Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Installazione xp virtuale

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

Installazione xp virtuale

Postdi dartagnan65 » 17/03/09 19:39

Salve a tutti,avrei la necessità di installare una copia virtuale del mio pc, soltanto che possiedo il cd di ripristino che mi segnala che non riconosce la macchina madre e si blocca l'installazione.Non esiste nessun metodo per farglielo riconoscere?(anche se poi è sempre lo stesso).Visto che in definitiva il pc è lo stesso,non credo di infrangere nessuna legge chiedendo aiuto,correggetemi se sbaglio.Resto in attesa di buone nuove.
dartagnan65
Utente Senior
 
Post: 297
Iscritto il: 25/03/05 12:32

Sponsor
 

Re: Installazione xp virtuale

Postdi axelrox » 17/03/09 23:03

Scusa ma non riesco a capire proprio cosa tu voglia fare.. ne cosa tu stia facendo per poterlo fare!! :undecided:
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Re: Installazione xp virtuale

Postdi dartagnan65 » 18/03/09 09:11

Grazie per l'attenzione,possedendo il cd di ripristino del mio pc,credo OEM,se si prova ad installare il S.O. su un'altro pc restituisce un messaggio di errore,non riconoscendo,suppongo,l'hardware per cui è concepito.Visto che la macchina è la stessa credevo che virtualmente avrebbe dovuto installare XP e le applicazioni contenute nel cd e invece si blocca,non sò che tipo di controllo faccia per determinare se il pc sia quello giusto.L'utilità di questa operazione credo che si capisca,rendersi conto di conflitti software prima che sul pc reale,file sospetti ecc...ecc..Visto che non possiedo una copia di XP ma solo del cd di ripristino e che la macchina è la stessa credevo si potesse fare.Qualche soluzione esiste?Spero di essermi spiegato bene adesso
dartagnan65
Utente Senior
 
Post: 297
Iscritto il: 25/03/05 12:32

Re: Installazione xp virtuale

Postdi axelrox » 18/03/09 12:29

se si prova ad installare il S.O. su un'altro

Non è possibile.. in quanto illegale. Gli OS OEM possono essere installati solo nel PC a cui sono "allegati".

restituisce un messaggio di errore,non riconoscendo,suppongo,l'hardware per cui è concepito

Probabile. L'installazione automatizzata che ogni produttore crea è un mondo a se stante, quindi magari se l'hardware non le è familiare è probabile che arrivi qualche problema!
Visto che la macchina è la stessa credevo che virtualmente avrebbe dovuto installare XP e le applicazioni contenute nel cd e invece si blocca

Quindi vuoi utilizzare i dischi di recupero di un modello in un altro PC che è comunque lo stesso modello.. ho capito bene?
In tal caso quanto detto sopra diventa già più difficile.. dovrebbe installarsi senza problema!

L'utilità di questa operazione credo che si capisca

Decisamente no.
rendersi conto di conflitti software prima che sul pc reale,file sospetti ecc

Ma se i dischi di recupero sono studiati per quel modello:
- non possono avere conflitti;
- ben che meno avere file sospetti!
Visto che non possiedo una copia di XP ma solo del cd di ripristino e che la macchina è la stessa credevo si potesse fare

Scusa ma prima dici che è un altro PC, poi che è lo stesso.. non capisco!

Spero di essermi spiegato bene adesso

Sarò un pò tardo io.. ma la spiegazione mi sembra ancora piuttosto lacunosa!
Ma tu vuoi virtualizzare il tutto dentro un OS già esistente (tipo con VMWare o VirtualPC)?? Ho capito bene ora?
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Re: Installazione xp virtuale

Postdi dartagnan65 » 18/03/09 20:33

Non riesco a spiegarmi,colpa mia e della fretta che questa frenetica vita ci lascia addosso.Vediamo di capirci.Il riferimento ad un altro pc era un esempio dell'errore che ottengo.Il pc è uno soltanto e con vmware volevo un'installazione virtuale e "gemella" del pc reale.I motivi credo che tu li possa insegnare a me.Con tutto quello che c'è in giro su internet,come diceva un saggio: un pc sicuro è un pc spento.Condivido pienamente.Poi i conflitti non erano riferiti al cd di ripristino, ma più in generale a quello che potrei installare in futuro sul mio pc ma passando prima dal "virtuale",per essere sicuro di non fare danni.Punto e a capo.
Il pc è uno soltanto, quindi non credo che ci siano leggi che mi vietino di farlo,il problema è come farlo e qui entri in campo tu con la tua esperienza,è possibile oppure no?Forse l'hardware virtuale non è del tutto simile alla macchina ospitante e il software lo riconosce come diverso.Rinuncio?
dartagnan65
Utente Senior
 
Post: 297
Iscritto il: 25/03/05 12:32

Re: Installazione xp virtuale

Postdi Dylan666 » 18/03/09 21:44

Non puoi installare Windows con quei dischi di ripristino su hardware reale o virtuale che sia diverso da quello per cui sono stati progettati.
Ci sono vincoli "funzionali" (cioè blocchi software come hai potuto constatare) e legali (cioè anche non ci fossero ostacoli nel setup violeresti la licenza d'uso dei CD/DVD)

Quindi non lo puoi fare e anche potessi non se ne potrebbe discutere qui in quanto illegale, per quanto assurdo possa sembrarti (cioè anche se la macchina fisica infondo è una sola, anche se il proprietario sei comunque tu, anche se tutti e due i Windows sarebbero in effetti eseguiti sempre sullo stesso notebook, anche se il tuo scopo è puramente didattico ecc.)

Tengo a precisare che la macchina virtuale che crei non è MAI una copia di quella fisica su cui installi VmWare... è un hardware emulato e standard, che puoi variare un minimo a seconda di quello che imposti nelle opzioni di VmWare stesso (capienza disco, ram a disposizione, periferiche collegate ecc.)

Inoltre le tue paure sono infondate, non c'è bisogno di fare "prove" coi dischi di ripristino, fanno perfettamente il lavoro per cui sono stati creati.
Certo, riportano il notebook allo stato originario di quando lo avevi comprato perdendo tutti i dati e i programmi (a meno che questi ultimi non siano stati salvati in una partizione a parte appositamente predisposta, come accade su alcune macchine).

Per ovviare a tale limitazione di solito è possibile creare ALTRI dischi di ripristino contenenti il backup del pc ALLO STATO ATTUALE. Ovviamente se hai 120 Gb di programmi e file ti ci vorranno una trentina di DVD (qualcuno in meno) oppure un disco esterno dove mettere il file di backup.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Installazione xp virtuale

Postdi dartagnan65 » 19/03/09 19:02

Ok,ti ringrazio per le delucidazioni tecniche,anche se non sono convinto del fatto che sia illegale avere due copie di windows sullo stesso pc,questa eventualità non credo sia stata contemplata.Poi anche se sono due windows non puoi usarli insieme e usandone uno alla volta credo che si rispetti la legge.Comunque grazie di tutto.
dartagnan65
Utente Senior
 
Post: 297
Iscritto il: 25/03/05 12:32

Re: Installazione xp virtuale

Postdi Dylan666 » 19/03/09 21:05

dartagnan65 ha scritto:Ok,ti ringrazio per le delucidazioni tecniche,anche se non sono convinto del fatto che sia illegale avere due copie di windows sullo stesso pc

Io non ho mai scritto quello... è illegale usare il CD di ripristino di un modello di notebook per mettere il sistema operativo su un hardware o un software che non è quel modello di notebook.
C'è poco da essere d'accordo o no, la licenza si chiama OEM proprio perché identifica uno Windows fornito preinstallato con apparecchiature originali di un certo produttore.
http://it.wikipedia.org/wiki/Original_E ... nufacturer

Tu "ricicli" quei CD per usarli su un qualcosa che non è l'apparecchiatura originale di quel produttore.
Avessi un CD di installazione con una licenza NUOVA o DIVERSA sarebbe assolutamente legale.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Installazione xp virtuale

Postdi dartagnan65 » 19/03/09 21:38

Mi sa che potremo stare ore a disquisire e rilanciare.Tanto stiamo parlando di pura teoria e di supposizioni.Tanto per finire l'hardware reale è quello con cui ho la licenza OEM,se poi vogliamo dire che, l'hardware virtuale non corrisponde a quello della licenza, allora e vero tutto e il contrario di tutto.Sarei ipoteticamente un fuorilegge virtuale,in Italia non pagano quelli reali figuriamoci quelli virtuali.
dartagnan65
Utente Senior
 
Post: 297
Iscritto il: 25/03/05 12:32

Re: Installazione xp virtuale

Postdi Dylan666 » 19/03/09 23:49

Leggiti la licenza d'uso dei CD se non mi credi e vedrai che l'installazione che vuoi fare tu non è lecita nemmeno con la più fantasiosa delle intepretazioni.
Manda una mail all'assistenza della marca del tuo notebook se non mi credi.

Le supposizioni sono tue, io mi attengo ai fatti...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Installazione xp virtuale

Postdi axelrox » 19/03/09 23:56

in Italia non pagano quelli reali figuriamoci quelli virtuali.

Sinceramente non mi trovi d'accordo.. è più probabile che tu vada dentro nel secondo caso che nel primo! Uccidi qualcuno e sarai lanciato in TV .. ma se provi a fregare Microsoft o la Disney.. tu entri e non esci più! Credimi..
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Re: Installazione xp virtuale

Postdi dartagnan65 » 20/03/09 17:56

La premessa che ho fatto credo che sia chiara,è soltanto una discussione,non ho nessuna intenzione di mettere in atto ciò di cui stiamo parlando.Sono pienamente daccordo con Axelrox,è più facile pagare per "peccati" meno gravi che per crimini immondi.Arrivederci e alla prossima.
dartagnan65
Utente Senior
 
Post: 297
Iscritto il: 25/03/05 12:32


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "Installazione xp virtuale":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti