Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

ADSL, splitter e sistemi di allarme

Non ti funziona l'ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Questo forum ti sarà di aiuto.

Moderatore: piercing

ADSL, splitter e sistemi di allarme

Postdi anbiase » 30/01/06 13:01

Ciao a tutti.
Sto per far attivare l'ADSL sulla mia linea telefonica e mi accorgo che il sito del gestore dice che in caso di presenza di sistemi di teleallarme (che io ho) sulla linea è necessario installare uno splitter (che tra l'altro costa uno sproposito per quello che contiene) per separare il combinatore telefonico dell'allarme dal resto dell'impianto.
Mi sono chiesto se sia davvero necessario; ho cercato di trovare qualche informazione, ma ho raccolto solo pareri contrastanti: alcuni dicono che serve, altri che l'allarme funziona benissimo anche lo stesso. Ho interpellato anche il costruttore dell'allarme, che mi ha detti che si, serve, ma non è stato in grado di fornirmi dei motivi veramente validi (di elettronica un pò mi intendo).

Volevo sapere se qualcuno ha esperienze dirette in proposito, prima di affrontare una spesa davvero non indifferente...

Grazie :D
anbiase
Utente Junior
 
Post: 37
Iscritto il: 16/01/03 17:55

Sponsor
 

Postdi iarumas » 30/01/06 18:41

Al posto dello splitter, dal punto di vista funzionale, puoi inserire il filtro
che in genere è contenuto nella confezione del modem o del router, oppure puoi acquistare per pochi euro presso qualsiasi negozio di telefonia o materiale elettrico. Dammi retta:funziona lo stesso !!!!
iarumas
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 26/09/05 20:48

Postdi anbiase » 31/01/06 09:22

E' quello che volevo sentirmi dire. Proverò.
Grazie
Ciao
anbiase
Utente Junior
 
Post: 37
Iscritto il: 16/01/03 17:55


Torna a Reti, ADSL e wireless


Topic correlati a "ADSL, splitter e sistemi di allarme":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti