Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Giacenza Odierna

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Giacenza Odierna

Postdi theterrible » 30/06/15 10:05

Salve a tutti e buongiorno,
sono qui a scrivervi oggi per un problema.
Una collaga ha un file di excel in cui inserisce i carichi di magazzino, le date previste per la spedizione e il numero di pezzi da spedire; vorrebbe aggiungere un campo in cui poter visualizzare le attuali giacenze.
In allegato ho riportato in breve il contenuto del file di exel (non sono riuscito a riportarlo qui) in cui il secondo rigo dove c'è quel 20 sono i carichi a magazzino, dove ci sono i numeri in negativo le spedizioni previste con relativa data di spedizione, vorrebbe che in giacenza ad oggi comparisse il numero reale di quei prodotti, aggiornandolo quotidianamente, per esempio oggi 30/06/2015 la giacenza del primo articolo deve risultare 20, mentre per il secondo 10 e così via. E' impossibile farlo con una formula in excel in quanto c'è un limite se non sbaglio sugli if indentati, sopratutto perchè quegli articoli possono andare a 20 persone diverse come a 1, stavo provando quindi a fare una macro, ma poi mi sono detto come faccio a fargli ripetere il processo di controllo per ogni blocco di informazioni?
Potete aiutarmi?
Se vi serve qualcosa in più fatemi sapere.
Grazie ancora.
Ivan B.

http://www.filedropper.com/cartel1
theterrible
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 20/09/12 13:52

Sponsor
 

Re: Giacenza Odierna

Postdi Anthony47 » 01/07/15 00:46

Sinceramente se quella e' la struttura del foglio di controllo allora credo che distribuire un lapis all'addetto sia la soluzione ottimale.

Un certo miglioramento potrebbe prodursi creando usando
-in E2
Codice: Seleziona tutto
=SE(B2<>"";"Item-"&CONTA.SE(A$1:A2;"carico");"")

-in F2
Codice: Seleziona tutto
=SE(E2<>"";MATR.SOMMA.PRODOTTO(B$1:B2;--(E$1:E2=E2));"")

E2:F2 sono poi da copiare verso il basso.

Le date inserite in colonna D nel file pubblicato sono ad offerta, cioe' vanno e vengono senza regola; se vuoi un valore che abbia senso dovrai mettere le date in ordine crescente di gestione, e la quantita' in colonna F significa "saldo dopo l'evasione della riga".

Cose piu' sofisticate non starei a farne.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13894
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Giacenza Odierna

Postdi theterrible » 01/07/15 09:12

Grazie per la soluzione, modifico il file e sento la collega se le va bene così, ma nel caso, per avere un file più pulito, dato comunque il quantitativo di informazioni presenti, per averle nella cella c2, c18 e così via la giacenza attuale, non si può fare con una semplice formula, vero?

Per la battuta sul lapis sorvolo, in quanto la collega ha fin troppe cose da fare.
grazie di nuovo.
theterrible
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 20/09/12 13:52

Re: Giacenza Odierna

Postdi Francesco53 » 01/07/15 09:43

Concordo con Anthony, un foglio come quello che hai postato fa capire che manca prima di tutto l'organizzazione e la visione di quello che si vuole realizzare. Con tutto rispetto ma mancano tutti i presupposti per fare una pianificazione efficiente.
Francesco
S.O. Vista e Office 2007
Francesco53
Utente Senior
 
Post: 647
Iscritto il: 20/02/10 18:45

Re: Giacenza Odierna

Postdi theterrible » 01/07/15 12:29

Se volete vi allego il file intero, dove sono presenti altri informazioni che non servono per la risoluzione del problema. Nel file originale sono presenti molte altre colonne tra gicenza e data di partenza; volevo creare una macro o se era possibile farlo semplicemente con una formula, proprio per non far perdere tempo alla collega, così che nel momento dell'apertura del file nella colonna giacenza odierna venisse un solo numero, per intenderci accando al 20, così a colpo d'occhio da sapere subito se era rimasto abbastanza materiale a magazzino o è necessario produrlo.
Sotto trovate il file per intero.

http://www.filedropper.com/scorta
theterrible
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 20/09/12 13:52

Re: Giacenza Odierna

Postdi Francesco53 » 01/07/15 16:17

Ciao ho dato uno sguardo al file, 1° consiglio è quello di togliere tutti i dati sensibili, potresti avere dei problemi.
Secondo ti conviene creare delle Maschere di input dati, semplici, efficaci ed immediate da consultare.
Se vuoi veramente aiutare la tua collega dovresti a mio avviso rivoluzionare il foglio.
Troppi dati a video e troppa confusione.
Puoi cercare l'esempio che fece Richy con il post Gestione Magazzino
Francesco
S.O. Vista e Office 2007
Francesco53
Utente Senior
 
Post: 647
Iscritto il: 20/02/10 18:45

Re: Giacenza Odierna

Postdi Anthony47 » 01/07/15 21:55

Per la battuta sul lapis sorvolo, in quanto la collega ha fin troppe cose da fare
Il file precedente somigliava tristemente alle schede cartacee che si trovavano nei magazzini di una volta: giacenza iniziale, qt spedita, residuo. Il nuovo tracciato e' un po' piu' complesso, ma spero che non sia questo lo strumento con cui si confermano gli ordini dei Clienti o si controllano le giacenze di magazzino.

Comunque...
Nel nuovo file la formula in R2 [=SE(D2<>"";"Item-"&CONTA.SE(A$1:A3;"carico");"")]e' una errata interpretazione di quanto avevo suggerito; la formula deve essere
Codice: Seleziona tutto
=SE(D2<>"";"Item-"&CONTA.SE(A$1:A2;"carico");"")

(altrimenti in R61 avrai un esito errato)

Se vuoi avere in Q2, Q18 etc la giacenza "a oggi" (o meglio "a stesera"), puoi provare in Q2 la formula
Codice: Seleziona tutto
=SE(B2<>"";C2+MATR.SOMMA.PRODOTTO(--(R$2:R$1000=R2);C$2:C$1000;--(P$2:P$1000<=OGGI()));"")

Da copiare poi verso il basso.
Ho supposto che le movimentazioni siano in colonna C, salvo che non capisco perche' quelle che credo siano le uscite a volte sono in positivo (quesi tutti gli intem) e a volte in negativo (es item1). La formula lavora con le uscite scritte in Negativo; ma basta cambiare quel C2+Matr.etc etc in C2-Matr.etc etc per adattarsi al contrario; e' piu' complesso adattarsi a "a volte il positivo e a volte il negativo".

Quanto al suggerimento di Francesco (vedi sopra), credo che il file che vediamo sia un output di un sistema piu' complesso di gestione ordini e consegne.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13894
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Giacenza Odierna

Postdi theterrible » 02/07/15 08:41

Grazie ad entrambi.

ma spero che non sia questo lo strumento con cui si confermano gli ordini dei Clienti o si controllano le giacenze di magazzino
, tranquillo, gli ordini vengono fatti con il gestionale, ma essendo in fase di sviluppo quello che viene prodotto per il magazzino da poi ridestinare, purtroppo viene fatto con quel file.

Ho supposto che le movimentazioni siano in colonna C
, in realtà sono in D. Poi dato che la collega è incasinata non ho idea di come riempia il foglio, non so quindi dei meno e dei +, delle scritte in nero da quello rosse o verdi.
Prendendo però per buono il campo n carton pallet, il campo partenza, dobbiamo lavorare su quello.
Adesso provo la soluzione, vedo se risulta un qualcosa di più semplice e pulito e vi faccio sapere.

Di nuovo grazie per l'aiuto.
theterrible
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 20/09/12 13:52


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Giacenza Odierna":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti