Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

"Potenziamento" autonomia del gruppo di continuità

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

"Potenziamento" autonomia del gruppo di continuità

Postdi Michele76 » 02/02/03 15:23

Salve ragazzi,
l'altro giorno stavo leggendo per curiosità la scheda tecnica del mio ups tecnoware power adv 800 che monta una batteria da 12 V e 7Ah...
ok, non prendetemi per pazzo, (tanto so già di esserlo),
se in parallelo alla batteria, magari tirando fuori due cavetti dall'ups, ce ne metto una diciamo da 12 V e 45 Ah (circa 6 volte tanto), penso che l'autonomia dell'ups dovrebbe aumentare di altrettanto; inoltre non dovrebbe bruciarsi niente perchè 12 V sono sempre 12 V.

In pratica, ho rottamato la Panda (!) e dato che avevo cambiato la batteria da poche settimane, ho pensato di tenermela per farci qualcosa e m'è venuto in mente il gruppo di continuità.

L'unica mia perplessità è che la batteria della macchina consuma molti Ampere in ricarica e non vorrei sovraccaricare il trasformatore dell'ups quando funziona in modo rete e ricarica appunto le batterie.

Che ne pensate?

(ok.. ho capito, sono da ricovero...)
Michele76
Utente Senior
 
Post: 305
Iscritto il: 13/03/02 16:27
Località: Longfield near Padova

Sponsor
 

Re: "Potenziamento" autonomia del gruppo di contin

Postdi piercing » 02/02/03 17:25

Michele76 ha scritto:(ok.. ho capito, sono da ricovero...)


decisamente...

se hai deciso di squagliare l'UPS fai pure... e metti anche un estintore in casa! :lol:

A prescindere dal fatto che le batterie in questione sono costruttivamente molto diverse, come pensi che il tuo UPS riesca a ricaricare la batteria nuova se è progettato per caricarne una molto più piccola?

Se ti intendi di elettronica ti puoi costruire un caricabatterie separato ed usare solo il circuito di comando del tuo UPS, ma sinceramente mi sembra davvero tempo e denaro buttato...

Gli UPS servono di fatto a dare quei due minuti di autonomia necessari a portare a spegnimento corretto un computer ed a prevenire gli effetti nocivi degli sbalzi di tensione.... non a farti fare il "piccolo inventore" nel buio di un blackout... :D
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Amberger » 03/02/03 09:04

:eeh: ...hai deciso di "rottamare" anke l'ups?? :D

L'ups..come ti ha detto piercing (e probabilmente come saprai anke tu) serve cmq solo per spegnere correttamente il pc (2-3 minuti circa) ... :neutral:

ti consiglio di comprarti "nuova elettronica" e di "sbariare" con qualche progettino .....collaudato :D

Amberger
Amberger
Utente Junior
 
Post: 58
Iscritto il: 08/04/02 08:14
Località: Napoli


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a ""Potenziamento" autonomia del gruppo di continuità":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti