Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Adsl a consumo e modem sempre acceso

Non ti funziona l'ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Questo forum ti sarà di aiuto.

Moderatore: piercing

Adsl a consumo e modem sempre acceso

Postdi markmoon » 23/10/09 10:02

Una signora di mia conoscenza, non molto esperta e pratica di computer,ha cambiato recentemente un contratto Telecom adsl tutto incluso con un'adsl sempre telecom a consumo,2 euro l'ora.Ora mi dice che aveva il pc guasto,ha chiamato un tecnico e questo si è accorto che la tariffa adsl era a consumo,mentre la connessione e il modem erano sempre accesi.Facendo un calcolo per 10 giorni di connessione sono 480 euro,e meno male che c'è stato l'intervento del tecnico altrimenti chissà a quanto sarebbe lievitata la bolletta,non oso pensarci.Ma questa dicasi truffa mascherata,è uno scandalo.
Al momento della stipula del contratto devono essere obbligati a spiegarti una cosa del genere,chiunque sia l'utenza.
Posso fare qualcosa in merito per accertarmi dell'importo,reclamare o cose di questo tipo?avete esperienze simili?
Per fortuna io ho sempre avuto Adsl flat altrimenti probabilmente i primi tempi sarei incappato anch'io nell'errore.
Avatar utente
markmoon
Utente Senior
 
Post: 437
Iscritto il: 28/04/06 19:03

Sponsor
 

Re: Adsl a consumo e modem sempre acceso

Postdi Dylan666 » 23/10/09 10:14

Non vorrei fare l'avvocato del diavolo, ma il modem lo forniscono con un mauale cartaceo o in PDF, basterebbe leggerlo... lì è spiegato come cambiare la modalità da "always on" a "manual".
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Adsl a consumo e modem sempre acceso

Postdi markmoon » 23/10/09 10:43

Sono d'accordo con te che bisognerebbe informarsi e conscere per evitare di essere fregati.Ma conoscerai anche tu persone che non hanno una confidenza tale col pc e questa signora in particolare ha problemi ben più gravi che occuparsi di ciò.La prima ad informare l'utenza domestica dovrebbe essere la compagnia telefonica,a maggior ragione verso un tipo di utenza che non ha dimestichezza tale da poter gestire tutto autonomamente.
Avatar utente
markmoon
Utente Senior
 
Post: 437
Iscritto il: 28/04/06 19:03

Re: Adsl a consumo e modem sempre acceso

Postdi Dylan666 » 23/10/09 11:10

Proprio per i motivi che tu dici l'operatore che fa sottoscrivere il contratto non è detto che abbia le competenze adatte a spiegare una variazione delle impostazioni del modem.

Se poi si sa di non essere abili nell'uso del pc si dovrebbe essere i primi a farsi aiutare in una operazione che riguarda tale campo, come il cambio di contratto ADSL.
Se si alza la cornetta e si chiede un cambio di abbonamento non capisco perché la Telecom dovrebbe immaginare o supporre che dall'altra parte c'è qualcuno che fa una richiesta di cui assolutamente ignora cosa ciò comporti se non a grandi linee.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Adsl a consumo e modem sempre acceso

Postdi deramo » 13/11/09 13:18

Conosco persone che hanno incontrato lo stesso problema:
in quel caso si trattava di una chiusura di un contratto flat che l'operatore ha convertito in "a consumo". Probabilmente c'è stata ed accettata una proposta.
Con la diffusione dei modem-router sempre connessi, costa poco avvisare del probabile pericolo, anche perché molte volte gli stessi modem sono forniti dagli operatori.
L'importo è di migliaia di euro!
Il fatto che non vi sia stato traffico, può essere indicativo o di aiuto?
grazie per un consiglio.
deramo
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 13/11/09 13:02

Re: Adsl a consumo e modem sempre acceso

Postdi Licia Priami » 05/12/09 23:33

Sono ignorante come una capra! :oops:

Il mio modem è un alice w gate wi-fi, sta sempre attaccato alla corrente e alla linea telefonica, ma per connettere il computer ad Internet devo essere io a lanciare il programma rasphone.exe che sta nella directory System32 (ho XP).
Avevo notato che il computer di un amico si collegava all'accensione senza bisogno di comandi da parte sua, e credevo che dipendesse da una particolare installazione software (banalmente come comando automatico o comunque all'avvio).
Mi sembra di capire, invece, che altri tipi di modem-router sono invece tali per cui basta accendere il PC e la connessione ad Internet si attiva immediatamente.

L'ho azzeccata o (come troppo spesso - ahimè!) non ho capito niente? Toglietemi la curiosità.

Licia

P.S. Mantengo comunque l'opinione che attualmente si programmano i computer a compiere troppe operazioni in maniera automatica e senza intervento da parte dell'utente. Personalmente preferisco comandare io e decidere io il quando e il come :!: .
La civiltà di un paese si giudica dal modo in cui tratta le sue minoranze
Avatar utente
Licia Priami
Utente Senior
 
Post: 292
Iscritto il: 14/12/04 11:34
Località: Firenze

Re: Adsl a consumo e modem sempre acceso

Postdi axelrox » 06/12/09 01:20

I modem in genere necessitano di una connessione remota (cioè quello che tu definisci come comando dell'utente) per poter proiettare il PC online mentre i router compiono tale operazione in automatico.. a grandi linee questa è la spiegazione più semplice.
Ciao
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19


Torna a Reti, ADSL e wireless


Topic correlati a "Adsl a consumo e modem sempre acceso":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti