Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

excel 2010:differenza su max variabile

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

excel 2010:differenza su max variabile

Postdi karug64 » 02/02/14 22:41

Salve a tutti.
Ho nella colonna A le date giornaliere del 2014 e nella colonna B dei dati che a partire dal 01/01/2014 aggiorno giornalmente.

In C1 vorrei avere la differenza tra il valore iniziale al 01/01/2014 (cella B1) e quello dell'ultimo inserito (quindi se sono al 28/01/2014 cella B28) dovrei avere B1-B28 ma quando saro' al 30 Marzo dovroì avere B1-B88 (circa).

In C2 invece vorrei avere la massima differenza registrata dal 01/01/2014 alla data dell'ultimo inserimento.
Esempio:

01/01/2014 - 100
02/01/2014 - 101
03/01/2014 - 105
04/01/2014 - 102
05/01/2014 - 100
06/01/2014 - 98

In c1 = -2 (01-01-2014-06-01-2014)
In c2 = -7 (03-01-2014=valore massimo della serie - 06-01-2014 ultima data)

Si puo' fare ?
Grazie
Office 2010
karug64
Utente Senior
 
Post: 580
Iscritto il: 20/11/11 21:22

Sponsor
 

Re: excel 2010:differenza su max variabile

Postdi ricky53 » 03/02/14 00:02

Ciao,
prova con:
in "C1" scrivi
Codice: Seleziona tutto
=B1- INDIRETTO("B" & CONTA.VALORI(B:B))


in "C2" scrivi
Codice: Seleziona tutto
=INDIRETTO("B" & CONFRONTA(MAX(B:B);B:B; 0)) - INDIRETTO("B" & CONTA.VALORI(B:B))


Con l'ipotesi dopo l'ultimo valore dell'elenco DATE-VALORI in colonna "B" non ci siamo altri dati !


Si potrà migliorare ma al momento non mi viene altro, magari altri utenti ...
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: excel 2010:differenza su max variabile

Postdi karug64 » 03/02/14 00:13

Il vecchio saggio ha sempre ragione !!!

Ho dimenticato di dire che in effetti i valori iniziano dalla riga 7 perchè dalla 1 alla 6 ci sono varie intestazioni ecc. ecc
Quindi le celle da avvalorare sono H1,H2 ed i valori si trovano nella colonna E (da E7 ad E195).

Scusami ....
Office 2010
karug64
Utente Senior
 
Post: 580
Iscritto il: 20/11/11 21:22

Re: excel 2010:differenza su max variabile

Postdi ricky53 » 03/02/14 00:21

Ciao,
con quanto hai aggiunto prova ad adattare le formule per tenere conto di questi spostamenti di riga da "1" a "7" aggiungendo "..." alla funzione "CONTA.VALORI" e di colonna da "B" a "E".
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: excel 2010:differenza su max variabile

Postdi Anthony47 » 03/02/14 00:36

Contando sul fatto che il contenuto di colonna A e' crescente, per l' ultima differenza si potrebbe anche usare Cerca.Vert:
Codice: Seleziona tutto
=CERCA.VERT(OGGI();A:B;2)-B1

Per la massima differenza io opterei per
Codice: Seleziona tutto
=MAX(B:B)-$B$1

(ma qui Ricky e io abbiamo dato una interpretazione diversa al quesito; non so quale e' giusto)

Con le nuove coordinate bisognera' adattare.

Ciao a tutti.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: excel 2010:differenza su max variabile

Postdi ricky53 » 03/02/14 00:44

Ciao,
per il calcolo della seconda formula mi sono rifatto a
In c2 = -7 (03-01-2014=valore massimo della serie - 06-01-2014 ultima data)


certo che questa formula l'ho fatta complicata (proprio da "UCAS").
Con lo spunto di Anthony una dimagrita
Codice: Seleziona tutto
=MAX(F:F)  - INDIRETTO("F" & CONTA.VALORI(F:F)+6)


Già adattata alla nuova celle
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: excel 2010:differenza su max variabile

Postdi karug64 » 04/02/14 00:07

Ok. Ho utilizzato l'ultima soluzione, ma come risultato mi dava il valore massimo e non la differenza (non so se sbagliavo qualcosa ma io l'ho semplicemente copiata). Così l'ho modificata così:

Codice: Seleziona tutto
=(INDICE(F$7:F$196;CONFRONTA(10000000000;F7:F196)))-(MAX(F:F)-INDIRETTO("F" & CONTA.VALORI(F:F)+6))


ed ora ottengo il numero giusto.

Grazie
Office 2010
karug64
Utente Senior
 
Post: 580
Iscritto il: 20/11/11 21:22

Re: excel 2010:differenza su max variabile

Postdi ricky53 » 04/02/14 00:53

Ciao,
i dati non saranno come li hai descritti ...

con la tua modifica ottengo "91"
con la formula che ti avevo proposto (nella seconda versione quella con il suggerimento di Anthony) io ottengo "7"


Se a te sta bene il risultato che ottieni allora lasciamo perdere però, lasciamelo dire, non mi convince !!!

Se vuoi inviare un file di esempio, senza dati riservati
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "excel 2010:differenza su max variabile":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti