Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

consigli sostituzione hd

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

consigli sostituzione hd

Postdi rabbdavid » 18/07/11 10:22

Ciao a tutti, sono nuovo del forum, mi chiamo luigi e ho deciso di scrivere per chiedere pareri a utenti + esperti sulla scelta dell'hd visto che ormai i miei sono agli sgoccioli (non riesco quasi + a far funzionare xp) e sostituzione di eventuali altri componenti per compatibilità con i nuovi HD.

ALLORA: la mia configurazione HW/SW è CPU: INTEL CORE 2 QUAD 8200 4MB SKT775 BOX
Mainboard: ASUS P5N73-AM GF7050 DDR2 Svga+MAXT
RAM: n. 2 DIMM DDR2 2GB 800MHZ PC-6400 kingston
Hard Disk: n. 2 HD MAXTOR 500GB SATA2-300 7200r
Scheda Video: SVGA ASUS EN 9800 GT HB/HTDI 1024MB Glaciator PCIE HDMI
Scheda Audio: integrato nella M.B.
Monitor: ACER 19" V193BDM LCD MM DVI NERO
Alimentatore: ALIM. 520W
Sistema Operativo: WINDOWS XP PRO.
Case: CASE MT CM ELITE 334 NERO (520W), per questo dicevo sopra che magari cambiando HDD dovrò sostituire anche la MB e altri componenti ma non sono sicuro, in quanto non so se quelli che vorrei prendere sono compatibili con la stessa.

il tutto è iniziato con un blocco del pc durante un gioco, riavvio dal tasto, desktop ancora k.o., Spengo di botto e xp non parte +. Sovrascrivo xp senza formattare ma nulla (il disco è pieno ma i progr. non funzionano, rilancio l'immagine fatta al 25-06 e installo dei programmini di diagnostica stato HD perchè non riesco neanche a fare deframmentaz. e lo scandisk evidenzia dei cluster danneg. tutto questo perchè? in effetti dopo il lancio del
back up di giugno il pc funzionava, ma:
[color=#FF0000]a) non poteva fare un nuovo back up,
b) i progr. di diagnostica dicevano che i drive erano in cattivo stato, il primario con il s.o. era al 34% di salute.. ho fatto una scansione in dos con HDD REGENARATOR senza riparare
nulla o sostituire i blocchi danneggiati, che poi non sono stati rilevati, e come risultato cosa ottengo (anzichè aspettarmi situazioni invariate)? che il pc è di una lentezza spaventosa. formatto tutto, oggi, ma sempre problemi.. rilancio l'immagine di giugno da tenere fino a che non sostituirò i dischi, ma nulla, manca il file NTDR mi pare, o MLTDR non mi ricordo.. e ora sto di nuovo formattando..


LA MIA DOMANDA SUGLI HD è:
a) vorrei comprare degli hard disk affidabili / duraturi
b) nel numero di almeno 2 o 3, uno per xp e progr e forse giochi, uno solo x giochi se non li metto nel primo e l'altro per storage e back up, magari partizionando quest'ultimo in 3 parti per immagine di xp, immagine di quello x giochi e storage vario.

ho poi un hd esterno di cui non riesco a capire bene le caratteristiche, perchè non so cosa vuol dire 3.5" usb 2.0 ecc, della mediacom, su cui farei una copia del secondo HD quello di storage/back up, x sicurezza.. anzi meno male che ora ho questo, x lo meno non ho perso i dati di storage che avevo fin'ora prima delle formattazioni..


c) l'altro requisito ANCHE SE meno importante è la velocità di lettura / scrittura e trasferimento file, ma se ciò contrasta con l'affidabilità sono disposto a lasciar correre. (NON HO MAI CAPITO COSA VUOL DIRE velocità trasf. interno 3gb/s o 6gb/s dei nuovi hd o solo 300 mb/s, e non so quella dei miei attuali HD, POTRESTE SPIEGARMI CON PAROLE SEMPLICI?)

d) mi ha incuriosito la tecnologia RAID anche se alla fine ho capito solo il RAID 0, RAID 1, RAID 0+1 e RAID 1+0. il 2, 3, 4, 5, 6, non li ho capiti, x cultura personale QUALCUNO SAREBBE DISPOSTO A SPIEGARMI BREVEMENTE LE DIFFERENZE per capire PRO e CONTRO?


OVVIAMENTE NON SO SE CON LA MIA SCHEDA MADRE SI PUò APPLICARE UNA TECNOLOGIA RAID..
ME LO CONFERMATE?


io ero intenzionato ad acquistare 1 HD da 360 GB in RAID 1+0 (come nell'esempio su wikipedia) da usare per giochi e xp, in 3plice copia di modo che le info vengano divise in 3 parti tra i 3 HD, ma al contempo raddoppiate essendo 3 blocchi doppi da:
- blocco A-> 120+120 GB
- blocco B-> 120+120 GB
- blocco C-> 120+120 GB
così ogni informazione viene scritta 2 volte, cioè il primo terzo di essa viene scritta due volte, il secondo terzo due volte e il terzo terzo altre due volte. SCUSATE SE HO RISPIEGATO LA TECNOLOGIA RADI 1+0 ma era per implicita conferma che avessi capito bene. mi potete far sapere se questo sistema consente la rottura di un disco per ogni blocco e la sostituzione dei dischi guasti mentre il sistema pc è acceso?

mentre il disco di storage mi serve affidabile e molto più capiente, almeno 1 TB.

ho letto inoltre che i raid generalmente sono composti da dischi SCSI, non conosco tutte i modelli e le marche di hd presenti, SATA, SCSI, SSD, WESTERN DIGITAL, HITACHI, FUJITSU ecc. ho solo capito che gli SCSI sono un po'+ affidabili e idem i WD rispetto ai SATA. degli SSD invece non ho capito granchè, così pure degli hard disk senza dischi e testine... :0 e gli scsi costano di +.

detto questo quali hd, per marca, modello, tecnologia raid / non-raid, e requisiti sopra, mi consigliate?

grazie mille a tutti.

chiedo scusa per il post lunghissimo, ma ho cercato di riassumere tutta la storia per far capire motivi ed esigenze, e perchè se non scrivevo adesso magari mi dimenticavo delle cose da chiedere (anche se questo forse sarà successo cmq )
rabbdavid
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 18/07/11 08:54

Sponsor
 

Re: consigli sostituzione hd

Postdi deviltry » 19/07/11 03:14

non preoccuparti per la lunghezza anzi hai spiegato bene tutto.. anche io spesso faccio post molto lunghi ;)
un pezzetto alla volta poi si và avanti....
allora, la tua schedamadre... una entrylevel
come riportato sul sito http://www.asus.com/Motherboards/Intel_Socket_775/P5N73AM/#specifications
Southbridge
1 xUltraDMA 133/100/66
4 xSATA 3 Gb/s ports Support RAID 0,1,JBOD

quindi puoi mettere 2 cose ide "pata" e 4 cose sata
le cose possono essere sia HD che unità ottiche...
hai fatto un pò di confusione tra marche, collegamenti e tecnologie....

collegamento o tipo di interfaccia:
ide"pata" "parallel ata" link a wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Advanced_Technology_Attachment
Sata ... beh.... attualmete il più utilizzato
SCSI una tecnologia che và scomparendo il sata è più veloce comunque sempre su wikipediahttp://it.wikipedia.org/wiki/SCSI

le "tecnologie"
ci sono i classici dischi a rotazione con velocità
5400Rpm "giri al minuto" solitamente sono i piccoli dischi da portatili da 2,5 pollici "dimensione fisica"
7200rpm lo standard
10000rpm supervelocità solitamente sono i velociraptor della Western Digital un 150 giga costa come un 2 tera normale

di raid io non ho mai approfondito dato che mi sembra una cosa inutile su un pc da casa ..... lo capisco giusto sui server aziendali poi devi prendere i dischi a coppie e valgono come 1 che comunque girano assieme quindi soggetti allo stesso tipo di usura....
preferisco di gran lunga fare un'immagine disco su un disco non collegato al pc ..... cioè .. io faccio l'immagine poi lo lascio li ...se mi serve bene senò resta li....il momento che se ne va quello di sistema sostituisco e bom...
carina anche l'immagine su cd ma già bisogna utilizzare software installati.... preferisco boot cd e fare tutto fuori win

anzi io ho un vizio ancora migliore ho calcolato che per il mio utilizzo l'installazione di win dura all'incirca12/18 mesi dopo di che il sistema inizia ad essere troppo pesante quindi faccio che rifare l'installazione da zero, un'immagine mi riporterebbe in dietro ... invece i driver si sono aggiornati l'antivirus, i programmi..insomma parto da zero che faccio prima e nello stesso tempo invece di formattare cambio l'hd con uno nuovo e fresco e quello lo declasso a funzione di backup sempre dentro o proprio fuori dal case che collego con un adattatore usb volante quando mi serve

alla fine ti tutto ciò il mio consiglio è
nessun hd speciale ma un normalissimo hd sata 2 della grandezza che ti serve senza cercare marche più o meno si eguagliano tutte a mè stà simpatica western digital e segate ma ho preso samsung, maxtor, anche hp che odio tanto e altre che non ricordo
ottima la cosa che già fai cioè sistema, programmi e giochi su un disco e dati su un'altro.... io anche per motivi di quantità di dati ho un hd per ogni tipo di media....
uno per le foto uno per la musica e annessi video
e uno per filmati
poi dato che faccio audio/foto/video-elaborazione ne ho uno apposito per quello
non ti so dire un motivo preciso ma da anni non ho più partizionato un hd li uso tutti i interi
forse anche grazie al buon numero di hd che ho comunque è una cosa che proprio non mi piace

per ora ho risposto a buonaparte

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "consigli sostituzione hd":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti