Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

recupero partizione ripristino vista

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

recupero partizione ripristino vista

Postdi comanche » 31/01/11 14:08

Salve a tutti, un paio di mesi fa un amico mi chiese di mettergli windows 7 sul suo portatile, un packard belle mod. HERA G sta scritto, io credo che sia mod easynote MH45 se everest non mi inganna.
Ora io mi ricordo che installai il 7 senza toccare la partizione di ripristino di vista, per il quale lui ha anche la licenza originale.
Il problema è che ora lui vuole tornare a vista e non mi fa fare il ripristino, clicco su F10 F11 F8, ma non va....
Non è che c'è un modo per far ricomparire la partizione di ripristino. Un modo per far si che in fase di avvio il portatile mi chieda tipo "cliccare F12 per ripristinare"...
Un'altra cosa strana che fa è che mi sono scomparse le partizioni, se vado su risorse del computer -> gestione mi vede solo il lettore cd, la stessa cosa se eseguo diskpart da dos.......
Ora sto provando con testdisk, ma dove dovrebbe dirmi analys per analizzare e recuperare la tabella delle partizioni non me lo da, anche se da dentro a testdisk le vedo...
Cordiali saluti
comanche
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 31/01/11 14:05

Sponsor
 

Re: recupero partizione ripristino vista

Postdi deviltry » 01/02/11 06:19

la prima cosa è capire se c'è ancora o no questa partizione di ripristino
una volta che si è capito che c'è c'è un modo per farla diventare come partizione primaria e di avvio quindi all'accensione il pc caricherà direttamente quella ... una volta poi fatto il ripristino si riporta la partizione in modalità EISA .....
quando sei sicuro che ci sia la partizione dimmi e io ricerco la procedura o il programma che avevo usato tempo fa con un hp....
tutto ciò succede perchè quando formatti la partizione di sistema togli il boot loader molto simile a quando si installano più sistemi operativi... e in quello principale deve sapere che esiste un secondo sistema e all'avvio si deve ricordare di darti qualche secondo per poter avviare il secondo sistema .....
forse si può anche aggiungere all'attuale sistema operativo ma non saprei come farlo...

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Re: recupero partizione ripristino vista

Postdi comanche » 01/02/11 08:43

Si, la partizione c'è perchè con testdisk la vede e poi io ricordo benissimo di non averla cancellata perchè è un portatile che ho fatto un paio di mesi fa.... Se lo avessi saputo che dava tutti questi problemi avrei creato dei cd di ripristino...
Grazie per la risposta.
comanche
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 31/01/11 14:05

Re: recupero partizione ripristino vista

Postdi deviltry » 02/02/11 02:47

mah...se la partizione c'è ...la vedrai anche da win
io non sono riuscito a ricordare come ho fatto a portare quella partizione da eisa a attiva ... ho trovato vari procedimenti ma sembrano tanto complicati....
quello invece che mi è sembrato più semplice è il programma cute partition manager http://www.cutepm.com/download/cpm.execon questo programma che non ha installazione hai la possibilità di creare un cd o un'iso o un floppy tutti botable e all'interno si rtoverà un programma che ti dà la possibilità di rendere bootable la partizione che più ti piace e ricambiarla quante volte vuoi .... ora... questo funziona se tu hai un cd o un floppy ma se tu non hai questi e vuoi li tutto funzionante da chiavetta io ho provato in questo modo avendo un netbook allora mi è toccato prendere un'altro programmino che masterizza qualsiasi immagine su chiavetta e la rende bootable quello che ho usato io è unetbootin http://downloads.sourceforge.net/project/unetbootin/UNetbootin/494/unetbootin-windows-494.exe?r=http%3A%2F%2Fwww.assistenzafree.it%2Fmasterizzare-qualsiasi-immagine-iso-su-chiavetta-usb&ts=1296609991&use_mirror=kent ... unico accorgimento è che dopo aver creato l'iso in cute partition manager non ha funzionato usare quella ma ho dovuto aprire l'iso con 7zip aprire la cartella boot e estrarre il file .img e quindi dare in pasto quella a unetbootin

nelle ricerche ho trovato anche altri programmi ma quasi tutti a pagamento o comunque cose che prevedono grandi installazioni... comunque se non ti piace la mia via sicuramente su internet ci saranno mille e mille diverse soluzioni

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Re: recupero partizione ripristino vista

Postdi deviltry » 02/02/11 03:00

dimenticavo quando lanci cute partition manager che è un autospacchettante verrà creata una cartella in c:\cmp e nella stessa viene anche creato il file iso...

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Re: recupero partizione ripristino vista

Postdi comanche » 02/02/11 18:12

Grazie a te, a cutepm, a master booter, alla mia esperienza, a qualche ora di lavoro ed al padreterno che ci ha messo una mano sono riuscito nel mio scopo!!!

risolto!!!
comanche
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 31/01/11 14:05


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "recupero partizione ripristino vista":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron