Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

scomparsa partizione D su HD: HELP

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

scomparsa partizione D su HD: HELP

Postdi radius43 » 03/10/07 22:17

ho un grosso e grave problema
sere fa avevo deciso di ridimensionare le partizioni C e D di un HD da 300 gb con partition magic
lancio il soft ridistribuisco dimensioni HD
dopo 1 ora vedo che il ridimensionamento è al 15% fermo....
da animale clicco tasto reset pensando fosse fermo il programma
si riavvia
e vedo che è scomparsa la partizione D da 200 gb e resta la c da 100 gb con il sistema operativo
mla cosa strana è che C non è vista da 300 ma da 100
come se nel bios ci fosse stato un comando che maschera la partizoone D e fa leggere o meglio vedere la C
insomma l'HD da 300 è visto da 100
mi è stato detto di inviare l'HD a roma ad un centro che recuperano i dati persi
ho parlato e mi hanno detto che per un danno logico e non fisico dell'HD occorrono euro XXX
e che loro non mi rimandano l'HD con la partizione D con tutti i programmi ma mi recuperano soli i dati o il contenuto delel cartelle
poi dovrei fare tutto io compreso il riconoscimento ex novo dell'HD come unità di 300 gb(che non saprei come fare)
la nuova partizione
e la reinstallazione di quello che ho recuperato
cioè altri soldi da dare ad un tecnico informatico
totale xxx + xx
ma mi conviene o è meglio dare al tecnico
ripristinare l'HD
ripartizonare
e con cvalma trovare tutti i soft?
ma avrei perso tutti gli indirizzi di posta
dovrei riconfigurare outlook
reinstallare tutto
e avrei perso foto-documenti-ecc
vorrei un consiglio illuminato
grazie
combatti per tutto quello in cui credi
credi in tutto quello per cui combatti
Avatar utente
radius43
Utente Senior
 
Post: 1161
Iscritto il: 27/08/01 01:00
Località: BARI

Sponsor
 

Postdi radius43 » 05/10/07 11:08

aggiornamenti:
da pannello-strumenti - gestione computer vedo che esiste ancora la partizione D, integra, ma dice partizione sconosciuta
e indica anche le dimensioni della D cioè 200 gb
ci sono speranze che è stata solo resa invisibile o non utilizzabile?
cioè tutto un problema di setup o di bios?
combatti per tutto quello in cui credi
credi in tutto quello per cui combatti
Avatar utente
radius43
Utente Senior
 
Post: 1161
Iscritto il: 27/08/01 01:00
Località: BARI

Postdi settanta » 05/10/07 22:40

probabilmente non è stata eliminata la partizione, ma solo corrotti i file system che permettono l'identificazione del contenuto della stessa.
esistono dei soft di recovery dati da usare, ma ho smesso di usarli molto tempo fà.
aspetta che arrivi qualche suggerimento dai più esperti...
settanta
Utente Senior
 
Post: 764
Iscritto il: 12/09/07 10:28
Località: bologna

Postdi radius43 » 06/10/07 17:06

leggo che dal prompt dei comandi è possibile mettere on line una partizione
o intervenire su di essa in qualche modo.....
io non so come
c'è qualcuno che può dirmi che fare?
combatti per tutto quello in cui credi
credi in tutto quello per cui combatti
Avatar utente
radius43
Utente Senior
 
Post: 1161
Iscritto il: 27/08/01 01:00
Località: BARI

Postdi danieleg » 06/10/07 17:50

Non vorrei dire una stupidaggine, ma a me sembra che il problema si possa risolvere abbastanza facilmente. Probabilmente, come è già stato detto, è corrotto il solo file system e quindi windows non vede la partizione.
Prova così: fai partire Partition Magic e incomincia a vedere come lui vede il disco: dovrebbe essere una partizione (C) formattata in NTFS e uno spazio di 200 giga che dovrebbe vedere come "non formattato". Tu allora formattalo (ATTENTO: formattalo usando Partition Magic, assolutamente non con il Format di Win) Io credo che così vada a posto tutto o quasi.
Io credo che il tuo problema sia stato determinato dal fatto che hai chiesto TROPPE cose insieme. Per prudenza è meglio far fare a P.M. una sola cosa alla volta: creare una partizione, poi formattarla eccetera.
E' più lungo ma anche più sicuro
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi settanta » 06/10/07 22:05

formattare la partizione vuol dire perdere i dati.
se puoi permettertelo, è la soluzione migliore.
Come scritto sopra, prova con PMagic a ripristinare il disco,
prima di formattare devi assicurarti di avere tutti i cd con i driver del tuo sistema,oltre a wind.
Fai un ultimo tentativo, prova con ripetuti scandisk e verifica se migliora, prova a deframmentare, la deframmentazione,se funziona, permette di ricostruire l'ordine logico dei dati sul disco.
settanta
Utente Senior
 
Post: 764
Iscritto il: 12/09/07 10:28
Località: bologna

Postdi danieleg » 07/10/07 17:48

Attenzione però: la formattazione fatta con Partition Magic, oppure con Gparted, non fa perdere i dati. O meglio, non DOVREBBE farli perdere: i produttori dei rispettivi software lo diicono molto chiaramente, nel 90% dei casi si riesce a formattare senza perdere i dati, ma c'è un caso su dieci nel quale va tutto a catafascio. Quindi, giusto fare come dice Settanta: prima tentale tutte, poi, se non dovesse essere sufficente, formatta con Partition Magic (tenendo le dita incrociate...)
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi radius43 » 08/10/07 17:12

stò cercando disperatamente di aspettare per fare qualcosa di rischioso
xchè nella partizione D ho tutta la mia vita
documenti
files vari
programmi
giochi
cioè 100 gb di materiale
immaginate che leggo la posta dal server alice visto che su D ho anche office
non posso aprire letetre word o pdf
non posso fare nienete
meno male che su C ho il s.o.
ora vi dico un altra cosa:
partition magic che è installato x caso su C vede la partizione D ma non la identifica con la lettera D
c'è un quadratino giallo ed affianco ad esso è scritto ESTESA e poi PqRP
combatti per tutto quello in cui credi
credi in tutto quello per cui combatti
Avatar utente
radius43
Utente Senior
 
Post: 1161
Iscritto il: 27/08/01 01:00
Località: BARI

Postdi settanta » 08/10/07 19:20

credo che l'unico rimedio sia un soft di recovery,
ma non so dirti quale, dovresti riuscire a recuperare facilmente il contenuto, i file non sono stati ancora cancellati o sovrascritti.
settanta
Utente Senior
 
Post: 764
Iscritto il: 12/09/07 10:28
Località: bologna

Postdi radius43 » 09/10/07 21:41

ma con il soft recovery cosa cerco e dove lo cerco?
infatti se clicco su risorse del pc non c'è la partizione D
per cui che cerco??????
e dove?????
combatti per tutto quello in cui credi
credi in tutto quello per cui combatti
Avatar utente
radius43
Utente Senior
 
Post: 1161
Iscritto il: 27/08/01 01:00
Località: BARI

Postdi settanta » 09/10/07 22:37

cerca "recovery" nel forum e trovi i suggerimenti sui soft da usare.
Non serve vedere la lettera del disco, è sufficente che il disco sia fisicamente collegato e il soft di recovery va a caccia dei dati....
settanta
Utente Senior
 
Post: 764
Iscritto il: 12/09/07 10:28
Località: bologna

Postdi Sz4ndor » 12/10/07 11:21

azzzz
hai fatto un erroraccio a resettare mentre il pc smanettava sulle partizioni.
scommetto che da partition magic (io consiglio partition expert) ti dice che il file system è inesistente :cry:
se riesci a trovare da qualche parte un file system come quello che avevi prima puoi provare a rimetterlo in HD...ma sinceramente è un'operazione che riesce raramente.
fammi sapere ;)
Sz4ndor
Utente Junior
 
Post: 28
Iscritto il: 12/10/07 09:36
Località: Venezia

Postdi mdef » 14/10/07 00:02

Ho avuto un paio di volte problemi di sparizione di una partizione, con panico simile al tuo... tuttavia per motivi differenti (questo per sottolineare che non è detto che la soluzione valga come nei miei due casi)
1. Acquista o procurati un hard disk interno o esterno di dimensioni almeno pari alla partizione che hai perduto, formattalo e preparalo all'uso.
2. Procurati ed installa un software di recupero adeguato, purtroppo non posso dirti con certezza quale sia il migliore nè se vi siano versioni gratuite (solitamente no o hanno delle limitazioni), nella mia modestissima esperienza mi sono trovato molto bene con EasyRecovery, della Ontrack credo, butta un occhio al loro sito magari. All'epoca credo fosse tra i migliori su piazza (un paio d'anni fa) però ne esistono molti altri.
3. Tenta un recupero dei dati sul disco vuoto (di solito ci sono diverse opzioni utilizzabili per farlo, se un tentativo non fosse abbastanza soddisfacente puoi tentare modificandole)
Se tutto va bene ti ritrovi i tuoi dati perduti o almeno una buona parte di essi, male che vada visto che il recupero lo effettui su un altro hard disk lasci intatto l'originale per tentare ancora (con software differenti o spedendolo a chi ti proponeva un recupero dati)
Il mio consiglio è di evitare di smanettare in qualunque modo sull'hard disk corrotto, men che meno di scriverci sopra o di tentare formattazioni ulteriori, il rischio è di perdere quello che potresti ancora recuperare con software specifici
mdef
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 13/10/07 23:39

Postdi settanta » 14/10/07 01:04

EasyRecovery


tempo fa lo avevo usato per recuperare delle image erroneamente cancellate e aveva funzionato bene.
Credo che la soluzione del 2° disco sia ottima,
se il tentativo fallisce, hai l'originale intatto...
Un hardisk è come una bella donna,
prima o poi ti molla.
Per non vivere di soli ricordi,
salva i dati su dvd.....
settanta
Utente Senior
 
Post: 764
Iscritto il: 12/09/07 10:28
Località: bologna


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "scomparsa partizione D su HD: HELP":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti