Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

gestire scadenze e relativi interventi excel

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

gestire scadenze e relativi interventi excel

Postdi donbadi » 21/02/14 15:33

salve a tutti quanti voi del forum vi ringrazio anticipatamente per quanto fatto fin ora (ho spulciato già qualche post priam di inserirne uno mio :D )
Il mio problema è questo.
UTILIZZO excel2003
stò facendo una tabella per l'inserimento di alcuni contratti di manutenzione e gestione delle scadenze relativamente a determintai interventi fatti e da fare.
Dunque
sulla mia tabella ho inserito: n°visite previste(j11) scadenza contratto(formato data)(k11)durata contratto in n°mesi(n11) scadenza visita (formato data)(O11)viste effettuate (p11).cella parcheggio per data intervento effettuato Q11 con rimando a cella in FOGLIO 2
Su O11 ho inserito questa formula :=SE(J11="";"";SE(J11-P11=1;K11;(DATA(ANNO(F11);MESE(F11)+N11/J11;GIORNO(F11)))))
così da avere una scadenza in relazione alla visita effettuata o da effettuare con il conteggio che riporta alla data di scadenza se la differenza tra visite effettuate e previste è =1 (.....SE(J11-P11=1;K11;.....)
Esempio se metto 2 (j11)visite previste con nessuna effettuata avrò come risultato la data di intervento fissata 6 mesi dopo l'attivazione.esempio metto 3 visite(j11) sempre con nessuna effettuata ho come risultato di primo intervento fissato a 4 mesi ..e cosi via funziona per qualsiasi n° di visite che inserisco
fin qui tutto funziona.
Ora mi sono bloccato su diversi fronti il primo è:
1) se ho il numero di visite superiore a 2 (quindi 3 4 5) e devo gestire un eventuale intervento fatto non riesco a far visualizzare in (O11) la data del prossimo intervento ,esempio:
sono previste 3 visite la prima è fissata per aprile (4 mesi da attivazione) fatta la prima visita inserisco in Q11 la data di intervento (formato data) e in P11 1 (ossia n°1 visite effettuate).
in (o11) rimane sempre la data della prima visita da effettuare mentre io vorrei che comparisse la data successiva ossia tra 4 mesi a partire dalla data insierita (q11)e a seguire poi per le restanti che andranno a pescare i dati nelel relative celle I°visita II° visita III°visita.
2)questa gestione successivamente andrà a riportare determinati dati sul foglio 2 con relative formattazioni condizionali in base alla gestione di queste date però non tutti gli interventi hanno o avranno lo stesso numero di visite da effettuare quindi le mie domande sono:
A) c'è un modo per nascondere su foglio 1 le celle di parcheggio (tipo q11 ,r11...ecc)(precedentemente salvate in rispettive celle in foglio 2 )o mi merita fare il rimando della formula direttamente a quelle determinate celle su foglio 2 ?
b) C'è un modo per far aprire in automatico per quel contratto determinato un numero di celle definito dal n° di visite previste j11?

avrei altre domande ma preferirei risolvere prima questo piccolo per voi (en sono sicuro) problemino :lol: :lol:
office 2003
donbadi
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 21/02/14 14:49

Sponsor
 

Re: gestire scadenze e relativi interventi excel

Postdi donbadi » 24/02/14 09:43

?piccolo up??
office 2003
donbadi
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 21/02/14 14:49

Re: gestire scadenze e relativi interventi excel

Postdi Anthony47 » 24/02/14 14:18

Ciao donbadi, un tardivo benvenuto nel forum.
Hai fatto bene a riportare a galla il tuo problema, visto che evidentemente era finito subito nelle retrovie...
Comunque non ho capito come pensi di affrontare il problema generale (un contratto di durata N mesi che prevede M visite periodiche).
Mi verrebbe da dire che hai bisogno di M scadenze, cioe' le date previste di visita, piu' M date di effettiva visita (anche per scopi di tracciabilita').
Qualcosa come in figura:
Immagine
free image upload

In giallo ci sono le date delle visite previste; con il layout dati che ho utilizzato queste date sono calcolate inserendo in I2 la formula
Codice: Seleziona tutto
=SE(RIF.COLONNA(A1)<=$H2;$F2+365/$H2*RIF.COLONNA(A1);"")
copiare poi verso destra diciamo fino ad AF2, in modo da avere fino a 24 visite previste.
In bronzo, sulla riga sottostante, ci sono le date reali di intervento; non ho idea se le date reali devono o non devono modificare le date successive di previsto intervento; la formula che ti ho dato per I2 trascura le date di reale intervento, calcolando solo in base alla data di inizio contratto e al numero di visite previste.

Se hai altri clienti, es in riga 5, puoi copiare le formule di riga2 su riga5 per i calcoli secondo i nuovi parametri di riga 5.

Vedi se quanto suggerito puo' essere applicato al tuo processo, altrimenti ti chiedo di spiegare quale e' il problema complessivo da risolvere, come hai pensato di risolverlo, quale e' la struttura dati complessiva (allegando per questo almeno uno screenshot, vedi viewtopic.php?f=26&t=80395#p466013)

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: gestire scadenze e relativi interventi excel

Postdi donbadi » 24/02/14 15:54

ti ringrazio innanzi tutto..
il mio "problema" è che le visite previste sono programmate a scadenza in base alle durata(se sono 4 visite in 12 mesi ne dovrò fare una ogni tre mesi) però c'è la possibilità che alcune viste possano essere fatte non a scadenza (esempio previsa per aprile in relatà viene effettuata a marzo) vorrei che comparisse la data del prossimo intervento 3 mesi dopo dalla data della visita effettuata.(questo passaggio è un pò macchinoso ma se lo leggi almeno due volte lo capisci :-) ) appena posso metto qualche screen o allego proprio il file
office 2003
donbadi
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 21/02/14 14:49

Re: gestire scadenze e relativi interventi excel

Postdi Anthony47 » 25/02/14 02:49

Capisco che vuoi ritarare il programma visite in funzione delle visite gia' effettuate.
Sempre con due righe di date (pianificate, effettuate)
La data del primo intervento la calcoli in I2 con la formula
Codice: Seleziona tutto
=F2+(DATA.MESE(F2;G2)-1-F2)/H2

La seconda data in J2
Codice: Seleziona tutto
=SE(RIF.COLONNA(B1)<=$H2;SE(I3="";I2;I3)+(DATA.MESE($F$2;$G2)-1-SE(I3="";I2;I3))/($H$2-RIF.COLONNA(A1));"")
Formula che poi copi verso destra.
Il risultato iniziale sara' come da immagine:
Immagine
upload immagini gratisPer visualizzare l' immagine completa: tasto dx sull' immagine, scegli Visualizza immagine.

Quando pero' inserisci le date reali il piano viene ricalcolato, per le visite successive, in funzione della data di intervento; esempio:
Immagine
host image

Vedi sempre se puoi adattare ai tuoi dati.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: gestire scadenze e relativi interventi excel

Postdi donbadi » 25/02/14 12:41

ho fatto esattamente come hai detto!!!! grazie mille grande aiuto funziona tutto come volevo!!!
office 2003
donbadi
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 21/02/14 14:49


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "gestire scadenze e relativi interventi excel":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti