Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

[Excel] Lotto: confronto tra celle = risultato

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Postdi Statix » 30/05/06 13:28

Ciao ,se ti può servire ti allego il mio archivio personale,
dimenticavo per le tabelle conviene farle per singole ruote in modo che ognuno scelga la sua preferita,così si allegerisce il file ed il carico di lavoro ai computer meno veloci.

http://www.freefilehosting.net/?id=pdr9kqvQ
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Sponsor
 

Postdi biancocandido55 » 30/05/06 13:47

statix,
come ti avevo scritto in precedenza il file è abbastanza grande perchè ad ogni cella corrisponde una formula e i pc per eseguire tutte le formule impiegano un pò, la tabella che ti ho dato mi sviluppa la frequenza di uscita di tutti gli ambi con i primi 45 numeri sulle 10 ruote.
il secondo gruppo di numeri fa parte di un secondo file grosso modo delle stesse dimensioni del primo, per questo prima avevo "chiesto" aiuto a chiunque avesse letto il topic di aiutarci a svipparlo in modo tale da sostituire le formule con qualche routine in vba e quindi diminuire il file anche di dimensione per avere lo sviluppo di tutti gli ambi con i 90 numeri su un unico file.
Avevo letto da qualche parte molto tempo fà che i file di excel oltre i 50-55 MB si impallano.
Comunque, appena apri il file sul lato destro del foglio trovi i risultati di frequenza di uscita degli ambi per tutte e 10 le ruote.
Ciao a presto,
biancocandido55
Utente Senior
 
Post: 305
Iscritto il: 03/03/06 10:15

Postdi Statix » 31/05/06 19:14

Ciao, chiedo scusa se rinnovo il post,ma ne ho bisogno per continuare le mie statistiche,
Aiuto per una Tabella,volendo eliminare i numeri già usciti ,qual'è la formula ,dovrei creare dei tabelloni analitici particolari,ti faccio un esempio.prima
Na1----Na2----Na3----Na4----Na5
---1------2------3-------4-------5-
--23----12-----34------45-----67-
--32----43-----78------90----88
--31----34-----53------80-----22
---4-----45-----78-----89-----24
dopo
Na1----Na2----Na3----Na4----Na5
---1------2------3------ -------5-
--23----12--------------------67-
--32----43-----78------90----88
--31----34-----53------80-----22
---4-----45-----78-----89-----24

in modo che ogni volta che inserisco una nuova estrazione,i numeri nelle vecchie posizioni vengano cancellati,ne dovrei fare 2 di tabelloni uno che mi visualizza solo i numeri pari ed un altro solo i dispari spero che non ti chieda troppo. saluti
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Anthony47 » 01/06/06 01:28

Assodato che tutti i numeri in tabella "sono gia' usciti", ritengo che tu voglia escluderne solo alcuni che rispondano ad altre condizioni; piuttosto che cancellare la cella, io mi ricostruirei in parallelo, su altre colonne, un flag che indica se quella cella e' da considerare o da ignorare, compilando quelle celle con una formula in grado di rappresentare le condizioni di esclusione.
Immagino che il rosso su alcuni numeri sia stato messo a mano, quindi il colore sia di scarsa utilita'; se invece fosse stato messo in automatico e vuoi una macro che scanna tutte le righe /colonne e cancella tutti i colorati, si puo' fare; ma ripeto che io sono contrario a cancellare le celle.

Ciao,
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Tabella frequenze uscita cadenze ruota napoli

Postdi biancocandido55 » 01/06/06 13:04

ciao Statix,
sono daccordo con Anthony47 e credo che sia la soluzione più logica e semplice da sviluppare con le formule e tabelle statiche, anche se per creare una formula che ti faccia quel tipo di crontrollo non sia affatto facile.
comunque per il momento ti allego il link: http://rapidshare.de/files/21927479/nap ... e.xls.html per il file con la frequenza di uscita delle cadenze sulla ruota di napoli, è un pò spartana ma credo che ti possa essere comunque di aiuto.
Per fare lo stesso con le altre ruote devi sostituire soltanto le estrazioni delle ruote interessate e risalvare il file con il nome della ruota che ti interessa.
ciao,
biancocandido55
Utente Senior
 
Post: 305
Iscritto il: 03/03/06 10:15

Postdi Statix » 03/06/06 21:03

Ciao,Anthony47,ho un piccolo problema ,ho provato il tuo esempio dei ritardi,su una tabella che contiene anche gli 0 ,la tabella di riscontro a volte mi da o e a volte -1,come fare per modificare le funzioni ,in modo che riconosca entrambi .
allego la tabella è di 2,5Mb

http://www.freefilehosting.net/?id=pd3xlajR inoltre è possibile calcolare il ritardo max o min

saluti
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Anthony47 » 03/06/06 22:30

Nel mio post datato 22/05/06 12:10 (relativo al topic “Calcolare ritardi lotto”) avevo scritto:
Anthony47 ha scritto:“Il problema dello Zero io l’ ho capito cosi’:
-talvolta le estrazioni non avvengono, e allora chi tiene le statistiche dice che sono usciti tutti 0; questa estrazione pertanto va "neutralizzata" ai fini del calcolo dei ritardi.

Per questo problema modifichiamo il foglio dalla colonna M verso Dx
etc etc etc “

Le modifiche trasmesse servivano quindi a neutralizzare estrazioni non avvenute e che dovrebbero essere indicate nei dati storici come “TUTTI e CINQUE i numeri con ZERO”

NON CAPISCO invece che cosa sono quegli “Zero” messi qua e la’ nel file che hai pubblicato; es. su riga 15 (0-42-28-0-2), significa che non sono stati estratti il 1° e il 4° numero???

Insomma, le formule mappano una condizione diversa da quello che risulta dal tuo file, quindi o era errata la mia comprensione del problema dello Zero (come descritto il 22-5) o e’ errato il file che hai pubblicato. Solo tu puoi chiarire il caso.

Facci sapere, ciao,
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi Statix » 03/06/06 22:47

Ciao Anthony47,ti volevo rassicurare che la formula dei ritardi precedentemente postata è perfetta ed anche il concetto dello 0.ok.

Invece qui si cambia il concetto dello 0
Adesso io volevo adattare la stessa formula per ricavare i ritardi dei ritardi(scusa il gioco di parole).Per cui nella tabella sono presenti uno o più 0
La tabella che ho linkato sono i ritardi per cui bisogna calcolare anche lo 0 come ritardo,quindi bisognerebbe modificare la formula(cioè crearne una apposta per questa tabella)
spero di essere stato chiaro.
Ciao
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Anthony47 » 04/06/06 12:15

Allora devi usare la formula che avevo dato prima del 22-5, cioe' la formula che adesso e' in colonna M.
Quindi:
-copia M3 in orizzontale
-copia M3:xx3 in verticale (per XY intendo la tua ultima colonna valida)

Ciao,
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi Statix » 04/06/06 12:52

Ciao Anthony47,preciso come sempre,ho provato,tutto ok.

volevo chiederti un'altra cosa,come fare a calcolare i ritardi max e min
di un numero o ritardo.
esempio avendo la tabella con tutti i ritardi,o delle estrazioni
inserendo un numero in una cella,mi restituisca il ritardo max e quello attuale.
ti ringrazio per la tua pazienza.
saluti
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Statix » 05/06/06 12:59

Ciao a tutti,chiedo scusa se riposto di nuovo il post precedente,in quanto ,dopo aver verificato delle formule,mi sono accorto che inserendo un ritardo(la quantità dei numeri potevano essere da 0 a 5)
quindi riformulo la domanda.

Inserendo un numero(ritardo) in una cella L1 ,mi deve restituire i valori(numeri)che corrispondono al numero immesso nella cella.faccio un esempio.
Nella colonna A1:A90 ho i 90 numeri
Nella colonna B1:B90 ho i 90 ritardi
A1----B1
1------7
2------12
3------5
4------7
5------11
6------23
7------5
8------0
9------8
10-----1

quindi se in L1 inserisco il ritardo 7 in D1:H1 (la quantità dei numeri presenti possono essere da 0 a 5) mi deve restituire 1 è 4 in quanto ritardano entrambi da 7. spero di essermi spiegato.
ringrazio tutti,in particolar modo Anthony47 e biancocandido55

saluti
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Anthony47 » 05/06/06 17:03

Ciao Statix, rispondo al messaggio del 4-6 perche' l' ultimo (5-6 ore 13:59) non capisco a che si riferisce.

Allora, come avevo previsto il 13-5 in tuo altro topic, siamo a parlare di ritardo dei numeri non usciti; partendo da Zero, lo avrei calcolato in un modo, oggi che abbiamo gia' fatto alcuni giri viziosi lo calcoliamo in un altro. Parti dal file che calcola i ritardi (mio messaggio del 22-5 sera), poi:
-a destra delle colonne numerate 1-90 inserisci altre 90 colonne e le intesti sempre 1-90; diciamo che cominci da DB1 cosi' finisci con GM1
-in DB2 scrivi
Codice: Seleziona tutto
=RIF.RIGA()-N2 poi copi da DB2 e incolli su DC2:GM2
-poi copi DB2:GM2 e incolli su DB3:DBxxxxx (in vericale quanto basta)
Vai su Foglio2:
Codice: Seleziona tutto
-in A1 scrivi "Ultimo" e in B1 =SUBTOTALE(3;Foglio1!N:N)
-da B3 a CM3 intesti come al solito 1-90
-in A4 scrivi "Minimo" in A5 "Massimo" e in A6 "Corrente"
-in B4 =MIN(Foglio1!DB2:DB65000)
-in B5 =MAX(Foglio1!DB2:DB65000)
-in B6 =SCARTO(Foglio1!DB1,$B$1-1,0)
-poi copi B4:B6 e incolli su C4:CM4

Adesso hai nelle 90 colonne ritardo Min-Max-Corrente; ovviamente Min e' sempre 0, forse non ha senso calcolarlo.

Se ti da' fastidio scorrere le colonne:
Codice: Seleziona tutto
-su A9-10-11-12 scrivi "Numero", "Min", "Max", "Curr"
-su B10-11-12 scrivi =CERCA.ORIZZ(B9;B3:CM6;2;0)  =CERCA.ORIZZ(B9;B3:CM6;3;0) e =CERCA.ORIZZ(B9;B3:CM6;4;0)

A questo punto se su B9 scrivi un numero vedrai, sotto, i suoi dati estratti dalla tabella orizzontale.

Ciao,

*** Codice e tabelle vanno racchiusi entro i Tag
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi Statix » 05/06/06 22:21

Ciao Anthony47,ho provato la tua nuova formula,è tutto ok tranne in
A6 "corrente" mi da tutti 0
B6=scarto(Foglio1!DB1,$B$1-1,0)
ho corretto le virgole con ;

mi servirebbe anche la formula del post precedente,ti riporto
l'esempio.
Nella colonna A1:A90 ho i 90 numeri
Nella colonna B1:B90 ho i 90 ritardi
A1----B1-----C1---------D1-----E1-----F1----G1---H1
1------7 ------7-----------1-------4------11------------------
2------12
3------5
4------7
5------11
6------23
7------5
8------0
9------8
10-----1
11-----7

quindi se in C1 inserisco il ritardo 7 in D1:H1 (la quantità dei
numeri presenti possono essere da 0 a 5) mi deve restituire 1 , 4 e 11
in quanto ritardano entrambi da 7.

*** Il codice o le tabelle vanno racchiuse entro i Tag [ ] usando il tasto Quote o il tasto Code. Ultimo avviso dopodichè chiudo il topic
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Anthony47 » 05/06/06 23:56

Statix ha scritto:Ciao Anthony47,ho provato la tua nuova formula,è tutto ok tranne in A6 "corrente" mi da tutti 0

In B2 e' indicata l' ultima riga di Foglio1 che dovrebbe contenere dei dati validi; controlla effettivamente quella riga sia l' ultima e che su tutta la riga le formule siano state inserite (anche nelle colonne DB:GM).

Per quanto riguarda l' altro problema, ancora non capisco che dati siano, perche' sono stati organizzati cosi' e che cosa si voglia calcolare....

Ciao,
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi Statix » 06/06/06 08:01

Ciao Anthony47, ho ricontrollato il tutto,in DB2 la formula inserita è
=rif.riga()-N2 (copiata per tutte le colonne DB2:GM2),e da DB2 a GM2 i valori sono tutti 0

per quanto riguarda l'altra domanda,tramite una formula ho ricavato i ritardi attuali dei 90 numeri,
Codice: Seleziona tutto
=MAX($A$2:$A$8000)-MAX(($C$2:$G$8000=M1)*($A$2:$A$8000))

CTRL+Maius+invio
quindi in una colonna diciamo L1:L90 ho i 90 numeri e nella colonna adiacente M1:90 ho i ritardi attuali,adesso io vorrei fare in modo che in una casella N1 inserendo un numero della colonna M1:M90 mi restituisca il numero adiacente L1:L90,da considerare l'esempio precedente,se inserisco il ritardo 7 la quantità dei valori che mi restituisce sono 3
1, 4 e 11 perchè tutti e 3 ritardano da 7 estrazioni(la quantità dei valori da restituire possono variare da 0 a 5)infatti se prendi l'ultima estrazione ,i 5 numeri estratti hanno tutti ritardi 0,quindi se io inserisco 0 mi deve restituire i 5 estratti
ciao

*** Il codice o le tabelle vanno racchiuse entro i Tag [ ] usando il tasto Quote o il tasto Code
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Anthony47 » 06/06/06 19:31

Ripeto, dal mio messaggio del 6-6-06 ore 00:56:
“In B2 e' indicata l' ultima riga di Foglio1 che dovrebbe contenere dei dati validi; controlla effettivamente che quella riga sia l' ultima e che su tutta la riga le formule siano state inserite (anche nelle colonne DB:GM)”

Quindi:
Quale e’ il valore visualizzato in B2? In Foglio1, quella riga contiene dati e formule valide?
In DB2:GM2 e’ assolutamente normale che ci sia “0”, ma questo 0 non ha niente a che vedere con quanto visualizzato su riga 6 del foglio che abbiamo costruito, che corrisponde al ritardo “corrente” dei 90 numeri e che viene prelevato sull’ ultima riga (non la prima…) di DB:GM; di qui l’ invito (che ho ripetuto sopra) a eseguire quei controlli.

Per il secondo problema, ho capito questo:
-ti sei calcolato, per ognuno dei 90 numeri quale e’ il ritardo corrente nelle estrazioni
-adesso vorresti che digitando un valore vengano fuori tutti i numeri che hanno come ritardo corrente quel valore (e teoricamente possono essere da 0 a 90; perche’ dici “la quantità dei valori da restituire possono variare da 0 a 5”?).
E’ cosi?

A dopo...
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi Statix » 06/06/06 21:01

Ciao Anthony47,scusami è stata una mia disattenzione,ho di nuovo ricontrollato il tutto,avevo copiato una riga in più nel foglio1 in M:Cy,quanto basta per fare l'errore. ok

Per il secondo problema, ho capito questo:
-ti sei calcolato, per ognuno dei 90 numeri quale e’ il ritardo corrente nelle estrazioni


esatto
-adesso vorresti che digitando un valore vengano fuori tutti i numeri che hanno come ritardo corrente quel valore (e teoricamente possono essere da 0 a 90; perche’ dici “la quantità dei valori da restituire possono variare da 0 a 5”?).
E’ cosi?

quello che voglio fare è tutto il contrario,cioè digitando un valore(ritardo) vengano fuori i numeri che hanno quel ritardo digitato.

Ciao
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Anthony47 » 06/06/06 22:48

Ok, e' come l' avevo capita.

Ora dovresti avere un foglio che per ogni numero ti calcola ritardo Minimo (e' 0), Massimo, e Corrente (e' il foglio che hai appena fatto funzionare).

Allora cerchiamo quello che chiedi su questo foglio fatto insieme. Su Foglio2:
A17 la colori di giallo per evidenziarla
In B17 scrivi =B7
In B7 scrivi
Codice: Seleziona tutto
=SE(B6=$A$17;B3&"-"&C7;C7)
poi copi da B7 in orizzontale fino a CM7.

A questo punto non ti resta che scrivere in A17 (la cella colorata) il valore del ritardo e accanto ti visualizza tutti i numeri che hanno quel ritardo; l' ultimo e' sempre "0", non dovrebbe creare equivoci visto che lo 0 non viene estratto.

Dimmi se questa soluzione e' sufficiente.

Ciao,
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi Statix » 06/06/06 23:26

Ciao Anthony47, la formula va bene,ti volevo chiedere se era possibile applicarla all'esempio che ho postato alle ore 23.21 del05/06/2006,per me è più semplice,visto che ho tutto su 2 colonne A e B
A1:A90 numeri
B1:B90 ritardi
da considerare anche lo 0
ti ringrazio
Statix
Windows 7,
Office 2010,
Statix
Utente Senior
 
Post: 1078
Iscritto il: 12/05/06 21:55
Località: Provincia di Caserta

Postdi Alexsandra » 08/06/06 07:39

Anthony47 in un post cancellato ha scritto:Si tratta di girare la formula da orizzontale a verticale:In C1 metti
Codice: Seleziona tutto
=SE(B1=$F$1;A1&"-"&C2;C2)
che poi copi in giu' In G1 =C1, Colora F1 e scrivici il ritardo. Ciao,

*** I codici vanno racchiusi entro i Tag [ ]
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

PrecedenteProssimo

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "[Excel] Lotto: confronto tra celle = risultato":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti