Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

[Excel] Fantacalcio

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Postdi cassioli » 28/01/06 11:35

archimede ha scritto:
wittelsbach ha scritto:Ma quindi non esiste davvero alcun modo? Devo per forza usare Visual Basic?
Se non conservi da qualche parte il punteggio della giornata precedente non credo sia possibile nemmeno con VB.

Alessandro

Gia', che fesso.
Devo aggiustare la macro...

Allora:
- scrivi la classifica attuale in una tabella vuota: in colonna A i nomi, in colonna B i punteggi
- menu->registra macro
- copia colonne D-E su colonne G-H (cosi' conservi la vecchia classifica)
- copia colonne A-B su colonne D-E (cosi' prepari la nuova classifica da ordinare)
- ordina selezione attuale in senso decrescente
- evidenzia prime 4 posizioni
- decolora le altre posizioni
- decolora colonne G-H
- fine registrazione
- scrivi in cella F2: =E2-H2
- copia la formula nelle righe sottostanti

Ogni settimana, scrivi nella colonne A-B la nuova classifica ed esegui la macro! ;)

Puoi anche creare un pulsante collegato direttamente alla macro...
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Sponsor
 

Postdi wittelsbach » 28/01/06 15:31

Grazie mille, con la macro le caselle colorate rimangono e anche la classifica viene aggiornata. Ma nonostante abbia memorizzato anche la posizione in classifica della giornata precedente, non è così semplice creare una formula che mi faccia la differenza tra la posizione nuova e quella vecchia. Hai qualche idea?
Come posso associare alla posizione il nome della squadra?
wittelsbach
Utente Senior
 
Post: 249
Iscritto il: 17/09/05 08:55

Postdi cassioli » 28/01/06 21:40

wittelsbach ha scritto:Grazie mille, con la macro le caselle colorate rimangono e anche la classifica viene aggiornata. Ma nonostante abbia memorizzato anche la posizione in classifica della giornata precedente, non è così semplice creare una formula che mi faccia la differenza tra la posizione nuova e quella vecchia. Hai qualche idea?

Leggi meglio il mio post! ;)

Come posso associare alla posizione il nome della squadra?

Cioe'?
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi wittelsbach » 29/01/06 11:28

Guarda che la macro non funziona. Perché quando vado ad eseguirla lui calcola la sottrazione E2 - H2 che però alla seconda giornata può avere nella prima classifica (quella nella colonna A) una squadra, mentre poi nell'ultima classifica (quella nella colonna G) ce n'è un'altra, per cui la sottrazione non fa corrispondere i risultati della stessa squadra bensì a diverse.
E poi in realtà io avrei voluto che la sottrazione mi calcolasse le posizioni perse, non i punti persi. E' per questo che ti avevo chiesto di dirmi se c'era un modo per memorizzare non tanto la posizione di una squadra in base alla cella ma invece in base alle altre squadre, così da poter associare ad il nome di una squadra la cella alla sua sinistra (ovvero quella che contiene la posizione); solo così secondo me sarebbe possibile far funzionare il tutto. Ma non so come fare.
Comunque grazie davvero, mi rendo conto di essere un rompicoglioni, ma mi distruggo quando non riesco a finire qualcosa....
wittelsbach
Utente Senior
 
Post: 249
Iscritto il: 17/09/05 08:55

Postdi cassioli » 29/01/06 13:10

wittelsbach ha scritto:Guarda che la macro non funziona. Perché quando vado ad eseguirla lui calcola la sottrazione E2 - H2 che però alla seconda giornata può avere nella prima classifica (quella nella colonna A) una squadra, mentre poi nell'ultima classifica (quella nella colonna G) ce n'è un'altra, per cui la sottrazione non fa corrispondere i risultati della stessa squadra bensì a diverse.

Giusto, non ci avevo pensato.
Bisogna aggiungere una colonna con una formula tipo RIF.RIGA() o roba del genere (non mi ricordo esattamente), poi includere la nuova colonna nelle due operazioni di copiatura, MA copiando soltanto i valori, non le formule.
Dovrebbe funzionare, ma adesso non ho tempo per provare, sorry.
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi cassioli » 29/01/06 14:25

Non so niente di fantacalcio... ma l'anno scorso preparai un foglio excel per seguire l'andamento del campionato vero, non so se si puo' adattare: bastava mettere i risultati di ogni giornata, e il foglio calcolava proprio il grafico del punteggio, per cui a fine campionato si poteva vedere come si era evoluta la classifica nel corso dei mesi.

Non riesco a ritrovare il foglio... in compenso ho ritrovato un programma che avevo iniziato a scrivere e mai finito (per problemi di collaborazione col sito soccerway.com ...)
DOWNLOAD
All'avvio il programma non funziona perche' salta i primi caratteri del file di input (calcio.txt): vai su menu/apri, metti a 0 i caratteri e rileggi il file...
Ho incluso anche i sorgenti in WxBasic. ( http://wxbasic.sourceforge.net )

Intanto vedo se mi ricordo com'era fatto il foglio....
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi cassioli » 29/01/06 14:33

Ah, ecco il file Excel.
Che strano, l'ho chiamato... campionato-di-calcio-OK.xls ! Chissa che me credevo di dove' cerca'... :lol:

Originale

Corretto (forse...) poco fa
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi wittelsbach » 29/01/06 17:13

Grazie per tutto, ora guardo anche il tuo file excel. Il tuo programma, quello con il link DOWNLOAD, non viene scaricato perché non trova la pagina.
Ciao
wittelsbach
Utente Senior
 
Post: 249
Iscritto il: 17/09/05 08:55

Postdi cassioli » 29/01/06 17:28

Riprova adesso. (rinomina l'ex_ in exe)
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi wittelsbach » 30/01/06 10:45

Ho visto il tuo programma in excel. In realtà non si vede la classifica giornata per giornata perché nel foglio 2, nella colonna A sono presenti le squadre, ma poi nelle successive colonne, sono riportati solo gli avanzamenti dei punti. Per vedere effettivamente l’avanzamento della squadra bisognava che ogni volta riportassi anche la colonna delle squadre ordinate per punteggio decrescente. Cioè: colonna squadra, punti prima giornata; colonna squadra ordinata, punti prima giornata + seconda giornata;eccetera…..
Ma è qui il problema, come faccio ad associare ad ogni squadra il suo punteggio di ogni giornata se poi, a causa dell’ordinamento decrescente, la squadra cambia posizione continuamente tra le celle? Esiste una funzione in grado di associare sempre allo stesso nome (ad esempio juve), il punteggio che sta nella cella contigua a destra, così per tutte le squadre?
Un’altra cosa: nella colonna S4 del foglio 1 è presente una formula (scritta qui sotto) che non capisco e poi il segno del dollaro a cosa serve?
=SOMMA.SE(SCARTO(C$3;0;0;9;2);STRINGA.ESTRAI(Q4;1;LUNGHEZZA(Q4));SCARTO(H$3;0;0;9;2))

Scusa la mia ignoranza ma come faccio a rinominare il file ex. in .exe?

Ciao
wittelsbach
Utente Senior
 
Post: 249
Iscritto il: 17/09/05 08:55

Postdi cassioli » 30/01/06 11:08

wittelsbach ha scritto:Ho visto il tuo programma in excel. In realtà non si vede la classifica giornata per giornata perché nel foglio 2, nella colonna A sono presenti le squadre, ma poi nelle successive colonne, sono riportati solo gli avanzamenti dei punti. Per vedere effettivamente l’avanzamento della squadra

Qui in ufficio non ho il foglio sottomano, ma so che da qualche parte ci sono le classifiche di tutte le giornate: e' su quelle che si basa il grafico! Scorri i fogli a destra...

Un’altra cosa: nella colonna S4 del foglio 1 è presente una formula (scritta qui sotto) che non capisco e poi il segno del dollaro a cosa serve?
=SOMMA.SE(SCARTO(C$3;0;0;9;2);STRINGA.ESTRAI(Q4;1;LUNGHEZZA(Q4));SCARTO(H$3;0;0;9;2))


A parte il fatto che... non la capisco manco io perche' non me la ricordo piu' :oops: (ci ho messo una vita a tirarla fuori, l'anno scorso... :roll: ), se non sai nemmeno a cosa serve il simbolo $ in una formula excel, non avventurarti a cercare di capire le complicatissime formule del foglio: hai bisogno di iniziare a studiare excel dalle basi.

Idem dicasi su come rinominare un file...

Cerca qualche tutorial su internet o qualche buon libro di informatica...

Scusa, ma non posso scrivere una guida a Excel come risposta a un post in un forum... :mmmh:
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi wittelsbach » 30/01/06 16:20

ok, grazie comunque. Ciao
wittelsbach
Utente Senior
 
Post: 249
Iscritto il: 17/09/05 08:55

Postdi -Io- » 23/02/06 12:57

wittelsbach ha scritto:nella classifica del fantacalcio, vorrei colorare le caselle dei primi 4 posti. Ma ogni volta che faccio "dati - ordina" per aggiornare la classifica, anche le caselle colorate si spostano. Come faccio per "ordinare" le squadre facendo però rimanere bloccate ai primi 4 posti le caselle colorate.


Se ho ben inquadrato il tuo problema, forse ho un aiutino da darti.
Io sto impostando un foglio Excel in modo simile, solo che a me basta che resti colorata la cella contenente il nome della squadra prima in classifica generale... Sono ancora all'inizio perchè ho altre cose da aggiungere (e quindi non so se, a lavoro finito, quello che ti dico sarà ancora valido)... Comuque, per far sì che la prima riga della classifica mi resti sempre colorata (anche se le squadre in vetta si alternano), io ho impostato il foglio nel modo seguente: ho i nomi degli allenatori nella colonna C, quelli delle squadre nella D, i punti nella E, i distacchi dal primo nella F e altri distacchi nella G. Quindi ho selezionato la prima cella delle colonne C e D e impostato la formattazione condizionale così: Il valore della cella è maggiore di F$2. (Quasi sicuramente questo punto è da rivedere, ma per ora non mi dà problemi anche a lasciarlo così).
Poi ho impostato la prima cella della colonna E, così (mi riferisco sempre alla formattazione condizionale): il valore della cella è maggiore o uguale a $E$2. Per i distacchi invece, ho selezionato F1 e dato la formattazione condizionale: il valore della cella è minore o uguale a $F$2.
In questo modo, qualunque sia il criterio (per allenatore, per squadra o per punteggi) secondo cui decido di ordinare i dati, la prima riga (corrispondente "al primo in classifica") mi resta sempre colorata.
Non so se mi spiego...
Sicuramente sarà pieno di errori o imprecisioni, ma sono alle prime armi con la formattazione condizionale (non sapevo nemmeno che esistesse :D ), però per ora il foglio di lavoro mi restituisce i risultati che volevo.
-Io-
Utente Senior
 
Post: 134
Iscritto il: 20/02/06 14:44
Località: Gargnano

Postdi -Io- » 23/02/06 20:01

Visto che si parla di fantacalcio, espongo qui il mio quesito in merito: esiste una funzione che restituisca del testo una volta individuato il valore massimo?
Mi spiego: ho una serie di tabelle che utilizzo per indicare le formazioni; in queste tabelle ci sono i nomi dei giocatori, i voti, i gol che hanno fatto/subito, gli assist forniti/rigori parati, i cartellini gialli, e quelli rossi che hanno preso; ora, io ho bisogno di una funzione che mi vada ad estrapolare i migliori per ruolo (più precisamente: mi scelga il miglior portiere fra 6 totali, i 3 migliori difensori tra 18 totali, i migliori centrocampisti fra 24 totali e i 3 migliori attaccanti fra 18 totali) restituendomi il nome dei giocatori in questione (logicamente facendo il "controllo" sui voti).
L'unica soluzione che mi viene in mente è utilizzare la funzione MAX per trovare il valore massimo, e poi un IF per "abbinare" tale valore al nome del giocatore a cui corrisponde, ma potrei usarla solo con i portieri perchè con gli altri giocatori mi dice che ci sono troppi valori da analizzare :( . Avete suggerimenti in merito?
-Io-
Utente Senior
 
Post: 134
Iscritto il: 20/02/06 14:44
Località: Gargnano

Postdi wittelsbach » 07/03/06 19:24

scusa ma come fai a far associare la funzione MAX e al nome del giocatore che poi, da quanto ho capito, dovrà essere visualizzato come testo da qualche parte?
Anche con la formattazione condizionale non ci si riesce.
wittelsbach
Utente Senior
 
Post: 249
Iscritto il: 17/09/05 08:55

Postdi -Io- » 08/03/06 14:27

Ecco perchè chiedevo soluzioni alternative ;) ... Comunque una soluzione (del cavolo perchè è troppo macchinosa) l'ho trovata: in mancanza d'altro, però, mi va bene lo stesso.
-Io-
Utente Senior
 
Post: 134
Iscritto il: 20/02/06 14:44
Località: Gargnano

Postdi wittelsbach » 08/03/06 17:35

cos'hai trovato?
wittelsbach
Utente Senior
 
Post: 249
Iscritto il: 17/09/05 08:55

Postdi -Io- » 08/03/06 19:46

Praticamente ho fatto una macro con la quale copio i nomi e i voti dei giocatori in un'altra tabella (che tengo "nascosta"), li metto in ordine decrescente (secondo il voto -e, nel caso di parità, in ordine crescente in base al nome) e scelgo i primi (in base ai criteri che ho specificato in precedenza) per ogni ruolo :) .
Il brutto di questa macro è che si vede l'"operazione di copiatura" :D , però, come dicevo, alla fine mi dà il risultato che cercavo ;) .
-Io-
Utente Senior
 
Post: 134
Iscritto il: 20/02/06 14:44
Località: Gargnano

Precedente

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "[Excel] Fantacalcio":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: PcBase e 13 ospiti