisce, in B100 hai il subtotale delle righe “si” e in B101 di quelle “no”

2. SUBTOTALE
Sempre con l’ ipotesi che i dati comincino su riga 2 e finiscano su riga 99.
In B100 inserisci la formula
Codice: Seleziona tutto
=SUBTOTALE(9;B2:B99)
che poi copi in C100
Poi selezioni D1:D99 (le celle con si/no piu’ quella sovrastante) e applichi un filtro automatico: Menu /Dati /Filtro /Filtro automatico

In questo modo, tramite la freccetta che ti compare in D1, puoi selezionare o le righe si o quelle no (o tutte); la formula Subtotale fara’ la somma solo delle righe che sono visualizzate.
Rispetto al metodo precedente hai il vantaggio di visualizzare non solo il totale ma anche le righe che lo compongono.

Eventualmente puoi pensare di mettere le formule in testa alle rispettive righe; in questo modo (1) se usi Finestra /Blocca riquadri puoi visualizzare questi valori anche mentre aggiungi o editi dati, e (2) invece del range preciso (es B2:B99 come negli esempi) puoi utilizzare un piu’ generico B3B1000 e $D$3:D$1000 che calcola i risultati di fino a 1000 righe (correggi i range per indicare correttamente la prima riga di dati).

Aiuta?
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi Anthony47 » 30/08/07 22:38

Ci riprovo disabilitando gli smilies:
. . . un piu’ generico B3:B1000 e $D$3:D$1000 . . .

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi thelawyer80 » 31/08/07 08:14

funziona
grazie molto gentile, ti ringrazio per l'aiuto
thelawyer80
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 29/08/07 17:51


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "problema funzione excel":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: patel e 11 ospiti