Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

funzione SE su celle inverse

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 27/10/15 11:39

buongiorno a tutti, mi presento sono saverio ed è la prima volta che scrivo, quindi mi scuserete se commetto errori.
ho un piccolo problema con excel, in particolare con la funzione SE.
in pratica io ho due colonne dove i valori delle celle sono in ordine inverso, nel senso che nella cella a1 c'è lo stesso valore della cella b19. in a2 quello di b18 e così via.
ora io dovrei controllare che a discesa, i valori siano sempre corrispondenti.
avevo pensato ad una formula di questo tipo =SE(A1=B19;"uguale";"diverso"), la cosa funziona, solo che se copio la formula nella cella successiva, anzichè farmi il controllo tra a2 e b18, lo fa tra a2 è b20.
come dovrei fare? scusatemi se è troppo banale, ma stò imparando.
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Sponsor
 

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi alfrimpa » 27/10/15 12:26

Ciao Saverio

In una colonna di appoggio (che magari nasconderai) ad es. la D scrivi da D1 a scendere 19, 18, 17 etc.

Poi in C1 scrivi la seguente formula:

Codice: Seleziona tutto
=SE(A1=INDIRETTO("B"&D1);"uguale";"diverso")


e ricopi fin dove ti serve.

Dovrebbe funzionare.
Alfredo

Win7 + Office 2007
Avatar utente
alfrimpa
Utente Senior
 
Post: 841
Iscritto il: 30/12/13 17:01
Località: Napoli

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 27/10/15 12:35

funziona perfettamente, grazie infinite erano giorni che ci sbattevo la testa. alleluja
mi potresti spiegare la formula, diciamo in parole povere per un niubbo.
grazie grazie grazie
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi alfrimpa » 27/10/15 12:44

Ciao Saverio

La funzione SE() è inutile che te la spieghi perché la conosci.

Io ho inserito al suo interno la funzione INDIRETTO()

La funzione INDIRETTO() serve per trasformare in un indirizzo di cella una stringa; in altre parole stiamo dicendo ad Excel che "B"&D1 non è una stringa ma un indirizzo di cella e viene interpretata da Excel in tal modo.

Quando la si va a ricopiare la lettera "B" rimane fissa in quanto tra virgolette mentre il riferimento D1, D2 etc. viene adeguato.

Spero di essere stato chiaro.
Alfredo

Win7 + Office 2007
Avatar utente
alfrimpa
Utente Senior
 
Post: 841
Iscritto il: 30/12/13 17:01
Località: Napoli

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 27/10/15 12:56

chiarissimo.
solo una domanda, se invece di creare la colonna di appoggio D, volessi farlo direttamente, si potrebbe?
perchè vicino ho altre colonne con molti altri dati e non vorrei combinare pasticci.
a proposito, sono anche io di napoli
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi alfrimpa » 27/10/15 13:05

Ciao Saverio

La colonna di appoggio occorre perché diversamente come fai a dire alla funzione INDIRETTO() dove andare a prendersi i dati?

Questa la puoi mettere dove vuoi ad esempio in una zona remota del foglio dove puoi essere sicuro che non ti dia mai fastidio poi è possibile che si possa fare anche in altri modi (In Excel questo accade spesso) ma è la prima cosa che mi è venuta in mente.

Di che parte di Napoli?
Alfredo

Win7 + Office 2007
Avatar utente
alfrimpa
Utente Senior
 
Post: 841
Iscritto il: 30/12/13 17:01
Località: Napoli

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 27/10/15 14:00

provincia entroterra
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi Anthony47 » 27/10/15 15:35

Penso dovrebbe funzionare anche una formula come questa, da inserire in C1 e poi copiare verso il basso:
Codice: Seleziona tutto
=SE(A1=SCARTO(B$18;-RIF.RIGA(A1)+1;0);"Uguale";"Diverso")

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 28/10/15 09:47

Anthony47 ha scritto:Penso dovrebbe funzionare anche una formula come questa, da inserire in C1 e poi copiare verso il basso:
Codice: Seleziona tutto
=SE(A1=SCARTO(B$18;-RIF.RIGA(A1)+1;0);"Uguale";"Diverso")

Ciao


grazie infinite, siete eccezionali e disponibili
funziona perfettamente, ti faccio la stessa domanda che ho fatto anche a alfrimpa, mi dai una breve spiegazione di come funziona? così imparo qualcosa in più.
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi Anthony47 » 28/10/15 11:31

Ho usato la funzione SCARTO per farmi restituire una cella del secondo intervallo, e RIF.RIGA per ottenere un "offset" crescente (diventa "decrescente" con l'uso del segno "meno") rispetto alla base; ho usato un riferimento "assoluto" (B$18) per la base, e "relativo" per il calcolo dell'offset (A1) in modo da avere, copiando la formula, l'effetto desiderato.

Per approfondire devi guardare l'help on line di Excel alle voci "Funzione Scarto", "Funzione Rif.Riga", "Differenza tra riferimenti relativi, assoluti e misti" (all'interno di Panoramica delle formule)

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 28/10/15 15:14

grazie della veloce risposta.
poichè la cella b18 è espressa in centesimi, mentre la cella A1 è intera, mi restitusce sempre il valore diverso giustamente, ma io so che in effetti sono la stessa cosa, almeno per quello che serve a me.
allora avevo pensato di inserire un moltiplicatore *100 alla cella B18, ma mi dice che sono stati immessi argomenti insufficienti.
ho fatto così:
=SE(A1=SCARTO(B$18(*100);-RIF.RIGA(A1)+1;0);"Uguale";"Diverso")

non mettetevi a ridere se ho scritto una sciocchezza :lol:
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi alfrimpa » 28/10/15 15:40

Edit..
Alfredo

Win7 + Office 2007
Avatar utente
alfrimpa
Utente Senior
 
Post: 841
Iscritto il: 30/12/13 17:01
Località: Napoli

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 28/10/15 16:23

scusa alfredo, cosa devo editare?

ps.
l'ho scritto anche senza parentesi, stessa cosa
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi alfrimpa » 28/10/15 16:55

No scusami ero io che ti avevo detto di togliere le parentesi ma poi mi sono accorto che non funzionava ed ho cancellato la risposta.

Magari se puoi allegare il tuo file (con Filedropper) possiamo vedere come risolvere.
Alfredo

Win7 + Office 2007
Avatar utente
alfrimpa
Utente Senior
 
Post: 841
Iscritto il: 30/12/13 17:01
Località: Napoli

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi Anthony47 » 29/10/15 00:43

Probabilmente ("probabilmente") non serve il file di esempio...
Codice: Seleziona tutto
=SE(A1/100=SCARTO(B$18;-RIF.RIGA(A1)+1;0);"Uguale";"Diverso")

Ciao a tutti.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 29/10/15 10:38

funge perfettamente.
come si suol dire, ci sono molte strade per arrivare a roma :)
una sola domanda, ma devo per forza partire dalla cella A1 ??
ho provato a spostare i dati, e ovviamente a nche i riferimenti alle celle nella formula, ma riporta come risultato sempre "diverso" anche se in effetti sono uguali.

cmq grazie infinite, mi avete risolto un grande problema.
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 29/10/15 11:05

vi allego un immagine


Immagine
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 29/10/15 11:54

Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi Anthony47 » 29/10/15 15:07

Se cambi posizione agli elenchi devi modificare il primo "A1" e il B$18, ma Rif.Riga(A1) deve restare cosi', perche' serve a creare l'elenco 1, 2, 3, etc necessario a SCARTO.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: funzione SE su celle inverse

Postdi mirmidone21 » 29/10/15 16:06

perfetto grazie, troppo bello
non so che altro dire, vi ho scoperto per caso, e credo che disturberò .....ogni tanto
Windows 7 sp1 -- Office 2013
Intel i5 4430 -- 3.00 ghz ---- 4gb RAM
mirmidone21
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 26/10/15 16:48


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "funzione SE su celle inverse":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti