Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Problema riavvii random anche da bios

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Problema riavvii random anche da bios

Postdi checco99 » 01/12/07 13:18

Salve ragazzi,
scusatemi ma sto impazzendo, il mio pc (assemblato a luglio) inizia a fare le bizze e non riesco a capire quale possa essere il problema.

Negli ultimi 15 giorni mi era capitato un paio di volte che il computer si riavviasse senza motivo. Dopo aver fatto un rapido controllo delle temperature e dei voltaggi e aver controllato il visualizzatore eventi per eventuali blocchi non gli avevo dato troppa importanza.

Ieri mattina lo ha rifatto più volte consecutivamente in modalità di utilizzo normali, nessun programma particolare aperto, a parte firefox. Poi si è acceso senza problemi ed è rimasto così fino a notte fonda.

Stamattina ha ricominciato di nuovo, lo ha fatto già sei o sette volte, addirittura in fase di caricamento e anche mentre ero nel bios per controllare i settaggi. Quindi esclusi problemi software, problemi di voltaggi e temperature, cosa diavolo può essere? Ho paura a riavviarlo per non danneggiare altre componenti con i continui riavvii, ma la macchina da luglio a oggi non mi ha mai dato problemi e sta accesa almeno 10 ore al giorno.

Vi riporto la configurazione sperando possiate darmi qualche consiglio.

MoBo Asus P5K
CPU Intel Core 2 Duo E6550
RAM 2x1GB DDR2 800 cl4 in dual channel
Scheda video Ati Radeon HD2600XT 256MB DDR4
HDD Seagate 320GB Sata2
Lettore DVD LG
Masterizzatore DVD Nec Sata
Alimentatore 480W silent modulare

L'unica modifica fisica fatta nell'ultimo mese è la sostituzione dell'UPS (quello vecchio si era esaurito) con un Mustek 800VA che in un paio di occasioni è già entrato in funzione facendo egregiamente il suo dovere.

Qualsiasi consiglio è bene accetto, col PC ci lavoro eh ho bisogno di una macchina stabile, veramente non ho idea di dove mettere le mani. Ora lo apro per fare una pulizia e controllare che tutti i connettori siano al loro posto e le ventole siano pulite, ma cos'altro può essere?

Grazie,
Checco99
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Sponsor
 

Postdi quizface » 01/12/07 16:34

E' pultroppo molto difficile giudicare, potrebbe essere tutto, dall' alimentatore (che a volte fanno brutti scherzi), alla RAM, alla scheda video.
Visto che hai 2 banchi di memoria, incomincia a toglierne uno e provi.... se lo fa ancora togli quello che c'e' su e metti l'altro... se lo fa ancora, non e' la RAM. Continui con l' alimentatore (fattene prestare uno) e cosi' via. Non credo ci sia altra strada. Prova naturalmente anche senza UPS.
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao

Immagine
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 14162
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Postdi checco99 » 02/12/07 17:53

Ciao quizface, grazie per la risposta.
In effetti mi rendo conto che la situazione è abbastanza complicata, comunque ieri avevo anche provato escludendo l'UPS ed il problema si era ripresentato, quindi non dipendeva da quello. Ieri sera alla fine ho aperto il case ed ho dato una bella ripulita aiutandomi con l'aria compressa per eliminare i residui di polvere accumulati nelle ventole e nel dissipatore, quindi ho controllato tutti i collegamenti e gli spinotti ed ho lasciato il case aperto per testarlo ancora. Stamattina l'ho riacceso e lo tengo in funzione da 6-7 ore senza problemi per ora. Mi pare strano che un po' di pulizia sommaria abbia potuto risolvere il problema, dopotutto il pc l'ho asemblato da 4-5 mesi quindi non si era accumulata poi tanta polvere. Però visto che questo problema si era ripresentato a intervalli anche molto lunghi in precedenza potrebbe anche ripresentarsi in futuro e non credo possa dipendere solo da un pezzo difettoso altrimenti dovrebbe farlo di continuo.
Boh, non mi resta che aspettare e vedere come va a finire... se avete altri suggerimenti dite pure senza problemi.

Ciao e grazie,
C99
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Postdi checco99 » 04/12/07 20:41

Purtroppo come temevo il problema si è ripresentato. Dopo la pulizia di ventole e schede il computer ha funzionato perfettamente per tre giorni interi (almento 10 ore di funzionamento continuo al giorno) testato nelle operazioni più disparate, dalla conversione video a videogiochi di ultima generazione, a masterizzazioni varie. Stasera improvvisamente (era acceso da ore) si è riavviato di nuovo e ora non regge che pochi minuti prima di riavviarsi di nuovo. Non mi meraviglierei se domani riprendesse a funzionare per varie ore o anche giorni prima di rifarlo.

Come al solito nessun problema di temperature o voltaggio, nessun blocco software, quindi rimane il problema hardware, ma quale?

Se ho utilizzato senza problemi anche videogiochi avanzati in questi giorni non dovrebbe essere la scheda video, lo stesso dicasi per la memoria ram credo, cos'altro potrebbe essere? Possibile che si ripresenti con periodicità così lunghe e senza nessun altro segnale? Cercherò di procurarmi un alimentatore per fare test anche con quello ma veramente non so cosa pensare. Qualche suggerimento?

Grazie,
C99
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Postdi settanta » 05/12/07 01:34

L'alimentatore è una possibile causa ma
il fatto che dopo la pulizia abbia funzionato senza problemi per qualche gg fa pensare ad una ventola che va in crisi solo quando è a basso regime e non riesca ad aumentare i giri quando aumenta la temp.
In pratica è un difetto simile ad un alimentatore sottodimensionato, quando la tensione è costante,funziona bene, quando gli si chiede di dare di più, và in crisi.
meglio ancora provare un altro alimentatore per escluderlo dalla lista .
Un hardisk è come una bella donna,
prima o poi ti molla.
Per non vivere di soli ricordi,
salva i dati su dvd.....
settanta
Utente Senior
 
Post: 764
Iscritto il: 12/09/07 10:28
Località: bologna

Postdi checco99 » 16/12/07 21:27

Ciao ragazzi, vi aggiorno sulla situazione dopo un po' di giorni e di prove.

Dopo l'ultima volta che ho scritto il problema si era ripresentato di nuovo dopo qualche giorno di funzionamento tranquillo, quindi ho fatto altri tentativi.

Ho riaperto il case e fatto una nuova pulizia approfondita, ho smontato il pannello frontale e pulito i contatti dei pulsanti di avvio e reset che essendo posizionati davanti alla ventola da 12cm che tira aria all'interno del case erano abbastanza impolverati. Ho anche staccato gli spinotti del pulsante di reset dalla mobo per escludere un'altra possibilità. Dopo qualche altro giorno di funzionamento senza problemi il computer si è riavviato di nuovo senza motivo apparente.

Quindi ho iniziato i test sulle RAM, ho tolto il secondo banco di memoria lasciandone solo uno da un 1GB. Il sistema ha funzionato correttamente per più di una settimana, poi ieri sera si è riavviato di nuovo senza motivo. Oggi ho fatto la sostituzione delle ram togliendo il primo banchetto e sostituendolo con l'altro che avevo da parte e per ora funziona senza problemi (ma dubito che regga per molto a questo punto).

Ho qualche difficoltà a reperire un altro alimentatore per fare la prova anche su quello, spero di potermene procurare uno in settimana. Per escludere altri tipi di problemi, con le mie componenti che voltaggio è necessario? (ora ho un 480W silent modulare che credo basti e avanzi, ma per il test per ora ne ho trovato solo uno da 350W e non so se è sufficiente, quindi sto aspettando di trovarne uno un po' più potente).

Il fatto che il problema si ripresenti a intervalli anche così lunghi (quando succede magari nello stesso giorno si riavvia anche una decina di volte, ma dopo ogni test passa sempre qualche giorno prima che accada di nuovo), può indicare qualcosa in particolare? Il maggiore indiziato rimane l'alimentatore? Possibile che funzioni bene per periodi così lunghi per poi riavviarsi improvvisamente? Altre idee?

Nelle ultime settimane comunque quando lavoro con questo PC tengo sempre il pannello dell'Asus Probe aperto per tenere sott'occhio temperature e voltaggi, e anche durante i riavvii non ho notato sbalzi particolari, vi posto uno screen catturato pochi minuti fa dopo un paio di ore di lavoro e con un paio di programmi in funzione (le ventole chassis1 e chassis2 sono rispettivamente due tachimetriche da 12cm in uscita sul retro e in entrata sul forntale del case):

Immagine

Qualsiasi altra idea è bene accetta, intanto proseguo con i test.


Ciao e grazie.

C99
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Postdi zendune » 20/12/07 23:53

checco99 ha scritto:....

Nelle ultime settimane comunque quando lavoro con questo PC tengo sempre il pannello dell'Asus Probe aperto per tenere sott'occhio temperature e voltaggi, e anche durante i riavvii non ho notato sbalzi particolari, vi posto uno screen catturato pochi minuti fa dopo un paio di ore di lavoro e con un paio di programmi in funzione (le ventole chassis1 e chassis2 sono rispettivamente due tachimetriche da 12cm in uscita sul retro e in entrata sul forntale del case)......

Sono arrivato a questo topic dall'altro.
Oltre all'alimentatore mi sovvengono due idee:
1. la RAM. Ho visto che hai fatto delle prove, ma sono un poco blande. Inserisci un banco ed avvia memtest. Lo puoi reperire da un liveCD di una distribuzione Linux oppure a questo link. Sottoponi un banco, poi l'altro, poi entrambe, ad un test stressante e vedi come si comportano.
2. la temperatura. I dati mi sembrano un poco strani se rilevati a case chiuso. Vero che io utilizzo solo CPU AMD, ma per tenere la CPU intorno a 40 °C (un AMD 64x2 5200+) la ventola gira intorno a 3000 rpm. Quando ho attive tutte e 5 le ventole, allora il processore va a 35 °C e la velocità della ventola si abbassa (le altre sono tachimetriche ma ruotano a velocità costante).
Anche supponendo che la tua CPU sia Intel, quei 1800 rpm mi suonano strani: troppo pochi.

Tieni presente che una ventola tachimetrica non significa sia termo controllata. Una ventola è tachimetrica solo perchè ha un'uscita (il terzo cavetto) che permette di determinare la sua velocità e null'altro. Nel caso sia termo controllata, allora sì che ruota in relazione al calore prodotto dal dispositivo.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi checco99 » 21/12/07 00:50

Ciao Zendune, e grazie per la risposta.

Per le ram in effetti avevo pensato anch'io di fare il memtest per andare sul sicuro, il problema è che sto cercando di usarlo poco dopo aver fatto tutti i test per evitare problemi in attesa dell'alimentatore nuovo. Però magari inizio ora a fare un controllo (tra parentesi ora lavoro con l'altro banco di ram da circa 4 giorni e ancora non si è riavviato).

Per quanto riguarda le temperature, ti assicuro che sono normali, anch'io prima di questo avevo utilizzato solo AMD e quindi so bene di cosa parli. Comunque da quando si è presentato il problema per comodità lo tengo a case aperto (in questo momento è addirittura a 28 gradi ma non lo sta usando nessuno quindi non sta facendo praticamente niente). Diciamo che a carico normale e case chiuso (firefox con varie schede aperte, mediaplayer e qualche altro programmino) lavoro a circa 40 gradi, con le conversioni video arrivo intorno ai 50 e al massimo ho raggiunto i 60-65 gradi provando la demo di Crysis o Bioshock.

Si in effetti le ventole sono tachimetriche ma in questo momento non termocontrollate, per sicurezza ho disattivato il controllo termico sulla MoBo (Qfan) e questi valori che vedi sono i valori standard "fissi" delle ventole, o anche i valori massimi, le due tachimetriche da 12cm sono rispettivamente a 1200rpm la frontale e 1800rpm la posteriore. Quella del dissipatore è la boxed della Intel per i core 2 duo e credo che i 1800rpm siano quelli standard della ventola.

Comunque per ora attendo l'arrivo del nuovo alimentatore, magari faccio giusto un tentativo col memtest per essere sicuro. Vi tengo aggiornati, se avete altri consigli postate pure.

Grazie
C99
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Re: Problema riavvii random anche da bios

Postdi checco99 » 22/01/08 23:09

Ciao ragazzi, ho aspettato un mesetto per essere sicuro di aver risolto.
Ora va tutto bene, pare che il problema fosse proprio l'alimentatore, che probabilmente era stato danneggiato dai continui sbalzi di tensione e dal contemporaneo malfunzionamento dell'ups.
Ho voluto dare la conferma della soluzione giusto nel caso possa servire a qualcuno che ha gli stessi sintomi e per ringraziare di cuore tutti quelli che mi hanno aiutato, quizface, settanta e zendune.

C99
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Problema riavvii random anche da bios":

Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron