Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Pc lento dopo partizione

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

Pc lento dopo partizione

Postdi zagii » 15/12/09 00:27

Salve a tutti,
mi sta succedendo uno strano problema; dopo aver creato due partizioni sul mio note book(Presario da 40 GB di HD e 512 MB di RAM sotto Windows XP e SP1)D: da 7GB e C: da 32GB, ho una lentezza esagerata nello spostamento delle finestre e nello scorrere i testi con la rotellina del mouse, inoltre ho la ventola sempre al massimo, faccio notare che non ci sono virus perchè appena formattato e che la cpu è utilizzata al massimo al 5%(ma va anche a zero!).Praticamente nei due dischi creati c'è solo il so che è uguale per entrambi i dischi(windows xp con sp1 perchè l'sp2 spero di aggiornarlo da internet)A parte la lentezza sulla quale potrei portare pazienza, ma la ventola è veramente fastidiosa ed ho paura che si possa guastare funzionando sempre.Dimentcavo, le due partizioni hanno file sistem NTFS e all'inizio c'è prima il D: seguito ovviamente da C:.
Se qualcuno mio potesse dare una mano ne sarei felice(altrimenti non mi resta che provare a togliere le due partizioni e metterne una sola con ovviamente un solo so)
Saluti cordiali
zagii
Utente Junior
 
Post: 94
Iscritto il: 06/10/05 21:32

Sponsor
 

Re: Pc lento dopo partizione

Postdi mussiu » 16/12/09 14:40

prova ad installare QUAD Registry Cleaner è un programma ke velocizza il pc.
mussiu
Utente Junior
 
Post: 31
Iscritto il: 21/10/09 11:17

Re: Pc lento dopo partizione

Postdi bik » 16/12/09 15:18

Come hai creato la nuova partizione? Che programma hai utilizzato?
Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui - F. Nietzsche
Avatar utente
bik
Utente Senior
 
Post: 1051
Iscritto il: 11/11/09 13:20
Località: Prov. Bologna

Re: Pc lento dopo partizione

Postdi zagii » 16/12/09 19:19

Grazie per la risposta.
La partizione è stata creata con EASEUS Partition magic(la versione Home) ed è stata eseguita correttamente, solo che al reboot ha cominciato il trasferimento dei dati(giustamente direi), ma dopo un certo punto si è bloccato dandomi un errore che non ricordo e invitandomi a premere un tasto qualsiasi per eseguire il reboot nuovamente, ma nessun tasto risultava essere attivo.Quindi....installazione di Windows XP sulla partizione piccola per recuperare il possibile dalla grande(riuscito)
Ho poi però scoperto :x :x che non avevo installato i drivers!!! Preso il CD dei drivers fornitomi con il SO tutto OK.Tutto ok nel senso che il pc funziona bene, ma ho la ventolina sempre accesa anche se la cpu è utilizzata al 4% massimo; ed anche qui, per caso, ho scoperto che se stacco la penna per il collegamento wireless la ventola rallenta decisamente la velocità rendendo il pc meno fastidioso.Faccio un'ultima domanda, posso alimentare la penna separatamente dal pc(cioè con un alimentatore esterno al pc)?Se si ci sono precauzioni particolari da tener presente(del tipo prima alimento il pc poi la penna o viceversa).
Grazie ancora per la disponibilità
zagii
Utente Junior
 
Post: 94
Iscritto il: 06/10/05 21:32

Re: Pc lento dopo partizione

Postdi zagii » 16/12/09 19:21

Per mussiu, proverò sicuramente il programma che hai suggerito.
Grazie ancora e saluti cordiali a tutti
zagii
Utente Junior
 
Post: 94
Iscritto il: 06/10/05 21:32

Re: Pc lento dopo partizione

Postdi deviltry » 17/12/09 02:32

secondo me hai fatto la sequenza sbagliata ....... prima si formatta tutto poi si creano le partizioni, si installa il sistema operativo o i sistemi e poi i installano i driver che sarebbe meglio prenderli aggiornati dal sito della casmadre del notebook..

per formattare e creare le partizioni non serve altro che il cd di installazione di win .... partizionare a sistema installato è normale che possa creare dei problemi dato che file di sistema potrebbero trovarsi in una parte e altri nell'altra ... poi se dici che lo spostamento non è andato a buon fine.....

per quel che ne so io tirerei via tutti i file che vuoi salvare e ricomincerei da zero facendo tutto per bene....

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Re: Pc lento dopo partizione

Postdi bik » 17/12/09 09:37

Quoto deviltry, visto che hai reintallato XP dopo il partizionamento ti conviene rifare tutto dall' inizio.
Oltretutto mi sembra strano il funzionamento del programma che hai usato, solitamente il ridimensionamento della partizione i programmi lo fanno agendo sullo spazio libero, non trasferendo dei dati in memoria, con tutti i rischi che ci possono essere, e che puntualmente si sono presentati nel tuo caso.
Quindi ricreati le partizioni necessarie e poi installati il sistema operativo e tutti i driver aggiornati, il tuo problema potrebbe essere causato da un driver suil risparmio energetico vecchio impostato male.
Se dovrai rifare questa operazione e non vuoi comprare software commercialei puoi usare Gparted, quì puoi scaricare la ISO di un CD avviabile http://partedmagic.com/download.html e quì puoi legger come usarlo http://www.megalab.it/2801/ridimensionare-le-partizioni-degli-hard-disk-con-gparted
Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui - F. Nietzsche
Avatar utente
bik
Utente Senior
 
Post: 1051
Iscritto il: 11/11/09 13:20
Località: Prov. Bologna

Re: Pc lento dopo partizione

Postdi zagii » 17/12/09 18:14

Intanto grazie per i consigli,
ora la situazione è questa:partizione: D con win xp sp1 e 6GB, C con win xp sp2 e 34GB.I dati che sono riuscito a salvare(molti per fortuna) li ho sistemati su una penna USB e man mano che mi servono, li copierà in C Volendo installare per prova altri sistemi operativi, lo farei su D (che è la prima partizione sull' hd).E' vero quello che dite che è meglio creare partizioni dallo spazio libero, ma volendo installare una copia di W98, girando in rete, ho letto che era meglio installarlo sulla prima partizione(non sono un esperto! e mi fido un po di quello che leggo), da qui la necessità di "spostare"( tutto il vecchio contenuto di c) di circa 6GB. Vi chiederete perchè installare un so "vecchio" come W98, ma perchè esistono in rete dei programmi gratuiti di cad-cam che non vengono più aggiornati ma che sono semplici da usare specialmente per un uso hobbystico .Quando riuscirò ad avere una copia "legale" di w98 formatterò la partizione d: in FAT32 e proverò questi programmi.
Ancora grazie per il tempo dedicatomi
zagii
Utente Junior
 
Post: 94
Iscritto il: 06/10/05 21:32


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "Pc lento dopo partizione":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti