Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Falsa partenza del Pc

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

Falsa partenza del Pc

Postdi cangaceiro » 20/07/08 08:30

Ho un problema di falsa partenza del pc.

Ovvero tutte le mattine accendo in sequenza: ciabatta-gruppo di continuità-pc.

Lo dico in primis non posso lasciare il pc acceso 24 ore su 24.

Da un paio di mattine quando arrivo a premere il pulsante di start del pc questo fa come per partire normalmente ma dopo un paio di secondi "il rumore della accensione" si placa ed è tutto morto.

Devo così ripartire e spengere il gruppo di continuità e la ciabatta è riiniziare il processo. Stamane per dire ho dovuto fare 7-8 tentativi. Una volta poi che è partito non ci sono più problemi.

Ma mi chiedo per cosa sia creato questo problema.

Grazie.
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Sponsor
 

Re: Falsa partenza del Pc

Postdi iceone » 20/07/08 23:24

Molto probabilmente ti sta per partire l'alimentatore del pc...o puo anche darsi che il gruppo di continuita sia troppo piccolo per il tipo di assorbimento che produce il tuo pc...
...Carpe diem...
iceone
Utente Senior
 
Post: 334
Iscritto il: 28/01/03 18:03

Re: Falsa partenza del Pc

Postdi cangaceiro » 17/09/08 17:30

Ciao, no il gruppo di continuità va bene perchè lo uso da circa 4 anni (cambiandogli batteria ogni due) ed è sottoposto allo stesso carico di lavoro.

Sono andato avanti per due mesi (anche se ad Agosto non c'ero perchè ero in ferie) e il numero dei tentativi per far partire il pc si è alzato vertiginosamente, per cui devo risolvere il problema.

Ho eseguito i seguenti tentativi:
1. Ho tolto il gruppo di continuità, e ho collegato direttamente il pc alla ciabatta avendo cura di cambiare anche i cavi.
Risultato medesimo: falsa partenza.

2. Ho tolto la ciabatta, così sia il pc che il monitor si riforniscono direttamente alla presa di corrente a mezzo cavo ovviamente.
Risultato medesimo: falsa partenza.

Indi per cui si evince che il problema è insito nel case, primo indiziato l'alimentatore appunto, vi pongo detta domanda:
Mi consigliate di prendere direttamente un alimentatore in negozio e lo cambio da solo? (non sono un esperto di pc ma penso sia un operazione facile) oppure il problema potrebbe avere origine in un altro punto e per non perdere sia tempo che testa mi merita portare tutto all'Essedy Shop?

Il mio pc ha queste caratteristiche:
Immagine
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Falsa partenza del Pc

Postdi cangaceiro » 17/09/08 18:47

Faccio una integrazione:
l'alimentatore fu sostituito esattamente tre anni fa con uno più potente, esattamente:
ATX12V 400W PFC x P4 € 24,17.

C'è da dire che rispetto agli albori il pc oggi deve supportare più periferiche:
1. Una stampante multifunzione.
2. cuffie+microfono
3. adsl
4. una porta HUB a 4 uscite

dite che ne serve uno ancora più potente di 400 watt?

Grazie mille a tutti coloro che rispondono.
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Falsa partenza del Pc

Postdi cangaceiro » 05/10/08 23:11

Ci sono voluti ben 13 giorni (2 domeniche comprese) per riavere il pc, ebbene trattavasi solo del solito alimentatore rotto che a cadenza ormai triennale mi salutava. Il costo totale è di 60 euro: spesa intervento più costo dell'alimentatore da 400 watt che viene sui 20 euro.
Avevo fatta esplicita richiesta di un alimentatore di almeno 50 euro di valore ma il tecnico del negozio mi ha consigliato di non mettere watt superiori perchè data l'usura dei componenti interni potrebbe fare danni a scheda madre, cpu ecc..e poi trovare alimentatori da 400 watt mi ha detto oggi giorno non sono di facile reperibilità.
Ritengo inverosimile comunque che un alimentatore da 20 euro possa creare danni ad altre componenti hardware, il mio caso dice 6 anni di pc nessuna componente rotta, solo appunto l'alimentatore cambiato ogni 3 anni ma mi sembra che questo sia un lasso di tempo accettabile.
Consiglio: non andate all'Essedy shop di Firenze in Via Maragliano mi hanno aperto il pc davanti e mi hanno detto: "E' sicuramente la scheda madre non c'è l'ho da cambiare e devi buttare via tutto"
Il caso è chiuso.
Grazie a tutti per la collaborazione.
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "Falsa partenza del Pc":

Partenza lenta....
Autore: fantina
Forum: Sicurezza e Privacy
Risposte: 48

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti