Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

excel - magazzino

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

excel - magazzino

Postdi chicolocox21 » 16/02/07 11:47

Essendo nuovo comincio con salutare tutti e..... poi passo al problema :?:

in b2 ho la somma delle mele che ho in magazzino (5) nella casella d2 voglio poter inserire le mele che mi arrivano di volta in volta e queste si devono sommare a quelle in b2 il problema e' che vorrei sempre utilizzare la cella d2 - mi spiego meglio ieri mi sono arrivate 3 mele e io ho scritto 3 in d2 per cui d2 e b2 si sommano e nella cella a2 viene il totale ( 8 ) fin qui e' facile pero oggi mi arrivano 4 mele ed io vorrei che mettendo 4 sempre in d2 queste si sommino alle 5 che avevo + le tre di ieri per cui il risultato in a2 sia 12

qualcuno puo aiutarmi???? è possibile????
Avatar utente
chicolocox21
Utente Junior
 
Post: 38
Iscritto il: 16/02/07 11:34
Località: MILANO

Sponsor
 

Postdi Anthony47 » 16/02/07 16:43

Ciao e benvenuto nel forum.
Prima di proporti una soluzione, basata su macro, una domanda: l' operazione riguarda una sola riga (A) o un gruppo di righe (B)?

Se B, c' e' una colonna "Descrizione" che possa essere utilizzata per calcolare quante righe vanno processate? O e' un numero fisso di righe?

Ciao,
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13894
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi chicolocox21 » 16/02/07 17:19

è una lista di righe ma ognuna indipendente le descrizioni sono comunque tutte nella stessa colonna

mele
pere
banane
ecc.ecc

ciao grazie
Avatar utente
chicolocox21
Utente Junior
 
Post: 38
Iscritto il: 16/02/07 11:34
Località: MILANO

Postdi Anthony47 » 16/02/07 20:15

Allora, supponiamo che la riga 1 sia per le intestazioni e che i dati comincino dalla riga 2; che “Descrizione” sia in colonna A, la “Giacenza” sia in colonna B, i “Movimenti” (entrate o uscite, le uscite col segno “meno”) siano in colonna D.
Inserisci una ulteriore colonna che chiamiamo “Nuova Giacenza”, ad esempio in colonna E; in E2 inserisci la formula
Codice: Seleziona tutto
=D2+B2
, che poi copi nelle righe sottostanti.

Apri il vba editor, con Alt-F11; fai Menu ->Inserisci ->Modulo, e sulla dx ti compare un frame bianco.

Copia tutte le seguenti istruzioni e incollale sul frame di destra.
Codice: Seleziona tutto
Sub Chico1()
CDescr = "A1"   'Posizione DESCRIZIONE in Riga 1
CGiac = "B1"    'Posizione GIACENZA in Riga 1
CMovim = "D1"   'Posizione MOVIMENTI in riga 1
NGiac = "E1"    'Posizione NUOVA GIACENZA in Riga 1

PriRi = Range(CDescr).Row
LastRow = Range(CDescr).Offset(65000, 0).End(xlUp).Row
Range(NGiac).Offset(1, 0).Range(Cells(1, 1), Cells(LastRow - PriRi, 1)).Copy
Range(CGiac).Offset(1, 0).Select
Selection.PasteSpecial Paste:=xlPasteValues, Operation:=xlNone, SkipBlanks _
        :=False, Transpose:=False
Application.CutCopyMode = False
Range(CMovim).Offset(1, 0).Range(Cells(1, 1), Cells(LastRow - PriRi, 1)).Select
Selection.ClearContents
Range(CMovim).Select
End Sub


Controlla subito sulle prime 4 istruzioni (dopo il titolo) se la definizione di quei parametri e’ corretta: la definizione deve corrispondere alla cella in cui e’ inserita la relativa intestazione e i dati devono cominciare nella riga sotto; eventualmente puoi corregger sia come colonna che come riga.

Dopo aver incollato le macro sul foglio Vba, torna su excel e assegna alla macro il tasto A (Maiuscolo; A come Aggiorna)

Procedura, da excel:
Menu ->Strumenti ->Macro ->Macro; quindi seleziona dall’ elenco la macro, premi Opzioni, e nell’ area “tasto di scelta rapida” digita il carattere A (in maiuscolo); chiudi con Ok e poi con <Esc> o tramite la x in alto.


Funzionamento:
-inserisci i movimenti dei beni nella colonna D, per tutte le descrizioni che vuoi; in colonna E viene calcolata la nuova giacenza, tramite la formula;
-premi Contr-Maiusc-A per attivare la macro, che copiera’ le nuove giacenze dalla colonna E alla colonna B, e poi azzera la colonna D (movimenti).

Se vuoi, puoi inserire sul foglio un pulsante (trovi il simbolo nella “barra degli strumenti Moduli”) a cui poi associ la macro (durante la fase di creazione del pulsante ti viene proposto esplicitamente), cosi' invece di Contr-Maius-A potrai usare anche il pulsante per attivare la macro.

Facci sapere, ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13894
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi chicolocox21 » 19/02/07 10:39

Grazie funziona benissimo!!!!! :) :D :D
Avatar utente
chicolocox21
Utente Junior
 
Post: 38
Iscritto il: 16/02/07 11:34
Località: MILANO


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "excel - magazzino":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: alfrimpa e 18 ospiti