Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Disco portatile formattato in FAT

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Disco portatile formattato in FAT

Postdi paolodik » 19/10/10 22:38

Ho acquistato un disco esterno portatile nuovo, ho notato che è formattato in FAT, come mai hanno questa formattazione? E' meglio lasciarlo così o formattarlo in NTFS?. Non so se può dare dei problemi, ho notato che spesso mi è difficile e :cry: liminare delle cartelle, non vorrei dipendesse da questo:
paolodik
Utente Senior
 
Post: 1347
Iscritto il: 20/09/04 02:02

Sponsor
 

Re: Disco portatile formattato in FAT

Postdi bik » 20/10/10 11:11

Formattato in FAT32 hai una maggiore compatibilità con altri sistemi operativi, visto che con XP e W2000 la gestione di una unità esterna formattata NTFS può avere problemi in fase di disconnessione e sistemi Linux hanno bisogno di feature aggiuntive per leggere partizioni NTFS.
Il problema delle partizioni FAT32 è che non puoi salvare file grandi più di 4Gb.
Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui - F. Nietzsche
Avatar utente
bik
Utente Senior
 
Post: 1051
Iscritto il: 11/11/09 13:20
Località: Prov. Bologna

Re: Disco portatile formattato in FAT

Postdi sdkappa » 11/11/10 16:42

Se ti serve accedere al tuo hard disk da un s.o. come linux o mac lascialo in Fat32 altrimenti, se lo usi solo con windows, ti consiglio di formattarlo in NTFS
Puoi anche partizionarlo, io l'ho fatto su un mio Hard disk, così hai una parte accessibile sui sistemi operativi come linux e mac e una su windows.

Ciao
Sara
http://www.sdkappa.com - Vendita e assistenza PC Milano
sdkappa
Utente Junior
 
Post: 85
Iscritto il: 06/04/10 17:01
Località: Milano


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Disco portatile formattato in FAT":

upgrade portatile
Autore: BORUX83
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti