Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 05/12/13 22:11

Ciao Flash, mi rivolgo a te direttamente poiché sei l’autore di questa macro e anche del foglio “Attuali” (questo che invio con la sola ruota di Bari fa parte degli storici).

Possibilmente vorrei aggiungere nella colonna “R” anche la formazione (univoca) che, in questo caso, ho colorato con giallo e inserito il numero 1.

Adesso questa colonna marca esclusivamente i gruppi di “Spie” dal due in poi e, per l’appunto vorrei marcare anche tutte le formazioni univoche contrassegnandole con (1) senza il colore; al momento ricavo questi univoci con la formula messa nella colonna “Q” (celle vuote).
Inoltre, se possibile migliorarne la velocità di esecuzione. Con duecento quarantamila righe “tutte le ruote dall'estrazione 3950 a oggi” impiego con il mio PC oltre sette minuti. Non sarebbe comunque un gran danno, se non fattibile.

https://dl.dropboxusercontent.com/u/182 ... 20FORUM.7z

Allego foglio e come sempre ringrazio per l’immenso aiuto, ciao e buona serata.
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Sponsor
 

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 06/12/13 00:38

Commenta o togli la condizione che vedi nell'immagine (colore verde)
sia la riga "If" sia "End If"

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

ciao

P.s. Evita di cambiare il nome al foglio (l'avevi rinominato Foglio1 quando la macro cerca "Storici") :aaah
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 06/12/13 00:51

Ciao Flash, non riesco a visualizzare l'immagine; comunque faccio delle prove e ti dico.

Per il nome al fogli è stata una svista, ciao
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 06/12/13 01:07

La riga interessata è
Codice: Seleziona tutto
If SR > 0 then

e chiaramente il suo End If che si trova dopo 6 righe di codice esistenti

ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 06/12/13 01:56

Ciao Flash
Ok, mettendo gli apici visualizza anche la "Spia univoca"; solamente non deve però scrivere nulla nelle colonne "T-U".
Se puoi modificarla, bene; altrimenti elimino i dati con i filtri.

Ciao e grazie ancora.
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 06/12/13 15:38

Se non deve scrivere nelle colonne T e U allora sposti la condizione prima del codice di scritture di queste due colonne
e scriverà solo e sempre su R e S mentre in T e U nella stessa condizione precedente la modifica
questa è la macro modificata
Codice: Seleziona tutto
Sub TrovaRit()
UR = Sheets("Storici").Range("B" & Rows.Count).End(xlUp).Row + 1
Sheets("Storici").Range("R8:U50000").ClearContents
For RR1 = 8 To UR - 1
    SR = 0
    MMR = 0
    Gr1 = Sheets("Storici").Range("L" & RR1).Value
    For RR2 = RR1 + 1 To UR
        Gr2 = Sheets("Storici").Range("L" & RR2).Value
        If Gr1 = Gr2 Then
            SR = SR + 1
            MR1 = Sheets("Storici").Range("J" & RR2 - 1).Value
            If MMR < MR1 Then MMR = MR1
        Else
            If MMR < MR1 Then MMR = MR1
            Sheets("Storici").Range("R" & RR2 - 1).Value = SR + 1
            Sheets("Storici").Range("S" & RR2 - 1).Value = Sheets("Storici").Range("J" & RR2 - 1).Value
            If SR > 0 Then
                Sheets("Storici").Range("T" & RR2 - 1).Value = MMR
                Sheets("Storici").Range("U" & RR2 - 1).Value = Sheets("Storici").Range("I" & RR2 - 1).Value - Sheets("Storici").Range("I" & RR1).Value
                RR1 = RR2 - 1
            End If
            GoTo SaltaRR2
        End If
    Next RR2
SaltaRR2:
Next RR1
End Sub


Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 06/12/13 16:22

GRADE FLASH
GRAZIEEEEEEEEEEEEEEE MOLTE E' PERFETTO!!!


Ciao e buona giornata
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 19/12/13 22:46

Ciao Flash, gentilmente una cortesia:
Come hai fatto nella macro che riguarda il foglio “Storici” su questa ricerca, aggiungere in questo foglio “Attuali” nella colonna “S” il valore corrispondente della “J” che riguarda il ritardo della Spia univoca contrassegnata con (1) nella colonna “R”.
Ho colorato in colonna “S” questi univoci in giallo e ho marcato i primi dieci corrispondenti alla colonna “J”.

La macro è questa ma allego anche il foglio “Attuali” con Immagine.

Codice: Seleziona tutto
Sub TrovaNS()
Set Ws2 = Worksheets("Attuali")
UR = Ws2.Range("B" & Rows.Count).End(xlUp).Row
Ws2.Range("R8:U" & UR).ClearContents
MaxR = 0
ContaS = 1
For RR = 8 To UR
RuS1 = Trim(Ws2.Range("B" & RR).Value) & Trim(Ws2.Range("C" & RR).Value)
RuS2 = Trim(Ws2.Range("B" & RR + 1).Value) & Trim(Ws2.Range("C" & RR + 1).Value)
If RuS1 = RuS2 Then
If MaxR = 0 Then
MioMaxR = Ws2.Range("J" & RR).Value
MaxR = 1
End If
MinR = Ws2.Range("J" & RR + 1).Value
ContaS = ContaS + 1
Else
MaxR = 0
If ContaS > 0 Then
    Ws2.Range("R" & RR).Value = ContaS

    If ContaS > 1 Then
        Ws2.Range("S" & RR).Value = MinR
        Ws2.Range("T" & RR).Value = MioMaxR
        Ws2.Range("U" & RR).Value = MioMaxR - MinR
    End If
    ContaS = 1
End If
End If
Next RR
End Sub


https://dl.dropboxusercontent.com/u/182 ... 0FORUM.PNG


https://dl.dropboxusercontent.com/u/182 ... 29%20.xlsm


Grazie molte!
E’ una necessità che è arrivata strada facendo ed è molto importante ai fini statistici.
Ciao.
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 20/12/13 09:28

Nella macro ho aggiunto solo una riga-codice (dove indicato)
ma la replico per intero
Codice: Seleziona tutto
Sub TrovaNS()
Set Ws2 = Worksheets("Attuali")
UR = Ws2.Range("B" & Rows.Count).End(xlUp).Row
Ws2.Range("R8:U" & UR).ClearContents
MaxR = 0
ContaS = 1
For RR = 8 To UR
RuS1 = Trim(Ws2.Range("B" & RR).Value) & Trim(Ws2.Range("C" & RR).Value)
RuS2 = Trim(Ws2.Range("B" & RR + 1).Value) & Trim(Ws2.Range("C" & RR + 1).Value)
If RuS1 = RuS2 Then
If MaxR = 0 Then
MioMaxR = Ws2.Range("J" & RR).Value
MaxR = 1
End If
MinR = Ws2.Range("J" & RR + 1).Value
ContaS = ContaS + 1
Else
MaxR = 0
If ContaS > 0 Then
    Ws2.Range("R" & RR).Value = ContaS
    If ContaS = 1 Then Ws2.Range("S" & RR).Value = Ws2.Range("J" & RR).Value  '<<<< riga aggiunta
    If ContaS > 1 Then
        Ws2.Range("S" & RR).Value = MinR
        Ws2.Range("T" & RR).Value = MioMaxR
        Ws2.Range("U" & RR).Value = MioMaxR - MinR
    End If
    ContaS = 1
End If
End If
Next RR
End Sub


Lucio Peruggini ha scritto:E’ una necessità che è arrivata strada facendo ed è molto importante ai fini statistici

Le necessità in questa tipologia di "studio" non finiscono mai perché MAI un programma fornirà i numeri delle estrazioni che devono essere ancora estratte.

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 20/12/13 11:29

Flash ti ringrazio!


perché MAI un programma fornirà i numeri delle estrazioni che devono essere ancora estratte.


Condivido pienamente ma il discorso è troppo complesso e certamente non lo si conclude con due battute.

Buona giornata a tutti e anticipo gli auguri natalizi.

Ciao
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 21/12/13 02:43

Lucio Peruggini ha scritto:il discorso è troppo complesso e certamente non lo si conclude con due battute


Invece è più semplice di quanto si possa immaginare
le estrazioni dei numeri sono (o si presume che lo siano) casuali
pertanto per la legge della casualità (anche per il significato della parola stessa)
non esiste alcuna regola ma molti si adoperano fino all'impossibile per trovarla,
altri invece comprano i programmi di analisi ritardi, spie etc etc e i soldi li fanno coloro che vendono i programmi che dovrebbero far vincere, ma se così fosse perché non li adoperano le stesse persone che hanno creato il programma invece di venderlo?
Chiaramente vendendo il programma hanno la certezza matematica di guadagnare (cioè a "vincere" solo i venditori di questi software non chi li usa).

ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 22/12/13 04:04

Invece è più semplice di quanto si possa immaginare
le estrazioni dei numeri sono (o si presume che lo siano) casuali
pertanto per la legge della casualità (anche per il significato della parola stessa)



Quanta importanza diamo a questa parola “casualità”; addirittura si attribuiscono leggi, per la verità inesistenti!
Che si parli di numeri o di altro, nulla avviene per puro caso! L’universo nel quale viviamo è intriso di regole ben precise che permettono la vita del nostro pianeta e senza di esse, infatti, non ci sarebbe esistenza alcuna. Per non parlare dell’uomo stesso e di com’esso è stato progettato; <la molecola più piccola è già tutto un programma>.
Un semplicissimo incidente di qualunque natura esso sia è sempre preceduto da una causa ben precisa; scaturita il più delle volte da disattenzione, negligenza e quant'altro. Non vado oltre in questo campo piuttosto “minato”.


altri invece comprano i programmi di analisi ritardi, spie etc etc e i soldi li fanno coloro che vendono i programmi che dovrebbero far vincere, ma se così fosse perché non li adoperano le stesse persone che hanno creato il programma invece di venderlo?


Non ti do torto, ma puoi affermare con certezza che non ci sia gente che ha effettivamente qualche metodologia vincente? In tal caso davvero la metterebbe in giro? Tempo due mesi e la Lottomatica chiudono i battenti!
Comunque dici bene, nell'affermare che i venditori di “fumo” <così li definisco> sono chi intasca soldi a scapito dei poveri ingenui. Anche qui però, non si può fare tutta l’erba, un fascio: ci sono programmi in commercio che non promettono vincite di nessun genere poiché sono semplicemente e puramente statistici e quindi non raggirano nessuno.

Ciao e buona domenica
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 22/12/13 11:50

Lucio Peruggini ha scritto:nulla avviene per puro caso! L’universo nel quale viviamo è intriso di regole ben precise che permettono la vita del nostro pianeta e senza di esse, infatti, non ci sarebbe esistenza alcuna. Per non parlare dell’uomo stesso e di com’esso è stato progettato; <la molecola più piccola è già tutto un programma>.


Ma qui stiamo parlando di qualcosa di superiore a noi pertanto non è alla nostra portata (almeno per il momento).
Forse raggiungeremo quella meta e capiremo di più il mistero quando torneremo ad essere "perfetti" ma non sarà in questa realtà.

ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 25/12/13 01:16

Flash30005 ha scritto:
Lucio Peruggini ha scritto:nulla avviene per puro caso! L’universo nel quale viviamo è intriso di regole ben precise che permettono la vita del nostro pianeta e senza di esse, infatti, non ci sarebbe esistenza alcuna. Per non parlare dell’uomo stesso e di com’esso è stato progettato; <la molecola più piccola è già tutto un programma>.


Ma qui stiamo parlando di qualcosa di superiore a noi pertanto non è alla nostra portata (almeno per il momento).
Forse raggiungeremo quella meta e capiremo di più il mistero quando torneremo ad essere "perfetti" ma non sarà in questa realtà.

ciao



Ciao Flash e buon Natale a tutto il forum.

Mi chiedo cosa centri la perfezione cui accenni con il “caso”. Che un domani si possa ritornare a essere perfetti in Chi ci ha creati, non vi sono dubbi; per chi ovviamente crede in questo Progettista meraviglioso che identifichiamo come “Dio”.
Qui il problema è un altro: siamo davvero convinti che in questa realtà tutto avvenga per puro caso? Io penso di no!
Punti di vista a parte e per quanto il sistema sia stato compromesso dall'uomo, le leggi “non casuali” continueranno ad esserci; e fintanto che funzioneranno “anche se afferrate solamente in piccola parte”, io personalmente non mi arrendo alla semplice e pura “causalità”.
La problematica come dicevo all'inizio è troppo complessa e non può essere racchiusa in una sola parola o battuta come “casualità”.

Ciao e buona giornata.
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 27/12/13 14:05

Ciao Flash, chiedo umilmente scusa!
https://dl.dropboxusercontent.com/u/182 ... 08774.xlsm

Mi sono accorto di una mancanza che spero si possa risolvere.
Nel foglio allegato (Spie) dovremmo aggiungere agli storici che si sfaldano, una riga che azzera la “Spia e quindi la cinquina aggregata”.
In pratica, gli storici non sono più toccati ma al tempo stesso la spia con la cinquina rientra in gioco azzerandosi.

Ci sono degli esempi reali (colorati in verde) all'interno del foglio; laddove dopo ogni ambo sfaldato, ho inserito la medesima formazione su riga aggiunta (la successiva).

Righe 78 - 229 - 551 - 571 - 668 - 670 - 679.

Così com'è ora, se non si apporta questa modifica, le cinquine sfaldate non rientrano più in gioco.

Ancora una volta non so come ringraziare!
Buona giornata.
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 28/12/13 03:12

Sinceramente non ho capito cosa c'è che non va
le righe le aggiungevamo con la macro apposita circa 2 mesi fa e allora andavano bene
ora cos'è successo per non andare più bene
tieni presente che ora il foglio è diventato, per me, complesso e non saprei cosa dovrei modificare

ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 28/12/13 04:17

No Flash! Non ho detto che non va bene, al contrario è ottimo!

Si tratta di aggiungere una riga a tutti gli eventi che si sono sfaldati cioè "Storici".
Questo per rimettere in gioco la medesima Spia e cinquina aggregata che, nella fattispecie <così com'è ora>, non viene più presa in considerazione dalla macro poiché divenuta formazione storica.

Fai conto che gli storici ora presenti li togliamo via per aggiungerli mano mano a quelli già esistenti dai quali ho ricavato la statistica completa. Orbene: una volta eliminati se non abbiamo aggiunto la medesima spia e cinquina aggregata, andando avanti eliminiamo sempre più le cinquine da giocare.

Fai altre sì conto (è proprio quello che intendo fare) è come se avessimo 90 spie e 90 cinquine per ruota in ordine crescente; per un totale di 900 righe che via via aumenteranno (ripetizioni della spia).

La macro dunque già svolge l'inserimento del numero spia ripetuto <va benissimo!>.

Bisogna solamente aggiungere un'altra riga agli eventi che sono divenuti storici in modo da non perderli per strada.

Quindi, trovato l'evento storico, aggiungeremo nella riga successiva la medesima stringa dell'evento sfaldato come ho fatto manualmente con le righe colorate in verde che, ovviamente ripartono tutte come (eventi univoci a ritardo "0") e attuali.

Alla fine ci troveremo dunque:
Con Spie ripetute che formano i gruppi con l'ultima a ritardo "0" ma anche con righe aggiunte che si integrano al posto degli storici riprendendo la corsa; anch'esse a ritardo "0".

Guarda questa immagine con due esempi ulteriori sulla ruota di Bari.

https://dl.dropboxusercontent.com/u/182 ... 0stor..PNG

Queste due cinquine sfaldate verrebbero perse se non li mettiamo di nuovo in gara. In verde vi è la stringa da aggiungere.


Spero di averlo spiegato nel migliore dei modi.
Notte
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 28/12/13 12:35

Più o meno riesco a capire
ma quando dovrebbe essere aggiunta questa riga?
intendo con una nuova macro da lanciare successivamente alla precedente oppure deve essere all'interno della stessa macro precedente?
In precedenza come si presentava l'ultima riga aggiunta? Non aveva forse 0 (zero)?
Qual è la vera differenza tra questa riga aggiunta da te e quella che aggiunge la macro?
Perché penso che per "rimetterla in gioco" occorra semplicemente cambiare una casella di controllo (Tipo Col "N" inserendo "Att" invece che "Sto")

ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Lucio Peruggini » 28/12/13 14:42

Più o meno riesco a capire
ma quando dovrebbe essere aggiunta questa riga?
intendo con una nuova macro da lanciare successivamente alla precedente oppure deve essere all'interno della stessa macro precedente?


Non so cosa sia meglio ma penso che potrebbe rimanere all'interno della medesima.

Trovata la formazione divenuta "storica" perché sfaldata, aggiunge una nuova riga rimettendo in gioco la cinquina appena sfaldata che, chiaramente riparte con ritardo "0" come evento univoco.


In precedenza come si presentava l'ultima riga aggiunta? Non aveva forse 0 (zero)?
Qual è la vera differenza tra questa riga aggiunta da te e quella che aggiunge la macro?


In realtà non vi è una sostanziale differenza. Le righe che ora la macro aggiunge riguardano la colonna "C", cioè i numeri spia che si ripetono formando i gruppi; di cui l'ultima aggiunta ha ritardo "0". Se un gruppo supponiamo "3" si sfalda, diventa un gruppo tre "storico"; anche in questo caso lo storico resterà dentro ma bisogna rimettere in gioco la medesima cinquina e spia annessa (stringa colorata in verde) che ovviamente partirà da "0".

Avremo, quindi, due tipologie d'inserimenti:

1) La spia che si ripente che può anche avere al tempo stesso esito positivo (in tal caso si rimette in gioco).

2) La spia si ripete ma non da esito positivo. In tal caso, verrà aggiunta la riga come ora sta facendo.

Indipendentemente, che si tratti di gruppi o univoci l'importante è aggiungere la riga anche a quelle formazioni che hanno avuto esito positivo rimettendole in gioco. Così com'è ora queste formazioni vengono per così dire "accantonate"; conseguenza:
Nel giro di tre mesi anziché avere 90 cinquine per ruota ne avremo magari solamente 50; poiché esse non sono state più messe in gioco.


Perché penso che per "rimetterla in gioco" occorra semplicemente cambiare una casella di controllo (Tipo Col "N" inserendo "Att" invece che "Sto")


Questa sarebbe la cosa apparentemente più semplice ma, ritornando a un gruppo che può essere anche 7,8 volte (spia ripetuta) l'importante è: il gruppo deve rimanere come "storico" e quindi bisogna rimettere in gioco la cinquina con spia annessa come (stringa verde) a ritardo "0".

Capisco che è un pochino complesso ma non per te quando afferri lo svolgimento dei fatti!

Ciao


P.S. Chiedo: se anziché avere una cinquina avessimo anche valori misti (coppie - terzine - quartine e quindi cinquine), la macro in questione svolgerebbe comunque il lavoro prefisso?).
Oppure: solamente a esempio (coppie - terzine etc.?). Lavorerebbe allo stesso modo?
Lucio P.
Versione Office - 2013
Lucio Peruggini
Utente Senior
 
Post: 890
Iscritto il: 24/01/11 16:23

Re: PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO

Postdi Flash30005 » 30/12/13 11:01

Non so come provarla quindi lascio a te fare il test
Codice: Seleziona tutto
Sub TrovaSpia() '............................................................................................
Set Ws1 = Worksheets("Archivio")
Set Ws2 = Worksheets("Attuali")
For CCA = 48 To 3 Step -5
Dim VNA(5) As Integer
Dim VNC(90) As Integer
RuA = UCase(Trim(Ws1.Cells(1, CCA)))
VNC(1) = Ws1.Cells(2, CCA).Value
VNC(2) = Ws1.Cells(2, CCA + 1).Value
VNC(3) = Ws1.Cells(2, CCA + 2).Value
VNC(4) = Ws1.Cells(2, CCA + 3).Value
VNC(5) = Ws1.Cells(2, CCA + 4).Value
CCV = 0
For NV = 1 To 90
For Onu = 1 To 5
If NV = Ws1.Cells(2, CCA + Onu - 1).Value Then
CCV = CCV + 1
VNA(CCV) = Ws1.Cells(2, CCA + Onu - 1).Value
End If
Next Onu
Next NV
NewR = Ws2.Range("B" & Rows.Count).End(xlUp).Row
For NVR = 5 To 1 Step -1
    For RR1 = NewR To 8 Step -1
        If UCase(Trim(Ws2.Range("B" & RR1).Value)) = UCase(Trim(RuA)) Then
            If VNA(NVR) = Ws2.Cells(RR1, 3).Value Then 'And Trim(Ws2.Range("N" & RR1).Value) <> "Sto" Then
                Rows(RR1 + 1 & ":" & RR1 + 1).Insert Shift:=xlDown
                Ws2.Range("A" & RR1 & ":P" & RR1).Copy Destination:=Ws2.Range("A" & RR1 + 1)
                Application.CutCopyMode = False
                Ws2.Range("I" & RR1 + 1).Value = Ws1.Range("A2").Value
                Ws2.Cells(RR1 + 1, 13).Value = CDate(Ws1.Range("B2").Value)
                Ws2.Range("J" & RR1 + 1).Value = 0
                NewR = RR1
               GoTo SaltaNV
            End If
        End If
    Next RR1
SaltaNV:
Next NVR
Next CCA
UR1 = Ws2.Range("B" & Rows.Count).End(xlUp).Row
For RR1 = 8 To UR1
Range("A" & RR1).Value = RR1 - 7
Next RR1

End Sub


Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Prossimo

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "PICCOLA AGGIUNTA SU MACRO":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: eliorimnap, patel e 14 ospiti