Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Excel 2013: Formattazione Condizionale dell'ultimo valore

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Excel 2013: Formattazione Condizionale dell'ultimo valore

Postdi Extrude » 27/03/16 14:33

Salve a tutti, Buona Pasqua innanzi tutto.
Premessa: non posso inviare files in quanto sono protetti dalla Privacy del Cliente

Allora il mio problema è questo:
Da un software, estraggo reports (quotidianamente) con un migliaio di righe (destinate a crescere), in report contiene la lista di tutti i documenti che vengono creati, con sostanzialmente lo storico degli indici di revisione.
Tutti i valori sono in formato testo.
Il report è fatto da una serie di colonne in cui sono riportati tutti i dati dei documenti in questione, di conseguenza, per uno stesso documento potrei avere più di una riga (con la sola distinzione dell'indice di revisione, che ripeto essere un valore testo).
Io vorrei poter Evidenziare in questo report solo l'ultima riga a parità di documento (che sarebbe lo stato attuale).
per esempio, nella colonna D, c'è il nome del documento e nella colonna E l'indice di revisione, se un documento è emesso 3 volte ho 3 righe con in D lo stesso nome ripetuto e in E i valori 01, 02, 03 (ed in alcuni casi anche altri testi....) ma in sostanza, io vorrei evidenziare solo l'ultima riga della serie di nomi uguali nella colonna D (indipendentemente dal'indice di revisione).
Il tutto mi piacerebbe farlo solamente con la Formattazione Condizionale (per poi poter filtrare per colore le righe ed avere l'elenco dello stato attuale per ogni singolo documento)
In sostanza, dal "migliaio" di righe iniziali si dovrebbe ridurre ad un 300 (se la media è tre revisioni)
Qualche idea in merito?
Grazie in anticipo
Extrude
Utente Junior
 
Post: 28
Iscritto il: 19/06/10 07:37

Sponsor
 

Re: Excel 2013: Formattazione Condizionale dell'ultimo valor

Postdi alfrimpa » 27/03/16 15:06

Ciao Extrude

Premetto che ho capito poco nulla dalla tua spiegazione quindi ti consiglierei comunque di allegare un file di esempio (con dati fittizi) ma che sia strutturalmente uguale all'originale evdove mostri il risultato che vuoi ottenere

E questo essenzialmente per due motivi:

1) Non costringere chi volesse aiutarti a doverselo costruire da solo (che, oltretutto, difficilmente sarebbe uguale al tuo)
2) Fornire, sempre a chi volesse aiutarti, una base su cui effettuare prove, test o verifiche prima di fornire l'eventuale soluzione.

P.S. Mi sbaglierò ma non mi pare che si possa filtrare (salvo non ricorrendo al VBA) una tabella in base al colore delle righe.
Alfredo

Win7 + Office 2007
Avatar utente
alfrimpa
Utente Senior
 
Post: 840
Iscritto il: 30/12/13 17:01
Località: Napoli

Re: Excel 2013: Formattazione Condizionale dell'ultimo valor

Postdi wallace&gromit » 27/03/16 19:42

In aggiunta di quanto scritto da Alfredo butto là una formula matriciale da mettere in una colonna d'appoggio, ti mostra la scritta "max" sempre per la revisione con il numero più alto.

Inserisci la formula in riga 2 nella prima colonna libera e confermi con Ctrl + Maiusc + Enter (non solo enter), poi copi verso il basso.
In presenza di molti dati potrebbe essere un po' lenta nel ricalcolo.
Se fa quello che deve partiamo da qui per ottimizzarla:
Codice: Seleziona tutto
=SE(VALORE(SINISTRA(E2;2))=MAX(SE(D:D=D2;VALORE(SINISTRA(E:E;2))));"max";"-")
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1419
Iscritto il: 16/01/12 14:21


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Excel 2013: Formattazione Condizionale dell'ultimo valore":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti