Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Problemi di masterizzazione con Nero e CdBurnerXP

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Problemi di masterizzazione con Nero e CdBurnerXP

Postdi aldebaran » 14/07/07 16:47

Ciao, ho installato il programma free CdBurnerXP per masterizzare. Per la maesterizzazione mi offre, nella schermata iniziale, tre scelte: Joliet, ISO livello1, ISO Livello2. Qaul'è la differenza tra questi standard? Ho inserito un precedente DVD masterizzato con Nero e realizzato come Dati, ma l'attuale programma mi dice che accetta solo Joliet o modello ISO...Mi chiarite un pò le idee in proposito? Grazie...! [:(]
aldebaran
Utente Senior
 
Post: 181
Iscritto il: 21/07/05 10:58

Sponsor
 

Postdi Washer » 14/07/07 17:43

Ciao...

ISO 9660 è il nome del file system standard per i CD-ROM, per i sistemi operativi DOS/Windows, Macintosh e Unix. Sviluppato nel 1987 dall'International Organization for Standardization. Le specifiche definiscono il formato della directory per un CD-ROM e un CD-R e prevedono tre livelli.

Il Livello 1 limita rigidamente la lunghezza dei nomi di file e cartelle al formato 8.3 del Dos (8 caratteri per il nome, 3 per l’eventuale estensione), con set di caratteri maiuscoli, numeri e underscore, nidificazione delle cartelle fino all’ottavo livello, con un massimo di 255 caratteri per percorso. I file devono essere scritti in settori contigui.

Il Livello 2 estende a 32 caratteri la lunghezza massima dei nomi di file e cartelle, ferme restando le restrizioni in termini di livello di nidificazione, lunghezza del percorso e scrittura in settori contigui.

Il Livello 3 abilita la scrittura di file in settori non contigui del supporto

Joliet Il file system sviluppato da Microsoft per superare le limitazioni dell’ISO 9660 Livello 1 con i sistemi operativi Windows 95 e successivi. Le specifiche Joliet utilizzano un descrittore secondario di volume (Svd, secondary volume descriptor) che consente di registrare file e cartelle con nomi lunghi fino a 64 caratteri e set di caratteri Unicode. La compatibilità con il mondo DOS/Windows 3.x è mantenuta grazie alla presenza di un descrittore primario del volume conforme alle specifiche ISO 9660 Livello 1
"Le ferite guariscono... le donne amano le cicatrici... la gloria dura per sempre..."
Washer
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 30/04/07 10:20
Località: Roma

Postdi aldebaran » 15/07/07 17:17

Washer, davvero dettagliata la tua descrizione, ti ringrazio. Tuttavia io non sono un grande competente è vorrei sapere con che formato devo masterizzare un CD o DVD (anche RW) per avere uno standard facilmente leggibile da Windows e senza il rischi di perdere dati. E' vero che se si masterizza un CD con un programma (ad. es. Nero) e poi si elimina quel programma si corre il rischio di non leggere più quel CD? Io archivio dati misti: AVI, JPG, DOC, MP3, BITMAT...ecc.

Ti ripeto, il mio DVD masterizzato con Nero (formato dati) lo leggevo benissimo anche se avere più Nero. Però una volta che volevo finalizzarlo con CdBurnerXP mi appariva un avviso che diceva che accetta solo Joliet o modello ISO. Mi chiarisci un pò la situazione su questo punto?

Ma Nero tra i suoi standard, ha anche Jolet? Ciao.
aldebaran
Utente Senior
 
Post: 181
Iscritto il: 21/07/05 10:58

Postdi Washer » 15/07/07 19:39

Ciao...

... Nero fra le sue opzioni di masterizzazione, supporta anche il Joilet.

... vuoi un consiglio!!! ;)

... per quello che costano i supporti, Nessuna Multisessione, ISO Modo1/Modo2 [Aseconda se è CD o DVD], ISO 9660 + Joilet, e Disc-at-Once... :lol:

... così non avrei problemi di compatibilità!
"Le ferite guariscono... le donne amano le cicatrici... la gloria dura per sempre..."
Washer
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 30/04/07 10:20
Località: Roma

Postdi aldebaran » 15/07/07 20:10

...Ti scoccio un'ultima volta [ spero... ;) ] per altri due dubbi.
1) Quando si masterizza con Nero col formato DATI che standard si usa?

Su di altro forum mi è stato detto, tra l'altro, quanto segue:

"...Se scrivi un disco R con un masterizzatore puoi leggerlo con qualsiasi programma, ma per gli RW serve proprio il programma che lo ha creato perché ogni programma di masterizzazione utilizza un formato UDF diverso dall'altro, non è standard come di regola dovrebbe essere

se si tratta di un disco R scritto in multisessione e non è stato chiuso, tale disco non dovresti proprio poterlo aprire senza prima chiudere la multisessione..."

Confermi? Un grazie anticipato. Ciao! :)
aldebaran
Utente Senior
 
Post: 181
Iscritto il: 21/07/05 10:58

Postdi aldebaran » 15/07/07 20:59

...Diciamo che quella di prima era la penultima volta... :)

Comunque volevo solo chiederti se gli standard ISO 9660, Joilet, e Disc-at-Once valgono sia per i CD e sia per i DVD, R o RW che essi siano. Ciao!
aldebaran
Utente Senior
 
Post: 181
Iscritto il: 21/07/05 10:58

Postdi aldebaran » 21/07/07 10:09

Washer, ci sei...?
aldebaran
Utente Senior
 
Post: 181
Iscritto il: 21/07/05 10:58


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Problemi di masterizzazione con Nero e CdBurnerXP":

alcuni problemi...
Autore: gibo
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti